C'era una volta...

Tutte le cose che amo come il cucito, ricamo, country painting...

 

Spesso cerco di proporre novità o fare sconti e promozioni... le trovate in questa colonna... perciò, ogni tanto scorrete fino in fondo

 

MULINÉ DMC 60CENT

b5200, ecru, 738, 666, 321, 353
352, 818, 800, 826, 798, 472, 471, 470,
727, 726, 725, 740, 437, 435, 433
938, 318, 310

La DMC ha deciso di fare una produzione
limitata di muliné
a 60centesimi per matassina.
In ogni matassina ci sono 4metri di filato,
quindi meno della solita,
è proprio l'ideale per chi usa molti
colori in uno stesso ricamo
ma non vuole avere spreco di filo e soldi
o per chi è alle prime armi e giustamente vuole
spendere il meno possibile.

 

SECRET PERFUME

Li adoro, assolutament fantasticosi!!!!!!!!!!!  E che prufumi gente!!!!!!!!!!!

Le fragranze sono:

- Tutti Frutti : mela verde, fragola, arancia, limone
- Bouquet di fiori: lavanda, mughetto, rosa, caprifoglio
- Dolcezze: cioccolato, vaniglia, caramello, mandorla

La DMC dice che resistono a 20 lavaggi a 40°. E' che a me sembra un delitto usarli per i soliti strofinacci o a sciugamani... io ci farò dei ricamini su pochette, o quadretti...

Il prezzo è di soli euro 1.95

Fili profumati dmc

 

SUPER OFFERTONA!!!!!!! PANNELLO A 8EURO!!!

Questo è uno dei due pannelli

che stò svendendo a 8euro l'uno.

Non perdete l'occasione.

Per maggiori info scrivete a

andreoliclaudia@hotmail.it

 

TECNICA PEYOTE.

http://www.youtube.com/watch?v=VqgfLFRxmCU

 

Nel video trovate la prima parte della lavorazione, nel link la seconda!!! Buon divertimento

 

IL MIO NEGOZIO!!!

Il 20 dicembre 2006 ho finalmente realizzato il mio sogno! Il mio piccolo negozio ha visto la luce... c'è di tutto dentro da tessuti americani, a idee per il ricamo, lana, cotone, progetti per il country e decorative painting, découpage, elementi per i bijoux.. e tanto altro. Più il tempo passa e più mi rendo conto che il negozio mi somiglia, è proprio il mio piccolo mondo. L'ho chiamato 'C'era una volta...' in ricordo delle fiabe, perché quelle più belle iniziano così. Se a qualcuno venisse voglia di passare a salutarmi l'indirizzo è via De Gasperi, 9 Albaré di Costermano -vr-


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

FACEBOOK

 
 
 

 

« Panello a 8euro!!!Acquisti on-line »

Sondaggio personale su tessuti giapponesi!!!

Post n°96 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da Claudy

Ciao a tutte!!!

Ho bisogno di un consiglio... stò meditando se inserire in negozio qualche tessuto giapponese, con i relativi manuali... secondo voi possono piacere? Ne fate uso? Se si come? Sapete a quali prezzi si trovano in giro???

Grazie per l'aiuto di tutte!!! Sapete, è solo da un paio d'anni che ho aperto e certe cose non sò come gestirle, non vorrei fare delle grandi spese per dei prodotti che piacciono solo a me e a pochi altri. Grazie a tutte quelle che mi rispnderanno

Vai all immagine a grandezza naturale

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/claudiasconer/trackback.php?msg=6399118

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 28/01/09 alle 19:15 via WEB
io direi giusto una piccola quantità. In fin dei conti siamo invasi da "roba" cinese ....un pò di nazionalismo :-P
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 29/01/09 alle 07:24 via WEB
Non so Claudia, io non li ho mai utilizzati, però sono molto belli...!! Prova, se puoi, a prenderne solo qualche pezza, poi vedi se funziona... un bacio Maria Rosa
 
federicabasso17
federicabasso17 il 29/01/09 alle 15:41 via WEB
io i tessuti jap li adoro! non so parlarti dei prezzi, perchè in giro da me non si trovano manco a chiederli (in alcune mercerie non sanno nemmeno cosa siano!), ma li ammiro dai giornali e li ho visti in fiera a Vicenza (a proposito: ci vai a febbraio?), per lo più pretagliati in fat quartet. Si usano esattamente come le normali cotonine americane, solo che nel patchwork danno un risultato molto più rustico e naturale. Sono strepitose per realizzare borsine per l'estate, pochette e appliquè raffinatissimi, specialmente abbinate ad altri tipi di lino, magari più economici, o alla juta e alla canapa. Secondo me dovresti provare a suggerirle, offrono molti spunti creativi! baci fede
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 29/01/09 alle 17:55 via WEB
sono molto incerta sul consiglio da darti: la mia indole di acquirente/cacciatrice perennemente insoddisfatta ti direbbe COMPRA COMPRA COMPRA, così chi viene a cercare trova; ma effettivamente bisogna sempre fare i conti ... con i conti! e pertanto, non avendo conoscenza del prodotto (va, non va, si trova facilmente in giro) magari ti suggerirei di provare con una piccola quantità prima, proposta sia in negozio che online, e soprattutto accompagnata da qualche esempio "finito", che ovviamente invoglia poi all'acquisto... non avendo assolutamente idea di che come siano questi tessuti, mi viene un po' difficile dire "li prenderei di sicuro" o il contrario.... quindi, se magari metti una bella foto di qualche oggetto finito, e i prezzi del materiale non sono irragionevoli.... (io sinceramente sono un po' sconsolata con le cotonine americane: bellissime, ma assolutamente fuori portata - x me - )
 
Claudy
Claudy il 31/01/09 alle 13:44 via WEB
Grazie mille per i consigli che mi avete mandato, anche tramite e-mail! Ho fatto due conti, siccome non credo di riuscire a vendere i tessuti giapponesi a meno di 18-20euro al metro, ho deciso di aspettare. Intanto ho ordinato un libro a riguardo, dovrebbero essere più che altro borsine, pochette e cose così, così mi faccio un'idea di come serebbe meglio proporli e poi racconto!!! Grazie mille!!!
 
Claudy
Claudy il 31/01/09 alle 13:52 via WEB
Fede, a prop, non sò se vado a fare un giro a VI. La versione primavera dell'anno scorso è stata tanto deludente. Tu, cosa fai?
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 03/02/09 alle 18:22 via WEB
ciao Caludia vengo dal blog di Mariarosa, fantastico, stoffine! ne hai ancora? mi piacerebbe vedere cos'hai di bello. grazie marzia
 
Claudy
Claudy il 03/02/09 alle 23:12 via WEB
Ciao Marzia! Grazie del messaggio. Se mi lasci la tua mail ti mando le foto dei tessuti che mi sono rimasta in offerta a 10euro e quelle dei due pannelli. Altrimenti puoi scrivermi tu una mail. andreoliclaudia@hotmail.it
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: Claudy
Data di creazione: 01/07/2008
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Claudy
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 37
Prov: VR
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

finalmentepedRomanticPearlrita.rupilmater24cutrupimariasax.francomo.dallminarossi82lachouetteguinnLuigiDC71viky47luisa.angelini58maseormodaus1
 

MMMHHH CHE BONTÀ!!

E' innegabile, adoro le ricette che presenta
di Benedetta Parodi.. quelle più veloci
ovviamente

Ultimamente la torta di cioccolato e ricotta
è diventato il mio cavallo di battaglia,
quella cosa che in mezzora fai quando
sta per arrivare un ospite inaspettato.

Sarà che adoro la ricotta e in casa non
mi manca quasi mai, e sarà che fatalità nel
mio frigo non c'è quasi mai burro ma insomma
per questa torta ho sempre tutti gli ingradienti.

Ve la passo così potete sprimentarla

ingredienti:
300g di ricotta
200g di zucchero (vien bene anche col fruttosio)
3 uova
200g di farina
1 bustina di lievito
2 cucchiai di cacao amaro (anche 3  )
150g di gocce di cioccolato (io ci butto dentro anche altra cioccolata)

Amalgamare la ricotta con lo zucchero, aggiungere
le uova. Aggiungere la farina con il lievito, mescolare
bene e aggiungere il cacao amaro e le gocce.
Rivestire una teglia con la carta forno, versare il composto
e cuocere per 30 min a 180°.

Se non la mangiate a colazione, potete
servirla con del cioccolato fuso o panna.. o tutte e 2!!!!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

tema: estate

1) la base deve essere
azzurra... (qualsiasi tipo
di blu o azzurro...)  
2) ci devono essere
particolari bianchi
3)
un solo piccolo
particolare rosso
...

spedizione: 12-15 giugno

 

SARAH KAY

Sarah Kay lives in Australia.

She lives there with her son Adam, her daughter Allison, her dog Plip and her three cats. Her career as an artist started very modestly and despite the unique and remarkable success of her drawings Sarah Kay has stayed modest. She doesn't want any publicity and never gives any interviews not even for commercial purposes.
 
Sarah started out as an artist for a small advertising agency. After her marriage and the birth of her first child, she began to draw the world as she saw it. A world she wished for her children. That's how the first 20 children drawings came about. The drawings told a story about children and their pets. Sarah offered her drawings to one of the most important publisher of greeting cards; the artistic manager immediately recognized the talent of this artist. The 20 drawings were printed on children's birthday cards and this also meant the triumph of Sarah Kay's drawings.
 
In several years time Sarah became widely known and loved.