Creato da ENEMY_STREET il 15/01/2010

ENEMY STREET MASTERS

ENEMY OFFICIAL BLOG

 

 

ENEMY - Troppo Violento! (Testo)

Post n°39 pubblicato il 30 Agosto 2016 da ENEMY_STREET
 

ENEMY - Troppo Violento! (Testo/Lyrics)

 


Intro:
(E-NE-MY! Senti il beef man,
o non so come cazzo vuoi chiamarlo).
Verso 1:
Sono colpi dal basso da cui nasco coi miei bro,
ho la fame della strada mica ballo dentro i club,
vodka nel mio bicchiere che mi scordo il mio mestiere,
mi scopo Baby K e le sfondo lo sfintere.
Pensavo di vivere nella misericordia,
ma leggi la mia storia vivo nella discordia,
cammino barcollando come quando sei in sballo,
poi entro a 105 vi uccido in diretta radio.
'Fanculo Nesli, il Fratello e l'amico,
tutti fuori dal cazzo se la scena è del nemico,
stoppa questo secondo poi ti punto il ferro in testa,
spargo le tue cervella sul salotto di Kalispera,
mai stato in coma per la coca come Jake,
mai stato in coma per la coca come Gel,
non ho mai finito, né scritto di essere finto,
state tutti davanti ma prima o poi vi spingo.
Nuova generazione, Palermo ora comanda!
BET Emis Killa che figuraccia!
SMK ,vediamo ora chi sgarra, chi risponde a
questo beef, poi giochiamo al morto a galla...

Rit:
E'come mi sento dentro, Troppo violento!
La musica che stendo ti rende violento!
Ogni infame al parlamento mi rende violento!
Troppo violento! Troppo Violento! X2

Visione psichedelica dentro la sala medica
viola, rosso fuoco dentro la mia metrica.
Senza concorrenza, non faccio roba sintetica,
sembri l'alunno secchione che poi al compito copia,
sei un cantautore finito... Caro Povia
se hai del tempo libero ti scrivo una strofa,
hai ragione questi Mc's non conoscono coerenza,
che dire di te? Ti sgami i soldi per beneficenza!
One time... Two time, materia grezza,
Enemy in the mix , infetto ogni frequenza,
chi dovrebbe tutelarci ha la divisa e il ferro in tasca,
poi scende giù in piazza a difendere chi ci spiazza,
entro in paranoia come quando andavo a scuola,
con l'ansia allo stomaco già dalla prima ora,
ho imparato che il potere lo stringe in mano il boia,
carico miro e tiro fino a che ci lasci le cuoia.
Apri la tua agenda e scrivi questo appunto,
qua si inculano a vicenda come gli Zero Assoluto,
le tue rime sono balle, le mie bolle che sputo,
conta queste palle mentre rimani fottuto...

Rit:
E'come mi sento dentro, Troppo violento!
La musica che stendo ti rende violento!
Ogni infame al parlamento mi rende violento!
Troppo violento! Troppo Violento! X2

 

 
 
 

ENEMY - Scemo Chi Legge (Testo)

Post n°38 pubblicato il 30 Agosto 2016 da ENEMY_STREET
 

ENEMY - Scemo Chi Legge (Testo/Lyrics)

Verso 1:
Accendi il microfono, ho appena iniziato,
lampeggia la spia, cerco l'infiltrato,
ho visto Marracash ospite a TV MODA,
ma è lo stesso che reppava miseria dalla Barona?!
Vi riporto a scuola, come quando ho iniziato,
con la stessa rabbia di quando iniziato,
con la stessa rabbia di chi lo ha inventato,
non mi sono superato ma sottopagato.
Mi fermo solo un attimo così prendo fiato,
ascolto Rap dai tempi di Bim Bum Bam,
ho tecniche elevate come Lee Chao Lan
e nella scena ho tutti contro come con Tupac.
L'hip hop frà non è balli da spiaggia,
lontani dallo stress mentre giochi a Pes fumando ganja,
'fanculo al Mes e a chi ci mangia e allo stato che ci marcia,
non pago più nessuna tassa!(Basta)...
Rit:
Non c'è rispetto per la legge? Non c'è rispetto per la mia gente!
Agente... Scemo chi legge!
Non esiste il rispetto come decreto di legge?! Nah! x2
Rit:
Non c'è rispetto per la legge? Non c'è rispetto per la mia gente!
Agente... Scemo chi legge!
Non esiste il rispetto come decreto di legge?! Nah! x2

Strofa 2:
Tu non leggi i miei pensieri, non sai quanto sono veri,
sulla linea della vita i calli da carpentieri,
scendiamo tutti in piazza per una rappresaglia,
ci tolgono il lavoro ma noi siamo gentaglia,
e calmano gli animi a colpi di spranga,
avvolti da una canapa sul telo di branda.
Siamo in democrazia? A me non pare, se la
legge è legge uguale per ogni parlamentare,
poi li sento blaterare ma la gente non ha pane
e la follia pura innesca non ci resta che sparare.
Scappa un colpo accidentale, chi è che è il criminale?!
se non paga la penale è anticostituzionale!
chi tutela non tutela e ci colpisce alla schiena,
la guerra dei poveri qua parte dal basso,
per i vostri oneri noi sporchi di grasso,
chi si elegge poi non regge la legge del contrappasso!
Rit. X2

 

 
 
 

ENEMY - Sotto La Città ft. ENNEO2 (Testo)

Post n°37 pubblicato il 30 Agosto 2016 da ENEMY_STREET
 

ENEMY - Sotto La Città ft. ENNEO2 (Testo/Lyrics)

Strofa 1:
(ENEMY)
Quando si parla di Hip Hop siete fuori contesto,
ho letto il tuo testo senza capirne il senso.
Non è che ti detesto, ma non mi raccapezzo di
questo palinsesto, meglio non starci in mezzo.
Ti distruggerò il master entro marzo, così finalmente
ti levi dal cazzo! (Next) Avanti un altro, passami una Beck's
così bevo questo astio.
"Sono intorno a me, ma non parlano con me, sono come me, ma si sentono meglio".*
Da quando fra' mi sveglio ascolto questa musica, mentre alzo il volume di fianco alla tua Multipla!

Rit:
Sotto la città fai sentire il bum-cha!
Pura adrenalina Rap fra', pazza come i Jackass!
Impazza in ogni casa, si diffonde nella plaza col basso che pompa, rimbomba nella cassa! x2

Strofa 2:
(ENEMY)
Non posso fermare la storia che cambia da sola,
rinnova la scuola, passa parola, passa la prova dal micro alla stanza, dal disco alla stampa, la radio la passa, la piazza divampa, divampa la piazza, a noi non ci stanca, a noi non ci basta, non è mai abbastanza.
"La tele resta spenta e non la guardo più, ho un nodo in gola che è difficile mandare giù, fumo un po', sposto via la tenda, cielo grigio piombo io non lascio che mi prenda".**
"Sono stupidi, ritornano per soldi, stupidi, come i Vanzina con Greggio e Boldi".***
"Tic, tic e tic tac, indovina chi butta la porta?! Sono io! E te la porto così com'è".****
Giravo per le strade, le cuffie e le cassette, lo spray e le bombolette, gli Mcs senza etichette, punch line e sigarette.
Le meglio Jam, la Def Jam, il 2 The Beat e il Tecniche Perfette.

Rit:
Sotto la città fai sentire il bum-cha!
Pura adrenalina Rap fra', pazza come i Jackass!
Impazza in ogni casa, si diffonde nella plaza col basso che pompa, rimbomba nella cassa x2

Strofa 3:
(ENNEO2)
Click Hey! Total Blade, caldo equatoriale tipo pigmei,
la tua figura è un plagio che chiami medley.
Poi rompi il cazzo chiedendo sempre aiuto (mayday),
vuoi fare per caso lo scaltro coi miei?! (hey),
non ti darei manco un euro, fai il Minions,
rimani pazzo, chiamo la neuro mentre indossi una tovaglia
sotto il sole come Linus, (ma serio)?!
Funk e Soul per le strade di Palermo e Milano vero!
Sparo a salve perché me lo posso concedere assai, altezza Bonsai,
ma non sai... occhiali e coppola come Paride Benassai,
dramma orientale violento fomento Banzai.
Passo i miei giorni giocando a dama con la fotta di un indemoniato
schiacciando l'ennesima pedina, in questo caldo siculo rimango tipo con 40 gradi
come a Medina (yeah)!
Rit. x2

*(Frankie HI-NRG MC - Quelli Che Benpensano cit.)
** (Neffa - Aspettando il sole cit.)
***(Bassi Maestro -Stupidi cit.)
**** (Articolo 31 - Così Com'è cit.)

 

 
 
 

ENEMY - Non Puoi Cambiarmi (Testo)

Post n°36 pubblicato il 30 Agosto 2016 da ENEMY_STREET
 

ENEMY - Non Puoi Cambiarmi (Testo/Lyrics)


Intro:
Mi ritrovo a scrivere nel vuoto,
perdo la memoria,
cado con la testa sul piatto di soia.
Non hanno soldi per i poveri
ma sì per i casinò, mentre a noi
ci fottono in entrambi i casi... No?!

Verso 1:
Sopra il beat di Smash
faccio nuova merda trash,
mentre la testa ti ruota al contrario come
Linda Blair, (Monkey) scimmie senza cash,
Mi vedi nel buio come le foto senza flash, (Im'back)!
Volevi creassi un mito, ma sono troppo mite,
non ho pezzi dinamite ma solo matite, graffiti.
Non faccio il b-boy, sono troppo Rock
per l'Hip Hop, come i Pink Floid... Mi vuoi
vedere sul lastrico con la merda
che mastico?! Mi spezzo come un elastico,
dopo collasso sul palco in preda a un infarto. (Y-ah)
Tocco temi inviolati, voi
temi scontatati, fate prezzi scontati, sembrate ubriachi.
Tocco temi scottanti e vi lascio scioccati, non vi ho mai cagati,
Arripigliati... Nella scena dei re grandi inventati,
Io vi porto i doni con i saldi come i re magi taroccati...
Non gioco a fare il king, non mangio ai banchetti
mi vedi sempre al Krust a bere sei Borghetti,
poi vi sbocco sulle scarpe firmate, con i laccetti
rosso fluo come il sangue che schizza quando schiaccio gli insetti!

Rit:
Sono troppo hip hop per la vostra merda pop!
Sono troppo hip hop per la vostra merda bro!
Sono troppo hip hop per la vostra merda trash!
Sono troppo hip hop e non puoi cambiarmi man!

Verso 2:
Non vedo traiettorie, solo lo start di partenza,
questa musica è falsa come film di fantascienza,
io non faccio concorrenza, non canto per la finanza,
no non sono un vip, vi lascio nell'ignoranza.
Non entro nella tua ottica? Cambiati gli occhiali,
nella scena non ho eguali, fate i pezzi tutti uguali,
lo stato dei fatti non è lo stato dei fatti,
bancheri incravattati non vengono
incriminati... Fuck Illuminati, (Killuminati). Sto tra i
disoccupati, faccio rap per minorati,
sfollati ed alluvionati. Non vi sento motivati
finti liricisti, i risultati sono finti come i rapper
ad Amici. Non ho i soldi per i video,
lo dicevo pure a Weedo, ma lo sponsor della
Rebook costava quanto un suicidio. (Bum!)
Riparto da zero, come sono e com'ero,
nell'era dell'ero di certo non c'ero,
ma nastri e cassette, vhs sotto coperte,
troppe bollette.
Crisi per i ricchi? Adesso sembra siccità, ma
già da bambino mangiavo pasti della Caritas,
scarpe bucate taroccate dell' Adidas,
aspettavo la gloria tipo il mistero di Fatima.
Non compro le interviste, non sono tra i nuovi
artisti, la musica ha i suoi profitti e io non sono
Bill Gates, sono il migliore anche se resto muto,
Charlie Chapin, vi investo sui marciapiedi mc's
fake... Mayday!

Rit:
Sono troppo hip hop per la vostra merda pop!
Sono troppo hip hop per la vostra merda bro!
Sono troppo hip hop per la vostra merda trash!
Sono troppo hip hop e non puoi cambiarmi man!

 

 
 
 

ENEMY - Face 2 Face (Testo)

Post n°35 pubblicato il 30 Agosto 2016 da ENEMY_STREET
 

ENEMY - Face 2 Face (Testo)

Strofa 1:
Resuscito 'sta merda dal vaso di terracotta,
contro gli Mc's che la credono morta,
eh no... non l'ho fatto mai per moda,
è dal '93 che qua non si lavora.
Non la uso come scorciatoia cado da questa sequoia,
già dai tempi della scuola ero fuori moda,
rimandati, sfigati,padri disoccupati, celati
in panni gelati, non ci avete mai considerati...
'fanculo ai sentimenti! Non mi stendi! Comprendi?!
Prima dei miei pregi devi amare i miei difetti,
siamo imperfetti! Chi predica amore e pace,
è il primo puntarti contro un mitragliatore al torace.
Tu che non hai visto l'altra faccia del Mondiale,
e tu non credi in Cristo non cercarlo di imitare,
sono bombe su bombe e un'altro morto di troppo,
e un giorno insolito stolto sputi piombo sul mondo.
Non vado contro tendenza nemmeno contro cultura,
non mi vendo il culo per rappare dalla Ventura.
Io non ho più fame, io non ho più sonno,
il mio incubo è la vita che vivo appena sveglio...

(RIT):
"I like this" Enemy! Face to face...
Faccia a faccia... On the microphone! X2

Cinque discipline rinate come la fenice,
dal microfono sul palco, alla break e alla vernice,
non mi fotti col tuo stile, non ci fotti valletta,
col cerone in faccia, i rapper's della ceretta,
vi sbrano in ogni testo, mentre stonate ogni testo,
vi stono come assenzio,
non versarmi un cicchetto.
venduti al mainstream, merda da Mtv, scolo un intero J&B,
non mi vesto come i froci D&G.
sento questa pioggia fa male sulla mia pelle,
non rappo merda politica come i Baustelle,
voi non siete Mc's, voi non siete niente,
sputo veleno sul beat come un serpente,
fenomeni da circo, siete millantatori
riscrivete i vostri crimini come in vecchie canzoni,
ora riempite stadi con rime da culattoni,
finti poveri del cazzo, datemi i milioni,
tremate come conigli ca tira nà certa aria,
Milano è vostra tana, Palermo la vostra bara,
risuona una minaccia... Dimmelo faccia a faccia!

(RIT):
"I like this" Enemy! Face to face...
Faccia a faccia... On the microphone! X2

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ENEMY_STREETVotre.DespoteRavvedutiIn2chiarasanyStolen_wordsil_pabloGiuseppeLivioL2vololowdesaix62sagredo58moschettiere62Fanny_Wilmotpsicologiaforenseolegna69carolachenis
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom