Community
 
ila_piccola
Sito
Foto
   
 
Creato da ila_piccola il 10/04/2007

Questa è la mia vita

Scrivere è qualcosa di intimo, scrivere è spogliarsi di fronte agli altri e lasciarsi guardare così, nudi e in piedi, pieni di difetti e di carne. Ho scritto sempre poco, frasi corte: salto da un ricordo all'altro, rincorro pensieri ogni volta diversi, inseguo mille farfalle

 

 

Tanti auguri Bambolina

Post n°125 pubblicato il 19 Ottobre 2008 da ila_piccola

18 ottobre 2008

Lo sai ormai che io arrivo sempre in ritardo.
Lo sai che io su questo blog non ci scrivo mai [e tu mi sgridi sempre :P]
Però i giorni come questi non possono essere lasciati andare così.
Perchè è vero, dopo i diciott'anni i compleanni diventano solo una buona, buonissima scusa per festeggiare.
Per esempio andare al cinese a mangiare con gli Amici per poi andare al Tricot a scassarci, o meglio a scassar
vi.=(
Per me invece, è solo un'altro modo per ricordarmi che nonostante il tempo passi così  in fretta -perchè hai già diciannoveanni azz!- nonostante i dubbi, le paure, le incertezze la rabbia e tutto il resto, che qui sembra ci sia sempre più roba da portarsi sulle spalle, ci sono tante cose e sopratutto tante persone che sono sempre in grado di farti sorridere, che quando ci sono loro è tutto più bello.
Allora capisci che del tempo che scorre non te ne frega niente infondo perchè finchè hai al tuo fianco persone così, la vita va solo vissuta fino all'ultima goccia -di vodka- ^^
Perchè noi sappiamo bene che, anche se a volte sembra tutto difficile, -ilpattoèstringersidipiù- no?

Ma, se c'è una cosa che so, è che più passa il tempo più ti voglio bene.
Davvero.


Tanti auguri Bambolina!

Mettiti a sedere, cosa vuoi da bere quello che hai purchè sia forte!!!
- purchè noi sia vodka alla menta-




 
 
 

Castelli di rabbia.

Post n°124 pubblicato il 31 Agosto 2008 da ila_piccola

E mi chiedo il perchè di questa rabbia.
Una rabbia così forte che vorrei correre lì e urlartela in faccia.
Per  tutto ciò che mi stai facendo passare per la mente in questo momento.
Perchè alla fine è sempre tempo sprecato  a illudersi.
Perchè se prima un po' ci credevo, ora è come se una folata di vento avesse spazzato via tutto.
Adesso basta.
Basta davvero.
Basta credere, sperare, volere...
Evidentemente non serve a niente.

e sfogo la rabbia con l'unica cosa che
è in grado di non farmi pensare a niente.



 
 
 

Profumo di mare..

Post n°123 pubblicato il 30 Agosto 2008 da ila_piccola


"Portami ovunque, portami al mare,
 portami dove non serve sognare..."

 








Sto crecando un inizio decente a questo post ma non lo trovaro.
Vorrei essere in grado di descrivere quello che ho passato in questa settimana ma non riesco.
O forse semplicemente non voglio staccarmi di dosso quelle sensazioni che ho ancora appiccicate e che in un certo senso mi tengono al caldo.
Perchè liberarmene vorrebbe dire rendersi conto che anche quest'estate è finita [il che è vero] ma voglio far finta di niente ancora per un po'.
Sicuramente anche quest'anno metterò via dei ricordi bellissimi.
Metterò via quel cielo azzurrissimo, che sembrava quasi finto, il sole splendente sopra la testa e il vento che dava un po' di sollievo in quelle giornate troppo calde.
L'odore di salsedine nell'aria che ti arriccia i capelli.
Fare due passi e ritrovarsi la sabbia sotto i piedi e il mare all'orizzonte.
Ballare in riva al mare con quel pazzo di Christian.
Tornare un po' bambini facendo un  castello di sabbia gigante, usando come secchiello un contenitore della vernice, la pala e il rastrello. 
Le passeggiate la sera in bicicletta o col risciò.
E sopratutto le fughe la sera con mia cugina per andare a ballare latino americano.
La sera al molo, quella non si può dimenticare.
Locale bellissimo e quell'amosfera.
Luci, colori e quella musica che solo a sentirla non puoi fare a meno di sorridere e tantomeno di muoverti.
Io che sono rimasta incantata da quel modo di muoversi, di ballare e mi chiedevo come facevano a essere così belli.
Così perfetti.
E poi la gente.
Perchè solo lì puoi incontare un ragazzo che, non ti ha mai visto ma siccome gli stai simpatica e ha subito visto che eri un po' giù di morale, ti porta a fare un giro per tirarti un po' su e ti offre anche il suo maglione perchè alla domanda “hai freddo?” ovviamente rispondi “No, grazie. Sto bene” ma in realtà stai tremando come una foglia.
E finisci per parlarci come se vi conosceste da una vita.
Passare la nottata con due romagnoli conosciuti la stessa sera e tornare in hotel alle cinque e mezza della mattina con le lacrime agli occhi per quanto hai riso.
Mi mancheranno queste giornate, in cui non sai mai cosa ti aspetta.
Mi mancherà quella vogliadivivere, di non fermarsi mai, di star svegli tutta la notte per poi camminare sulla spiaggia la mattina, con le scarpe in mano.
Mi macherà quel senso di libertà.
Mi mancherà tutto.


[perchè c'era davvero qualosa di speciale in quel cielo blu.]
-All'anno prossimo.-


 
 
 

.:Don't Forget:.

Post n°121 pubblicato il 01 Agosto 2008 da ila_piccola

"Avere un posto nel cuore di qualcuno significa non essere mai soli"

Noi.siamo.sempre.con. te.
Don't forget this!

 
 
 

We'll here without you, baby.

Post n°120 pubblicato il 23 Luglio 2008 da ila_piccola

Questo blog è rimasto spento per tanto tempo.
Quattro mesi.
Quattro mesi e di cose ne son successe tante. Sicuramente un post non basterebbe a raccontarle tutte.
Oggi però non scrivo per parlar di me. Scrivo per qualcosa di molto più importante.
Nonostante lo sapessi da mesi, oggi che è il giorno prima della tua partenza, non riesco ancora a realizzare che tu per trecentosettegiorni sarai dall'altra parte del mondo. Penso che ci vorrà ancora un po' di tempo prima che realizzi davvero.
Posso solo immaginare come tu ti senta: da una parte la voglia di partire che è sicuramente tanta visto che non capita tutti i giorni di avere la possibilità di fare un viaggio in America, e la voglia di restare per tutto quello che hai qui e so quanto tu tenga a tutto.
Una lotta tra la paura e l'eccitazione, tra la tristezza e la felicità. Mille sensazioni che ti avvolgono e creano confusione.

Ti posso solo dire che noi saremo qui a farti forza come sempre, fino all'ultimo secondo in cui l'aereo decollerà, e noi saremo li ( nemmeno con i fazzoletti, direttamentecon i rotoloni reggina che non finiscono mai!) a salutarti.
So che la paura c'è, ma come ti ho detto mille volte in questi giorni e te lo continuerò a dire se è necessario, non devi assolutamente dubitare di nulla perchè noi tutti saremo qui ad aspettare con impazienza il tuo arrivo.
Perchè l' Amicizia in trecentosettegiorni,anche se è un parolone che sembra così grosso,non si cancella nemmeno con la distanza.
Perchè i legami, quelli davvero profondi, profondi come l'oceano che ci separerà, vanno al di la' del tempo e al di la' dello spazio.
E' inutile dire quanto mi mancherai, perchè per me tu ci sei stata sempre, da quando ero piccola ma forse già abbastanza grande da capire quanto tu fossi speciale, e pensare che non sarai al nostro fianco è davvero strano.
Ma meglio non iniziare discorsi ancora più strappalacrime, perchè di lacrime ne scenderanno anche troppe.
E non mi resta che dirti 'Fai buon viaggio' e divertiti più che puoi perchè sarà una delle esperienze più belle della tua vita.
Divertiti anche un po' per noi a scoprire questa nazione che infondo è un po' il sogno di tutti.
Intanto ogni cosa che succederà, sarà come se tu fossi qui a viverla con noi, perchè ti teniamo sempre nel nostro cuore.

We'll here without you, baby.
But you'll be in our hearts.

Buon viaggio Amica mia.
Ti voglio tanto bene.


 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ila_piccola
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 23
Prov: VA
 

_*FRIEND(S)*_


La nostra Amicizia?
Un' anima in *tre* corpi
.












When you’re down and troubled. And you need some loving care
And nothing, nothing is going right
Close your eyes and think of me. And soon I will be there
To brighten up even your darkest night

You just call out my name. And you know wherever I am
I’ll come running to see you again
Winter, spring, summer or fall
All you have to do is call. And I’ll be there

_You’ve got [two] friend_













 

[L]OVE?



Per il guerriero della luce non esiste amore impossibile.

Egli non si lascia intimidire dal silenzio, dall’indifferenza, o dal rifiuto.
Sa che, dietro la maschera di ghiaccio che usano gli uomini, c’è un cuore di fuoco.
Perciò il guerriero rischia più degli altri, ricerca incessantemente l’amore di qualcuno, ancorché ciò significhi udire spesso la parola “no”, tornare a casa sconfitto, sentirsi rifiutato nel corpo e nell’anima.
Un guerriero non si lascia spaventare quando insegue ciò di cui ha bisogno.

                                                              _Senza amore, egli non è null
a._

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 

AMICI

ULTIME VISITE AL BLOG

wercilliCyberNavigatorzummammafiorlettaaya.lunesserialsinglestefabiflasermau2008reconalexdelfabbcarminem3SILIVACATAspide.84Phill_1chiocciola_chio
 
Citazioni nei Blog Amici: 6