Creato da v78io il 04/08/2005
 

~Tra cuore e anima~

ho un sacco di pensieri in testa, ma con una penna in mano il mondo diventa subito più tranquillo...così adatterei a me la frase che Ally dice all'inizio del film.. vorrei ridere come ha fatto lei.. vorrei ballare in mezzo alla strada.. su una spiaggia.. vorrei..

 

 

ANCHE QUI

Post n°1990 pubblicato il 22 Ottobre 2010 da v78io

VI CHIEDO DI NON CLICCARE SUL BOTTONE, GRAZIE

 
 
 

desiderio nascosto

Post n°1989 pubblicato il 23 Luglio 2009 da v78io

 
 
 

ILmioPrimoTempo

Post n°1988 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

Vieni qua che ti faccio vedere
dov'è il nostro pezzo di mondo.
Portati dietro un sorriso e un sospiro:
li userai.

Cerco un argomento,
recitare la mia parte.
Già. Perché c'è sempre una
parte da recitare.

Il buio arriva ma non e' troppo spietato
C'e' qualche stella e' come un disegno spezzato.
Qualche lampione piccolo lume isolato freddo e perduto.
Le strade vuote non c'e' neanche il classico cane
Ha vinto ancora signora televisione
Signora o troia agita il culo sembra con intenzione.

Lui e lei hanno quel destino
scritto da altri, altre vite fa.
è l'unica cosa che hanno, o, almeno,
è l'unica cosa in eredità.
Lei qualche volta gli dice: "Ti amo,
ma non può essere tutto qua,
qua non c'è niente per nessuno:
andiamo via, andiamo, dai, andiamo, va".

 
 
 

UN ATTIMO PRIMA DI DORMIRE

Post n°1987 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io


A cosa penso prima di dormire?
La prima cosa che mi viene da rispondere è.. non lo so a cosa penso.. Il più delle volte soprattutto negli ultimi mesi crollo tra le braccia di Morfeo senza quasi accorgermene.. Sarà che ancora non mi sono del tutto abituata a fare i turni, sarà che molto spesso scambio il giorno per la notte..In ogni caso mi piace molto dormire.. così come mi piace pensare e poi mettere i pensieri nero su bianco.. ma ultimamente non penso molto prima di dormire.. crollo e basta.. Quindi potrei dire semplicemente che non penso a nulla.. ma non è sempre così.. In quelle sere in cui sono tranquilla mi capita di accendere la radio e lasciar scorrere la mente.. E' raro che mi metta a pensare a quello che devo fare l'indomani, anche perchè poi succede sempre qualcosa che mi scombina i piani.. Di solito lascio vagare i pensieri.. senza che abbiano una loro strada.. inizio a pensare a quello che è la mia vita, a cosa mi manca per essere davvero felice.. mi manca un figlio.. Il desiderio di averne uno è grande ma poi.. mi rendo conto che ancora non sono pronta per essere madre.. non basta il desiderio, servono anche altre cose e sento di dover fare ancora molta strada in quel senso.. E poi.. penso ai miei genitori che non sono più fisicamente con me.. e mi chiedo se sarebbero orgogliosi di come sono diventata, di quello che è la mia vita.. Chi mi è intorno risponde positivamente a questa domanda, ma a me non basta, vorrei un segnale da parte loro e quel segnale mi manca davvero tanto.. soprattutto in questo periodo.. E poi ci sono quelle sere in cui, magari grazie ad una canzone, afferro un ricordo e sulla scia di quel ricordo mi addormento.. ricordi più o meno positivi.. ma che mi aiutano a vivere (e certe volte a sopravvivere) ed è bello lasciarsi cullare da essi.. non mi capita spesso di addormentarmi facendo il bilancio della giornata che sta volgendo al termine.. sarà che con il lavoro che faccio molte volte vado a letto quando la giornata ha inizio..
e poi ci sono quelle notti che precedono giorni importanti, come quelli che verranno.. La nascita del mio primo nipotino.. Il concerto di Laura.. L'incontro con un'amica con cui ho un legame epistolare da quasi dieci anni.. Una partenza.. Ecco in quei momenti non è semplice addormentarmi e qualche pensiero inizia a frullare nella mia testolina.. è sempre stato così, anche in passato quando ho affrontato momenti importanti (più o meno felici).. Per non parlare di quando ho mal di testa.. in quelle sere addormentarmi in modo sereno mi è praticamente impossibile.. Un desiderio? Riuscire a raggiungere quella serenità interna che mi permetta di addormentarmi ogni notte con un sorriso, senza pensare a nulla.. addormentarmi in un istante con la mente leggera.. per vivere ogni giorno in modo speciale, che sia un giorno normale o eccezionale.. questo è l'augurio che faccio a me.. e a chi mi legge.

(MAGGIO 2007)

 
 
 

Ricordando Laura e il 2 giugno 2007

Post n°1986 pubblicato il 17 Luglio 2009 da v78io

Non so se sarò mai in grado di spiegare agli altri cosa davvero abbia significato per me il concerto di Laura...
Le mie lacrime mentre cantava DESTINAZIONE PARADISO... scese spontaneamente.. di colpo.. e quella frase della canzone.. quella dedica silenziosa per mia madre (...)
Le mie lacrime durante la dedica iniziale ~ dedico questo concerto a mia nonna ~ così come io l'ho dedicato a mia madre e a mio padre ~ alla mia amica Antonella e a tutte le donne che hanno due palle così.. e io in tutta la mia fragilità, nel mio essere bimba, mi sento di avere due palle così, mi sono sentita in causa..

~ GRAZIE LAURA PER LA TUA DEDICA ~

Tutte le emozioni che ci ha regalato con ogni singola canzone (VIVIMI E SPACCACUORE IN SPAGNOLO.. Da brividi..) e poi.. vederla in tutta la sua eleganza insieme a Tiziano (BELLISSIMO) ... in quel duetto per me così

~ SPECIALE ~

... Ho ascoltato quella canzone abbracciata ad Elisa e alla ragazza bionda di fianco a me (non la conosco, ma è stato bello condividere quell'emozione con lei, che come noi, li ama entrambi...) e ho rivissuto, anche se in piccola parte, le emozioni del concerto di Tiziano vissute a Vigevano, nel mio castello.. (TATA TVB)

E ancora uno stadio intero ai suoi piedi durante GENTE, IO CANTO, LEI, LA ISLA BONITA prima de LA MIA BANDA SUONA IL ROCK(che bella sorpresa Lauretta mia...) e che bello quando "un rock bambino" è diventato "un rock san siro".. e, ancora approposito di sorprese, che emozione quando ha regalato ai 70mila di sansiro FAVOLA di Eros, una delle "mie" canzoni, una di quelle canzoni che più amo e sento nel cuore..

Come porto nel cuore

LE COSE CHE VIVI

e come porterò

PER SEMPRE NEL CUORE

il momento della canzone vissuto abbracciata alla mia Eli, (le sue parole, "questa è nostra"... TI ADORO).. belle sensazioni, stupenda canzone..

E infine, (ma le emozioni che ho dentro non finiranno mai!!) la commozione alla fine del concerto (senza dimenticare quando - orgogliosa di essere italiana - ha cantato " E RITORNO DA TE" ricordando il Grammy che ha vinto) dopo le sue parole (questa notte piove, fa freddo.. è la notte ideale per fare l'amore) mentre cercava di cantare INCANCELLABILE ma non ci riusciva, troppo emozionata e commossa con noi e come noi.. L'hanno aiutata i suoi fantastici coristi (tanto di cappello a tutta la band..) e alla fine ci ha detto:

" CERTO CHE HO AVUTO CULO A SCRIVERE QUESTA CANZONE E ORA LO POSSO DIRE A VOI: QUESTA NOTTE RESTERA' PER SEMPRE DENTRO AI MIEI OCCHI, INCANCELLABILE"

Alla fine, ancora le mie emozioni, le mie lacrime e la gioia di esserci stata.. e la voglia che tutto ricominciasse..

TI ADORO LAURA..

(30.06.2007)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20