Creato da p.amalfi il 26/08/2010
TUTTO SUL BASKET CAMPANO E NON AL MASCHILE, A 360°: blog collegato a Pianeta Basket Tv (www.livestream.com/pianetabasket_napoli)
 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Area personale

 
 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Previsioni meteo in Italia

PREVISIONI SETTEMBRE 2017  (3BMETEO)

Se fino ai primi giorni di settembre sembra ormai confermata una netta predominanza dell'anticiclone con tempo in prevalenza secco e caldo intenso, resta molto incerta l'evoluzione nel periodo a seguire. Sembra infatti instaurarsi sulla scena europea un vero e proprio braccio di ferro tra l'alta pressione e le correnti nord atlantiche che in modo però disorganizzato tenteranno di mettere i bastoni tra le ruote all'anticiclone.

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 23 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 23 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

DIMENSIONEITALIA.NET...

 

la radio della musica e dell'informazione....

www.dimensioneitalia.net...

 

 

DIMENSIONEITALIA.NET...

 

la radio della musica e dell'informazione....

www.dimensioneitalia.net...

 

 

DIMENSIONEITALIA.NET...

 

la radio della musica e dell'informazione....

www.dimensioneitalia.net...

 

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Previsioni meteo in Italia

PREVISIONI SETTEMBRE 2017  (3BMETEO)

Se fino ai primi giorni di settembre sembra ormai confermata una netta predominanza dell'anticiclone con tempo in prevalenza secco e caldo intenso, resta molto incerta l'evoluzione nel periodo a seguire. Sembra infatti instaurarsi sulla scena europea un vero e proprio braccio di ferro tra l'alta pressione e le correnti nord atlantiche che in modo però disorganizzato tenteranno di mettere i bastoni tra le ruote all'anticiclone.

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 23 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 23 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

 

C SILVER- NEAPOLIS BASKET, PARLA IL D.S. GIALLOBLU, CIOFFI

Post n°8762 pubblicato il 22 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Prosegue senza sosta e dopo le due amichevoli disputate con San Giorgio e Partenope, la preparazione pre-campionato per la nuova squadra della Gieffe Neapolis Basket, che partecipera' a partire dal prossimo 7 ottobre, al campionato maschile di C Silver di basket, con l'esordio casalingo nel derby con la Virtus Pozzuoli. Il team caro al presidente Fabio Muro, al d.s. Enzo Cioffi e guidato da coach Alessandro Carrozzo, con il suo vice-Tagliaferri, lavora in palestra, con la collaborazione del preparatore atletico Iaco', ancora principalmente presso il centro " Nestore" a Chiaiano, per la momentanea indisponibilita' del Polifunzionale di Soccavo (nuovamente agibile, con certificazione relativa, pare per fine mese) e in attesa anche di poter disporre a pieno del PalaBarbuto, che ospitera' il sabato pomeriggio le partite interne del club gialloblu partenopeo. Il prossimo 30 settembre, Capuano, R.Fiore, Del Prete, Ordine, Zaccaro e compagni, giocheranno in "Coppa Campania", il turno preliminare o contro il Portici o contro il Torre del Greco, con sede ancora da definirsi. Il 3 ottobre, invece, probabilmente, il nuovo team della Gieffe Neapolis, sara' presentato ufficialmente alla citta', presso il noto ristorante e pizzeria "Bernadette", in Piazza D'Annunzio a Fuorigrotta. Il d.s. gialloblu, Enzo Cioffi, ex affermato giocatore a Napoli, Caserta e Pozzuoli, analizza cosi' il momento dei gialloblu partenopei: "Abbiamo qualche difficolta' ad allenarci con continuita' e regolarita', stante l'indisponibilita' speriamo momentanea, del Polifunzionale e non avendo avuto ancora orari definitivi per la disponibilita' del PalaBarbuto, che sara' il nostro campo di gioco ufficiale. La palestra "Nestore" di Chiaiano e' un momentaneo ripiego, ma speriamo di risolvere la situazione al piu' presto. La squadra e' giovane, un bel gruppo di bravi ragazzi, ed e' fortemente motivata, cosi' come lo staff tecnico, con qualche giocatore d'esperienza a far da "chioccia" a tutti gli altri: il nostro obiettivo stagionale, in un campionato fra i piu' competitivi degli ultimi anni, rimane la qualificazione alla prossima C "Gold", con la progressiva crescita dei giocatori giovani e la presenza sul territorio, come punto di riferimento del basket cittadino.

 
 
 

CUORE NAPOLI BASKET, RINVIATA A DOMENICA L'ULTIMA AMICHEVOLE CON LA VIRTUS ROMA

Post n°8761 pubblicato il 22 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Il Cuore Napoli Basket ha comunicato oggi che, in accordo con la societa' della Virtus Roma, l’amichevole-scrimmage tra i due team, prevista per oggi, è stata spostata a domani alle ore 18 sempre al PalaHoney di Roma (per evitare probabilmente la concomitanza con la sfida di calcio tra Spal e Napoli). Contro i giallorossi romani, guidati da coach Corbani e dei vari, Benetti, Maresca, De Nicolao, Lucarelli, Roberts e Thomas, ma che saranno privi dell'infortunato Chessa, Maggio e compagni, a loro volta in formazione d'emergenza, per le sicure assenze di Vucic, Caruso, Nikolic e Mastroianni, giocheranno l'ultimo test-match, prima dell'inizio della stagione ufficiale e del relativo campionato. La neopromossa formazione partenopea di coach Ponticiello, esordirà nel girone Ovest del torneo di A2,  contro l'altra squadra capitolina, l'Eurobasket Roma, domenica 1° ottobre alle 18 e sul parquet amico del PalaBarbuto. Intanto, la Banca Regionale di Sviluppo, ha confermato la sua collaborazione con lo stesso Cuore Napoli Basket. L’istituto di credito napoletano, presieduto dal professor Daniele Marrama, infatti, sarà "main sponsor" della squadra partenopea anche per la stagione 2017/2018.

 
 
 

TORNEO VITO LEPORE AD AVELLINO, DOMANI E DOMENICA. LA SIDIGAS SI PRESENTA AL PUBBLICO AMICO

Post n°8760 pubblicato il 22 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

E’ tutto pronto per lo storico appuntamento della preseason al PaladelMauro. La nuova squadra della Sidigas Avellino ritornerà a calcare i legni nella sua ‘tana’ in occasione del Torneo ‘Vito Lepore’. La kermesse, giunta alla sua 25° edizione, ritorna nell’antica formula del quadrangolare. Sabato 23 e domenica 24 settembre, la squadra di Sacripanti affronterà l’Hapoel Holon alle ore 20.30; le altre concorrenti del torneo saranno Brindisi e Latina.
Questo il programma del torneo:
Sabato 23 settembre
ore 18.00 New Basket Brindisi – Benacquista Latina
ore 20.30 Sidigas Avellino Hapoel Holon
Domenica 24 settembre
ore 18.00 Finale 3° e 4 ° posto
ore 20.30 Finale 1° e 2 °posto
L’evento coinciderà, come lieta consuetudine, con la presentazione della squadra alla città. Alle ore 20.00 il team biancoverde sarà presentato da Luca Abete, storico tifoso della Scandone e personaggio di spicco del capoluogo irpino.

 
 
 

LA SIDIGAS AVELLINO VINCE IL TROFEO LORETO, BATTUTA BRINDISI, NONOSTANTE LE ASSENZE.

Post n°8759 pubblicato il 21 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Massafra (TA)Ancora una buona prova per la Sidigas Avellino. I biancoverdi sono stati protagonisti a Massafra nel Trofeo ‘Paolo Loreto’. La squadra di Pino Sacripanti nonostante le assenze di Wells, vittima di un virus influenzale, Fesenko rimasto ad Avellino per continuare il percorso riabilitativo e N’Diaye atteso per il fine settimana, batte Brindisi 67-65. Buone indicazioni per il coach irpino soprattutto dall’ultimo arrivato Ariel Filloy. Sabato e domenica gli irpini saranno di scena al DelMauro nel trofeo Vito Lepore.
Primo tempo molto equilibrato, Sacripanti getta nella mischia Filloy. L’italo argentino, sin dalle prime battute, dimostra di essere a suo agio e grazie alle sue giocate, e quelle di Fitipaldo, dà il primo strappo alla gara. Brindisi però non vuole fare la comparsa e risponde colpo su colpo con Giuri, Lalanne e con Tepic che mette la tripla del +3 (18-15).Nel secondo periodo è la squadra pugliese a dettare i ritmi con Mesicek ed Oleka. Sale in cattedra Rich coadiuvato dalla coppia sudamericana Fitipaldo-Filloy, Avellino ritorna in partita. La Sidigas, a causa delle ridotte rotazioni perde un po’ la bussola in attacco, Tepic ne approfitta costruendosi un personale parziale. Rich però, con la schiacciata riporta a -5 i biancoverdi (33-28).Nella ripresa il copione è lo stesso con Brindisi che cerca di comandare il gioco. La Scandone però difende meglio chiudendo tutti i varchi, mentre in attacco gli irpini sono più fluidi e si portano in vantaggio.Nell’ultimo periodo è la Sidigas ad imporre il gioco cercando l’allungo e lo trova grazie a Leunen. La giocata della serata la fa Filloy che piazza sulla sirena dei 24″ la tripla che da il +6 ad Avellino. Barber e Giuri riportano Brindisi a contatto, ma è ancora Leunen che mette la parola fine alla gara.

NEW BASKET BRINDISI SIDIGAS AVELLINO 65-67

NEW BASKET BRINDISI – Mesicek 5, Suggs 13. Malaventura, Tepic 18, Oleka 1, Cardillo 3, Sirakov, Giuri 4, Lalanne 12, Barber 9, Canavesi.
All. Dell’Agnello
SIDIGAS AVELLINO – Zerini 7, Fitiplado 11, Mavric, D’Ercole 3, Leunen 15, Scrubb 5, Filloy 10, Rich16, Parlato.
All. Sacripanti

 
 
 

AL BASKET BELLIZZI IL TROFEO SAN GENNARO. BATTUTO IN FINALE IL MADDALONI

Post n°8758 pubblicato il 20 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi batte in finale la Pallacanestro San Michele Maddaloni, col punteggio di 59-63, e conquista il Torneo di San Gennaro. Dopo la semifinale vinta contro i padroni di casa della Virtus Pozzuoli, i ragazzi di coach Orlando si impongono anche contro i biancoblu e portano a casa il quadrangolare.

Al “PalaErrico” di Pozzuoli si affrontano due squadre evidentemente affaticate dai carichi di lavori e dalla gara disputata 24 ore prima. A risentirne è il gioco ed il punteggio, che si mantiene basso fino al termine. Parte forte Maddaloni, che si porta a +10 già nel primo quarto. Bellizzi prova più volte a ridurre le distanze, arrivando più volte a cinque lunghezze dagli avversari. Qualche errore difensivo ricaccia però indietro i gialloblu. Dopo l’intervallo lungo, i ragazzi di Orlando tornano sul parquet con una determinazione e concentrazione diversa. Di Mauro e compagni trovano il primo vantaggio del match nel terzo quarto, portandosi avanti di uno (48-49). Nel finale i gialloblu sono bravi a gestire gli ultimi possessi e a contenere il tentativo di controsorpasso di Maddaloni.

Il successo nel torneo lascia in dote buone indicazioni in vista dell’inizio ufficiale della stagione. Come sottolinea l’assistant coach Mario Menduto: «Questo torneo ci serviva per verificare a che punto eravamo rispetto a squadre come Maddaloni e Pozzuoli, che sicuramente reciteranno ruoli da protagonista nel prossimo campionato. Al di là del punteggio, che conta poco in questa fase, abbiamo ricevuto buone risposte dalla squadra. Ovviamente abbiamo ancora tanto da fare, specie nel mettere a punto alcuni dettagli della fase difensiva. Ritengo, però, che la vittoria di ieri sia stata ancora più importante perché, pur essendo andati sotto di 10 punti e con il nostro capitano Di Mauro gravato da falli, siamo riusciti a rimanere coesi. Questo ci ha permesso di restare attaccati alla gara e, nella parte finale, ribaltare il risultato e portare a casa un successo che ci rende sicuramente felici».

 

 
 
 

A2 OVEST- CUORE NAPOLI, ANCORA TANTI GIOCATORI OUT. ANNULLATA L'AMICHEVOLE CON PALESTRINA

Post n°8757 pubblicato il 20 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

In casa Cuore Napoli Basket, continua a tenere banco la preoccupante "questione" infortuni. Il team partenopeo, al momento, non puo' contare ancora sui pivot Vucic e Caruso, e sulle ali Nikolic e Fioravanti, infortunati e con diversi tempi di recupero (ancora lunghi per Vucic e Caruso, meno per Nikolic e Fioravanti), a soli 12 giorni dall'inizio del campionato, che vedra' gli azzurri esordire in casa e al PalaBarbuto, il prossimo 1° ottobre alle 18, con la temibile Eurobasket Roma: sono stati ingaggiati due nuovi giocatori, il play Sorrentino e il pivot Vangelov, per sopperire a questa situazione di emergenza, anche se, piu' che probabilmente i due atleti o almeno uno di essi, rimarra' in organico anche quando gli infortunati rientreranno (da definire, pare invece, la posizione della guardia Marzaioli, che potrebbe anche lasciare il club e trasferirsi altrove). Il team partenopeo, ha ripreso gli allenamenti, dopo la partecipazione poco fortunata al torneo di Sant'Ambrogio a Reggio Calabria, con due nette sconfitte rimediate con Trapani e Viola, figlie anche delle numerose assenze nel roster guidato dall'ottimo coach Ponticiello e dai suoi assistenti Trojano e Russo. Ieri, il Cuore Napoli Basket ha  comunicato che la prevista amichevole di oggi con la Pallacanestro Palestrina (serie B) degli ex Visnjjic e Barsanti da disputare al PalaIaia della cittadina alle porte di Roma, è stata annullata, per le stesse problematiche legate ai vari infortuni. La decisione, è stata presa di comune accordo tra le due societa', nel segno della sincera amicizia che lega i due club, che contano in un prossimo futuro di poter riprogrammare un impegno simile.

 
 
 

SIDIGAS AVELLINO, PRESENTATO FILLOY: LE SUE PRIME PAROLE IN BIANCOVERDE

Post n°8756 pubblicato il 19 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Il nuovo play della Sidigas Avellino, Ariel Filloy è stato presentato alla stampa.
Reduce da un campionato europeo giocato ad altissimi livelli con la maglia azzurra, il cestista argentino naturalizzato italiano, ha indossato oggi per la prima volta la divisa biancoverde.
Lo scorso è stato protagonista sul parquet del PaladelMauro da avversario, e con le sue giocate ha portato Venezia alla vittoria del tricolore. Il numero 12 irpino spera di rivivere le stesse emozioni con la maglia della Sidigas: “Arrivo in club ambizioso che ha voglia di fare bene, una squadra che negli ultimi anni è arrivata ai vertici del basket italiano. Sono contento di essere qui, ora bisogna lavorare ed essere pronti per l’esordio in campionato. Quando Avellino mi ha chiamato ho accettato questa sfida”. In cabina di regia sarà coadiuvato da Bruno Fitipaldo, un altro sudamericano. “Lo scorso anno Bruno ha fatto vedere tante cose buone quando ha giocato a Capo d’Orlando. Siamo due giocatori che hanno caratteristiche diverse e sono fiducioso che con gli allenamenti sul campo potremo fare bene. Non mi pongo obiettivi, ma sono una persona che lavora sodo per affrontare una gara alla volta”.

 
 
 

BELLIZZI-MADDALONI, SARA' LA FINALE DEL TORNEO DI SAN GENNNARO.

Post n°8755 pubblicato il 19 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Prima sconfitta in amichevole per la Virtus Pozzuoli che nella semifinale del Torneo di San Gennaro in programma al Pala Errico cede per 70-80 al Bellizzi Basket.Una partita dai due volti dove la squadra guidata da coach Mauro Serpico riesce a tenere in pugno il match fino a metà gara anche se eccezion fatta solo per il primo periodo i bianco-granata chiudono i tre successivi parziali sempre sotto. Una partita in cui non sono bastate le buone prove di Innocente ed Errico, 32 punti in due più una serie consistente di palle arpionate sotto i tabelloni. Nel primo quarto Pozzuoli è sospinta proprio dai canestri di Errico (per lui 10 punti) con Bellizzi che soffre gli attacchi dei flegrei. Il primo quarto si chiude sul 22-20 per i puteolani. Nel secondo parziale la squadra salernitana sospinta da Trapani ed Esposito recupera man mano e infila una serie di triple sulla sirena dei 24 secondi (39-44 al 20′). I flegrei sono tenuti a galla dall’inossidabile Innocente. Il nervosismo prende il sopravvento sui flegrei che nonostante tengono testa agli ospiti nel terzo periodo rimangono sempre sotto nel punteggio (54-60). Negli ultimi dieci minuti coach Serpico cerca attraverso la zona di contrastare Bellizzi che però dal perimetro continua a centrare la retina puteolana. Non basta nemmeno Dimitrov che punta a fare pentole e coperchi. Pozzuoli perde 70-80 e domani affronterà alle ore 18 sempre al Pala Errico la compagine dell’Isernia Basket nella finalina per il terzo e quarto posto. Mentre, Maddaloni e Bellizzi si affronteranno alle ore 20 per il primo posto del Torneo di San Gennaro.

VIRTUS POZZUOLI BELLIZZI BASKET 70-80

Virtus: Simeoli 10, Ajayi ne, Innocente 17, Orefice 2, Errico 15, Dimitrov 9, Mangiapia, Caresta 5, Longobardi 10, Di Domenico ne, Conforto 2, Marchetti ne. All. Serpico

Bellizzi: Spinelli 11, Ferrigno 5, Bassano, Valentino 6, Izzo, Dondur 11, Di Mauro 13, Sconza ne, Diop ne, Trapani 16, Esposito 18, Sarzillo ne. All. Orlando

 
 
 

TORNEO SAN GENNARO AL PALAERRICO. IL BELLIZZI FRA I PROTAGONISTI DELLA KERMESSE

Post n°8754 pubblicato il 18 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi parteciperà al 3° Torneo di San Gennaro, in programma oggi e domani a Pozzuoli. Insieme ai gialloblu, sul parquet del Palazzetto dello sport “A. Errico” saranno di scena i padroni di casa della Virtus Pozzuoli, la Pallacanestro San Michele Maddaloni e Il Globo Isernia Basket, squadra quest’ultima che militerà nel prossimo campionato di Serie B.

Il torneo prenderà il via questa sera alle 18:00, con la prima semifinale tra Isernia e Maddaloni. A seguire, i ragazzi di coach Orlando se la vedranno con Pozzuoli per sancire la seconda finalista. Nella giornata di domani, giorno di San Gennaro, si disputeranno le finali: alle 18:00 finale 3°/4° posto, alle 20:00 la finalissima che decreterà la vincitrice del quadrangolare in onore del Santo patrono di Napoli.

Il torneo sarà un’ottima occasione per iniziare a prendere confidenza con avversari di spessore, come evidenzia coach Pierluigi Orlando: «Andremo ad affrontare squadre di ottimo livello. Isernia sarà protagonista nel torneo di Serie B, Maddaloni è appena retrocessa ed ha allestito un roaster per cercare l’immediata risalita in cadetteria e Pozzuoli ogni anno si rivela una compagine in grado di stazionare nei quartieri alti della classifica. Questo ci darà l’occasione di avere risposte in termini di confronto con squadre già abituate alla fisicità e all’intensità della Serie C».

Il quadrangolare in terra puteolana offrirà anche importanti indicazioni sullo stato di forma di Di Mauro e compagni: «Stiamo lavorando molto bene in palestra. I ragazzi stanno mostrando grande professionalità e disponibilità al sacrificio. Lavoriamo sodo per farci trovare pronti per l’inizio ufficiale della stagione. Questo torneo sarà utile anche in questo senso, per valutare a che punto siamo dal punto di vista atletico».

 
 
 

C SILVER- GIEFFE NEAPOLIS BASKET, BUON TEST CON LA PARTENOPE. NUOVO SPONSOR PER IL CLUB, LA NOTA PIZZERIA BERNADETTE

Post n°8753 pubblicato il 18 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Questa sera intorno alle 20 e al PalaBarbuto, la nuova squadra della Gieffe Neapolis Basket riprendera' gli allenamenti, in vista dell'esordio in C Silver di basket maschile, programmato per il prossimo sabato 7 ottobre, con il derby con la Virtus Pozzuoli. Il team caro a patron Fabio Muro, al d.s. Enzo Cioffi e guidato da coach Alessandro Carrozzo e dal suo vice-Tagliaferri, ha disputato nello scorso fine settimana una nuova amichevole, con la Partenope, formazione anch'essa iscritta al campionato di C Silver maschile. Buone le indicazioni, per coach Carrozzo, che ha utilizzato tutta la rosa a sua disposizione: in evidenza i giovani, Zaccaro e Ordine, oltre agli esperti, Capuano, R.Fiore e Del Prete, ma tutta la squadra gialloblu, ha mostrato progressi nel gioco e nell'amalgama. Il presidente del Gieffe Neapolis Basket, Fabio Muro, ha intanto annunciato una nuova e importante partnership commerciale del club partenopeo, affermando: "Sono lieto di annunciare l'entrata tra i nostri partner, di una bella e nota realta' gastronomica partenopea, come la pizzeria e ristorante "Bernadette" di Fuorigrotta e in Piazza D'Annunzio 43, che ci sara' vicino e nella cui bellissima struttura rinnovata, organizzeremo la presentazione ufficiale della squadra (il 3 ottobre probabilmente) e varie iniziative collegate, come cene sociali e altro. Questa ennesima collaborazione, dimostra la nostra volonta' di legarci fortemente al territorio e alle sue valenze: dal punto di vista tecnico, ribadisco il nostro obiettivo stagionale, con la qualificazione alla prossima C "Gold" e la valorizzazione dei nostri giovani, ma non escludo ulteriori sviluppi e sorprese."

 
 
 

SIDIGAS AVELLINO, ANCORA INCOMPLETA: IL SAKAYARA VINCE IL CITTA' DI CASERTA

Post n°8752 pubblicato il 18 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Maddaloni- La Sidigas Scandone Avellino cede solo nel finale  al Sakayara 77-81. Una gara intensa, aggressiva e veloce che di amichevole ha ben poco. I biancoverdi pagano la fisicità degli avversari e le rotazioni ridotte, ancora orfani di Filloy, N’Diaye e Fesenko, quest’ultimo presente ad incitare i compagni ma non iscritto a referto.

La Cronaca-Nel primo quarto il Sakayara trova buone soluzioni offensive, tra le due squadre c’è equilibrio, spezzato solo negli ultimi due minuti. Nel secondo periodo i biancoverdi cercano d’imporre il gioco alzando la qualità degli attacchi offensivi, è ancora un Fitipaldo ispirato a mettere in ritmo i suoi compagni Wells e Rich. I turchi però, sono solidi e ribattono colpo su colpo grazie a Jankovic, la Sidigas insegue (35-46). Al ritorno dall’intervallo lungo non cambia il copione della gara. Avellino cerca di ritornare a contatto con la difesa aggressiva e trova la giusta fluidità in attacco con i canestri di Scrubb e Leunen. Nell’ultimo quarto la Sidigas alza un muro difensivo che mette in difficoltà gli avversari. Scrubb e Rich guidano la rimonta biancoverde. Jones e Jankovic però dopo una sanguinosa palla persa dei biancoverdi, riportano avanti il Sakayara e chiudono la contesa 77-81.

SIDIGAS AVELLINO – SAKAYARA BUYUKSEKIR 77-81

SIDIGAS AVELLINO – Zerini 7 , Wells 11, Fitipaldo 12, Bianco ne, Abrescia ne, D’Ercole 3 , Leunen 13, Scrubb 11, Petronella, Rich 20, Parlato .
All. Sacripanti
SAKAYARA BUYUKSEKIR – Jones 11, Jankovic 19, Sanli, Birsen 7, Ozdogan 8, Korkmaz 6, Fall 8, Dorsey Harris 9, Gonlum 4, Kirkali ne, Tufan 2, Pryor, Boothe 7.
All. Ernak
ARBITRI: Caizza, Belfiore, Napolitano
PARZIALI: 16-24; 19 -22, 20 -17; 22 – 18

 
 
 

CUORE NAPOLI, ANCORA UNA PESANTE SCONFITTA E MOLTE ASSENZE. LE PAROLE DI COACH PONTICIELLO

Post n°8751 pubblicato il 18 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Reggio Calabria-Ancora una pesante sconfitta, del Cuore Napoli Basket al 45° Trofeo Sant'Ambrogio. La squadra di coach Ponticiello è stata battuta nettamente dalla Viola Reggio Calabria, vincitrice della kermesse. 84-58 il punteggio finale in un match che ha visto i padroni di casa dominare approfittando anche delle cinque assenze del Cuore (Vucic, Nikolic, Fioravanti, Caruso e Marzaioli). Bene Carter e Sorrentino, tra gli azzurri.

Queste le dichiarazioni di coach Ponticiello: "Al di là del roster limitato probabilmente abbiamo pagato il doppio impegno a distanza di poche ore. Dobbiamo migliorare in termini di mentalità, questa è la risposta che ha dato il match di questa sera. Bisogna capire quanto sia indispensabile nei momenti di difficoltà non mollare di botto. Questo aspetto credo vada oltre le assenze. Dobbiamo lavorare tanto tecnicamente e mentalmente da martedì sugli aspetti negativi emersi in questa due giorni. E' pur vero che l'emergenza riduce all'osso le nostre rotazioni e in alcuni ruoli ci rende praticamente impotenti, basti pensare all'assenza contemporanea di Nikolic e Fioravanti".

Viola Reggio Calabria-Cuore Napoli Basket 84-58 (30-15; 55-29; 73-42)

Reggio Calabria: Pacher 18, Fabi 18, Roberts 13, Rossato 11, Benvenuti 8, Caroti 6, Passera 4, Marino 2, Agbogan 2, Taflaj 2, Stepanovic, Baldassarre. Coach Calvani

Napoli: Carter 21, Sorrentino 16, Mascolo 8, Ingrosso 4, Vangelov 4, Lepre 2, Mastroianni 2, Ronconi 1, Maggio, Malfettone. Coach Ponticiello

 
 
 

GIVOVA SCAFATI , ANCORA UNA VITTORIA CONTRO L'EUROBASKET ROMA. I GIALLOBLU VINCONO IL TROFEO "CITTA' DI CASINO"

Post n°8750 pubblicato il 17 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Cassino-La seconda vittoria in pochi giorni contro Eurobasket Roma è valsa alla Givova Scafati la conquista del I Torneo “Città di Cassino”. Così come accaduto in occasione del XVI Memorial “Mangano – Lamanna”,i gialloblù, nonostante la perdurante indisponibilità di Spizzichini, sono riusciti a superare una delle compagini più forti del girone ovest del campionato di serie A2, tra le principali indiziate al salto di categoria.Anche stavolta gli scafatesi si sono imposti disputando un finale in crescendo. La prima parte di gara, infatti, è stata ad appannaggio dei biancoazzurri (bene Poletti), che hanno provato a prendere il largo sin da subito (27-20 il primo quarto). Con l’asse Piazza – Sims in grande spolvero, i capitolini raggiungono anche la doppia cifra di vantaggio nel secondo periodo, prima di farsi rosicchiare qualcosina da Sherrod e compagni, che all’intervallo si ritrovano sotto di nove (44-35). Provando a mettere entrambe le mani sulla contesa, i laziali subiscono un calo fisico, riducono il ritmo e l’attenzione difensiva, consentendo a Santiangeli di farsi promotore di una importante rimonta (61-55 al terzo quarto). Un canestro di Romeo impatta, quello di Crow fa mettere la freccia ai campani sin dalle prime battute di gioco dell’ultimo periodo, nel quale il team di coach Bonora non riesce a trovare le energie e le forze necessarie per ricucire lo strappo, uscendo sconfitto 79-81.Bisognerà ora attendere il prossimo fine settimana per rivedere in campo la Givova Scafati, che sarà impegnata in un altro quadrangolare in terra laziale.
Dichiarazione dell’ala piccola Marco Santiangeli: «Dopo un avvio piuttosto morbido, siamo poi riusciti ad entrare in partita e a giocare alla nostra maniera, in particolare dopo l’intervallo, quando abbiamo iniziato a difendere, mettendoci concentrazione, grinta e cattiveria agonistica. Non possiamo però permetterci di iniziare le partite in questo modo, perché simili errori in campionato potrebbero costarci molto caro. Dobbiamo restare concentrati per 40’, con la medesima intensità dell’ultima frazione. Va comunque fatto un plauso alla squadra, che è stata capace di reagire ad una negativa prima parte di gara e ad imporsi su un ottimo avversario».

EUROBASKET ROMA - GIVOVA SCAFATI 79 - 81
EUROBASKET ROMA: Deloach 14, Santini, Casale 6, Fanti 4, Poletti 22, Frassineti, Galli , Santucci, Sims 16, Bonessio, Cecchetti 6, Piazza 11. ALLENATORE: Bonora D.. ASS. ALLENATORE: Di Chiara L..
GIVOVA SCAFATI: Miles 13, Crow 15, Trapani 3, Spizzichini n. e., Romeo 5, Ranuzzi 6, Ammannato 5, Antonaci n. e., Pipitone, Santiangeli 17, Sherrod 17. ALLENATORE: Perdichizzi G.. ASS. ALLENATORE: Marzullo A..
NOTE: Parziali: 20-27; 17-15; 17-20; 18-26. Usciti per cinque falli: nessuno.

Antonio Pollioso

 
 
 

SIDIGAS AVELLINO, BELLA VITTORIA SU BRINDISI AL TORNEO CITTA' DI CASERTA. BENE FITIPALDO, RICH E WELLS

Post n°8749 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Maddaloni-Vince la prima semifinale dell’ottavo ‘Trofeo Irtet’ la Sidigas Scandone Avellino. I biancoverdi sotto la guida di Pino Sacripanti battono la New Basket Brindisi 63-74. Dopo un primo tempo equilibrato, Avellino spacca la gara nel terzo periodo grazie alla difesa e ai canestri di Wells, Rich e Fitipaldo. Domani gli irpini (20.30) affronteranno la vincente tra Virtus Bologna ed i turchi del Sakaraya

Primo quarto dove le difese prendono il sopravvento sugli attacchi. La Scandone chiude il periodo in vantaggio di 1 grazie ai 5 punti di Fitipaldo (12-13). La gara cresce di ritmo e le squadre vedono il canestro con più continuità. La Sidigas conduce il gioco, Brindisi ribatte colpo su colpo, ma i biancoverdi sono ancora avanti (30-31). Al ritorno dal’intervallo lungo Avellino cresce, sale l’intensità sia difensiva, ma soprattutto quella offensiva con i canestri di Wells e Rich sotto la regia di Fitipaldo. La Sidigas fa il break e si porta avanti di 8 (50-58). Nell’ultimo quarto la squadra di Sacripanti controlla la gara rispedendo al mittente ogni offensiva del team brindisino, che tenta una rimonta con i canestri di un ispirato Laianne. I biancoverdi non si fanno sorprendere e grazie ad un attento Rich chiudono la contesa 63-74

NEW BASKET BRINDISI SIDIGAS AVELLINO 63-74

NEW BASKET BRINDISI – Mesicek 4, Tepic 6, Oleka 8, Leggio, Cardillo 9, Sirakov, Giuri 5, Lalanne 20,Barber8, Malaventura 3.
All. Dell’Agnello
SIDIGAS AVELLINO – Zerini 4, Wells 14, Fitipaldo 18, Bianco ne, Abrescia ne, D’Ercole 9, Leunen 3, Scrubb 9, Petronella ne, Rich 14, Parlato 3.
All. Sacripanti-

ARBITRI: Weidmann, Guarino, Napolitano

 
 
 

CUORE NAPOLI, ANCORA TROPPE ASSENZE. ARRIVA UNA NETTA SCONFITTA CON TRAPANI AL SANT'AMBROGIO. BENE CARTER.

Post n°8748 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Lighthouse Trapani-Cuore Basket Napoli= 81-64 (21-13; 20-11; 20-22; 20-18)

Trapani: Bossi 15, Perry 13, Renzi 12, Ganeto 12, Mollura 7, Testa 6, Viglianisi 5, Spizzichini 4, Jefferson 3, Vignali 2, Simic 2. All. Ducarello
Napoli: Carter 25, Mastroianni 14, Mascolo 10, Maggio 5, Ingrosso 4, Vangelov 4, Ronconi 2, Sorrentino, Lepre, Malfettone.All. Ponticiello

Reggio Calabria.Netta sconfitta, per il Cuore Napoli Basket, all'esordio nel "Trofeo Sant'Ambrogio". Gli azzurri, privi di Vucic, Nikolic, Caruso, Fioravanti e Marzaioli, cedono alla Lighthouse Trapani, per 81-64. Gli ultimi innesti nel roster azzurro, Vangelov e Sorrentino, hanno giocato qualche minuto del match. La guardia statunitense, Kerry Carter è stato il "top scorer" dell'incontro con 25 punti.Questa sera alle ore 20, Maggio e compagni affronteranno i padroni di casa della Viola Reggio Calabria, dell'ex coach dell'Azzurro Napoli, Marco Calvani, che ha gia' battuto gli azzurri nel torneo di Conversano.Queste il commento di coach Ponticiello: "Nel primo quarto non siamo stati molto cattivi e non abbiamo messo la giusta intensità difensiva. Nel secondo quarto eravamo disorientati, non avevamo il giusto equilibrio in attacco. La nostra circolazione di palla è risultata un po' troppo farraginosa. Abbiamo fatto dei passi in avanti negli ultimi due quarti, al cospetto di un avversario come Trapani, che ha degli equilibri più solidi rispetto ai nostri, visto che ha cambiato ben poco nella sessione estiva di mercato. Positivo l'apporto di Vangelov e di Sorrentino, nonostante si siano aggregati da pochissimo al gruppo".

 
 
 

TORNEI E AMICHEVOLI PER LE SQUADRE CAMPANE: IL PROGRAMMA DI OGGI

Post n°8747 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

TROFEO CITTA' DI CASERTA

SIDIGAS AVELLINO-NEW BASKET BRINDISI, OGGI ORE 18.30 AL PALANGIONICALIENDO DI MADDALONI

TROFEO SANT'AMBROGIO DI REGGIO CALABRIA:

TRAPANI-CUORE NAPOLI BASKET, OGGI ORE 18 AL PALACALAFIORE DI REGGIO CALABRIA (ESORDIO DI VANGELOV E SORRENTINO NEL CUORE NAPOLI)

TORNEO CITTA' DI CASSINO:

EUROBASKET ROMA-GIVOVA SCAFATI, OGGI ORE 17 AL PALASPORT DI CASSINO

PALAZAULI DI BATTIPAGLIA OGGI ORE 18, SCRIMMAGE-AMICHEVOLE, POL. BATTIPAGLIA- PALL.ANGRI

SERIE C SILVER AMICHEVOLE:

GIEFFE NEAPOLIS BASKET-PARTENOPE, OGGI ORE 18 AL POLIFUNZIONALE DI SOCCAVO

 
 
 

C SILVER CAMPANIA: TUTTI I ROSTER AGGIORNATI. CEDRI, C'E' IL COLPO L.JOHNSON

Post n°8746 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

C SILVER CAMPANIA (prima giornata 8 ottobre, con Neapolis-V.Pozzuoli, Mugnano-Maddaloni, Cedri-Bellizzi, Stabia-Sarno, Basket Sarno-Casapulla, Pall.Angri-V.Monteprocida e Cercola-Partenope)

VIRTUS POZZUOLI-ALL. SERPICO- ROSTER: ERRICO, OREFICE, CARESTA, LONGOBARDI, SIMEOLI, DIMITROV, INNOCENTE

PALL. ANGRI-ALL. MASSARO-ROSTER: CIMMINELLA, DI NAPOLI, FORINO, LUONGO, CARRICHIELLO, DIMITRIOU, BALESTRIERI

MADDALONI-ALL.PARRILLO-ROSTER: DESIATO, RUSCIANO, MOCCIA, CHIAVAZZO, RAGNINO,  DELLA PERUTA, PASCARELLA, CIOPPA, REQUENA, NAPPI, CERRETO, PAPA, SPALLERI, BENTRAND.

NEAPOLIS BASKET-ALL. CARROZZO- ROSTER: ORDINE, DEL PRETE, R.FIORE, M. ESPOSITO, CAPUANO, ZACCARO, E.FIORE, PICCOLO, D'ANGIOLO, G.ESPOSITO.

BELLIZZI- ALL. ORLANDO-ROSTER: TRAPANI, BASSANO,  IZZO, FERRIGNO, DI MAURO, SPINELLI, VALENTINO, ESPOSITO G., BRUNO, DIOP, CILIBERTI, VILLECO, SCONZA, DONDUR.

BASKET MUGNANO-ALL. OLIVO-ROSTER: CUPITO, PASCARELLI, SARNATARO, ANGELINO, D'ANGELO, DEL DUCA, COTENA, SOZIO, CAPPIELLO, VERDE, GATTO, MAGNACCA.

MEGARIDE NAPOLI-ALL. BARBUTO?-Roster- ZOLLO, BORDI, GALLO,

A.P. CERCOLA-ALL. LICURSI-ROSTER: TESTA, PAONE, GAETA, DEL CUOCO, SCOGNAMIGLIO, VERDE, ESPOSITO M., IMPERATO, REA,....

PARTENOPE- All.RUSSO-Roster: FOA', TAYLO, GUADAGNOLA, VALLONE, DIAZ, MONTANARO, CANNAVALE F., CANNAVALE G.,MBAYE..  

N.P.Stabia-All.Pischedda-Roster: VERGARA,MASCOLO, MARINO, ATTIANESE, DONNARUMMA, INCARNATO, DEL SORBO, FEDERICO, OTTONE, CHIRICO, VITALE.

SAN NICOLA CEDRI- ALL. FALCOMBELLO-Roster- PIGNALOSA, MIHALICH, PORFIDO, GAROFALO, ZAMO, TOMMASIELLO, DEL NINNO, ERRA, L.JOHNSON.

V-MONTE DI PROCIDA-ALL. PARASCANDOLA- ROSTER: REGIO, LUCCI, LUBRANO, ESPOSITO, NASTRI, ILLIANO

BASKET CASAPULLA- ALL MONTEFORTE- Roster: D'ORTA, DI LORENZO, LILLO, D'AIELLO, OLIVETTI, ESPOSITO NACCA, FUSCO, GUASTAFERRO, DELLI PAOLI, MASTROIANNI, AVELLA, ROSSACCO

CAP NOLA-ALL.GRANDE- ROSTER: RICCIO, CATAPANO, SMORRA..

 
 
 

C SILVER- GIEFFE NEAPOLIS BASKET: LE PAROLE DI PATRON MURO. OGGI AMICHEVOLE CON LA PARTENOPE

Post n°8745 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Prosegue senza sosta, la preparazione pre-campionato per la nuova squadra della Gieffe Neapolis Basket, che partecipera' a partire dal prossimo 7 ottobre, al campionato maschile di C Silver di basket, con l'esordio casalingo nel derby con la Virtus Pozzuoli. Il team caro al presidente Fabio Muro, al d.s. Enzo Cioffi e guidato da coach Alessandro Carrozzo e dal suo vice-Tagliaferri, ha lavorato intensamente, con la collaborazione del preparatore atletico Iaco', in questa settimana, presso la palestra Nestore a Chiaiano per la momentanea indisponibilita' del Polifunzionale e del PalaBarbuto, con tre sedute settimanali. Il roster della Gieffe Neapolis, e' composto dagli esperti esterni, R. Fiore e Del Prete, dalle ali Mariano Esposito e Peppe Capuano e dal pivot Ordine: a questi giocatori si aggiungono i giovani e promettenti, Zaccaro, E.Fiore, Gianlorenzo Esposito, Piccolo e D'Angiolo. In questo fine settimana dopo il vittorioso test-scrimmage con il Basket San Giorgio, per la formazione gialloblu e' prevista una nuova amichevole, questa volta con la Partenope formazione anch'essa iscritta al campionato di C Silver maschile, , al Polifunzionale di Soccavo, oggi alle ore 18 con ingresso libero. Il presidente del Gieffe Neapolis Basket, Fabio Muro, ha affermato: "Siamo una societa' giovane, che si propone di portare sempre piu' in alto negli anni il nome di Napoli nel basket, con una programmazione graduale, che valorizzi il territorio e i giovani giocatori locali e fatta soprattutto di concretezza e lavoro quotidiano: il nostro obiettivo stagionale e' quello di arrivare in C "Gold" e quindi fra le prime del torneo, ma, nel tempo contiamo di essere un punto fermo e di riferimento nel basket cittadino. Disputeremo le nostre partite interne al PalaBarbuto, probabilmente il sabato pomeriggio intorno alle 18, con ingresso libero e ci attendiamo una buona risposta da tutti gli appassionati partenopei della palla a spicchi."

 
 
 

A2 OVEST- CUORE NAPOLI, LE PAROLE DEL NEO-ACQUISTO SORRENTINO

Post n°8744 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Il Cuore Napoli Basket ha annunciato l'ingaggio di Gennaro Sorrentino, play/guardia classe 1985.

Curriculum-Cresciuto nelle giovanili della Fortitudo Bologna, con cui ha vinto lo scudetto allievi del 1999, colleziona le prime esperienze da senior a Ozzano e alla Virtus Bologna 1934. Nella stagione 05/06 va a Cecina con cui inizia ad acquisire maggiore leadership. Due stagioni a S.Antimo e poi nel 2008 il salto in A2 a Imola. Nel 2009 il ritorno alla Fortitudo dove contribuisce alla vittoria del campionato di A Dilettanti. Con Barcellona raggiunge i playoff per la promozione in Serie A nel 2010/11. Nella stagione successiva approda a Scafati dove rimane per due stagioni prima del trasferimento alla Viola Reggio Calabria. Poi il ritorno alla Fortitudo con cui resta fino allo scorso anno. Nell'ultima stagione l'approdo a Recanati, sempre in A2,  con cui è tra i protagonisti della squadra marchigiana.

"Finalmente è arrivata l'occasione concreta di giocare con la maglia della mia città - ha dichiarato Gennaro Sorrentino -. Ci speravo molto, era uno dei miei desideri che finalmente riesco a realizzare. Con la società non è stato difficile trovare un accordo, poichè c'era la volontà reciproca di concretizzare questo matrimonio. Arrivo a Napoli con la consapevolezza di dover dare il mio contributo e di mettere, al servizio di una squadra giovane, la mia esperienza. Non vedo l'ora di iniziare e godermi lo spettacolo del PalaBarbuto, finalmente da giocatore azzurro".

 
 
 

A2 OVEST- GIVOVA SCAFATI IN FINALE AL TORNEO DI CASSINO: AFFRONTERA' NEL POMERIGGIO L'EUROBASKET ROMA

Post n°8743 pubblicato il 16 Settembre 2017 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Ancora un successo per la Givova Scafati, nella marcia di avvicinamento al prossimo campionato di serie A2. Nella prima sfida del I Torneo “Città di Cassino”, la formazione campana ha superato nettamente 66-92 i padroni di casa della BPC Virtus Cassino, che si accingono a prendere parte al campionato di serie B con i favori del pronostico.
In virtù del successo conquistato e di quello ottenuto dall’EuroBasket Roma nell’altro match contro la Luiss Roma (serie B), la Givova Scafati incontrerà proprio i biancoazzurri (recentemente affrontati al PalaCoscioni di Nocera Inferiore, in occasione del XVI Memorial “Mangano – Lamanna”) nella finale del quadrangolare (ore 17:00).
Dichiarazione dell’ala piccola Alex Ranuzzi: «E’ stata una partita molto competitiva, che ci ha fatto bene in questo percorso di avvicinamento al campionato. Gli effetti del lavoro atletico eseguito in queste settimane con il prof. Malafronte iniziano a vedersi. Abbiamo affrontato Cassino, una squadra che si ritaglierà un ruolo importante nel prossimo campionato di serie B. Faccio un grosso in bocca al lupo all’atleta di casa Bagnoli, vittima nel finale di gara di un infortunio, dal quale mi auguro possa riprendersi presto. Ora siamo attesi da una gara altrettanto dura contro Eurobasket Roma, nella quale ci auguriamo di compiere un ulteriore passo avanti nella nostra preparazione».

BPC VIRTUS CASSINO - GIVOVA SCAFATI 66 - 92
BPC VIRTUS CASSINO: Banach, Di Poce, Panzini 12, Petrucci 10, Del Testa 2, De Ninno 2, Bagnoli 16, Guglielmo n. e., Cena 10, Sergio 12, Carrizo 2. ALLENATORE: Vettese L..
GIVOVA SCAFATI: Miles 19, Crow 2, Trapani 8, Spizzichini n. e., Romeo 2, Melillo, Ranuzzi 14, Ammannato 16, Antonaci, Pipitone 7, Santiangeli 13, Sherrod 11. ALLENATORE: Perdichizzi G.. ASS. ALLENATORE: Marzullo A..
NOTE: Parziali: 22-25; 20-21; 20-23; 4-23. Usciti per cinque falli: nessuno.

Antonio Pollioso

 
 
 
Successivi »