Creato da p.amalfi il 26/08/2010
IL BASKET CAMPANO E NON AL MASCHILE, A 360°: blog collegato a Pianeta Basket Tv (www.livestream.com/pianetabasket_napoli)

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Area personale

 
 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.it)

Non cambierà radicalmente la situazione climatica con il mese di Agosto. Lo schema 'radicatosi' della prima parte dell'estate in Europa, rimarrà di base con tendenza a traslare verso est. Ondate di caldo anche intense dal Nord Africa saranno ancora possibili e raggiungeranno di conseguenza l'Italia portando un sopra media termico con tempo soleggiato, con poche pioggie soprattutto al centro-sud.

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET,LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE. www.dimensioneitalia.net     SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE" O QUELLA PER IPHONE E TABLET SU "APPLE-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

ASCOLTA...DIMENSIONEITALIA.NET...

 

la radio della musica e dell'informazione....

www.dimensioneitalia.net...

 

 

ASCOLTA...DIMENSIONEITALIA.NET...

 

la radio della musica e dell'informazione....

www.dimensioneitalia.net...

 

 

ASCOLTA...DIMENSIONEITALIA.NET...

 

la radio della musica e dell'informazione....

www.dimensioneitalia.net...

 

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 


ASCOLTA DIMENSIONEITALIA. NET, LA RADIO DELLA MUSICA E DELL'INFORMAZIONE.

www.dimensioneitalia.net

SCARICA L'"APP" GRATUITA SU "GOOGLE-PLAY-STORE"...DIMENSIONEITALIA.NET

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.it)

Non cambierà radicalmente la situazione climatica con il mese di Agosto. Lo schema 'radicatosi' della prima parte dell'estate in Europa, rimarrà di base con tendenza a traslare verso est. Ondate di caldo anche intense dal Nord Africa saranno ancora possibili e raggiungeranno di conseguenza l'Italia portando un sopra media termico con tempo soleggiato, con poche pioggie soprattutto al centro-sud.

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

 

I nuovi roster e i colpi di mercato delle squadre campane sino alla serie B...

Post n°6516 pubblicato il 01 Agosto 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

SERIE A

Sidigas Avellino- all. Sacripanti- Roster: Veikalas, Cervi, Pini, Cagic, Wright (?)...

JuveCaserta- all. Dell’Agnello. Roster: Giuri, D.Cinciarini, Amoroso, Ingrosso, Downs, El Amin, Hunt, Holston (?), Marzaioli, Cefarelli, 

A2 unica girone Ovest

Givova Scafati- all. Perdichizzi- Roster: Simmons, Matrone, Spizzichini, Loschi, Baldassarre, Crow, Rezzano, Portannese, Mayo-inizio preparazione, il 20 agosto in sede

BCC Agropoli- all. Paternoster- Roster: Romano, Serino, Cucco (?), Ferrarese (?)....

B, girone C:

Azzurro Napoli- all. Di Lorenzo- Roster: Sabbatino, Birindelli (?), Berti (?), Parrillo (?), Giovanatto (?).....

C. Scafati- all. Iovino- Roster: Carrichiello, Sergio, Malpede, Di ,Capua, Petrucci, Monacelli…

Maddaloni: all. Monda- Roster: Desiato, Chiavazzo, Rusciano, Caceres, Marini, Garofalo

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

JUVECASERTA, ARRIVA ANCHE L'ALA-CENTRO HUNT..

Post n°6515 pubblicato il 31 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Juvecaserta ha comunicato di aver sottoscritto un accordo per la prossima stagione agonistica con il giocatore Dario Nathan Henry Hunt, ala-centro di 206 cm.

Curriculum. Nato a Colorado Springs il 2 maggio 1989, ha partecipato al campionato NCAA con la Nevada University. Nei quattro anni universitari è stato il primo giocatore della storia della Western Conference NCAA a mettere insieme 1.000 punti, 1.000 rimbalzi e 250 stoppate. Nel corso della sua carriera al college è stato inserito nel secondo miglior quintetto in assoluto della Western Conference e tre volte nel primo quintetto difensivo (2010, 2011 e 2012). L’ultimo anno alla Nevada University ha disputato 32 partite con una media di 10 punti, 10 rimbalzi,2,5 stappate e 2 assist a gara. Conseguita la laurea in management, è approdato in Europa nella compagine ucraina del BC Odessa, che lascia a febbraio 2013 per la formazione austriaca UBC Magnofit Gussing Knights (13 partite, 14 punti e 7.5 rimbalzi in media). Nella stagione 2013/14 è tornato negli USA ed ha disputato con la formazione del Rio Grande Valley Vipers la D-League, con la quale ha raggiunto la semifinale playoff. Con gli statunitensi ha avuto una media di 8,6 punti, 7,2 rimbalzi e 1,1 stoppate a gara in regular season e 9,3 punti, 8,3 rimbalzi e 1,5 stoppate nei playoff. Lo scorso anno è giunto in Italia, chiamato dalla Upea Capo d’Orlando con cui ha fatto registrare in 30 gare una media di 10,1 punti e 8,5 rimbalzi.

"Hunt – sottolinea Giacomo Baioni, assistant coach di Sandro Dell’Agnello – è un giocatore forte fisicamente in termini di esplosività e verticalità. Ha un ottimo impatto a rimbalzo ed è produttivo in situazioni dinamiche e nelle chiusure vicino a canestro. Per di più, è affidabile difensivamente sulle giocate a due e sa mettere il corpo sulle chiusure in area. Viene da una buona stagione in serie A e con una discreta esperienza e conoscenza del nostro campionato. Ritengo che possa confermare anche nella prossima stagione quanto di buono fatto vedere in Sicilia)".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AZZURRO NAPOLI, DI LORENZO SARA' IL NUOVO COACH..

Post n°6514 pubblicato il 31 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Anche se mancano ancora conferme ufficiali, come gia' anticipato l'altro ieri, il 47enne partenopeo ex playmaker del Napoli Basket dell'era De Piano, Giampaolo Di Lorenzo, e che ha guidato ultimamente Forli', Omegna e Matera, sara' il nuovo allenatore dell'Azzurro Napoli in serie B.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

JUVECASERTA, IAVAZZI: "ABBIAMO COMPLETATO TUTTO L'ITER PER L'ISCRIZIONE ALLA SERIE A"

Post n°6513 pubblicato il 30 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

“Abbiamo assolto – ha dichiarato l'azionista di maggioranza della JuveCaserta, Raffaele Iavazzi – in pochissimi giorni a tutti gli adempimenti burocratici richiesti per l'iscrizione alla serie A, dimostrando che la nostra istanza di proroga era legata esclusivamente ai tempi tecnici di convocazione dell’assemblea straordinaria e non agli altri impegni cui far fronte. Devo comunque ringraziare, oltre allo staff amministrativo della nostra società, il dr. Lorenzo Cappuccio e Rosario Caputo che hanno validamente contribuito a far sì che tutte le prescrizioni previste dalla normativa Comtec e dalla Lega trovassero soluzioni in tempi brevissimi, molto più ridotti di quelli normalmente previsti dalle disposizioni federali e di lega. Ora non ci resta che completare la squadra nella certezza che la nostra tifoseria saprà rispondere positivamente alle nostre scelte ed ai grandi sacrifici già sostenuti ”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

JUVECASERTA, ARRIVA L'ESTERNO STATUNITENSE, EL AMIN, EX PATRASSO

Post n°6512 pubblicato il 30 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Juvecaserta ha comunicato di aver contrattualizzato per la prossima stagione il giocatore Muhammad El-Amin, guardia/ala di 196 cm, proveniente dall’Apollon Patras (Grecia).

Curriculum. Nato a Lansing, Michigan il 25 luglio 1987, è cresciuto ad Ingham, dove ha frequentato l’Holt HS, conquistando nell’ultimo anno la vittoria nel campionato di categoria con una media di 18 punti, 11 rimbalzi e 3 palle recuperate a partita. Dopo l’iscrizione al Ferris State University, è passato nel  2008/09 alla Stony Brook University, con cui ha partecipato al campionato NCAA, facendo registrare nell’ultimo anno, in 31 partite, una media di 16,7 punti e 3,4 rimbalzi, tirando con il 35% da 3 e l’80% nei liberi. Conclusa l’Università, ha firmato in Ungheria con il PVSK Pannonpower Pecs (30 partite, 22.0 punti, 51% da 2, 38% da 3 e 82% ai liberi), Nel 2011/12, sempre in Ungheria, è passato allo Szekesfehervar (32 partite, 17,1 punti, 3,7 rimbalzi, 3,4 assist) prima di approdare, l’anno successivo, in Italia, a Ferentino, dove ha disputato soltanto 8 partite (7,8 punti, 1,4 assist a partita) prima di trasferirsi in gennaio in Israele al Maccabi Kiryat Gat (19 partite, 17.1 punti, 5.2 rimbalzi, 3 assist). Nel 2013/14 è ritornato in Ungheria al BC Kormend con cui ha disputato anche tre partite di Eurochallenge (17,7 punti, 5,7 rimbalzi, 3,3 assist). Anche l’ultima stagione lo ha visto in Europa e, per l’esattezza, in Grecia nelle fila dell’ Apollon Patras, dove in 26 partite ha fatto registrare una media di 14,3 punti, 2,5 rimbalzi e 2,5 assist. Nel 2010, Muhammad El-Amin è stato ritenuto il giocatore dell’anno in Ungheria, mentre l’anno scorso con la formazione di Patrasso è stato finalista nella Coppa di Grecia ed è stato inserito nella squadra dei migliori giocatori stranieri del massimo campionato ellenico.
Così lo presenta coach Sandro Dell’Agnello:
«El Amin è un giocatore che ha già maturato esperienze importanti in Europa ed è un atleta che può occupare più ruoli, essendo una guardia che, grazie alle sue caratteristiche tecniche e fisiche, può cambiare sia il 3 che in emergenza anche portar palla. E proprio per queste sue caratteristiche può darci una grossa mano nella prossima stagione».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SIDIGAS AVELLINO, ARRIVA IL PROMETTENTE LUNGO E NAZIONALE, CERVI

Post n°6511 pubblicato il 30 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

La Sidigas  Avellino, ha annunciato ieri sera di aver raggiunto un accordo con il centro italiano di 214 cm Riccardo Cervi. E’ un gran colpo per la società biancoverde, che punta su uno dei migliori prospetti italiani, che Sacripanti conosce molto bene.

Curriculum Cervi, nato a Reggio Emilia, il 19 giugno 1991, è cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Reggiana, ha esordito in prima squadra nella stagione 2009/2010 in Legadue. Nel campionato 2011-2012, con il team biancorosso ha conquistato la promozione in Serie A. L’anno successivo ha avuto un ruolo decisivo nella gara-6 della serie di play-off, vinta contro la Virtus Roma. Con i reggiani ha vinto l’Eurochallenge nell’aprile 2014.  Da quattro anni, Cervi è nel giro della Nazionale ed ha disputato 9 partite del FIBA EuroBasket con l’Under 20 del 2011 di Bilbao con 38 punti complessivi in 145 minuti di gioco, vincendo anche la medaglia d'argento. Ha esordito con la Nazionale maggiore nel 2012 in occasione dell'All Star Game, competizione che l’ha rivisto impegnato anche lo scorso anno a Verona. Nell'estate del 2014 ha partecipato alle qualificazioni per gli Europei del 2015. 

Il ds biancoverde, Nicola Alberani, commenta così l’operazione: “L’acquisto di Cervi è figlio di una situazione improvvisa e fortunata che siamo stati bravi a sfruttare con velocità. Riccardo è un giocatore giovane ed è importante anche per la nostra Nazionale. Sicuramente la presenza di Pino Sacripante sulla panchina ha facilitato la trattativa e la scelta del ragazzo. Ringrazio l’Ing. De Cesare per aver volute portare fortemente un ragazzo di questa caratura ad Avellino e per lo sforzo sostenuto”.

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AZZURRO NAPOLI, LE ULTIME...

Post n°6510 pubblicato il 30 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Per l'Azzurro Napoli, arrivera' entro il fine settimana, la certezza della definitiva iscrizione al prossimo campionato di serie B: la societa' del presidente Maurizio Balbi, come gia' anticipato, sara' inserita nel girone C, ed esordira' il prossimo 27 settembre nel primo turno, affrontando sul parquet amico e si spera al PalaBarbuto anche se per ora il campo di gioco indicato dalla societa' e' il PalaTrincone, la squadra capitolina della Luiss Roma. In casa partenopea c'e' da allestire quasi totalmente, la nuova squadra per la prossima stagione, in un torneo, il terzo della pallacanestro nazionale al maschile, che non prevede il tesseramento di giocatori extracomunitarii, ma solo di formazione italiana. Il nuovo g.m. della societa' azzurra dovrebbe essere l'ex Napoli Basket dell'era Maione e Ferentino, Pier Francesco Betti, che nonostante il declassamento, accettera' di poter contribuire da subito con la sua grande esperienza, alla risalita verso categorie superiori del club, magari contribuendo a costruire con un buon budget a disposizione un roster subito vincente. Per la guida tecnica, sfumata l'opzione Max Oldoini, sara' proprio Betti di concerto con la proprieta' a scegliere il nuovo head-coach: il 47enne partenopeo Giampaolo Di Lorenzo, ex Matera e Omegna, potrebbe essere ancora uno dei candidati. Per il roster, probabile la conferma del play Nunzio Sabbatino.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE C-MADDALONI CONFERMA ANCHE IL PLAY DESIATO

Post n°6509 pubblicato il 29 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni ha comunicato di aver riconfermato in casacca biancazzurra dopo Garofalo, Chiavazzo, Rusciano e Marini, anche il playmaker, Salvatore Desiato. L'atleta maddalonese doc, classe '82, sarà per il quarto anno consecutivo titolare della formazione della sua città, ritrovando tra l'altro l'allenatore con il quale è cresciuto cestisticamente e che lo ha lanciato, ovvero coach Giovanni Monda.
"Giocare un'altra stagione con la squadra della mia città sarà emozionante - ha esordito Salvatore Desiato -, soprattutto perché sin dalla fine del campionato la società mi ha dimostrato grande stima confermandomi a prescindere da chi fosse stato l'allenatore. E questa carineria nei miei confronti mi ha fatto davvero sentire apprezzato. Per quanto riguarda la nuova stagione invece, come lo sarà per la squadra anche per me il girone C è una grande novità, non avendo mai avuto occasione di salire verso Roma per giocare. Al momento dare un giudizio sulle avversarie è prematuro anche perché il mercato deve ancora essere completato un po' per tutte, anche se diversi club stanno allestendo roster molto competitivi"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LE ULTIME SUL MERCATO DI AVELLINO E CASERTA...

Post n°6508 pubblicato il 29 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Sidigas Avellino - Dopo l'ingaggio della guardia lituana  Veikalas, il club irpino insegue l'ala Pini e il lungo Cervi, entrambi ex REGGIO EMILIA. Sempre attuale la pista che porta anche all'esterno Musso ex Pesaro, al lungo Craig Callaghan ex Varese e ad Ivan Buva, ala/centro ex Cantù, che piace molto a Sacripanti, che avra' come vice il fedele Oldoini e anche De Gennaro.

Juvecaserta Dopo gli ingaggi di Cinciarini, Marco Giuri, Tommaso Ingrosso, Valerio Amoroso, Andrea Ghiacci e di Mica Downs, pare che il club bianconero sia vicino alla firma del pivot statunitense, il 26enne di 206 cm, ex Capo d'Orlando, Dario Hunt.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SERIE A, ECCO IL CALENDARIO: CASERTA SUBITO A VARESE, AVELLINO OSPITA PESARO

Post n°6507 pubblicato il 29 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

1° TURNO, 4 OTTOBRE ORE 18.15:

VARESE-CASERTA

AVELLINO-PESARO

2°TURNO, 11 OTTOBRE, ORE 18.15:

REGGIO EMILIA-AVELLINO

CASERTA-TORINO..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIVOVA SCAFATI, GRAN COLPO DI MERCATO: SQUADRA COMPLETATA CON IL PLAY STATUNITENSE, MAYO.

Post n°6506 pubblicato il 29 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Chiusura col botto del mercato acquisti estivo della Givova Scafati Basket, che dopo gli arrivi di Spizzichini, Loschi, Portannese, Crow e il ritorno di Baldassarre, oltre alla conferma di Simmons, oggi ha comunicato l’ingaggio dell’atleta Joshua Andrew “Josh” Mayo, per il campionato di serie A2 della prossima stagione agonistica 2015/2016.

Curriculum. Nato a Munster (U.S.A.) il 15/07/1987, il playmaker di colore, alto 182 cm, ha mosso i primi passi con i Flames dell’Università dell’Illinois a Chicago, dove è rimasto per quattro anni consecutivi, prima di trasferirsi da professionista in Pro B al Clermont, nel campionato francese. Nel 2011/2012 ha vestito la maglia del Liepajas Iauvas (Lettonia), disputando così la Latvijas Basketbola Liga e la Baltic Basketball League, per poi spostarsi la stagione successiva (2011/2012) nella vicina Ucraina nelle fila del MBK Mykolaiv. Nel 2013/2014 ha trovato ingaggio in Italia con la Sutor Montegranaro (serie A), con la quale ha fatto registrare 20 presenze e 15,4 punti di media a partita, prima di trasferirsi nel corso della stessa stagione alla Virtus Roma (17 presenze e 10 punti di media a partita), con contratto fino al termine del campionato, per sostituire l’infortunato Jordan Taylor, raggiungendo la semifinale scudetto. Nel 2014/2015, infine, ha giocato dapprima nel campionato di massima serie turca, vestendo la casacca del Torku Konyaspor (15 presenze e 16,3 punti di media a partita), e poi nella ACB spagnola con il Fuenlabrada, dove ha terminato la stagione con 5,4 punti e 1,7 assist di media a partita.

Abbiamo ingaggiato un atleta di serie A, di altissimo profilo – ha commentato il patron Nello Longobardi – che arriva a completamento di una rosa già competitiva, come una ciliegina sulla torta. Potrà rappresentare un crack per il campionato di A2, nel quale sarà uno dei migliori stranieri, che potrebbe giocare ad alti livelli anche in massima serie».


Appena terminata la trattativa che lo ha portato alla firma con la società scafatese, l’atleta statunitense ha subito dichiarato: «Dopo una stagione molto impegnativa come quella scorsa, sono grato a Dio per l’opportunità che mi è stata data per giocare con Scafati e non vedo l’ora di arrivare, per disputare una grande stagione».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

JUVECASERTA, ARRIVA ANCHE LA GUARDIA-ALA STATUNITENSE, DOWNS..

Post n°6505 pubblicato il 28 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Juvecaserta a poche ore dall'arrivo di Ghiacci, ha comunicato questa mattina di aver contrattualizzato per la prossima stagione sportiva, il giocatore Micah Philip Downs, guardia/ala di 195 cm di nazionalità statunitense

Curriculum.Nato a Kirkland, Washington, l’8 settembre 1986, Downs dopo la Juanita High School ed una breve parentesi alla Kansas University, è passato al Gonzaga College con cui ha disputato il campionato NCAA con cifre estremamente interessanti, facendo registrare  nelle 34 gare dell’ultimo anno una media di 9,6 punti, 4,6 rimbalzi con il 39% nel tiro dalla lunga distanza e l’81% ai liberi. Dopo la partecipazione al PIT di Portsmouth, un pre draft NBA dove vengono invitati i migliori giovani universitari, ed alla successiva Summer League di Las Vegas con la maglia dei Phoenix Souns, ha firmato in Croazia con il KK Zadar  con  cui ha partecipato all’Adriatc League (19 partite, 7,6 punti, 51,4% da 2, 36,6% da 3  e 90,3% ai liberi) ed all’Eurocup (5 partite, 11 punti di media 54,5% da 2, 35,3% da 3, 76,5% ai liberi) a conclusione della quale si è trasferito in Belgio al Passe-partout Leuven Bears (10 gare, 12,4 punti, 50% da 2, 40,3% da 3). Rientrato negli Stati Uniti, ha partecipato alla Summer League di Las Vegas nel 2010 con la maglia dei Milwaukee Bucks e poi torna in Europa, sbarcando a Burgos, in Spagna, dove in 43 partite fa registrare una media di 13,5 punti e 4 rimbalzi (53% da 2, 38% da 3 e 83% ai liberi). Rimane in Spagna anche l’anno successivo, ma nelle fila dell’Assignia Manresa con cui ha giocato 26 partite con 11,3 punti, 3,6 rimbalzi (56% da 2, 33% da 3, 82% nei tiri liberi). Nel 2012/13, dopo la Summer League di Las Vegas con i Dallas Mavericks ed una breve esperienza in NBA con i Boston Celtics, ha disputato la D-League con la maglia del Maine Red Claws (48 partite, 16 punti, 5,8 rimbalzi) e altre 10 gare in Venezuela con i Bucarenos de la Guaira. La stagione successiva lo ha visto  impegnato nella summer league di Orlando con la maglia dell’Indiana Pacers ed in quella di Las Vegas nella fila dei Toronto Raptors prima di accettare l’offerta del Budivelyunk Kiev con cui ha disputato l’Eurolega (5 partite, 10,4 punti, 3,6 rimbalzi) e cinque gare del campionato ucraino prima di tornare in D-League con lo Erie Bay Hawks (25 gare, 15,8 punti, 53% d 2, 36% DA 3, 87% ai liberi). Lo scorso anno è stato protagonista nella Superleague russa con la maglia dell’Avtodor Saratov (29 partite, 12,6 punti, 59% da 2, 33% da 3, 82% nei liberi), partecipando anche all’Eurochallenge (14 partite, 14,3 punti, 5,4 rimbalzi, 53% da 2, 41% da 3, 82% dalla lunetta). A livello individuale è stato incluso nell’All American Team dell’High School McDonald’s nel 2005 e  tra i migliori stranieri di Spagna nel  2011 e nella VTB League di quest’anno.
“Micah – afferma Antonello Nevola, direttore operativo della società -è un giocatore con molto talento e con quelle caratteristiche tecniche che cercavamo nel ruolo di ala. Siamo certi che con la sua esperienza sarà un valore aggiunto per il nostro roster”.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

JUVECASERTA, ORA E' UFFICIALE: TORNA IN BIANCONERO L'ALA GHIACCI

Post n°6504 pubblicato il 28 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Juvecaserta come avevamo gia' anticipato, ha comunicato oggi di aver sottoscritto un accordo annuale con il giocatore Andrea Ghiacci, guardia/ala di 200 cm., che torna a vestire i colori bianconeri dopo essere stato tra i protagonisti della promozione in Lega A nella stagione 2007/2008.
Curriculum. Andrea Ghiacci è nato a Bologna il 12 ottobre 1981 ed è cresciuto nelle fila della Pallacanestro Reggiana. Ha esordito in Legadue con il Bignami Castelmaggiore dove ha disputato due campionati (2001/2002 e 2002/2003) prima di passare alla Carife Ferrara, dove è rimasto per quattro stagioni consecutive con l’unico intervallo proprio con la Juvecaserta con la quale ha disputato 29 gare nella stagione 2004/2005. Da Ferrara è, poi, tornato nel 2006 alla Juvecaserta con cui è stato protagonista nelle stagioni 2006/2007 e 2007/2008, culminate con la promozione in Lega A. Nel 2008/2009 è approdato a Casale Monferrato, sempre in Legadue, dove è rimasto anche per la stagione successiva prima di trasferirsi in Sicilia nelle fila del Barcellona Pozzo di Gotto. Nel 2011/2012 è ritornato in Campania e, precisamente, a Scafati dove è rimasto fino allo scorso anno ad eccezione di una brevissima parentesi a Montegranaro nel campionato 2013/14. A Scafati, nell’ultima stagione, ha fatto registrare una media di 8,8 punti con il 52% da 2, il 46,8% da 3 ed il 76,8% ai liberi, oltre a 3,7 rimbalzi e 2 assist a partita.
« Sono particolarmente contento – sottolinea Rosario Caputo – di poter annoverare nelle nostre fila un giocatore che ho sempre ammirato per caparbietà, e determinazione. Andrea avrà anche la responsabilità di far conoscere ai suoi compagni di squadra ciò che siamo stati e ciò che ci piacerebbe tornare ad essere, contribuendo a ricreare quel clima che allora ci ha consentito di tornare in A e domani dovrà accompagnarci nelle impegnative sfide che ci attendono».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

B, GIRONE C-L'ESORDIO DI NAPOLI, MADDALONI E C.SCAFATI..

Post n°6503 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

1° TURNO, GIRONE C, SERIE B:

27 SETTEMBRE ORE 18:

AZZURRO NAPOLI-LUISS ROMA

V. Cassino-MADDALONI

PALERMO-C.SCAFATI

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SIDIGAS AVELLINO, PRESENTATO LO STAFF TECNICO...

Post n°6502 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

Presentato questo pomeriggio il nuovo staff tecnico della Sidigas Scandone Avellino. Al fianco di coach Sacripanti ci saranno: Massimiliano Oldoini, Gianluca De Gennaro, ed il preparatore fisico Silvio Barnabà. A introdurre lo staff tecnico ci ha pensato lo stesso Sacripanti: “Il concetto di staff è fondamentale. Cerchiamo di creare un gruppo unito e di avere dei giocatori che facciano squadra. Credo che un giocatore riesca subito ad accorgersi se c'è o meno unità d'intenti nello staff. E stiamo cercando di perseguire proprio questo con Nicola Alberani. Quando mi è stato dato l’incarico, non ho avuto esitazione a puntare su di loro. Max Oldoini è stato mio assistente per tanti anni. E’ una persona competente, un grande lavoratore ed ho una totale stima e fiducia nei suoi confronti. Gianluca De Gennaro – continua il tecnico – lo conosco professionalmente da una vita. Ci può dare una grande mano dal punto di vista tecnico e ambientale. Con Silvio Barnabà invece, ho avuto il piacere di condividere tante estati con l’Under 20. Conosco le sue doti e con la Nazionale abbiamo avuto sempre ottimi risultati. Trovarlo per me è una bella fortuna”.

LE DICHIARAZIONI DI MASSIMILIANO OLDOINI “Ringrazio la società e coach Sacripanti per aver creduto in me. Sono qui per svolgere quello che ho sempre fatto con grande voglia e piacere, cercando di dare il meglio di me stesso. Ovvio, le stagioni non sono tutte uguali, ma sono sicuro che con il lavoro ci toglieremo delle soddisfazioni. Dobbiamo far tornare il sereno su Avellino”.

LE DICHIARAZIONI DI GIANLUCA DE GENNARO “E’ un grande piacere per me essere ancora qui. Quando si arriva da una stagione non positiva si è sempre tutti in allarme. Ho aspettato,  era normale che la società valutasse. Le parole dell’ingegnere mi hanno fatto molto piacere e mi hanno dato una carica maggiore. Lavoreremo per raggiungere risultati importanti”.

LE DICHIARAZIONI DI SILVIO BARNABA’ “Ringrazio la proprietà e l’allenatore che hanno creduto in me. La società negli ultimi tre anni mi ha messo a disposizione tutte le strutture necessarie. Essere qui, lavorare con i miei metodi, con coach Sacripanti è una bella sfida”.

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A2 OVEST, I PRIMI DUE TURNI DI CAMPIONATO DI GIVOVA SCAFATI E BCC AGROPOLI

Post n°6501 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

A2, GIRONE OVEST:

1° TURNO, 4 OTTOBRE ORE 18:

BCC AGROPOLI-BARCELLONA

CASALPUSTERLENGO-GIVOVA SCAFATI

2°TURNO, 11 OTTOBRE ORE 18:

GIVOVA SCAFATI-SIENA

AGRIGENTO-BCC AGROPOLI

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AZZURRO NAPOLI, LA SERIE B E' ORA UNA REALTA': LA CORTE SPORTIVA D'APPELLO RESPINGE IL RICORSO DEL CLUB.

Post n°6500 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Corte Sportiva d' Appello, ultimo grado di giudizio della Fip e quindi inappellabile per la federazione pallacanestro, riunitasi nel pomeriggio in quel di Roma in via Vitorchiano, ha rigettato il ricorso presentato giovedi' scorso dall'Azzurro Napoli, avverso alla sentenza del Tribunale federale della stessa Fip, che nella serata di mercoledi', aveva confermato la decisione del Consiglio Federale, che aveva escluso il club partenopeo dalla partecipazione alla prossima serie A2 di basket maschile, in favore del Basket Agropoli, che e' stato ripescato nella seconda serie del basket nazionale e anche la prima dilettantistica, dove e' gia' presente l'altra squadra campana della Givova Scafati.

L'Azzurro Napoli Basket, che avra' ancora la possibilita' di rivolgersi al CONI ed altri gradi di giustizia sportiva se lo volesse, ora invece, secondo la Fip, obbligatoriamente dovra' partecipare al campionato di serie B maschile, inserito nel girone C, insieme alle altre due squadre campane del San Michele Maddaloni e della Cesarano Scafati Basket, seconda squadra della cittadina salernitana e neopromossa. Il campionato avra' inizio il 27 settembre e oggi e' stato sorteggiato anche il calendario, che prevede l'esordio del team partenopeo, in casa e presumibilmente al PalaBarbuto alle ore 18, contro la Luiss Roma e poi il successivo 4 ottobre la prima di due trasferte a Palermo seguita poi da una a Roma con la Stella Azzurra, altra formazione capitolina: il primo derby campano sara' giocato dagli azzurri il successivo 18 ottobre, in casa, contro la neopromossa Cesarano Scafati.In A2 girone Ovest, invece, nella prima giornata, il 4 ottobre, il Basket Agropoli, ospitera' il Barcellona e la Givova Scafati giochera' a Lodi, ospite del Casalpusterlengo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

IL MERCATO DI AVELLINO E CASERTA: LE ULTIME..

Post n°6499 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Sidigas Avellino - Dopo l'ingaggio della guardia lituana  Veikalas, il club irpino insegue il lungo Craig Callaghan ex Varese e pare Ivan Buva, ala/centro ex Cantù, che piace molto a Sacripanti, che avra' come vice il fedele Oldoini e anche De Gennaro e Brandon Davies dello Chalon.

Juvecaserta Dopo gli ingaggi di Cinciarini, Marco Giuri, Tommaso Ingrosso e Valerio Amoroso, si parla oramai da piu' di due settimane del ritorno dell'ala-piccola Ghiacci. Il nuovo play titolare potrebbe essere Josh Mayo: piace il giovane Giovanni Severini. Per i lunghi ci sono i nomi di Greg Whittington, Ralston Turner, Alex Acker, Linton Johnson che ha sposato una donna casertana e anche di Vitalis Chikoko ex Reggio Emilia.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA SENTENZA DELLA CORTE SPORTIVA D'APPELLO E I CALENDARI DI A2 E B, CHE POMERIGGIO!

Post n°6498 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Una giornata importante e probabilmente fondamentale, quella di oggi, per l'Azzurro Napoli Basket, ma anche per il Basket Agropoli. La Corte Sportiva d' Appello, ultimo grado di giudizio della Fip e quindi inappellabile, si riunira' nel pomeriggio e alle ore 15 in quel di Roma in via Vitorchiano, ed esaminera' e deliberera' sul ricorso presentato giovedi' scorso dalla societa' presieduta da Maurizio Balbi, avverso alla sentenza del Tribunale federale della stessa Fip, che nella serata di mercoledi', aveva confermato la decisione del Consiglio Federale, che aveva escluso il club partenopeo dalla partecipazione alla prossima serie A2 di basket maschile, in favore del Basket Agropoli, che e' stato ripescato nella seconda serie del basket nazionale e anche la prima dilettantistica, dove e' gia' presente la Givova Scafati. Il Tribunale federale, cosi' come il Consiglio Federale, aveva evidenziato nel dispositivo della sentenza, che nonostante l'encomiabile sforzo dell'Azzurro Napoli, le liberatorie attestanti i pagamenti di 4 giocatori, Black, Traini, Brkic e Diviach (quest'ultimo creditore della BiancoBlu Bologna societa' fusasi con l'Azzurro Napoli due estati or sono) erano arrivate oltre il termine perentorio da regolamento del 9 luglio e solo il 15 dello stesso mese. Inoltre, entro il termine dello stesso 9 luglio previsto sempre dal regolamento FIP, il club partenopeo non aveva neanche presentato idonea documentazione attestante la disponibilta' di un impianto di gioco per le partite casalinghe: con queste motivazioni e in base allo stesso regolamento c'era stata l'esclusione dal campionato di A2. In caso di ulteriore sentenza negativa in serata, da parte della Corte Sportiva d'appello, l'Azzurro Napoli Basket, dovra' partecipare al campionato di serie B maschile, inserito nel girone C, insieme alle altre due squadre campane del San Michele Maddaloni e della Cesarano Scafati Basket, seconda squadra della cittadina salernitana e neopromossa. Proprio oggi inoltre, la Fip, sempre nel pomeriggio, rendera' noti i calendari dello stesso torneo di serie B, che avra' inizio il 27 settembre e anche di quello di A2, composto da due gironi, Est e Ovest e che invece partira', il 4 ottobre: ci saranno due "x", nei due calendari, che saranno occupate in base al verdetto della Corte Sportiva, o dall'Azzurro Napoli, o dal Basket Agropoli.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

MERCOLEDI' IL CALENDARIO DI SERIE A, CON I MATCH DI AVELLINO E CASERTA..

Post n°6497 pubblicato il 27 Luglio 2015 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Lega Basket Serie A ha comunicato stamattina che mercoledì 29 luglio alle ore 12 sarà diramato il calendario della Serie A Beko 2015-16.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »