Creato da several1 il 07/09/2011

spes.ultima.dea

considerazioni necessarie e non

 

 

...

Post n°1233 pubblicato il 21 Maggio 2017 da several1

 

 

 

 

 

 

 

 

 


entrò nella chiesa vuota, silenziosa,

un lieve sentore d' incenso  sospeso nell'aria

raggiunse, accompagnato dal suono dei tacchi  sul marmo a scacchiera,

il punto esatto di osservazione sotto il pulpito decorato;

rimase a guardare i fregi, carezzò con lo sguardo

i volti dipinti

...

i passi poi lo portarono alla porta nascosta dalla colonna,

salì con qualche esitazione i gradini della scala a chiocciola

e si affacciò dove aveva sempre sognato di essere:

il pulpito era tutto per lui


poso le mani e immaginò la folla attenta

mentre si beveva le parole di miele che lentamente

uscivano dalla sua bocca,

vide le mani protese verso di lui in muta richiesta:

"Sì" - disse - "sarò vostro ..."

con un balzo fu sopra la balaustra, in equilibrio,

in piedi a braccia aperte

poi non potè che gettarsi sulla folla adorante in 

uno stage diving

 

 

 

                                            "It seems to work Fred B. Rops

 

 

 


 

 

 

 

    
                        Martin Schongauer  The Censer   15th Century

 

 

 

 

 

proposta di TT

 

 


 

 


 
 
 
Successivi »
 

ULTIME VISITE AL BLOG

woodenshipcassetta2tobias_shuffletrampolinotonantenatodallatempesta0fosco6several1lacey_munrojigendaisukealdogiornoje_est_un_autreemma01boezio62roby.floyd
 

ULTIMI COMMENTI