Creato da meglui il 06/12/2006

SELVA OSCURA

Mi piacerebbe leggere un po' di poesia a tutte le persone che incontro

 

 

Un Cristo con tratti e insegne da rabbino... geniale Chagall!

Post n°1393 pubblicato il 16 Settembre 2014 da meglui

crocifissione

 

 

 

 

Cristo crocifisso (scandalo in cui i cristiani si riconoscono) martirizzato per il suo essere ebreo, diviene simbolo (il quadro è del 1938) della sofferenza di milioni di ebrei perseguitati...

 
 
 

:-)

Post n°1392 pubblicato il 09 Settembre 2014 da meglui

 
 
 

Prima del ballo

Post n°1391 pubblicato il 02 Settembre 2014 da meglui

File:Giuseppe-de-nittis-barletta-bari-1846-saint-g.jpg

Giuseppe De Nittis - Prima del ballo - 1846

+

+

+

Sí, cara mamma, sarò modesta, non farò chiasso, dirò che tutto e tutti mi piacciono, e non ballerò molto...

In quanto a me, ho il conforto di non venir corteggiata, né bene, né male. Ecco il carnet dell'altra volta; povero cadaverino! Due contraddanze vuote e le altre male riempite. Voglio serbarlo per godere di piú della rivincita che saprò prendermi!.

Il male si è che il carnet oggi è ancora vuoto, meno la prima quadriglia che mi tocca ballare con un vecchio amico di papà. Questi vecchi! Preferirei non ballare affatto; ballando con vecchi corro il rischio di diventare troppo rispettabile...

Italo Svevo

 
 
 

Sciascia, Todo modo

Post n°1390 pubblicato il 01 Settembre 2014 da meglui

colori e abbinamenti,colori,viola,sunday colours

+

La contemplazione dell'imbecillità è il mio vizio [...]

Vanini riconosceva la grandezza di Dio contemplando una zolla; io la riconosco dall'imbecille. Non c'è niente di più profondo, di più abissale, di più inattingibile...

 
 
 

[...]

Post n°1389 pubblicato il 29 Agosto 2014 da meglui

 

 File:Oppi Donna alla finestra.jpg

Ubaldo Oppi, Donna alla finestra

 

+

+

+

 

E' curioso, pensava: delle volte la fine della stagione andava a coincidere con la fine delle cose, delle avventure, di fasi della vita.

Come declinava il tempo, stemperandosi in tramonti lunghi e aranciati o trattenuto da mattini freddi e azzurrognoli, così volti e cose sbiadivano poco per volta, restavano appesi nella memoria, per poco. O per molto.

Conservando intatta una dolcezza che la faceva intenerire anche a distanza di anni, ma restituendo pure il dolore cui erano legati. Questo talvolta vibrava acuto, come una nota fuori spartito, e si disperdeva poi pian piano, lasciandola vuota e stranita.

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

HALLELUYA

 

ORA ESATTA

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ceccoangiolieri.11megluinidia.vedanalabirintidelcuorefliyerdreamDiaspro25SignorainRosso2005call.me.Ishmaeldeteriora_sequorelektraforliving1963lost4mostofitallyeahsanvassantropoeticoioeternamenteio
 

ULTIMI COMMENTI

 

METEO

 

Meteo San Vito di Cadore  

Servizio meteorologico offerto da

Meteo Webcam

 
 

ORA SIETE...

visitor stats

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: meglui
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
EtÓ: 54
Prov: BL
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova