V-VISITORS EL

La Via Esoterica dei Visitors: la Battaglia Finale per il dominio dell'Oltre Mondo

 

VERSI ALCHEMICI

LA PROMESSA DEL FALCO

Sul Falco la luce sulle Ali
specchio del lago all'alba
in un giorno antico
sino alle porte ulteriori giunge
come promessa dell'Eridano
e versa del santo vino di un dio.

E' la promessa del Falco giunto alle Porte,
verso mezzanotte. 
E all'alba di un giorno antico
con la luce sulle ali
versa il vino di un dio
sulle sponde dell'Eridano 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 2
 

...I FRADEI

L'Italia è una delle terre preferite dei Sauri. L'Homo Saurus ( secondo la nuova definizione del libro  di Gennaro ) . Da sempre avvistamenti e leggende avvolgono la nostra terra di un fumo denso di enigmi. Uno di questi misteri è l'esistenza della Confraternita dei Fradei di Loreo. Questa confraternita venne istituita nel 1608, e tutt'oggi esiste. Loreo è un paese nel Polesine, sul Delta del Po': anche questo paese reca in se un enigma. Si pensa fosse stato visitato da HP Lovercraft durante un suo unico quanto segreto viaggio in Italia, sovvenzionato da due ricche zie. Perchè HPL si interessò così tanto al Polesine?

Probabilemnte l'antica Confraternita dei Fradei e le leggende chiamate I Racconti del Filò, attraversarono l'Oceano sino a giungere nell'imponente biblioteca dello Scrittore Statunitense. 

 Racocnti del Filò appartengono al Polesino e a Loreo come i Fradei. Il mistero che ha fatto attraversare l'Oceano a HPL risiede in antichi racconti di crature anfibie, simili a Lucertole bipedi, che divoravano esseri umani...

I sai dei Fradei sono rosso amaranto, strana coincidenza con le divise amaranto dei Visitatori di Kenneth Johnson...

 

 

Superman: 2a Seduta del Cosiglio

Post n°7 pubblicato il 16 Settembre 2007 da caanan_sivic
Foto di caanan_sivic

Addux riprende il suo discorso attorno all'utilizzi di una figura mitologica dell'epoca attuale da parte degli umani: SUPERMAN

I colori riportano quest’autentica macchina per sfornare consensi alla nostra storia… Il rosso, il mantello che lo ricopre è il pieno simbolo della purezza della nostra guerra, del sangue umano che beviamo. Il rosso avvolge il blu della tuta, emblema dell’impero terreno. Il blu avvolge anche molte immagini cristiane degli umani. Non è un caso che Superman provenga da una regione profonda dell'Universo, incessibile al pensiero e all'immaginazione umana, d'altronde, signori, noi da dove proveniamo?

L'interesse che questa figura inventata a tavolino, per imporre uno standard inarrivabile di moralità ( devi essere praticamente immortale per comportanti bene...quindi per un 'normale' è lecito non occuparsi delle faccende serie, e del crimine che dilaga, tanto non si può combattere...).

Modello di inconcepibile perfezione fisica, che unitamente all'elvato profilo etico fa di lui un essere del tutto superiore. Essere belli, perfetti, semplicemente 'super', significa essere per forza 'ottimi'. Ma la consapevolezza di poter essere solo bellissimi, grazie a interventi esterni, come la chirurgia plastica, senza aver minimamente la forza interiore per poter combattere il Male, allinea i comuni umani su un bassissimo livello etico. Allora, pensano, meglio solo belli, che nulla! Spesso il perfezionamento della propria immagine tramite la chirurgia non si accompagna minimamente a un progresso del proprio livello etico.

Superman dimostra agli umani l'incopatibilità di due sfere: bellezza, forza e etica, coraggio... ottimo lavoro per adesso. Direi che il modello funziona. Andiamo avanti così...

 
 
 

SUPERMAN \ eroe o serpe?

Post n°6 pubblicato il 15 Settembre 2007 da caanan_sivic
Foto di caanan_sivic

 Signori, per favore, non ridetemi dietro. D'altronde mi avete chiesto voi del Consiglio Scolastico questa tesi. Come Tirocinante nei Servizi di Comunicazione Umana di Massa vorrei che notaste il motivo principale del mio interessamento a questo personaggio del nuovo mito umano: Superman.

[risatine dei vecchi maestri rettili]

...Signori, ora voi sorridete, ma fatemi finire la mia dissertazione...dicevo di Superman.
Supermen è uno dei super eroi più incorrotti e puri che gli umani abbiano sotto gli occhi, un personaggio totalmente inventato, come sapete bene, vossignorie!

[un anziano ufficiale rettile interviene]: Sì, certe Addux, certo che lo sappiamo. Sappiamo anche quando l'abbiamo inventato che gli umani sarebbero corsi in massa ad adorarlo attraverso le pagine colorate dei giornaletti...

Sì, mio signore, è così, infatti. Ma oggi i tempi mutano gli eventi, sapete cosa sta accadendo fra gli umani?

[sempre l'anziano] ...cosa sta accadendo giovane Addux?

Ecco cosa accade: penso che sia maturato il momento di rendere perfettamente reale la nostra invenzione! Non ridete...gli umani sono infatti già convinti che il modello sia questo,oggi: Superman, il perfetto eroe che vola nel cielo... e loro non lo sanno, ma sul petto di quell'eroe incorrutibile è stato inciso lo Scudo del Serpente, Superman e la sua mitologia è roba nostra, come lo sono i suoi seguaci umani...schiere di ragazzini e di adulti che si accalcano innanzi ai cinema che proiettano il film sul loro e il nostro eroe...

Ora il mormorio nell'aula si placa, prende posto un silenzioso interesse...

[DALLA SEDUTA DI TESI DEL CONSIGLIO SCOLASTICO PER LA COMUNICAZIONE UMANA DI MASSA: Relatore :
Addux degli Armaniti -vice capitano della sezione DETA-1a parte

 
 
 

ANCORA SUL RE DEL MONDO E SULLE CANZONI

Post n°4 pubblicato il 08 Settembre 2007 da caanan_sivic
Foto di caanan_sivic

Ascoltate ancora, per favore, così si conclude la canzone di Battiato:

Nelle metro giapponesi, oggi,

macchine d'ossigeno

Più diventa tutto inutile
e più credi che sia vero  
e il giorno della Fine
non ti servirà l'Inglese.

...E sulle Biciclette verso casa,
la Vita ci sfiorò

ma il Re del Mondo
ci tiene prigioniero il Cuore.

'Non ti servirà l'Inglese': è vero, signori miei. A cosa serve la lingua volgare nell'Oltremondo, in cui a dettare le frasi è la Lingua Esoterica? Inoltre l'Ingannatore, l'Errore, signori, trattiene la verità nelle sue infinite lingue sparse ovunque. Non tutte le lingue sono frutto dell'Errore, ovviamente. Ma alcune sono nate apposta per far sembrare ciò che è totalemente inutile, un elemento essenziale della nostra realtà. Battiato non era un Guerriero della Legge Esoterica. Ma certo è un Uomo che ha intuito molto a riguardo... la prossima lezione vedremo come alcuni viventi, possono accostarsi alla Legge in virtù di un'Intuizione fuori dal comune...

[2a parte della lezione di Horqo Lantan]

 
 
 

ALCUNI L'HANNO CANTATO...

Post n°3 pubblicato il 08 Settembre 2007 da caanan_sivic

Seppure per la maggior parte queste persone, gli umani, sembrano cellule quiescenti della Legge Esoterica, alcune talora si svegliano dal torpore. E cominciano a raccontare. Noi siamo soliti, quando questo accade fra la nostra gente, designare questi 'risvegli' sotto il fenomeno degli Addewaqh, nome che significa più o meno: Sospiro dopo il Coma. Nella parlata volgare con questo sostantivo indichiamo i Poeti. Nella lingua della Legge Esoterica invece indichiamo esattamente 'Quelli che si svegliano dopo il Coma'. Dicevamo degli Umani.
Anche loro hanno i 'risvegli dal Coma'.
Ma non li definiscono in modo specifico.
Ora, per favore vorrei che mi ascoltaste, mentre leggo questi versi così aggraziati:

Strano come il rombo degli aerei
da caccia un tempo,
stonasse con il ritmo delle piante
al sole sui balconi...
e poi silenzio... e poi, lontano
il tuono dei cannoni; a freddo...
e dalle radio dei segnali in codice.
Un giorno in cielo, fuochi di Bengala.
La Pace ritornò
ma il Re del Mondo,  
ci tiene prigioniero il Cuore.

E' parte di una Canzone\Poesia di un Umano, si chiama Franco Battiato, Italiano. Molti avranno già scorto alcune parole ermetiche tipiche della Lingua Esoterica. Il Re del Mondo, ad esempio che sopraggiunge dopo la Guerra. Ecco: ci sono umani che sanno attraverso vie che solo la Legge Esoterica può rendere visibili, ma il vero significato è escluso al resto di coloro che ignari continuano a viviere al di fuori della Legge. ...

[Ia parte della Lezione sulla Legge e sul Coma del Maestro Horqo Lantan figlio di Gekko OLan Maestro Emerito di Raman]

 
 
 

APERTURA DEL VASO DI PANDORA

Post n°2 pubblicato il 22 Agosto 2007 da caanan_sivic
Foto di caanan_sivic

...Ci sono state civiltà che abbiamo tenuto sotto osservazione.

Potrete dire quello che volete, signori della Libera Accademia Umana di Scienze…ma queste anime sono nostre.

E continueranno a esserlo per i secoli a venire…

Li chiamate ‘i Dogon’ ma ultimamente in Africa va di moda lo sterminio di innocenti e, travolti dall’oceano di orrore e dal senso di colpa, vi siete dimenticati di queste persone. Non fa nulla, perché è normale che nelle ere ci si perda per strada qualche pezzo della propria storia. Oggi sulla Terra e nella storia dell’Uomo tocca ai Dogon….

(Dal discorso del Patriarca Siriano Urko Gahallan apertura dell’Anno Accademico nella Scuola dei Sistemi Conosciuti)

… Us they have been civilization that we have held under observation.
You will be able to say what you want, getlteman of the Free Human Academy of Sciences… but these spirits are ours.
And they will continue it are it for the centuries to come…
Them calls `the Dogon' but lately in Africa goes fashionable the extermination of innocents and, swept up from the ocean of horror and the sense of guilt, there are forgets you about these persons. Not ago null, because it is normal school that in ere us gets lost for road some piece of the own history. Today on the Earth and in the history of the Man it touches to the Dogon….
(From the speech of Syrian Patriarch Urko Gahallan opening of the Academic Year in the School of Known Systems)
Las llamadas “el Dogon” pero en África van últimamente de moda la exterminación de innocents y, barrido para arriba del océano del horror y del sentido de la culpabilidad, hay se olvida de ti sobre estas personas. No hace la falta de información, porque es la escuela normal que adentro ere nosotros consigue perdido para el camino un cierto pedazo de poseer historia. Hoy en la tierra y en la historia del hombre toca al Dogon….
(Del discurso de la abertura siria de Urko Gahallan del patriarca del año académico en la escuela de Sistemi conocido)

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: caanan_sivic
Data di creazione: 21/08/2007
 

THE TWO TEMPLES

In 3400 BC the Human race started the most building of the her world, this construction has to been edified by ancestral King Saulm On I, borned in the Carnak tribe come from ancent reigns of Jordan River in Middle Orient. The building was edified on square plan, and must has to been build as the ancent dream of Gods City.

Elsewhere, in a different time, and other space, something else was borning. In fact in the many long ago to Eart, in obscury star system of Canis Majoris, another people builded her Temple. This construction was builded with a circus plan, and was edificated so as to wather and fire’s cult. The Circus Temple was to be builded also so order to much important cult of Draco’Egges. This cult was celebrate togheter at the vert ptimitive cult of Wather and Fire. The temple is image of the Draco’s Nest. Into the Draco’S Nest ( this is the name of Sirius Temple) has to been celebrated by the Warriors Wizards and the

Primary Master the rituals of fertility and the king’s power.

As a result of the fortification of the constructions, the Sirian’s Temples was called: ‘The Castle of The Power, because their cults of the King’s Power. Now in fact, this building know to <The Castles>

While on the Eart the human peolple don’t know the greats cities, and was not divided in states or greats tribes. But a firsth nucleic group of his Families started to live togheter next the Jordan, Tigri and Euphrate rivers. This is the most important organized human clan, know to the Noo Hoes Clan.

Who is Noo Hoes? He was the first man that builded the greates floating construction never seen in the human world, and his plan for this incredible building came given gives from secret Council of Priests that handed on the ancent art of construct great boat and great stilt house on the wather of the Egeo Sea. The Most important of those priest was En-Noo-Och, the legend second he is the mitic father of Noo Hoes.

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

alf.cosmosmcmarins79PATRSAZlinorinnancy92daniel_cavecchiaettore.alfieri1konst_kvunamamma1matteosarcone98eddyjuventinoCobain85cazzintestaGiorgio_Mazzonestarscream79
 

ULTIMI COMMENTI

Grazzie!
Inviato da: Esotérisme
il 16/08/2013 alle 10:21
 
Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 21:36
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 23:44
 
scusa xke cancelli i miei messaggi? ho chiesto le fonti di...
Inviato da: Iside_Regina
il 23/09/2007 alle 21:00
 
ma dove hai beccato questa storia?
Inviato da: Iside_Regina
il 20/09/2007 alle 17:01
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom