Community
 
Eli_Semplic...
   
Creato da Eli_Semplicemente il 26/04/2010

Attimi e Respiri

Semplicemente una Donna ... Tra Schegge Impazzite di Vita...

 

Pensierino di un mercoledý mattina di fine luglio sotto la pioggia!!! Non poteva piovere sabato scorso!!!!!

Post n°801 pubblicato il 30 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente



Premessa al post


In questo momento sta canzone ci sta
follemente
bene...
Mi piace e la inserisco!!
Il video dovrebbe trovarsi sotto le foto
e i miei pensieri
ma il pc dell'ufficio ha deciso
che debba stare in alto
e non c'è verso per fargli cambiare idea...
Chissà perchè...






Ho un post tutto mio nella testa
ma non ho il tempo di  scriverlo
svilupparlo come voglio
lasciandomi andare
come  dico io e come so di saper fare...
Maledetto tempo
che sia quello scandito dall'orologio
e che manca sempre
che quello meteo
( mi sta bussando Noè alla finestra
chissà se vuole portami con lui sull'Arca...
da sola non ci vo...
Dovessi incontrare qualche bestia umana!!
rimango qui tra fogli, tastiera e calcolatrice )
Come diceva nonna
" signora mia
non esistono più le mezze stagioni"
Nonna cara ormai non esistono proprio più le stagioni
se fossi qui ti direi io.
E sta pioggia mi scuote
mi mette sottosopra
l'anima
che già non è proprio tanto tranquilla
per nascita
e ...
varie ed eventuali
di inciampo !!!
Tutto sto giro per dire cosa?!
Ah si
che  sta pioggia della malora
mi ha fatto venir voglia di scrivere un post
ma non essendo il momento giusto
mi tocca rimandare...
Verbo  che ultimamente mi perseguita...


E quindi
ecco che  Zia Betta ogni tanto esce fuori...
Che volete farci
è più forte di lei
latita latita latita
e poi
ZAC
eccola che ti piomba quando meno te l'aspetti!!!

Diciamo che questo
più che un pensiero è una condivisione :D

Arrivata così per caso
sotto il naso
( tòh pure le rime fò...
Preoccupante!!!)



Abbiate pazienza

SO/SU-pportatemi!

Il pre-ferie è pazzesco!!!






 
 
 

... Questione di tatto

Post n°800 pubblicato il 28 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente





Oggi meglio che taccio
come mi muovo faccio casini...
Apro bocca e faccio danni
uso i tasti
e peggio mi sento,
si perchè a quanto pare non solo se parlo
ma anche quando tocco
o per meglio dire
uso le mani
sono un disastro

Imbavagliatemi...
Legatemi...
Bendatemi!!!

Ahimè,
son così
quando son nervosa poi peggio che mai
(vi pare normale
far fuori un cellulare nuovo
gettandolo " delicatamente" in terra
semplicemente perchè
voglio fare le acrobazie in ufficio?!)
Sono
un mucchio di difetti
con qualche pregio...

Qualcuno mi aveva definito tempo fa
un piacevole contenitore
fornito di contenuto
un mix micidiale...
un cocktail da maneggiare
con estrema cura...
Chissà
magari a questo punto
aveva ragione!!!

 





Non ci vuole niente, sa, signora mia, non s’allarmi!
Niente ci vuole a far la pazza, creda a me!
Gliel’insegno io come si fa.
Basta che Lei si metta a gridare in faccia a tutti la verità.
Nessuno ci crede, e tutti la prendono per pazza!

Luigi Pirandello.




 

 


 
 
 

...Il guaio del dormir poco...

Post n°799 pubblicato il 27 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente



Riflettevo su come io abbia nella mia vita attraversato,
come tutti penso, diverse fasi...
Ho passato quella negativa in cui vedevo tutto nero,
altro che tunnel senza luce e da arredare,
e son stata da schifo....
Quella cinica e scettica,
alzando muri e respingendo  persone e bene a prescindere,
non fidandomi di niente e nessuno,
ma son stata ancora peggio...
Mi sono punita, ho allontanato, non ho creduto...
Non sono buddista,
nonostante ci sia stato chi abbia cercato di illuminarmi
in merito volendomi portare sulla sua strada,
non sono per il peace and love ad oltranza dove tutti sono
belli buoni bravi  e onesti pure se ti danno le coltellate nella schiena
e tu sei li a porger loro oltre che l'altra guancia pure il
coltello...
Io mi incazzo,piango. mi demoralizzo ...
Eppure sono positiva nei confronti della vita...
Positivamente realista e /o realisticamente positiva...
Sarà che credo fortemente nel fatto che volere sia potere
e che da quando ho iniziato a scegliere di guardare le cose
da un'altra prospettiva
e non solo da quella che mi si piazza davanti
riesco diversamente in quel che faccio...
( santo eutirox sempre sia benvenuto )
Nulla accade per caso :)
Almeno per me...

Per questo mi dico

... Ovunque tu voglia andare
vai con tutto il tuo cuore,
e possibilmente con il sorriso sulle labbra ...

Poi se il destino è contro di te
peggio per lui...

Tu credici sempre e continua!!!!

Beccati le randellate in mezzo ai denti
però continua eh!!!!

Al limite poi esistono i dentisti!!!

Azz ho appuntamento a settembre!!!!!!!!

 

 
Ahi che dolor
'ndiamo va... BUONA DOMENICA!!!

 
 
 

Un Racconto come tanti...

Post n°798 pubblicato il 26 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente

Si era sempre domandata quale fosse la soglia di sopportazione
di un essere umano...
Fin quando la capacità di tollerare arrivasse per poi sfociare in
atteggiamenti di rifiuto...
Eppure qualche cenno a volte...
Però, chissà se più per stanchezza o per tenacia,
con il tempo si erano placate frenesia e timori...
Quella corda, ormai lisa che sembrava spezzarsi, continuava ad avere
un filo malconcio testardamente stabile, intrecciato alle sue dita 
nonostante facesse un male pazzesco...
Si guardava allo specchio 
attenta a non infilarsi il Rimmel in un occhio

con la mano destra (quanto le piaceva quella canzone di De Gregori ),
mentre con la sinistra avvicinava la tazzina di caffè alle labbra per
soffiare sul liquido nero bollente ...
Assurdo, e pensare che non aveva mai gradito particolarmente il caffè,
... Ora invece... Mah!
Come si cambia...
Cambiano i ritmi, gli atteggiamenti, i gusti, la visione delle cose...
Ancora non si riusciva a dare una risposta...
Lo stava testando sulla sua pelle
che finalmente aveva assunto una tonalità leggermente ambrata
grazie al sole ( tra un temporale estivo e l'altro )  e alle lampade...
Solitamente era troppo pallida per i suoi gusti...
La pelle...
Per lei così importante...
Da accarezzare, annusare, " ascoltare"...
Un sensore recettivo di sensazioni emotive positive o negative...
Lei istintiva,  dalla lingua tagliente, spesso polemica e affilata
più di una lama di coltello e soprattutto indomabile...
Quante volte se l'era morsa invano!!!!
Ora si stupiva di se stessa...
E di quel mutamento
( un altro ) 
avvenuto forse con la maturità, con la testa...
Con il cuore...
Ormai optava per il sorriso...
Stampato e indifferente, ironicamente tirato,
stanco da " ma fa come cazzo ti pare"...
Però sempre sorriso!!!
Quanti pianti... Davvero tanti... Troppi...

Era un po' come se respirasse la pace PRIMA della tempesta...
Si viveva la sua vita tranquillamente senza alcun problema,
e lo faceva anche bene ,
ma continuando a tenere con sè quel pezzo di puzzle
con una consapevolezza divenuta ormai fin troppo familiare...

" Acc.... brucia ancora!!!"
Posò la tazzina nel lavabo...
Accarezzò la testa del suo cagnolone che la guardava
incuriosito con il suo bel musotto piegato da un lato,  
si infilò le scarpe col tacco alto ... E.. 
" Eccomi... Certo però se mi chiami come faccio ad essere puntuale?!?...
Poi non dire che sono la ritardataria di sempre... Colpa tua eh!!!
Ma nooooo che non ti do buca, chi ci rinuncia ad un'altra seratina
anni '80 ahahahha... Mi sono anche scottata uff...
Dai che sto arrivando... "

Per quanto ancora avrebbe tenuto botta?!
Bah...
Non voleva pensarci per un po'...
Si raccontò...
Chiudendo la porta alle spalle !

 


 
 
 

Parole e Graffi....

Post n°797 pubblicato il 22 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente

"Dio, sei così bella
e nemmeno le lacrime riescono a rovinarti il viso.
Sempre fiera e sorridente.
Sapessero cos’hai dentro:
una tempesta,
un uragano
e solo chi ti conosce davvero ne è devastato.
E tu che corri,
corri dietro alle persone.
Ma dove vai?
Tu devi restare qua, ferma,
gli altri dovrebbero tentare di tenersi stretti una come te.
Una che tira fuori quel sorriso,
quel meraviglioso sorriso,
anche con la pioggia dentro.
Una che da il massimo e combatte per ciò che vuole
senza arrendersi mai.
Una che invece di dedicarti parole inutili
ti abbraccia perché sa capirti
e sa di cosa hai bisogno.
Una che ti regala tutto il mondo
anche se non ne possiede un pezzetto.
Una che ha il coraggio di continuare ad amare
nonostante non esista ragione per farlo..."
 



Quando le parole lasciano senza parole!
Questo è il caso...

E per un attimo è stato come guardarmi allo specchio...

Semplicemente...
Grazie...

Perchè ci sono momenti
di parole che graffiano
anche quando ti accarezzano...

Lasciano tracce indelebili
nella parte più nascosta,
quella che hai imparato a tutelare
a tenerti stretta e al sicuro,
quella che difficilente ormai fai uscire...

Ci sono parole che arrivano fin li

 Scavano...
Segnano...
Sfiniscono...
E
Rimangono...

Facendo di te ciò che vogliono...




Il legno sembra fermo,
ma è sottoposto a pressioni interne che lentamente lo spaccano.
La ceramica si rompe,
fa subito mostra dei suoi cocci rotti.
Il legno no,
finchè può nasconde,
si lascia torturare ma non confessa.
Io sono di legno.

- Giulia Carcasi -

 
 
 

Selvaggia Ragione!

Post n°796 pubblicato il 21 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente




"Chiunque abbia avuto almeno un incontro che sia nato da un amo
virtuale (Facebook, Twitter...) sa quanto sia complicato quel delicato
passaggio dal virtuale al reale. Sa quanto giorni, mesi di chat
compulsive e confessioni notturne e foto ammiccanti e confidenze
che neanche con amici dell'infanzia possano evaporare
in un millesimo di secondo  di fronte al primo sguardo e alla prima
mano tesa. Le as
pettative ci fregano quasi sempre.
La persona  con cui chattiamo non è mai
QUELLA persona ma la persona che abbiamo
sapientemente costruito con la nostra immaginazione.
Per questo io sono contraria ai flirt virtuali
(che cmq mi affascinano assai poco a prescindere)
se non si traducono con grande rapidità in un caffè insieme al bar
sotto casa o nella città a metà tra la mia e la sua.
Più passa il tempo e più le aspettative  montano, per poi magari
sgonfiarsi come un materassino al sole al primo ciao.
E se al primo ciao pensi "oh mio dio, sono mesi che sogno matrimonio e
accoppiamenti selvaggi con 'sto tizio che beve col risucchio e abbina il
borsello ai pinocchietti", beh, poi lo conosciamo bene quel misto
di delusione, amarezza e sonoro, clamoroso rompimento di coglioni
all'idea di dovergli almeno una mezz'ora di composta, ipocrita
gentilezza.
Però c'è una cosa che salvo di tutto  questo. Salvo quell'emozione
adolescenziale che regala la preparazione agli incontri che nascono
dal virtuale. Che non ha nulla a che fare con quella della  prima
uscita dopo un incontro fugace o un lungo corteggiamento in ufficio
o altrove. E' proprio un'altra cosa. E' ansia, paura, panico, senso di inadeguatezza, emozione, voglia di fuga che rasenta la tenerezza
quando a 10 minuti dal momento fatidico ci prende la voglia di
scappare, toglierci da fb ed evitare per sempre quel momento li'.
Quello in cui tu capisci se al di la' della stessa sensibilità ,
della stessa ironia, dello stesso buon uso della lingua  italiana c'è
quella roba li' che nessuna faccina, nessuna chat, nessuna frase
da sturbo conservata in uno screenshot da mandare alle
amiche, potrà mai sostituire. Se c'è quell'altro elemento.
Quello che non potrà mai sostituire quella cosa che muove il mondo:
la chimica.
Tutto il resto e' whatsapp."


Stato tratto dalla Stanza Selvaggia di Selvaggia Lucarelli!

Eh lo so, vi starete dicendo
" e meno male che le stava sulle scatole la Lucarelli"..
'mbè non avere una particolare simpatia per qualcuno non significa
non avere la capacità di riconoscere quando questi ha ragione... 
Per me, in questo caso ( e non solo ), ce l'ha!
Leggendo  lo stato che ha pubblicato qualche giorno fa su FB
non ho potuto che condividere e condividerlo...
Perchè è vero amici miei, ormai il virtuale, e i social con esso,
sono diventati una  " realtà " quotidiana, se non per tutti,
per la stragrande maggioranza di noi...
Così come il contatto con persone sconosciute con le quali
si  instaurano rapporti e legami più o men intimi ed intensi...

Diciamolo chiaramente, al fascino dell'incontro delle menti
nessuno è immune...
Checchè se ne dica
nemmeno gli sposati o quelli irreprensibili perfetti del giammai a me!
( uomini e donne eh )
Dunque..
PARLIAMONE!!!!

Il punto a mio parere è che in molti, TROPPI,
puntano al coinvolgimento da monitor perchè così
non è MALE...
Non è PECCATO...
Non è TRADIMENTO...
Non E'...

PUNTO!

Un contatto vale l'altro in alcuni casi,
in altri, basta un click per cancellare ogni traccia
di memoria sia nel pc che nella testa,
per altri ancora un modo per vivere qualcosa
magari cercando stimoli che non si hanno nella vita giornaliera
senza dover far la fatica di mettersi in gioco...


Io che come scritto nella foto profilo,
tento di essere una blogger e non una santa,
personalmente continuo a voler pensare che
dietro la tastiera ci siano degli esseri umani con cervelli più o meno
funzionanti, cuori pulsanti, anime bianche o nere  che siano,
sentimenti ed emozioni palesi o nascosti...
Che sia meno difficile di quel che si creda
il rimaner intrappolati in qualcosa di " piacevolmente coinvolgente "
ma che la realtà sia altro... Molto altro...
E quando poi ci si cozza contro possa esser
tanto diversa da ciò che la mente proietta...
Per questo va
Affrontata...
Vissuta...
Toccata...
Guardata...
Respirata...
Può poi non piacere o essere la conferma che si cerca
ma di certo è VERA!
Ed è per questo questo che lo stato scritto dalla Lucarelli
lo trovo decisamente da applauso!

Sono Banale vero?!
Ma così tanto reale!!!




 

 


 
 
 

PerchŔ a me normale mai eh!!!!!!

Post n°795 pubblicato il 20 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente

Driiiiiiiiinnnn drinnnnnnnnnnnnn driiiinnnnnnnnnnnnnnnnnnnnma
"porca l'oca svizzera proprio ora deve squillare sto cellulare?
In curva uscita Gra!!! Se vabbè, l'auricolare quello sconosciuto
beato chi lo trova... tanto poi non lo uso ugualmente quindi chi ti cerca!!!!"

Driiiiiiiiiiiiinnnnnnnnnn driiiiiiiiiiiiiiinnnnnnnnnnnn driiiiiiiiiinnnnnnnnnnnnn
"E insiste poi... chi cacchio sei... nemmeno ci vedo senza occhiali 34.........."



- Prontooooooooo!!!!
- Salve Elisabetta...
- Ehmmm... Ma chi è?!
- Come chi sono,  PincoPallino della Vodafone e so che mi stavi aspettando!
- Chiiiiiiiiiiiiii?????? Cheeeeeeee???? e perchè poi????????
- Ma come Eli  quella promozione che avevi richiesto!!!
- ( Ma perchè mi da del TU questo?! Guarda che screanzato )Aricheeeeeeeeeeeee?! Ma de che... Allora io non so chi lei sia e non ho
richiesto nessuna promozione ..che sia chiaro eh!!! 
- Ah no?! Ok Eli, mi sono sbagliato allora ...
Certo però nessuno ci vieta di fare due chiacchiere ora che ci
siamo trovati 

 e a questo punto ci starebbe benissimo la faccina del " come mi sento "
che si può inserire negli stati di Faccialibro ... decisamente interdetta                                
- Sentaaaaaaaaaaaa io non ho tempo da perdere,
sto guidando e sto facendo tardi ad un appuntamento importante
lo sa si che sono appena usciti i biglietti per il concerto di Biagio a novembre
e son già quasi finiti?
Non so se mi spiego eh! Capisce il dramma almeno?!
 Sto rischiando di non riuscire a prenotarli...
Quindi a meno che non mi stia per regalare un posto in prima fila  stile
abbonato Rai  non mi interessano promozioni nè...  ( mi interrompe )
- Va bene  Eli va bene...Ma te l'hanno mai detto che hai una voce fantastica?!
 Allora vuol dire che ti richiamo con calma
( Ussignur quella della voce ci mancava ora )
- Eccerto come se fossimo vecchi amici ( ma guarda un po' questo )
- Ma siiiiiiiiiiiii Eli siiiiiiiiiiiii come se fossimo due vecchi amici  
Andiamo al concerto insieme?
 - click....
 ( no comment!!!!!!!!!!  uno normale mai a me,
nemmeno l'operatore Vodafone )







-

 
 
 

Bella la vita eh?!

Post n°794 pubblicato il 18 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente

 

"A ridere si rischia di apparire pazzi...
A piangere si rischia
di apparire sentimentali..
A cercare gli altri si rischia
di rimanere coinvolti...
A esprimere i propri sentimenti
si rischia di essere respinti...
A esporre i propri sogni di fronte a tutti si rischia il ridicolo...
A continuare pur con pronostici sfavorevoli,
si rischia la sconfitta...
Ad amare si rischia di non
essere corrisposti...
Ma bisogna saper correre dei rischi...
perchè il rischio più grande nella vita,
è non rischiare nulla...
Quelli che non rischiano nulla,
non fanno nulla...
non hanno nulla,
non sono nulla...
E' possibile che evitino di soffrire...
ma non imparare,sentire..
cambiare,crescere od amare...
solo chi rischia è libero..."

 





Ed io ho sempre rischiato...
E continuo a farlo...
Con gli anni sicuramente in maniera meno avventata e incosciente,
ma ascolto il mio istinto e lo seguo...
Del resto è lui che conosce sempre la strada e sa cosa fare...
Così Oso
mi espongo,
mi metto in gioco
e lo faccio
quando è DIFFICILE
quando SENTO
quando CREDO
quando mi sputtano fregandomene di quel che pensano gli altri
quando ho paura
quando mi tremano le gambe e non riesco
quando c'è chi mi sta facendo del male nonostante il bene
quando so che le cose son diverse da quel che mi vengon dette
rischio fin quando ho voglia di farlo
cadendo
complicandomi la vita
lottando
sempre e solo fin quando lo voglio
e per me...

 

Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto?
Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio,
neanche quello semplice e istintivo di riconoscere che
a questo mondo ci si innamora,
che si deve appartenere a qualcuno,
perché questa è la sola maniera di poter essere felici.
Tu ti consideri uno spirito libero,
un essere selvaggio e temi che qualcuno voglia rinchiuderti in una gabbia.
E sai che ti dico?
Che
la gabbia te la sei già costruita con le tue mani
ed è una gabbia dalla quale non uscirai,
in qualunque parte del mondo tu cerchi di fuggire,
perché non importa dove tu corra,
finirai sempre per imbatterti in te stessa.

-  “Colazione da Tiffany” -

 
 
 

Pensieri di un giovedý come tanti...

Post n°793 pubblicato il 17 Luglio 2014 da Eli_Semplicemente




Che bella la luna di mattina....
Sta li che ti guarda sorridente
mentre sfuma leggera nel cielo terso...
Ed io che mi rigenero con il calore del sole,
che adoro le giornate più lunghe dove fa buio tardi,
che aspetto impaziente la primavera per svegliarmi dal letargo
della stagione più fredda,
ne sono rapita
quasi " stregata " da quell'aura magica che la circonda...

Il mio sguardo ha inciampato in questo spettacolo involontariamente
andando in ufficio...
Con quel sorriso accennato quasi a volermi far compagnia
lungo il percorso...

Per lo spazio di pochi attimi sembra riuscire a condividere
e convivere con il sole la vastità azzurra...
Come a voler trattenere ancora un po' quei sogni notturni
che ci accarezzano portandoci in quell'isola dove tutto è possibile
prima di lasciar spazio alla realtà disegnata dai raggi solari...

Quante cose piccole eppure immense per il loro splendore
spesso ci perdiamo...
Per distrazione, disattenzione, fretta,
o ancor più semplicemente perchè le diamo per scontate...

Eppure sono lì...
A donarsi e arricchire chi sa coglierne il  valore...




"La Luna di giorno
non è una luna
qualunque.

Guardinga
e straniera alla luce.
Tende all’azzurro del cielo
 come il volo di un angelo stremato,

e ha la posa
di un bimbo addormentato,
cosparso di sogni e zucchero filato"

( dal web )

 

 
 
 

Momento Senza Titolo e Senza Se...

Post n°791 pubblicato il 30 Giugno 2014 da Eli_Semplicemente




I saggi insegnano che
quando qualcosa va
bisogna saperla anche aspettare
non sempre corrergli dietro...

 
 
 

... E poi

Post n°790 pubblicato il 24 Giugno 2014 da Eli_Semplicemente






E poi ci sono quelle come me,
che provano ad essere migliori,
ad essere apprezzate,
ma combinano grandi disastri...

Quelle che hanno i piedi per terra ma la testa tra le nuvole
un intreccio di riflessioni nella mente
e stan li a rimuginare senza tempo
poi però seguono sempre e solo l'istinto senza pensare

Quelle che "provano" ad essere speciali,
ma si rendono ridicole,
quelle come me che tengono a tutto
e lasciano qualsiasi cosa...

Uno sguardo indietro e via...

Quelle che rischiano di sbattere con le azioni
pur di non rimanere ferme
perchè  sanno  bene che con le intenzioni non si va da nessuna parte
e allora si ritrovano piene di lividi...

Quelle come me,
che mai faranno una doccia gelata,
ma ogni tanto sentono i brividi senza
(apparente ) motivo...

Un sorriso triste e via...

Quelle che credono sempre in ciò che sentono
e lo sussurrano...
e lo urlano...
e non se ne vergognano mai...
anche se poi rimangono ad ascoltare 
zitte il silenzio mentre vanno via...


E poi ci sono quelle come me,
che riesci a farne a meno
ma ci pensi sempre un po'...
 





 

 
 
 

Eh giÓ!!!!!!!!!!!!!!

Post n°789 pubblicato il 20 Giugno 2014 da Eli_Semplicemente


 

 


" Le cose più belle,
quelle che ti daranno felicità vera,
arrivano in punta di piedi,
in silenzio e attendono,
pazienti,
che tu le noti."

- Audrey Hepburn -




Ma c'è che si va sempre di corsa
tra mille
cose da fare
impegni
persone

cazzate
............

Le priorità
non si sa mai quali sono
e
a volte
( spesso)
fanno dei capitomboli
ribaltandosi
 mutando l'ordine...
Perchè
anche se è vero che
1+1 è = a 2
e che 
cambiando l'ordine degli addendi 
il risultato non cambia,
nella vita non funziona proprio così
Anzi...........!!!!

E quindi?!

Alla fine
ci si perde di vista....

per qualche svista!!!!

Ah che mondo difficile...
Felicità a momenti

cantava il buon
Carotone !!!



 


 

 
 
 

La raritÓ!!!!

Post n°788 pubblicato il 13 Giugno 2014 da Eli_Semplicemente


“Non è questione di perdonare, io l’ho perdonato.
Ma non esiste più,
per me.
La memoria è importante.
Non esistono colpevoli,
ma esistono persone che cessano di esistere.
E’ il minimo che possiamo fare.
E’ giusto.”

- Alessandro Baricco -



Avete presente il detto " morto un papa se ne fa un altro" ?

Beh in realtà non deve più nemmeno morire,
da le dimissioni e così ce ne son due!!!!

E perchè dobbiamo intestardirci noi donne allora...?!
Abbiamo sto difettaccio
porcaccia paletta!!!

Smettiamola una volta per tutte con questa storia di crederci uniche!!!

Ma si,
perchè se è vero che ognuno di noi ha le sue caratteristiche
e le sue peculiarità,
sia fisiche che caratteriali ,
è altresì vero che,
essendo tutte differenti,
vi è un'inflazione pazzesca di unicità,
tale da diventar una
gran massa!!!

Ma perchè mai poi dovremmo far la differenza!?!?!?!

Siamo noi che ci montiamo la testa
care mie...
Armate da buoni sentimenti e illuse fino al midollo!!!
Siamo noi che crediamo con la voglia di
farcele raccontare ...
Le balle ...
Crediamo perchè ci fa piacere credere...

Nessun' altra è come noi...
Noi siamo quelle che che cercano da sempre
e finalmente hanno trovato
( eh si, nemmeno fossimo un quadrifoglio
in un campo di trifogli!!!)...
Quelle per le quali far follie
e chiederne
( solitamente però gli effetti speciali
durano poco ...
della serie fuoco d'artificio
tanto bello da vedere
ma che si spegne
nello spazio di secondi)

Quelle delle confidenze più intime
( dicesi lamentele per i non coinvolti)
Quelle che loro ameranno come non  gli era capitato prima
devono solo accorgersene eh...
( e come no...
Tutte novelle Penelope
che non fanno i conti con
le Circe de noantri
e gli ulisse ops i nessuno!)
Allora si
che capiranno che fortuna hanno avuto!

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA

In realtà tutto ciò non capiterà mai!!!

Perchè a loro va bene così...

Per loro siamo uniche in quel nanosecondo,
(perchè ammettiamolo,
siamo bravissime a gonfiare il loro ego
con il nostro farli sentire importanti,
innalzandoli su quel piedistallo che
poi si incollano
sotto le suole delle scarpe)
poi alla prima occasione
che sia per
curiosità,
vanesio egocentrismo ,
interesse da collezione,
malattia mentale,
dirotteranno lo sguardo altrove
ricominciando
con lo stesso identico copione ...

Che si fa allora quando cadono le fette di prosciutto dagli occhi?!

1) Prendete solo il buono del momento e tanti saluti

2) Ripagate con la stessa moneta

3) Mandate a ramengo lui e tutta la massa di unicità



4)  Procedere con tutte e tre le opzioni



Come si dice?!

"Il cambiamento è inevitabile...

La crescita personale una scelta!"


Foto: Esilarante!!!!!....vale la stessa cosa per la

 
 
 

Ad un'Amica...

Post n°787 pubblicato il 10 Giugno 2014 da Eli_Semplicemente

Sono inciampata in queste righe tempo fa...

Subito mi hanno fatto pensare a te...
Tiff...

L'ho tenute da una parte... Tra le mie cose...
Un po' come quell'abbraccio
che realmente ancora non ti ho dato....
Perchè ti conosco bene...
Oggi  però voglio che siano tue...
E che le tenga bene in mente...
In ogni momento di quelli che noi conosciamo bene :))
rileggile, come una carezza...
Ragazza Speciale 



"Sei bellissima.
Non hai bisogno che ci sia un uomo li’ a ricordartelo.
Sei bellissima, da sola forse ancor di più.
Sei bellissima anche se non hai un uomo che ti tolga il rossetto dalle labbra,
anche se sei spettinata o struccata.
Anche se vai di fretta e hai scordato qualcosa a casa.
Sei bellissima quando scendi di casa per andare a prenderti un gelato.
Sei bellissima in pigiama e con i capelli
scombinati,
sei bellissima con gli occhi assonnati.
Sei bellissima quando hai fiumi di parole da cacciare e
quando vuoi stare in silenzio.
Sei bellissima quando ti emozioni per una frase,
letta su un libro o su un muro.
Sei bellissima il sabato sera quando ti prepari,
ti trucchi, indossi il vestito più bello che hai,
spruzzi il tuo profumo preferito e poi esci
anche non hai nessuno ad aspettarti fuori dal portone,
anche se non c’è nessuno a dirti che sei bellissima.
Lo fai per star bene con te stessa.
Ed è questa l’unica cosa che conta.
Tu esci che poi farai innamorare il mondo.
Sei bellissima quando passeggi, da sola, con le cuffie nelle orecchie.
E pensi.
Immagini.
Sogni.
Ti proietti altrove.
E si rispecchia tutto nei tuoi occhi.

Sei bellissima e non lo sai.

Sei bellissima e qualcuno in quel momento si sta innamorando di te.
Sei bellissima perchè sei una grande persona,
perchè ami così tanto che quasi ti autodistruggi,
perchè ti fai in quattro per tutti anche se poi indietro non torna niente
perchè, per te,
l’importante è dare.
Sei bellissima perchè ci credi sempre,
anche quando non dovresti,
e te lo si legge negli occhi.”

 

 
 
 

C'est plus facile!!!

Post n°786 pubblicato il 03 Giugno 2014 da Eli_Semplicemente


Se mi vuoi
non hai alternative...
Se hai alternative
non mi vuoi!!!!

 
 
 
Successivi »
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 113