Creato da vera.did il 31/12/2008

Taumazein

Tutto ha inizio dalla meraviglia

 

 

LUX

Post n°192 pubblicato il 05 Dicembre 2012 da vera.did

"Voi siete la luce del mondo. Non si accende una lucerna per metterla sotto il moggio, ma sopra il lucerniere perchè faccia luce a tutti quelli che sono nella casa"

(Mt 5, 13-15)

 

Siamo nati per risplendere, siamo nati per manifestare la luce che è dentro di noi, non solo in alcuni di noi, ma in ognuno di noi. E quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, inconsapevolmente diamo agli altri la possibilità di fare lo stesso. E quando ci liberiamo dalle nostre paure, la nostra presenza automaticamente libera gli altri.

Nelson Mandela

 

 

 
 
 

IL PESO DI UNA CAREZZA

Post n°190 pubblicato il 17 Aprile 2012 da vera.did

Il peso di una carezza
può essere un segno d’alba,
il crisma del tuo destino,
la donna che alla fonte
dolcemente si inclina,
taglia netto il suo solco
di costante preghiera,
e così se mi appoggio
alla tua mano pura
mi si leva dentro l’alba
dentro si alza il cielo,
ma perché nell’amore
sì forte mi raggelo?

Alda Merini

 
 
 

Candele

Post n°189 pubblicato il 04 Gennaio 2012 da vera.did

 

I giorni futuri stanno avanti a noi

come una fila di candele accese -

dorate, calde e vivide candele.

 

I giorni passati restano dietro a noi,

penosa linea di candele spente;

le più vicine fanno ancora fumo,

fredde candele, ormai piegate e sfatte.

 

Non le voglio vedere; la loro forma mi rattrista,

mi rattrista ricordarne l'antica luce.

Guardo davanti a me  le mie candele accese.

 

Non mi voglio voltare, vedere con spavento

come s'allunga in fretta quella linea scura,

come si moltiplicano in fretta le candele spente.

Costantino Kavafis

 

 
 
 

SORRIDERTI...

Post n°188 pubblicato il 29 Dicembre 2011 da vera.did

 

Sorriderti forse è morire,

porgere la parola

a quella terra leggera

alla conchiglia in rumore

al cielo della sera

a ogni cosa - che è sola

e s'ama col proprio cuore.


Alfonso Gatto

 

 
 
 

ANNI DOPO

Post n°186 pubblicato il 16 Luglio 2011 da vera.did


 

La splendida la delirante pioggia s'è quietata,

con le rade ci bacia ultime stille.

Ritornati all'aperto

amore m'è accanto e amicizia.

E quello, che fino a poco fa quasi implorava,

dall'abbuiato portico brusìo

romba alle spalle ora, rompe dal mio passato:

volti non mutati saranno, risaputi,

di vecchia aria in essi oggi rappresa.

Anche i nostri, fra quelli, di una volta?

Dunque ti prego non voltarti amore

e tu resta e difendici amicizia.

(Vittorio Sereni)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 41
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elena1111bvbtendeebesernibibliocrEluardoanitalaudandobal_zacioma2010redros73fra19572cris198622Perturbabileluccicaunastellaemilia.rizzo
 

ULTIMI COMMENTI

Molto donna, decisamente donna :))
Inviato da: bludiprussia2
il 11/10/2013 alle 16:43
 
buon compleanno
Inviato da: ninograg1
il 11/06/2013 alle 06:54
 
ciao Chiara come stai ''?? penso sarà finita la...
Inviato da: muscalanz54
il 07/03/2013 alle 20:48
 
Non ti smentisci Poetessa, sei fantastica
Inviato da: fra19572
il 07/03/2013 alle 20:06
 
****** Un pensiero per te,mia cara… clicca!...
Inviato da: luccicaunastella
il 06/01/2013 alle 12:23
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 


Page copy protected against web site content infringement by Copyscape
Do not copy content from the page.
Plagiarism will be detected by Copyscape.