In Equilibrio..

Provo a volare senza Rete, per sentire la Vita un pò più mia...

 

CHI VIENE A CURIOSARE??

Free web counters

 

immagine

web tracker

joomla counter
 

LEGGETE E COMMENTATE..

http://www.2007.handiamo.it/sites/wp_handiamo/

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elviprimobazarleelek_endjesols.kjaerpantaleoefrancaCoulomb2003ninograg1fairy_queen0jan_73psicologiaforensequi.e.oraluny7IlGrandeSonnocassetta2trexg0guradonecs
 

MM...MA QUANTO VALGO?!?

immagine
My blog is worth $24,839.76.
How much is your blog worth?

immagine

 

PUFF...PANT...

immagine
 
 

 

...

Post n°1514 pubblicato il 05 Luglio 2010 da sasa23282

Credo che...

se stamani prendessi il muro a capate...

si creperebbe il muro e non la mia testa...

odio sta cosi...

lo odio cristo.

 
 
 

Incredula...

Post n°1513 pubblicato il 04 Maggio 2010 da sasa23282

 

E ancora non mi pare vero.

Te lo giuro su dio...

E sulla cosa al mondo che ho più cara.

Mi ridono gli occhi, e ancora non mi sembra vero...

che ci sia...

che sia reale.

Nel cuore e nell'anima.

 
 
 

Percezioni...

Post n°1512 pubblicato il 21 Aprile 2010 da sasa23282

"Accarezzarti le mani...

ad occhi chiusi...

e percepire sotto la tua pelle, il battito

forte,

del tuo cuore.

Accarezzarti l'anima...

con parole accese,

d'amore, di passione, d'istinto...

ancora ogni giorno...

come il primo,

e percepire nella luce dei tuoi occhi,

il nodo che lega noi...

e che rende infinito ogni momento,

ogni istante."

 
 
 

Luci e Ombre....

Post n°1511 pubblicato il 31 Marzo 2010 da sasa23282

"Stava seduta comodamente sul divano, gli occhi socchiusi, la testa poggiata sullo schienale soffice, e ascoltava le note che provenivano dalla radio accesa... L'unica luce nella stanza era quella della lampada a stelo lungo vicino alla finestra, le cui tende non impedivano alla luna di intrufolarsi con il suo chiarore per creare giochi di ombre eteree quasi immaginarie...

... Di notte le emozioni sembrano più dense, di notte
di notte nascono le melodie più intense, di notte...


Gira tra le mani la tazza di ceramica bianca, sorridendo al riflesso che quelle parole hanno sul suo pensiero, sul suo cuore... dio come è vero... darebbe la vita per farla sorridere sempre e comunque.. per impedire alle lacrime di bagnarle il viso...
E quando non ci riesce, si sente come un peso sul petto.. un nodo alla gola che le impedisce di respirare...

... e fa male quando dici che stai male e non sto con te
e fa male col dolore che t’assale e non sto con te
e fa male quando non sono all’altezza di star con te...

Bevve un sorso dell'ambrata bevanda... Calda le scivolò giu creandole un brivido nello stomaco... I pensieri seguivano il ritmo della melodia, si mescolavano agli strumenti e alle parole... Una certezza assunse con ancora più fermezza i contorni nitidi che aveva da due anni e mezzo...Eccola: il mondo aveva davvero assunto colori caldi, forti e accesi, da quando l'aveva al fianco... Niente era impossibile... tutto era fattibile, con i tempi e con le modalità giuste... lente o veloci non importava... e chissenefrega di tutto il resto... Le parole del mondo si spegnevano come soffocate dal loro sentire... come echi lontani...

... e rideremo ancora, come sempre come ora
gli angeli vivono in cielo, ma tu resta qua con me...

La sordità dell'Amore. Il sorriso si allargò ancora di più...

Ecco. Era li.

Posò la tazza e prese giacca e chiavi.

Fuori, la luna l'aspettava. Per immergerla di luce.

Per unirla all'unico suono che riusciva a sentire.

Quello dei loro cuori intrecciati.

Battenti all'unisono."

 
 
 

Riflessioni di vigilia...

Post n°1510 pubblicato il 24 Dicembre 2009 da sasa23282

24 Dicembre 2009

Eccola qui... è arrivata anche quest'anno.. La vigilia di Natale...

La settimana che l'ha preceduta è stata intensa..In maniera assoluta...

Gli avvenimenti e i momenti ce li ho scolpiti nel cuore... uno ad uno, quello più grande, al centro, occupante quasi tutto lo spazio possibile.. i più piccoli, intorno a corona, a protezione...Tutti cullati da una musica dolce, a tratti irruente, che ti rimane dentro in ogni momento.. voce, fruscio di mani, di occhi che si legano ogni giorno come il primo giorno, note dolcissime...che sono colonna sonora di me...

Un simbolo importante, fondamentale, adorna la mia anima da venerdi... un simbolo e un segno della forza del mio essere... del mio sentire unito al tuo sentire... e una data a segnare questa forza che aumenta ogni singolo istante.. che è il sigillo di un avvento alla vita che mai avevo sentito.. che mai avevo provato... E che mi fa sorridere delle salite e delle discese di cui è composta la vita...

Tu, che sei l'anima mia e che hai preso il mio cuore, che lo culli tutti i giorni tra le tue braccia e che non permetti a niente e nessuno di scalfirlo... e che io sento totalmente parte di me.. che anima più bella non potevo legare alla mia.. Tu che sei il senso di tutto e che in due anni hai saputo farmi innamorare ogni giorno in maniera diversa di te.. ogni giorno come il primo giorno.. quel 21... che per sempre sarà un punto di arrivo e di partenza allo stesso modo per continuare a crescere insieme.. in un nido che prende forma e spunto.. che prende VITA dentro di noi.. che è irreale e logicamente reale nella sua sfumatura più bella...

E ora mi alzo lentamente, dopo aver dato corpo ai miei pensieri.. dopo aver capito che, nelle mie riflessioni, il mondo, può andarsene letteralmente a quel paese... perche io sto bene cosi...

con te.

e nient'altro.

Ti amo Mò. E ti porto ogni giorno dentro di me.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: sasa23282
Data di creazione: 26/11/2003
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

TORNARE BAMBINI..E RIDERE..

immagineimmagine

immagineimmagine

 

Non credo che sia una definizione a delimitare i punti cruciali dimmagineell'Anima di una persona. Siamo esseri strani, differenti, ognuno con una storia ed una Vita... Siamo ciò che siamo aldilà delle nostre passioni, delle nostre inclinazioni, dei nostri pregi e dei nostri difetti... Respiriamo, amiamo e odiamo, senza che nessuno ci dica come fare... Lo chiamano Istinto Primordiale..Ma io credo che sia semplicemente voglia di vivere senza costrizioni... senza dita puntate contro, solo perchè è strano o inusuale...

L'amore è amore...
Il bene è bene...

A prescindere...

"Seguir con gli occhi un airone sopra il fiume e poi
ritrovarsi a volare
e sdraiarsi felice sopra l'erba ad ascoltare
un sottile dispiacere
E di notte passare con lo sguardo la collina per scoprire
dove il sole va a dormire
Domandarsi perche' quando cade la tristezza
in fondo al cuore
come la neve non fa rumore..."

 

UN MONDO ARCOBALENO. UNA PROPOSTA EDUCATIVA SULLA DISCRIMINAZIONE A CAUSA DELL'ORIENTAMENTO SESSUALE E DELL'IDENTITA' DI GENERE. di Amnesty International.

http://www.amnesty.it/pubblicazioni/libri/lgbt_eduimmagine