Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 26 Giugno 2006 da ciccia_a84

Chissà se scrivendo in rosso su uno sfondo rosa si riuscirà a  leggere qualcosa...
Proviamoci, tentar non nuoce. oggi ho veramente fatto una battuta stupida sulla cinzia, proprio di cattivo gusto; in pratica le ho dato della troia. ma forse non era semplicemente una battuta, magari era quello che pensavo realmente di lei e in un momento di stanchezza psichica, mi è scappato. forse non sono ancora riuscita a perdonarle il fatto che si sia fatto il mio ragazzo, con il quale stavo da ben cinque anni e mezzo. Lei sapeva benissimo quanto ero innamorata di Marco, lui è stato il mio primo e, fino ad ora, ultimo e vero ragazzo. E lei, da cara migliore amica, quale era non ci ha pensato un attimo ad andarci a letto. BASTA, lasciamo stare questo discorso che se no mi viene su una tristezza, meglio non pensare al passato, ciò che è stato, è stato, ora devo cercare di guardare avanti. Spero un giorno di riempire questo vuoto che mi ha lasciato e di riuscire a trovare un uomo che riesca a farmi stare bene come solo lui riusciva a fare. Mi bastava un suo sorriso per farmi stare bene, quando mi sembrava che il mondo mi crollasse addosso, le sue risate mi facevano passare tutto. Ho provato dei sentimenti veramente forti... Ora come ora non ho più il coraggio di imbattermi in una nuova storia, forse perchè è passato solo un anno, forse perchè ho paura di poter soffrire di nuovo, o forse perchè ho perso la fiducia nei rapporti di coppia. Infondo è ancora una ferita fresca. Oppure, piu' semplicemente, non ho trovato quello giusto.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 5

Post n°5 pubblicato il 25 Giugno 2006 da ciccia_a84

Ieri sera è stata verametne una nottata distruttiva, non riesco nememno a ricoradare come ho fatto a tornare a casa... Fatto sta che eravamo tutti fuori come dei culi, ci siamo fatti fuori cinquanta bocce di birra, goicando e chiaccherando. Ho anche perso il porta sigarete che mi aveva regalato Marco, lì per lì ci sono rimasta male ma poi ho pensato che forse è meglio così, non devo rimanere legata alle cose che mi ha dato lui. Infondo la nostra storia è finita già da un anno e io non riesco ancora a dimenticare del tutto, infatti ieri sono scoppiata a piangere, sarà stata una scena demenziale ... Che vergongna piangere davanti agli altri, se solo non mi fossi imbrescata non sarei crollata cosi facilmente.


Comunque posso dire di essermi divertita, perchè era veramente tanto, forse troppo tempo che non uscivamo piu' tutti insieme. Rincontrarmi con le persone con cui sono cresciuta e con i quali ho condiviso tutte le esperienze della mia adolescenza è stato per un attimo, come ritornare indietro negli anni. Ed era vamo tutti li', seduti ai giardini della rotonda, con la musica a palla...

Anche questa sera ci siamo ribeccati tutti però ho preferito tornare a casa un po' prima, erano gia le tre. Non me la sentivo di rifare la notte in bianco, anche perchè il problema è lavorare il giorno dopo con i postumi della sbornia. Non è proprio il massimo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Some questions about a relationship

Post n°4 pubblicato il 23 Giugno 2006 da ciccia_a84

A volte mi chiedo come mai i rapporti di coppia siano così instabili.
Per quala motivo una volta che finalmente riusciamo a raggiungere
quella solidità che tanto abbiamo cercato in una relazione, terminiamo
con il bisogno di trovare la sicurezza e le prove di ciò che siamo, altrove.
E' cosi forte la neccessità di conferme che solo l'altro sesso ci può dare?
Credere in sè stessi non dovrebbe, forse, essere sufficiente?
Sarà forse perchè arriviamo ad un certo punto di ogni storia in cui la
quatidianità porta a trovare stimoli altrove? Ma nel momente in cui
decidiamo di ingannare questo legame non proviamo nessun senso
di colpa?  
                                                                                                                                                                                                                          

            Proviamo ad andare per ordine e tentare di trovare delle risposte.
Se un rapporto è così facile da rovinare sarà probabilmente dovuto
al fatto che o il sentimeto non è abbastanza solido come si credeva,
o le basi su cui si era costruito erano fatte di carta pesta. Puo' essere
che magari siamo piu' innamorati dell'amore come idea in sè , piuttosto
che della persona che ci stà accanto finendo di perdere di vista il nostro
compagno, abbagliate dal nostro egocentrismo. Ogni qualvolta si presentano
dei problemi preferiamo alzare la voce, sbattere le porte ed evitarci per
un po' finchè non sarà il nostro partner a ritornare sui suoi passi,
perchè noi, troppo intenti e tenere alto alto il nostro orgoglio, non
potremmo mai abbassarci a chieder perdono.  Non è forse un comportameto
infantile? Magari il motivo della discussione sarà solo una sciocchezza,
ma se non va chiarita per tempo può portare a qualcosa di più grave.
Vai un problema oggi, vai un problema domani, e arriverà pure
il giorno in cui ci sarà quella scintilla o meglio, quella goccia che
farà trabboccare il vaso.
Così, piuttosto che impegnarsi a cercare di capire e comprendere l'altro,
preferiamo illuderci di poter trovare di meglio fuori da quelle mura domestiche.
Puo' anche essere che lo troviamo veramente ma sono comunque
dell'idea che se non siamo in grado di risolvere i problemi, allora
un uomo vale l'altro perchèsaremo noi stessi a rendere
"difettoso" la relazione.
Mi sto' probabilmente divulgando troppo su temi non attinenti
ai miei quesiti...

Alla fine non ha senso stare qui a pormi tutti questi domande
su come deve e come non deve essere un rapporto, su cosa sia
giusto e cosa no, anche perchè non ho avuto molte esperienze
a riguardo e ancora troppo giovane per capire com'è la vita.

E poi è anche abbastanza tardi per riuscire ancora a riflettere,
o almeno, far finta di farlo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

** ChE BrUttO SaBAtO**

Post n°3 pubblicato il 11 Giugno 2006 da ciccia_a84
Foto di ciccia_a84

Oggi è finalmente sabato, che bello, non vedevo che arrivasse cosi potevo uscire con gli amici e magari andare in discoteca, dal momento che adoro ballare... ma alla fine non ho fatto assolutamente niente T_T
Ho finito di lavorare a mazzanotte e sono andata con gli altri a mangiarmi una porzione di melone del quale suppongo, tra l'altro, di essere allergica dal momento che mi si sono gonfiate le labbra, arrossate le orrecchie e sentivo bruciarmi tutta dentro, quasi come in uno stato febbrile. Cosi alla fine sono tornata a casa ed ora eccomi qua

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

          Pioggia

Post n°2 pubblicato il 05 Giugno 2006 da ciccia_a84

Oggi, dopo un'intera settimana di lavoro, finalmente riposo^_^ solo che c'è un tempo veramente schifoso, fuori piove a dirotto...
Volevo uscire a fare un giretto per i negozi, rilassarmi un pochino e non pensare a niente e invece mi sono demoralizzata solo affaciandomi alla finestra. 


Penso che le giornate cosi siano perfette per quando si è veramente giu di morale,  camminare per la città con la testa fra le nuvole, sentire il tintinnio della pioggia che batte sui tetti e il rumore provocato dalle macchine che passano sull'asfalto bagnato mentre noi siamo protetti dagli innumerevoli portici di cui è caratterezzita bologna. E' bellissimo sentire quel venticello tipico portato dalla pioggia, nè troppo freddo nè troppo caldo, e all'improvviso sentire quei brividi che ti salgono su per la schiena. quando sono triste e vedo che il tempo concorda con il mio stato d'animo mi sento subito meno sola, non piu rinchiusa nel mio dolore ma immediatamete tranquilla e rilassata perchè per un attimo vengo colta da quella sensazione, quel qualcosa che mi dice che non sono sola in questo mio dolore...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

armichimariomancino.mSe_fossi_marepernarella.paoloanimad.argentogenta.r0alfonso701Repcordany.laforgiaMyLai245goffredo.elia78tacca.annapinksugar00matt.rossi2008
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom