Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 27 Ottobre 2007 da Tiziana.Pozzetti

UN CANALE SKY SOLO PER SORDI?

sembra che sia diventato realtà! La sfida parte da un giovane
ventenne di Aversa, David Veneruso, che prima ha fondato nella città
normanna l'associazione culturale "Vox Video" , è riuscito poi a
coinvolgere altri giovani nel progetto e dal prossimo 18 febbraio Sky
ha raccolto il guanto e sul canale 888 (Italiani nel mondo channel) va in onda tutti i giorni, dalle 18.30 alle 20.30, una selezione di programmi realizzati da non-udenti!


...per saperne di più...



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 8

Post n°8 pubblicato il 22 Ottobre 2007 da Tiziana.Pozzetti

SHHH PARTY!!
 

  • POESIE E CANZONI IN LINGUA DEI SEGNI (Laura Di Gioia)
  • HIP-HOP CON "DANZSORDI" (gruppo di ragazzi sordi di Padova)
dalle 21 alle 22 sarà vietato pronunciare anche una sola parola! Si potrà comunicare solo tramite piccoli biglietti con frasi, parole, disegni, utilizzando anche il linguaggio del corpo, espressioni, mimo, segni, quindi per ordinare da bere, per sedurre una bella sconosciuta potete esprimervi in un unic modo: UN SILENZIO PIENO DI PAROLE!

OBIETTIVO: aiutarci a comprendere che esistono 1000 modi per comunicare oltre al linguaggio parlato, ed è un modo per far conoscere la realtà dei sordi!

...per saperne di più...


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 7

Post n°7 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da Tiziana.Pozzetti

Antonio Pellegrino e i MALAZETA!!!

..di recente anche a Padova è nato un gruppo di giovanissimi ballerini guidati dall’attore non-udente Antonio Pellegrino. Questo ragazzo è anche cantante-LiS ed è parte, attualmente, del gruppo
musicale MALAZETA (il gruppo spesso premiato è noto per via dei suoi
duri testi commoventi riportati dalle poesie di Primo Levi sull'olocausto).
Antonio ci dice: "Nella mia esperienza artistica ho notato piccoli differenze di momenti e di movimenti, cioè un sordo se lo fa veloce e piccolo; un udente lo
farebbe grande e lento, cosa che mi ha spinto di condurre a sperimentare questo percorso con il tema: “Prima Corpo. Dopo Musica”
E Antonio sottolinea anche:
"Questa diversità percettiva di sordi e udenti, noi la intendiamo come una immensa ricchezza espressiva da valorizzare."

leggi...



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 05 Ottobre 2007 da Tiziana.Pozzetti

IL DIBATTITO SULL'IMPIANTO COCLEARE CONTINUA!
Pareri a confronto

Una mamma esprime i suoi dubbi: non è facile decidere se scegliere l'impianto oppure se optare per un altra via, ogni fattore deve essere preso ben in considerazione per decidere qual'è la cosa migliore per il bambino "
Io darò a mio figlio la facoltà di sentire e di parlare (e se vorrà
dire impianto, che impianto sia) e non gli toglierò la possibilità, se
vorrà, di imparare la lis."



leggi...





 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 5

Post n°5 pubblicato il 28 Settembre 2007 da Tiziana.Pozzetti

Lis o impianto? MA GLI UTENTI SANNO DI COSA STIAMO PARLANDO???

LIS o impianto?
Per scegliere da che parte stare forse bisogna prima sapere di cosa stiamo parlando: siamo sicuri che gli udenti lo sanno?


"Penso che un grande passo che potrebbero fare i sordi in questo senso potrebbe essere quello di istituire associazioni di volontariato in cui ci siano anche volontari che siano disposti a fare dei corsi base grtuiti di LIS per introdurre gli udenti in questa realtà."

leggi...



 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

FACEBOOK

 
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Ultime visite al Blog

scannerjetANTODEAFevoltixsilvia.felixgiovanni.caccavosole.e.luceSpiderWebOnemarzounoMilzioenscafmarysoardiSal_lentotesistadobby.ad
 

Cerca in questo Blog

  Trova