Creato da est.la.belle.epoque il 08/12/2010

...fini la comédie

il est temp de rouvrir le rideau...*Blog dedicato all'arte ed alla cultura in ogni sua sfumatura....Una redazione forte e solidale pronta a postare con gusto e conoscenza. Uno scrigno di solidarietà, di stima e di affetto*

 

« TEATRO MARGHERITA ---BARI---Westlife - In This Life »

un pensiero per mamma, in compagnia delle opere di Volegov

Post n°81 pubblicato il 08 Maggio 2011 da ANGEL.FREE

Racconta un'antica leggenda, che un bimbo che stava per nascere un giorno abbia detto a Dio: "Mi annuciano che mi manderai molto presto sulla Terra, ma come potrò vivere, così piccolo e indifeso come sono?".
"Tra tanti angeli, ne ho scelto uno per te, che ti sta aspettando, lui ti proteggerà."


"Ma dimmi, qui nel cielo non faccio altro che cantare e sorridere, questo mi basta per essere felice".
"Il tuo angelo ti canterà e ti sorriderà tutti i giorni, tu sentirai molto amore e sarai felice".

"Come capirò quando la gente mi parlerà, se non conosco lo strano idioma che parlano gli uomini?".
"Il tuo angelo ti dirà le parole più dolci e tenere che puoi immaginare, e con molta calma ed affetto ti insegnerà a parlare".

"Cosa farò quando avrò voglia di parlare con te?".
"Il tuo angelo ti aiuterà a raccogliere le mani e ti insegnerà a pregare".

"Ho sentito che sulla Terra ci sono delle persone cattive, chi mi proteggerà?".
"Il tuo angelo ti difenderà, anche a rischio della sua vita".

"Ma sarò sempre triste perche non ti vedrò più, Signore".
"Il tuo angelo ti parlerà sempre di me, e ti insegnerà il cammino per ritornare alla mia presenza, anche se io sarò sempre al tuo fianco".


In quel momento una grande pace regnava nei celi, e già si sentivano voci terrestri. Allora il bambino disse tranquillo: "Dio mio, se me ne vado, dimmi il suo nome, come chiamerò il mio angelo?".
"Il suo nome non importa, tu le dirai solo... MAMMA".

La festa della mamma

fu istituita nel 1914

negli stati Uniti

su proposta di Anna M. Jarvis.

Anna era molto legata alla madre,

e dopo la sua morte si impegnò inviando lettere

a ministri e membri del congresso

affinché venisse celebrata una festa nazionale

dedicata a tutte le mamme.

Questa festa doveva rappresentare

un segno d'affetto di tutti

nei confronti della propria madre

mentre questa era ancora viva.


Grazie alla sua tenacia e determinazione,

 la prima festa della mamma

fu celebrata a Grafton e l'anno dopo a Filadelfia:

era il 10 maggio 1908.

Anna Jarvis scelse come simbolo di questa festa

il garofano, fiore preferito dalla madre:

rosso per le mamme in vita,

bianco per le mamme scomparse.


Nel 1914 il presidente Wilson

annunciò la delibera del Congresso

per festeggiare questa festa

la seconda domenica di maggio,

come espressione pubblica di amore e

gratitudine per le madri del Paese.

Da quell'anno fu istituito il

"Mother's Day".

Oltre agli Stati Uniti questa data è stata adottata da

Danimarca, Finlandia, Turchia, Australia e Belgio.

In Norvegia viene celebrata la seconda domenica di febbraio,

 in Argentina la seconda di ottobre,

 in Francia la festa della mamma cade l'ultima domenica di maggio

ed è celebrata come compleanno della famiglia.


I simboli di questa festa sono

 il rosso, il cuore e la rosa,

 che più di ogni altro fiore rappresenta

 l'amore e la bellezza e

sa testimoniare l'affetto e

la riconoscenza dei figli.


la mamma è la prima persona

importante della nostra vita

siamo il frutto del suo amore

siamo tutto il suo cuore

dovremmo sempre essere

infinitamente grati a lei

con tutti noi stessi!

la mamma fin dall'inizio ci dona

le prime cure e i primi alimenti

ci insegna a muovere i primi passi

ci insegna a parlare e ad ascoltare

ci aiuta a scegliere tra bene e male

è sempre pronta a consigliarci

ad ascoltarci e  confidarsi

per noi rinuncerebbe a tutto

con questo pensiero

voglio fare un augurio

con tutto il mio cuore

a tutte le mamme del mondo

a chi lo è già e a chi lo sarà presto.

se mi consentite...

uno in particolare alla mia

e uno a quella del mio Amore

un abbraccio Alessandro

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 63
Prov: EE
 

COPYRIGHT

       I testi di questo blog
     sono protetti da copyright

 

      

           certificato  di dichiarazione
                      diritto d'autore

   

 ****************

Per sempre con me...

         con noi...


 

AREA PERSONALE