Creato da francesconapoli_fn il 01/06/2010
Religione
 

 

Canto alla Madonna

Post n°1675 pubblicato il 14 Gennaio 2017 da francesconapoli_fn

Fratelli, questo è un bellissimo canto alla Vergine Maria, Stella del mare. Buon ascolto.

 
 
 

Gesù, il Figlio prediletto del Padre

Post n°1674 pubblicato il 09 Gennaio 2017 da francesconapoli_fn

 

Gesù

Dal Vangelo secondo Luca: (In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. Mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Ed ecco, due uomini conversavano con lui: erano Mosè ed Elìa, apparsi nella gloria, e parlavano del suo esodo, che stava per compiersi a Gerusalemme. Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal sonno; ma, quando si svegliarono, videro la sua gloria e i due uomini che stavano con lui. Mentre questi si separavano da lui, Pietro disse a Gesù: «Maestro, è bello per noi essere qui. Facciamo tre capanne, una per te, una per Mosè e una per Elìa». Egli non sapeva quello che diceva. Mentre parlava così, venne una nube e li coprì con la sua ombra. All’entrare nella nube, ebbero paura. E dalla nube uscì una voce, che diceva: «Questi è il Figlio mio, l’eletto; ascoltatelo!». Appena la voce cessò, restò Gesù solo. Essi tacquero e in quei giorni non riferirono a nessuno ciò che avevano visto). PAROLA DEL SIGNORE.

Commento a cura del Movimento Apostolico: (Pietro cammina con Cristo e così gli altri discepoli. Tutti costoro ascoltano Cristo, ma non sono secondo i pensieri di Cristo. Vivono con Lui, ma sempre lo interpretano, lo comprendono, lo vedono con i loro pensieri di uomini assai distanti dai pensieri di Dio. Vanno con Cristo, ma non sono in Cristo. Sentono Lui, ma non pensano come Lui. Questo spesso avviene anche con noi cristiani, discepoli di Gesù dell'ora attuale della storia. Leggiamo il Vangelo, ma non pensiamo secondo il Vangelo. Interpretiamo il Vangelo, ma non viviamo secondo il Vangelo. Annunziamo il Vangelo, ma non siamo nel Vangelo. Citiamo frasi del Vangelo, ma non diciamo la verità del Vangelo. Siamo cristiani senza Vangelo allo stesso modo che Pietro e gli altri erano senza Cristo, eppure erano con Cristo. Lo seguivano fisicamente, ma non ancora spiritualmente. Gesù invece è nella Scrittura, pensa secondo la Scrittura, vive tutta la Scrittura, senza tralasciare neanche la più piccola verità di essa, la più piccola prescrizione, il più piccolo comando. Tutta la Scrittura porta a compimento in ogni sua profezia o oracolo del Signore Dio. Che sia nella Scrittura e per il suo compimento più pieno e perfetto lo attestano oggi Mosè ed Elia che sono l'espressione più alta e più qualificata della Legge e del Profeti. Legge e Profeti, tutta intera la Scrittura, è con Cristo Gesù. Anche il Padre è con Cristo Gesù, perché Cristo Gesù è dalla volontà, nella volontà, per la volontà del Padre, manifestata, comunicata, rivelata, profetizzata in tutta la Scrittura. Pietro e gli altri discepoli seguono Cristo Gesù pensando secondo gli uomini. Cosa che quasi sempre succede anche a noi. Il Padre oggi, facendo rimbombare la sua voce possente, prima di tutto dichiara Gesù: "Il Figlio mio, l'eletto!". Dio è con Gesù. Non è con Pietro. Non è con gli altri discepoli. Non è con tutti coloro che hanno già deciso di eliminare Gesù Signore. Con tutti costoro non è Dio. Mai lo potrà essere. Invita poi i discepoli ad ascoltare Gesù. Perché essi devono ascoltare Gesù e non gli altri uomini e non se stessi? Perché sia gli altri che loro se stessi non sono nella Scrittura, non sono nella verità, non sono nella profezia. Sono nei loro pensieri e questi non sono di vita eterna. Sono pensieri di morte, di stoltezza, di insipienza, di arretratezza morale e spirituale. Sono pensieri di bassa statura. Con essi mai si potrà fare un uomo nuovo, mai si potrà creare il vero uomo, la vera umanità sulla nostra terra. Gesù invece è il vero Pensiero di Dio, la sua vera Parola, la sua vera Profezia. Portando a compimento ogni cosa, Lui porterà la salvezza ad ogni uomo. Vergine Maria, Madre della Redenzione, oggi il mondo non è nel Vangelo e noi siamo chiamati a portarlo in esso. Aiuta a portare noi stessi nel Vangelo perché così potremo portarvi ogni altro uomo. Angeli e Santi di Dio sostenete questa nostra volontà).

 
 
 

Commento al Vangelo dell'Epifania

Post n°1673 pubblicato il 06 Gennaio 2017 da francesconapoli_fn

Dal Vangelo secondo Matteo: (Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo». All’udire questo, il re Erode restò turbato e con lui tutta Gerusalemme. Riuniti tutti i capi dei sacerdoti e gli scribi del popolo, si informava da loro sul luogo in cui doveva nascere il Cristo. Gli risposero: «A Betlemme di Giudea, perché così è scritto per mezzo del profeta: “E tu, Betlemme, terra di Giuda, non sei davvero l’ultima delle città principali di Giuda: da te infatti uscirà un capo che sarà il pastore del mio popolo, Israele”». Allora Erode, chiamati segretamente i Magi, si fece dire da loro con esattezza il tempo in cui era apparsa la stella e li inviò a Betlemme dicendo: «Andate e informatevi accuratamente sul bambino e, quando l’avrete trovato, fatemelo sapere, perché anch’io venga ad adorarlo». Udito il re, essi partirono. Ed ecco, la stella, che avevano visto spuntare, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino. Al vedere la stella, provarono una gioia grandissima. Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, si prostrarono e lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. Avvertiti in sogno di non tornare da Erode, per un’altra strada fecero ritorno al loro paese). PAROLA DEL SIGNORE.

Commento a cura di Don Claudio Doglio, sacerdote.

Clicca qui per ascoltare l'omelia in formato audio mp3

 
 
 

Papa Francesco: "Dobbiamo vigilare e stare con Gesù"

Post n°1672 pubblicato il 03 Gennaio 2017 da francesconapoli_fn

Fratelli, questo è un frammento di un'omelia di Papa Francesco in occasione di una messa a Santa Marta. Buona visione e buon ascolto.

 
 
 

La preghiera delle benedizioni

Post n°1671 pubblicato il 29 Dicembre 2016 da francesconapoli_fn

img1

Dio sia benedetto.

Benedetto il suo Santo Nome.

Benedetto Gesù Cristo vero Dio e vero Uomo.

Benedetto il Nome di Gesù.

Benedetto il suo Sacratissimo Cuore.

Benedetto il suo Preziosissimo Sangue.

Benedetto Gesù nel Santissimo Sacramento dell’altare.

Benedetto lo Spirito Santo Paraclito.

Benedetta la gran Madre di Dio Maria Santissima.

Benedetta la sua Santa e Immacolata Concezione.

Benedetta la sua gloriosa Assunzione.

Benedetto il Nome di Maria Vergine e Madre.

Benedetto San Giuseppe, suo castissimo sposo.

Benedetto Dio nei suoi Angeli e nei suoi Santi.

Amen.

 
 
 
Successivi »
 

IL VANGELO A CURA DI DON LELLO PONTICELLI

Don Lello Ponticelli

Nella sezione "tag", qui sotto, potete accedere facilmente ai più recenti commenti al Vangelo domenicale di Don Lello Ponticelli, sacerdote della Diocesi di Napoli. Basta cliccare sulle tag contenenti le date. Buona visione.

 

Tag

 

Preghiera al Sacro Capo di Gesù

Sacro Capo di Gesù

O Sacro Capo di Gesù, Tempio della Divina Sapienza, che guidate tutti i moti del Sacro Cuore, ispirate e dirigete tutti i miei pensieri, le mie parole, le mie azioni. Come voi avete promesso, siate il Rimedio contro i grandi flagelli del nostro tempo: l'orgoglio intellettuale e l'infedeltà. Per le Vostre Sofferenze, o Gesù, per la vostra Passione dal Getsemani al Calvario, per la Corona di spine che straziò la Vostra Fronte, per il Vostro Sangue Prezioso, per la Vostra Croce, per l'amore e il dolore della Vostra Madre, fate trionfare il Vostro Desiderio per la Gloria di Dio, la salvezza delle anime e la gioia del vostro Sacro Cuore. Amen.

 

img 1

VANGELO DEL GIORNO, CON COMMENTO, IN LINGUA INGLESE. 

"CLICCA QUI"

 

 

Dell'Aurora tu sorgi più bella - Canto a Maria

 

L'Eucarestia, Corpo di Cristo

O Gesù, che ti fai alimento spirituale per noi nel Sacramento dell'Eucarestia, nutri le nostre anime e fa' che possiamo essere sempre migliori, giorno dopo giorno, nelle vie di Dio. Amen.

 

 

PREGHIERA A SAN GIUSEPPE

San Giuseppe

San Giuseppe, mi consacro a te per essere per sempre tuo imitatore, tuo amabile figlio. Prendi possesso di me, fa’ del mio corpo e della mia anima ciò che faresti del tuo corpo e della tua anima, per la gloria di Gesù. Pure lui si è affidato a te così pienamente da lasciarsi portare là dove tu credevi opportuno, da stabilire te per suo padre e obbedirti come il più docile figlio. Sacro Cuore di Gesù, grazie di averci dato Giuseppe per padre e di averci donato tutto ciò che hai e tutto ciò che sei. Fa che ti restituisca amore per amore; te lo chiedo per intercessione e in nome di san Giuseppe. Amen.

 

BENEDIZIONE DI PADRE PIO

 

VIENI SPIRITO - FORZA DALL'ALTO (CANTO)

 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Gesù

Sacro Cuore di Gesù purificaci da ogni macchia di peccato e donaci salute e salvezza.

Amen.

 

San Michele Arcangelo

San Michele Arcangelo, donaci la forza per tenere lontano le insidie del maligno. Ricaccia negli inferi gli spiriti malvagi e custodisci con la tua potenza i figli di Dio. Amen.

 

 

Sant'Antonio di Padova

O Sant'Antonio, che hai preferito abbandonare la dottrina per vivere nella semplicità, sul tuo esempio, aiutaci a vivere come umili cristiani pieni di sante virtù, la cui grande ricchezza sta nell'essere con Cristo, Salvatore del mondo. Amen.

 

Padre Pio

O San Pio da Pietrelcina, intercedi per noi presso Gesù affinché ci siano concesse le grazie materiali e spirituali necessarie per ottenere la salvezza eterna di ognuno di noi, cosicché possiamo rendere gloria a Dio come Lui vuole, con cuore, anima e mente. Amen.

 

ADORO TE - CANTO

 

INVOCHIAMO LA TUA PRESENZA - CANTO RNS

 

noicattolici

 

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Ultime visite al Blog

francesconapoli_fncardioblasterfranciscoambrosinoIrrequietaDlacey_munroGERHYIABCDEFGbirilli.estersabato.mirkochristie_malrybarbudotirrenvetropsicologiaforensevololowantonioterranovasilvana.antoniacomi
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom