Community
 
p.amalfi
   
 
Creato da p.amalfi il 26/08/2010
IL BASKET CAMPANO E NON AL MASCHILE, A 360°: blog collegato a Pianeta Basket Tv (www.livestream.com/pianetabasket_napoli)
 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Area personale

 
 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

INIZIO SETTIMANA. Il vortice freddo in discesa dal Nord Europa supporterà una intensa perturbazione che dopo aver raggiunto il Nord  scivolerà verso le nostre regioni centro-meridionali portando piogge e temporali anche di forte intensità. Il tutto verrà ovviamente accompagnato da un calo delle temperature sotto i colpi di Grecale, Tramontana e Maestrale in rinforzo a partire dalle regioni centrali. Saranno possibili locali nubifragi, grandinate ed improvvise raffiche di vento.

 

" PIANETABASKET NEWS"

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

" PIANETABASKET NEWS"

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

INIZIO SETTIMANA. Il vortice freddo in discesa dal Nord Europa supporterà una intensa perturbazione che dopo aver raggiunto il Nord  scivolerà verso le nostre regioni centro-meridionali portando piogge e temporali anche di forte intensità. Il tutto verrà ovviamente accompagnato da un calo delle temperature sotto i colpi di Grecale, Tramontana e Maestrale in rinforzo a partire dalle regioni centrali. Saranno possibili locali nubifragi, grandinate ed improvvise raffiche di vento.

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

INIZIO SETTIMANA. Il vortice freddo in discesa dal Nord Europa supporterà una intensa perturbazione che dopo aver raggiunto il Nord  scivolerà verso le nostre regioni centro-meridionali portando piogge e temporali anche di forte intensità. Il tutto verrà ovviamente accompagnato da un calo delle temperature sotto i colpi di Grecale, Tramontana e Maestrale in rinforzo a partire dalle regioni centrali. Saranno possibili locali nubifragi, grandinate ed improvvise raffiche di vento.

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

Il meteo di oggi in Campania

EVENTUALI DISSERVIZI NON DIPENDONO DALLA NOSTRA VOLONTA'


Meteo Campania

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

INIZIO SETTIMANA. Il vortice freddo in discesa dal Nord Europa supporterà una intensa perturbazione che dopo aver raggiunto il Nord  scivolerà verso le nostre regioni centro-meridionali portando piogge e temporali anche di forte intensità. Il tutto verrà ovviamente accompagnato da un calo delle temperature sotto i colpi di Grecale, Tramontana e Maestrale in rinforzo a partire dalle regioni centrali. Saranno possibili locali nubifragi, grandinate ed improvvise raffiche di vento.

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

PIANETABASKET NEWS-IL PORTALE DEL BASKET CAMPANO E NON......PIANETA BASKET TV, LA WEB TV SUL BASKET CAMPANO E NON.....

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

INIZIO SETTIMANA. Il vortice freddo in discesa dal Nord Europa supporterà una intensa perturbazione che dopo aver raggiunto il Nord  scivolerà verso le nostre regioni centro-meridionali portando piogge e temporali anche di forte intensità. Il tutto verrà ovviamente accompagnato da un calo delle temperature sotto i colpi di Grecale, Tramontana e Maestrale in rinforzo a partire dalle regioni centrali. Saranno possibili locali nubifragi, grandinate ed improvvise raffiche di vento.

 

Il gruppo "Pianeta Basket": la trasmissione televisiva "Pianeta Basket", in onda su più emittenti da ben 20 anni, Pianeta Basket Tv, la web tv del basket campano e non e questo portale-PianetaBasket NEWS-

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

Previsioni meteo in Italia

Le previsioni meteo in Italia (3Bmeteo.com)

INIZIO SETTIMANA. Il vortice freddo in discesa dal Nord Europa supporterà una intensa perturbazione che dopo aver raggiunto il Nord  scivolerà verso le nostre regioni centro-meridionali portando piogge e temporali anche di forte intensità. Il tutto verrà ovviamente accompagnato da un calo delle temperature sotto i colpi di Grecale, Tramontana e Maestrale in rinforzo a partire dalle regioni centrali. Saranno possibili locali nubifragi, grandinate ed improvvise raffiche di vento.

 

Il gruppo "Pianeta Basket" è "TUTTO QUESTO":il format televisivo "PIANETA BASKET" in onda su più emittenti da circa 20 anni, con oltre 700 puntate: "PIANETA BASKET TV" , la web tv del basket campano e non, on-line da circa 20 mesi e che già ha raggiunto e superato i "180.000" contatti (superando più volte, i 10.000 settimanali) e questo portale-PIANETA BASKET NEWS-,

 

PIANETABASKET NEWS-IL PORTALE DEL BASKET CAMPANO E NON......PIANETA BASKET TV, LA WEB TV SUL BASKET CAMPANO E NON.....

 

"PIANETA BASKET TV" è visibile anche su youtube.com, con un canale appositamente dedicato, basta "cliccare"PIANETA BASKET TV2...

 

PIANETA BASKET TV, LA WEB TV DEL BASKET CAMPANO

"Pianeta Basket Tv" (www.livestream.com/pianetabasket_napoli), la web tv del basket campano al maschile

 

 

GIVOVA SCAFATI, OGGI LA PRESENTAZIONE DELLA CAMPAGNA ABBONAMENTI: SABATO ANCORA UN TEST CON LATINA...

Post n°5277 pubblicato il 01 Settembre 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

SCAFATI – La nuova stagione agonistica della Givova Scafati comincia così come era finita quella precedente, ovvero con una vittoria contro Latina. Nelle Final Four di giugno scorso a Cervia, superando proprio i laziali al primo turno, la compagine dell’Agro ottenne la certezza della serie A2 Silver, al termine di una cavalcata trionfale ed esaltante, fatta di trentasei vittorie e due sole sconfitte in campionato, tra stagione regolare, fase ad orologio e play-off.Che sia quindi di buon auspicio il successo conquistato sul parquet di Latina nella prima amichevole stagionale, dopo appena dieci giorni di allenamento e soprattutto di lavoro atletico. Ma, nonostante i duri carichi di lavoro, la truppa gialloblù si è destreggiata davvero bene, muovendosi in campo con disinvoltura e mostrando di essere già a buon punto nella preparazione. Molti e positivi gli spunti che ha regalato questa prima uscita stagionale, che sarà ripetuta sabato prossimo a campi invertiti. Innanzitutto, l’utilizzo da parte di coach Ciccio Ponticiello di tutti gli atleti a sua disposizione, che hanno ripagato la fiducia in maniera eccellente, chiudendo il match ciascuno di essi con almeno un punto realizzato. Mattatore assoluto è stato lo statunitense Hamilton, autore di ben 14 punti, coadiuvato dal capitano Ruggiero (11) e dal lungo Bisconti (11), con quest’ultimo che, insieme ai compagni di reparto, ha dominato nel pitturato, mettendo alle corde l’avversario e recuperando un grosso numero di rimbalzi, sia in attacco che in difesa. Al di là della vittoria finale, che in queste partite ha una importanza relativa, ciò che ha maggiormente colpito è stata la scioltezza e la fluidità di gioco offerta, così come la grinta e l’atteggiamento difensivo che, in particolare nella prima parte di gara, è stato gagliardo ed intenso, per poi scemare col trascorrere dei minuti, quando le gambe pesanti hanno iniziato a farsi sentire. Sabato prossimo, i tifosi gialloblù potranno ammirare i progressi dei propri beniamini nella sfida a campi invertiti, che si disputerà al PalaMangano contro il medesimo avversario.Intanto, oggi pomeriggio, alle ore 15:00, presso la sala stampa del PalaMangano, alla presenza  di Nancy Daviducci (responsabile della promozione sul territorio e alle pubbliche relazioni), Chiara Cioffi (responsabile marketing), Alessandro Rossano (presidente) e Antonio Ruggiero (capitano) si terrà la presentazione della nuova campagna abbonamenti  2014/2015 della Givova Scafati, nel corso della quale, oltre ai prezzi e alle modalità di acquisto delle tessere di abbonamento, saranno illustrate anche una lunga serie di novità che accompagneranno la società nel corso dell’intersa stagione agonistica.

Antonio Pollioso

 

 
 
 

SIDIGAS AVELLINO, ARRIVA LA CONFERMA DI CAVALIERO, CHE SARA' PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO IN BIANCOVERDE.

Post n°5276 pubblicato il 01 Settembre 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

La Sidigas Avellino, ha comunicato di aver raggiunto un accordo di rinnovo contrattuale con Daniele Cavaliero, che pertanto vestirà la canotta biancoverde anche per la prossima stagione. Play – Guardia di 188 cm, classe ‘84, Cavaliero, lo scorso ha giocato una delle sue migliori stagioni in carriera chiudendo ad 11.1 punti di media in 29.1 minuti giocati, oltre a diventare uno dei giocatori più amati dal pubblico del PaladelMauro. Contando il prossimo campionato, il triestino vestirà per il terzo anno la canotta della Scandone.

Questo il commento del d.g. biancoverde, Antonello Nevola: “Il rinnovo di Daniele è stato frutto di una decisa e reciproca volontà. Il giocatore ha dimostrato lo scorso anno un’abnegazione ed un attaccamento alla maglia molto forti, auspichiamo che questi fattori possano essere trasferiti ai suoi nuovi compagni di squadra”.

 

 
 
 

PASTA REGGIA CASERTA, 2000 TIFOSI AL RADUNO DELLA SQUADRA. IL G.M. ATRIPALDI: "VOGLIAMO FAR BENE"

Post n°5275 pubblicato il 01 Settembre 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

CASERTA.Un autentico bagno di folla per la Pasta Reggia nella suggestiva cornice del complesso monumentale del Belvedere di S.Leucio. Erano, infatti, circa duemila i tifosi che hanno voluto salutare la formazione bianconera che si accinge ad affrontare la nuova stagione agonistica. I primi a salire sul palco del cortile borbonico ed a scatenare l’entusiasmo dei tifosi sono stati il presidente onorario Iavazzi ed il presidente Barbagallo con il Sindaco della città, Pio del Gaudio. Poi, dopo il caloroso applauso agli assenti Vitali ed Howell – il primo, reduce dagli impegni con la nazionale si aggregherà alla squadra lunedì 8 settembre, mentre Howell raggiungerà Caserta nella mattinata di domani, martedì e poi successivamente ad uno ad uno sul palco sono sfilati lo staff tecnico costituito da Molin, Baioni, Esposito e Papa, e, quindi, i giocatori; prima i giovani Tealdi, Vadi, Spera, Aldi e Palladino e, poi, di seguito Sergio, Tommasini, Moore, Scott, Gaines, Michelori, Young e, per ultimo, capitan Mordente, che si è augurato di «riuscire a trasmettere ai compagni l’amore per questa maglia, sognando un grande obiettivo, ma restando sempre con i piedi per terra».In precedenza, lo staff dirigenziale e tecnico aveva incontrato la stampa presso la sala clinic del Palamaggiò. Ad aprire l’incontro il presidente Barbagallo che ha iniziato il suo intervento con il ringraziamento ai 1027 abbonati che hanno inteso confermare il loro amore per la maglia bianconera. Ricordato il lavoro portato a termine per fornire una nuova immagine della Juvecaserta, Barbagallo ha ringraziato gli sponsor, ma anche tutti gli altri che comunque stanno legando il proprio nome alla Juvecaserta». Ricordato che quello bianconero è un progetto ambizioso e, perciò, non sostenibile solo da due persone, Barbagallo ha concluso sottolineando che «l’aver attratto nuovi sponsor è un buon segno, ma ci auguriamo che qualcuno entri in società per aiutarci». Nel suo intervento, il sindaco Del Gaudio ha espresso la gratitudine della città «a Iavazzi e Barbagallo per gli enormi sacrifici affrontati fino ad ora», auspicando la realizzazione di un impianto sportivo più vicino alla città e rilevando come la Juve rappresenti in Italia il lato positivo di Caserta.Il general manager Atripaldi, evidenziati i progressi in campo societario, ha sintetizzato il lavoro svolto nella costruzione della squadra con cui si è cercato di «colmare le lacune palesate durante la scorsa stagione». L’obiettivo resta una salvezza tranquilla, ma con uno sguardo ai playoff pur tenendo conto che «tutte le squadre hanno lavorato bene e il campionato sarà ancor più equilibrato». Sulla stessa lunghezza d’onda l’allenatore Molin, che ha ringraziato la proprietà e lo staff per il lavoro svolto nell’allestimento della squadra. «Vogliamo fare meglio dell’anno scorso e, perciò, dico che dobbiamo puntare ai playoff. Sarà il campo a dire se abbiamo una squadra più forte dello scorso anno, di certo sono consapevole di avere una squadra più duttile».

 
 
 

GIVOVA NAPOLI, FRATTURA AL SETTO NASALE PER DE'MON BROOKS.....

Post n°5274 pubblicato il 31 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Givova Napoli Basket, ha comunicato oggi che il giocatore De'Mon Brooks, a seguito del violento contatto di gioco con Ghersetti subito ieri nel corso dello scrimmage contro Ferentino, è stato sottoposto ad accurati accertamenti strumentali da parte del responsabile sanitario della Givova Napoli, il dott. Nino D'Alicandro, che hanno evidenziato la deviazione del setto e la frattura della piramide nasale. In settimana, Brooks, sarà sottoposto ad un intervento chirurgico per la riduzione della stessa frattura.

 
 
 

GIVOVA SCAFATI, BUONO IL TEST CON LATINA. HAMILTON, RUGGIERO E BISCONTI TRASCINANO I GIALLOBLU AL SUCCESSO

Post n°5273 pubblicato il 31 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

LATINA BASKET- GIVOVA SCAFATI= 58- 72 (11/15 – 14/25 – 15/16 18/16)

Latina Basket: Ihedioha 6, Di Ianni n.e., Austin 15, Tagliabue 6, Banti 4, Santolamazza 4, Pierangeli 2, Fisher 12, Uglietti 6, Cantone3. Coach Garelli

Givova Scafati: Hamilton 13, Di Capua 8, Izzo 2, Zaccariello 8, Bisconti 11, Zaharie 6, Ghiacci 2, Ruggiero 12, Simmons 8, Matrone 2. Coach Ponticiello

Arbitri: Sansone e Lupelli di Aprilia e Capotorto di Palestrina

 
 
 

GIVOVA NAPOLI, POSITIVA LA PRIMA USCITA STAGIONALE: BATTUTA FERENTINO CON JACKSON E BROOKS, USCITO POI PER INFORTUNIO

Post n°5272 pubblicato il 30 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Givova Napoli-FMC Ferentino= 80-61 (17-18, 21-18, 24-11, 18-14)

Givova Napoli: Spinelli 3, Jackson 21, Malaventura 10, Ganeto 14, Brooks 15, Allegretti 7, Brkic 9, Traballesi, Esposito 1, Testa; All. Calvani M.
FMC Ferentino: Starks 22, Guarino 5, Parrillo 5, Pierich 2, Ghersetti 5, Biligha 10, Allodi 8, Martino 4. All. Gramenzi

Buona la prima della Givova Napoli. Il team di coach Calvani, privo dell'ala-pivot Metreveli,impegnato con la nazionale georgiana e del giovane play Traini, precauzionalmente tenuto a riposo per affaticamento, ha avuto la meglio sul parquet del PalaBarbuto in test-scrimmage di 4 tempi con azzeramento del punteggio alla fine di ogni quarto, sulla formazione laziale della FMC Ferentino, guidata da coach Gramenzi a sua volta priva dell'ultimo arrivato lo  statunitense, Omar Thomas, ancora non disponibile e anche dell'esterno italo-americano Bucci, anch'egli non al meglio fisicamente. Da segnalare l'uscita dal campo ad inizio del terzo quarto di gioco, dell'ala De'Mon Brooks, vittima di una forte contusione al naso rimediata in uno scontro di gioco. Il giocatore è stato sottoposto poi, in ospedale, ad accertamenti strumentali, onde poter verificare l'entità dell'infortunio, che sara' valutata al meglio domani dallo staff medico della societa' partenopea.Gli azzurri, grazie a ben 4 giocatori in doppia cifra, si sono imposti 80-61 sui frusinati, vincendo ben tre, dei quattro tempi disputati. Molto positiva le prova dell'esterno Jackson con 21 punti,dell'ala De' Mon Brooks, fino al momento nel quale e' rimasto sul parquet: il giocatore d'oltreoceano autore di ben 15 punti in poco piu' di 20 minuti, ha mostrato le sue ottime doti, grande elevazione, buon tiro e grinta da vendere..In doppia cifra anche l'ala Ganeto con 15 punti ed anche una buona prestazione sotto le plance e anche capitan Malaventura autore di un paio di triple di ottima fattura, con 10 punti a referto. Ora per la squadra azzurra, una settimana circa di allenamenti, in vista del prossimo test amichevole previsto per sabato prossimo sempre sul parquet del PalaBarbuto, contro la Sidigas Avellino. Coach Marco Calvani, ha cosi' brevemente commentato la positiva prova del suo team, affermando: "E' stato un buon allenamento, dopo dieci giorni di intenso lavoro. Ho visto un atteggiamento di piena disponibilità dei miei giocatori , soprattutto nel cercare di acquisire il pensiero di un nuovo allenatore. Ci sono ancora tante cose che andranno messe in ordine prima dell'inizio del campionato, ma siamo sulla buona strada. Per me contano poco i singoli, noi siamo una squadra: infatti anche dopo l'uscita per infortunio di De'Mon Brooks abbiamo fatto bene e giocato una buona pallacanestro. Metreveli sara' con noi dal prossimo 9 settembre".

 
 
 

SIDIGAS AVELLIMO, UFFICIALIZZATO ANCHE L'INGAGGIO DI CADOUGAN...

Post n°5271 pubblicato il 30 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Proseguono le ufficializzazioni in casa Sidigas Avellino. La societa' irpina ha comunicato oggi di aver sottoscritto un contratto con Junior Cadougan, playmaker canadese (nato a North York in Ontario) di 24 anni, proviente dal campionato georgiano.

Curriculum.Cadougan esce nel 2013 da Marquette University dove, nel suo ultimo anno, gioca oltre 28 minuti di media, realizzando 8.5 punti con 3.8 assist. Al suo primo anno oltreoceano con il Basko Batumi diventa il capocannoniere del campionato georgiano realizzando 21.8 punti in 22 partite, cui aggiunge 6.2 assist, 5.3 rimbalzi e 2.3 rubate. Fa stabilmente parte del roster della Nazionale canadese, recentemente vista a Trieste anche contro gli azzurri di coach Pianigiani.

 
 
 

C, GIRONE H- VIRTUS POZZUOLI, COACH SERPICO: " RIPARTIAMO CON RINNOVATO ENTUSIASMO"...

Post n°5270 pubblicato il 30 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

“Squadra che vince non si cambia” è una delle principali “massime” calcistiche che la Virtus Pozzuoli ha deciso di mutuare completamente adeguandola anche alla “filosofia” di gioco. La splendida cavalcata sino alla finale dei play off del girone F della DNC 2013/14 è stata costruita sulla difesa e sulla prestazione collettiva piuttosto che sulle individualità e così sarà anche nella nuova edizione che scatterà il 28 settembre prossimo. “Sicuramente queste saranno le nostre “armi” sportive – conferma coach Mauro Serpico (al 3° anno sulla panchina “senior” gialloblù) – Lo abbiamo esplicitato sin dalla preparazione di questa stagione confermando interamente il gruppo che ha ben figurato nel passato campionato. In queste settimane di preseason stiamo lavorando per puntare ulteriormente sull’intensità, sulla grinta e sull’apporto di tutti i cestisti, compreso i giovanissimi. Alcuni di loro avranno un minutaggio maggiore. Mi riferisco a Scalella (4 presenze, 53’), Caresta (11, 31’) e Longobardi (21, 90’). L’ultimo ha già dimostrato di sapersi ben disimpegnare in questa categoria, risultando decisivo in alcune partite”. Giusto premiare l’impegno, l’abnegazione, lo spirito di sacrificio di questo ragazzo e degli altri che, quotidianamente, “sudano” in palestra come il resto del team che è stato rinforzato con l’innesto di David Loncarevic. E’ un giocatore che per caratteristiche umane e tecniche sarà una rotazione in più importante – spiega l’allenatore – E’ una pedina che garantisce profondità, rimbalzi, tanta difesa. Un cestista che si mette al servizio dei compagni. E’ l’elemento perfetto per allungare le rotazioni nel reparto “lunghi” comprendente Luongo, Innocente ed Errico che può giocare anche da 3, spot in cui vorrei dargli un minutaggio maggiore”. Una duttilità rilevante in vista di una stagione che sarà lunga, intensa, impegnativa (28 gli incontri di regular season sicuri, più quelli eventuali della seconda fase). Siamo reduci dal bel risultato di maggio – ragiona coach Serpico – E’ stato inaspettato, ma costruito sui nostri punti di forza dai quali ripartiamo con rinnovato entusiasmo, voglia, vigore. Sappiamo di non essere tra le favorite per la promozione essendo nella poule H con le compagini pugliesi che allestiscono sempre roster di valore. Ad oggi, sulla carta, Nardò è la migliore perché ha definito l’organico prima di tutti e si sta allenano già da quasi due settimane. Non trascuro nemmeno la Juve Trani, la Nuova Alius Pall. San Severo e, soprattutto, la Cest. Ostuni. La mia mentalità, però, non cambia: noi proveremo a giocarcela con tutti, in casa ed in trasferta, poi tireremo le somme la sera di domenica 19 aprile (al termine dell’ultimo match della prima fase)”

 

 
 
 

LE AMICHEVOLI DI OGGI: NAPOLI OSPITA FERENTINO, SCAFATI A LATINA

Post n°5269 pubblicato il 30 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

GIVOVA NAPOLI-FMC FERENTINO, OGGI ALLE ORE 18 AL PALABARBUTO

LATINA-GIVOVA SCAFATI, OGGI ALLE ORE 18, AL PALABIANCHINI DI LATINA

 
 
 

SIDIGAS AVELLINO, RESI NOTI ANCHE GLI INGAGGI DI CORTESE,LECHTHALER E HANGA

Post n°5268 pubblicato il 29 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

La Sidigas Scandone Avellino prosegue ad ufficializzare i giocatori contrattualizzati: il club irpino, oggi, ha comunicato di aver messo sotto contratto anche l'ala-piccola Riccardo Cortese, ed il centro Luca Lechthaler.

 

Queste le dichiarazioni del d.g. Antonello Nevola:  “Il ritorno di Cortese è di indubbio gradimento sia per il positivo ricordo che Riccardo ha lasciato nei tifosi, sia perchè siamo convinti che saprà integrarsi velocemente nel sistema di coach Vitucci con il quale ha già giocato in passato. L’esperienza vincente di Lechthaler, invece, sarà utile al nostro reparto lunghi, dando un contributo di solidità e tenacia sotto le plance”.

In serata, la societa' irpina ha anche comunicato l'ingaggio dell'ala di origini ungheresi e del 1989,ADAM HANGA, che ha giocato ultimamente in SPAGNA

 

 
 
 

SIDIGAS AVELLINO, ARRIVANO LE PRIME UFFICIALIZZAZIONI, S.GAINES E TRASOLINI...

Post n°5267 pubblicato il 29 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

La Sidigas Avellino ha annunciato ieri come abbondantemente gia’ previsto, di aver sottoscritto un accordo con Sundiata Yatta Gaines, playmaker statunitense di 185 cm e nato nel 1986 a Jamaica nello stato di New York.

Curriculum. Gaines ha giocato in Italia a Cantu', poi ha avuto diverse esperienze NBA con Utah, Minnesota, Toronto e New Jersey. Dopo una breve parentesi in Georgia al BC Armia (in coincidenza del lockout Nba), nel 2012 si trasferisce in Cina al Fujan Xunxing dove realizza 19.1 punti di media con 6.8 rimbalzi e 4.7 assist. La passata stagione, ha giocato con il  Besiktas in Turchia, per poi tornare in D League con i Reno BigHorns, prima di firmare in Venezuala con i Guaiqueries de Margarita.

La Sidigas Avellino ha annunciato anche di aver messo sotto contratto Marc Trasolini. centro di 206 cm, nato a Vancouver nel 1990, alla sua seconda esperienza in Italia, avendo militato nella passata stagione nelle fila della Vuelle Pesaro.rimanendo in campo oltre 30 minuti con 10.4 punti di media(con il 56.8 % da 2 e oltre l'81% ai liberi) 6.7 rimbalzi e 1,1 recuperi.

Il d.g., Antonello Nevola, ha cosi’ commentato i due ingaggi: L’accordo con Gaines è stato uno dei primi obiettivi stagionali, fortemente voluto dallo staff tecnico. E’ un giocatore d’indubbio valore che ha già dimostrato le doti di leadership anche nel campionato italiano, ma arricchito oggi da un bagaglio di esperienza di primo livello. Siamo convinti che possa essere il giocatore ideale per il nostro reparto esterni e che si farà da subito amare dai tifosi biancoverdi.Trasolini ha già dimostrato l'impatto che può avere in un campionato competitivo come quello italiano. Siamo convinti che sarà una delle sorprese in assoluto, mettendo a   nostra disposizione il suo entusiasmo e determinazione”

 

 
 
 

GIVOVA NAPOLI, PARLA L'A.D. MURO: "ABBIAMO RINFORZATO LA SOCIETA' E ALLESTITO UNA SQUADRA COMPETITIVA"

Post n°5265 pubblicato il 29 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

Momento molto importante in casa Givova Napoli Basket. E' iniziata la nuova stagione ufficiale, con l'inizio della preparazione pre-campionato, dopo l'allestimento tra giugno e l'inizio di agosto di un competitivo team, che sara' guidato dall'abile e professionale coach Calvani, ed e' anche stata lanciata una popolare campagna abbonamenti per i tifosi, a prezzi davvero vantaggiosi e appetibili per tutti gli appassionati. Abbiamo voluto ascoltare le parole di uno dei principali artefici insieme al presidente Balbi del ritorno del basket che conta a Napoli e della creazione di un nuovo e si spera duraturo club che e' l'Azzurro Napoli, targato in questa stagione, Givova: il sempre disponibile e cortese amministratore delegato azzurro, Fabio Muro, ci ha detto:"Abbiamo agito quest' estate su piu' fronti: abbiamo credo, allestito una buona squadra, capace di ben competere in un torneo difficile e competitivo come quello di A2 Gold e con notevoli sforzi personali abbiamo consolidato e rafforzato la societa', dopo una prima stagione non semplice e spesso travagliata.Abbiamo scelto un ottimo allenatore competente e professionale come Calvani, che ci aiutera' ancora crescere e a fare sempre meglio nel basket. Vogliamo sempre di piu' radicarci nel territorio, rafforzare il settore giovanile ed essere un punto fermo e di riferimento nel basket cittadino, con varie iniziative che stiamo studiando. Puntiamo, anche alla piena utilizzazione del PalaBarbuto, ed in questa direzione abbiamo avuto segnali incoraggianti ultimamente. I tifosi devono esserci vicino, non li deluderemo, vogliamo crescere e fare sempre meglio".Intanto, la nuova squadra azzurra, in attesa dell'arrivo dell'ala-pivot Metreveli, prepara in palestra con coach Calvani, la prima uscita stagionale di domani alle ore 18 al PalaBarbuto, contro l'ambiziosa formazione laziale del Ferentino, dei vari Bucci, Starks, Thomas, Biligha e Ghersetti, anch'essa partecipante al prossimo torneo di A2 Gold maschile di basket e anche prima avversaria in campionato degli azzurri, il prossimo 5 ottobre.

 

 
 
 

B-MADDALONI, LE DICHIARAZIONE DEL D.S DE FILIPPO E DI COACH MASSARO

Post n°5260 pubblicato il 28 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

"Anche quest'anno pensiamo di aver costruito un roster molto competitivo - ha dichiarato il dirigente responsabile Pasquale De Filippo al raduno della nuova squadra del Maddaloni - che riparte dal gruppo consolidato che in questi anni ha raggiunto traguardi straordinari. Nel normale processo di crescita, però, bisognava alzare un po' l'asticella dopo l'anno da matricola, appena trascorso. Gli innesti di Biagio Sergio, che ha acquisito la sua esperienza in questa categoria, e quelli dei giovani di belle promesse come Giovanni Marini, Gabriele Guastaferro e Stefano Rollo ci permetteranno di puntare ai posti subito dietro le favorite di questo campionato. Ci siamo prefissati degli obiettivi e supporteremo la squadra affinché possano essere raggiunti al termine della imminente e stimolante stagione agonistica".

"La squadra di questa stagione rispecchia le caratteristiche di grande versatilità che possiede - ha esordito il tecnico Massimo Massaro -, con tutti i giocatori che più o meno possono occupare tatticamente due o addirittura tre diversi ruoli. Questo ci permetterà di cambiare spesso durante i match la nostra fisionomia tattica, che speriamo di non dover utilizzare per necessità ed evenienza. Ogni giocatore avrà il suo spazio e la sua opportunità per mettersi in mostra sia individualmente che per il bene della squadra. La società ha fissato degli obiettivi e noi cercheremo di raggiungerli".

 

 
 
 

GIVOVA SCAFATI, SABATO IL PRIMO TEST MATCH A LATINA...

Post n°5259 pubblicato il 28 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Dopo poco più di una settimana di intenso lavoro, la Givova Scafati Basket, sabato alle ore 18, sarà impegnata per il primo vero test della stagione contro il Latina Basket sul parquet del Pala Bianchini in terra laziale.Il Latina, reduce dalla promozione dalla DNB dopo le final four di Cervia (dove i gialloblù scafatesi sono risultati vittoriosi conquistando lo scudetto di categoria), ha allestito un roster di tutto rispetto, riconfermando dalla passata stagione solo Santolamazza, il giovane Uglietti e Tagliabue. La società nero-azzurra infatti, durante il periodo estivo, è stata molto attiva sul mercato: oltre agli acquisti dell’ex gialloblù Carlo Cantone, di Pierangeli e di Ihedioha dal Basket Treviglio, coach Garelli avrà a disposizione due forti  americani quali Kyle Austin (ala centro da 17 punti e 7 rimbalzi per allacciata di scarpa lo scorso anno a Matera in DNA Silver) e Anthony Paul Fischer (guardia da quasi 20 di media nella passata stagione nel campionato israeliano).Sarà quindi una sfida interessante per la Givova Scafati e per coach Ponticiello che saggerà, in questo primo di due match tra gli scafatesi e i laziali nel giro di una settimana (si replica il 6 Settembre al PalaMangano con ingresso libero), il livello della tenuta atletica dei suoi ragazzi dopo la prima settimana e mezza di allenamenti e capirà, ovviamente, se gli stessi hanno compreso al meglio le prime indicazioni riguardo quelli che sono i meccanismi di gioco.

 
 
 

PASTA REGGIA CASERTA, PRIMI ALLENAMENTI: OGGI ARRIVANO HOWELL E YOUNG

Post n°5258 pubblicato il 28 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

CASERTA. Si può senz’altro dire che il momento d’iniziare a fare sul serio, in casa Juvecaserta, è arrivato. Da oggi, infatti, riprenderanno gli allenamenti in quel di Pezza delle Noci agl’ordini naturalmente di coach Lele Molin e di tutto il suo staff. A rapporto i vari Marco Mordente, Ronald Moore, Claudio Tommasini, Frank Gaines, Luigi Sergio, Carleton Scott e Andrea Michelori, arrivati, chi prima chi dopo, tutti a Caserta nella serata di ieri.Al primo appello stagionale mancavano i due statunitensi Sam Young e Richard Howell, che però giungeranno a destinazione quest’oggi per rimettersi subito in pari con i compagni. Bisognerà aspettare, invece, per rivedere Michele Vitali all’ombra della Reggia. Dopotutto, l’esterno è stato protagonista di un’estate all’insegna della maglia azzurra. Con l’ultimo impegno di ieri sera a Bellinzona contro la Svizzera, per Michele Vitali inizieranno le meritate vacanze. Sarà atteso per l’8 settembre al PalaMaggiò, per cominciare la sua stagione in bianconero.L’ora ‘x’ per i tifosi resta quella di domenica 31 agosto, quando la formazione della Juvecaserta sarà presentata ai casertani al Belvedere di San Leucio, in quello che è stato ribattezzato il “welcome day” soprattutto per i nuovi beniamini bianconeri, che avranno il primo assaggio del calore di tutti i propri sostenitori.Quest’oggi, allora, la nuova truppa inizierà il proprio lavoro in vista di una stagione che per molti sarà importante, e tra i convocati figurano anche i giovani Francesco Tealdi, Enrico Vadi, Andrea Spera, quest’ultimi due provenienti da Virtus Siena e ViviBasket Napoli, e quelli locali già facenti parte del settore giovanile bianconero Alessandro Aldi e Vincenzo Palladino. Giovanni Bocciero

 
 
 

GIVOVA NAPOLI, ECCO LA NUOVA CAMPAGNA ABBONAMENTI A PREZZI POPOLARI:SOLO 100 EURO PER LE CURVE, 200, PER LE TRIBUNE

Post n°5257 pubblicato il 27 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La societa' della Givova Napoli, ha lanciato oggi, una piu' che popolare iniziativa a favore dei propri tifosi. che vorranno sostenere la squadra attivamente.Con il simpatico slogan,"La Tua Voce al nostro Fianco". parte infatti la nuova campagna abbonamenti della Givova Napoli Basket, per il campionato di A2 Gold, 2014-15. Numerose sono infatti le agevolazioni proposte. Con la modalità 'Family', ad esempio, i genitori, acquistando due abbonamenti a prezzo intero, potranno usufruire di una riduzione del 50% per l'acquisto degli abbonamenti per i figli. Per tutti gli studenti universitari, invece, mostrando il tesserino o il libretto, sarà concessa una riduzione del 30%. Saranno inoltre previste agevolazioni particolari per gli iscritti ai maggiori CRAL e uno sconto, nella misura del 25%,sara' riservato agli over-65.

PREZZI-Gli abbonamenti ordinari per il settore "CURVA" costeranno solo 100 Euro (6,67 Euro di media a gara) e quelli per la "TRIBUNA CENTRALE" solo 200 (13,33 Euro di media a gara). Quelli invece, per il settore "PARTERRE", solo 330 Euro (22,00 Euro di media a gara).Tutte le riduzioni sono da applicare esclusivamente ai settori di Tribuna e Parterre. Gli Under 10 avranno ingresso gratuito.

Inoltre, i primi 500 tifosi, che sottoscriveranno il nuovo abbonamento, riceveranno in omaggio un gadget firmato 'Givova'. Gli abbonati dello scorso anno, rinnovando la tessera anche per questa stagione, riceveranno in omaggio, oltre al gadget Givova, anche due biglietti per la prima gara di campionato casalinga del 5 ottobre, contro la FMC Ferentino. A partire da domani mattina, sarà dunque possibile sottoscrivere gli abbonamenti per assistere alle gare interne della Givova Napoli Basket presso il botteghino del PalaBarbuto nei seguenti orari dal lunedì al venerdì: 10:00-13:00 e 16:00-19:00.

 
 
 

C NAZIONALE-INIZIATA LA NUOVA STAGIONE PER LA VIRTUS POZZUOLI.IL D.G. PALUMBO: "ABBIAMO ANCORA TANTO ENTUSIASMO"

Post n°5256 pubblicato il 27 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

 

Gli allenamenti e la relativa nuova stagione in C nazionale per la Virtus Pozzuoli sono iniziati lunedi' scorso. In questi giorni i giocatori alterneranno sedute atletiche con il preparatore, il professor Dino Sangiorgio, e altre tecniche con coach Mauro Serpico e gli assistenti  Mauro Di Nunzio e Antonio Pisano. Tanto intenso lavoro utile per arrivare pronti, sotto tutti gli aspetti, al girone H della C che inizierà domenica 28 settembre (esordio esterno al Polifunzionale di Soccavo contro la Megaride Napoli se sarà reso definitivo il calendario attualmente provvisorio). “Il campionato inizia presto – esordisce il direttore generale Fulvio PalumboNoi ci auguriamo che sia la continuazione di quello passato, ma con un esito finale diverso (sconfitta nella finale dei play off). Agiremo in questa direzione mantenendo inalterato lo spirito dello scorso anno, ovvero, entusiasmo, concentrazione, attenzione, dedizione, ma senza troppe pressioni.  I cestisti devono pensare a divertirsi e lavorare bene: con questo mix si possono ottenere risultati. Noi siamo coscienti e fiduciosi di aver allestito una squadra che può regalarci soddisfazioni”. Ad ascoltarlo l’intero roster composto dai protagonisti dell’ultima splendida cavalcata con l’aggiunta del pivot David Loncarevic, proveniente dalla Pall. Maddaloni che conosce già molto bene l’ambiente avendo giocato con alcuni compagni e per essere stato avversario di altri nella sua lunga esperienza in queste categorie nazionali. Questo sicuramente faciliterà il suo inserimento nel gruppo – prosegue il dirigente – E’ un ragazzo dalle rilevanti capacità tecniche ed umane, innalza il tasso tecnico del team cui garantirà un apporto importante. Un’aggiunta di spessore per una società che vuole crescere per scrivere nuove pagine importanti della tradizione cestistica puteolana. Per far questo è in completamento una selezione Under 17 d’eccellenza composta dai migliori atleti classe 1998 e 1999 puteolani e montesi. Una rappresentativa da far crescere con calma, senza pressioni, con l’auspicio di forgiare ragazzi che possano essere, tra qualche anno, utili alla prima squadra che, in questa stagione, annovera ben 4 classe 1996 (le guardie Nicola Longobardi e Mario Caresta, l’ala pivot Dario Gargiulo, il centro Roberto Mazzella), un 1995 (l’ala piccola Alessandro Scalella) ed un 1994 (il play Vincenzo Scotti). Al loro fianco ci sono: Renato Orsini Gravina (ala piccola, classe 1991), Pierluigi Aprea (play, 1991), Stefano Orefice (play guardia, classe 1991), Giuseppe Luongo (ala pivot, 1991), Salvatore Artiaco (play, 1990), Salvatore Errico (ala grande, 1990, capitano), Mario Innocente (ala grande, 1973).

Completano lo staff: il massaggiatore Pasquale Vitiello ed il medico sociale Ippolito Vassetti. L’organigramma societario comprende: il dirigente responsabile Michele Vaccaro, il dirigente accompagnatore Pino Caresta.

 

 
 
 

GIVOVA NAPOLI, DA OGGI ALLENAMENTI AL PALABARBUTO: IL 30 PRIMA AMICHEVOLE CON FERENTINO

Post n°5255 pubblicato il 27 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

Ieri, la nuova squadra della Givova Napoli, e' tornata in minibus in citta' proveniente da Ariano Irpino, dove ha svolto una settimana di intensi allenamenti nel palazzetto dello sport dell'accogliente localita' a pochi chilometri da Avellino: da oggi il team azzurro, che attende anche l'arrivo dell'ala-pivot Nika Metreveli di ritorno dagli impegni con la nazionale georgiana, iniziera' la seconda parte della preparazione pre-campionato, sul parquet amico del PalaBarbuto, sempre agli ordini di coach Calvani e dei suoi vice, Esposito e Scotto di Luzio: poi, tra qualche giorno sara' la volta delle prime amichevoli. Sabato prossimo, 30 agosto, la squadra effettuera' la prima uscita stagionale. La Givova Napoli, giochera' alle ore 18, uno scrimmage-amichevole al PalaBarbuto (probabilmente a porte chiuse) con la formazione bianco-amaranto del Ferentino, ultimamente protagonista del mercato con l'ingaggio dell'ex Sassari e Avellino, Thomas e che sara' anche il primo avversario ufficiale degli azzurri in campionato il prossimo 5 ottobre al PalaBarbuto. Poi nell'altro fine settimana, il primo del mese di settembre in 24 ore gli azzurri giocheranno due derbies-scrimmage, il primo con la Sidigas Avellino al PalaBarbuto il 6 e poi con la Pasta Reggia Caserta sul parquet del PalaMaggio', il 7: entrambi i confronti di allenamento dovrebbero svolgersi a porte chiuse. La squadra azzurra verra' probabilmente presentata ai tifosi in occasione del torneo di fine settembre organizzato al PalaBarbuto il 27 e 28 settembre, con la partecipazione di Agrigento e Forli'.

 
 
 

CASERTA, domenica il raduno e l'abbraccio ai tifosi.Dal 1°settembre si lavorera' ad Atina:i il 7 amichevole con Napoli

Post n°5253 pubblicato il 27 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

La Pasta Reggia Caserta comunica l’elenco dei convocati alla fase di preparazione in vista del prossimo campionato di Lega A. Agli ordini di coach Molin, degli assistenti Giacomo Baioni ed Enzo Esposito e del preparatore atletico Domenico Papa si ritroveranno:

Frank Gaines (1990, guardia,191), Richard Howell (1990, ala/pivot, 203), Andrea Michelori (1978, pivot, 202), Ronald Moore (1988, play, 183), Marco Mordente (1979, guardia, 192), Carleton Scott (1988, ala,203), Luigi Sergio (1988, ala, 198), Andrea Spera (1996, pivot, 205), Francesco Tealdi (1996, ala, 203), Claudio Tommasini (1991, play, 197), Enrico Vadi (1997, ala, 204), Sam Young (1985, ala,198), nonché i giovani del vivaio Alessandro Aldi (1997, guardia, 190 cm.) e Vincenzo Palladino (1997, ala, 200). A questi, a partire dal giorno 8 settembre, si aggiungerà Michele Vitali (1991, guardia, 196), attualmente impegnato con la nazionale italiana nella fase di qualificazione agli Europei 2015.

Dopo il “Welcome day” di domenica 31 agosto, la squadra si trasferirà ad Atina dove resterà per l’intera settimana prima di affrontare in uno scrimmage a porte chiuse il 7 settembre al Palamaggiò il quintetto dell’Azzurro Napoli. Il programma precampionato della Pasta reggia proseguirà, poi, con i tornei di Trapani (13-14 settembre con Trapani, Capo d’Orlando e Varese), Brindisi (20-21 settembre con Brindisi, Sassari e Bnei Herzliya), Caserta (27-28 settembre, (Reggio Emilia, Cremona, Avellino) per concludersi il 4 ottobre con uno scrimmage al Palamaggiò con l’ Upea Capo d’Orlando.
Sempre per domenica 31 agosto, ma presso la sala clinic del Palamaggiò, è programmata la presentazione della squadra alla stampa. L’incontro, riservato esclusivamente agli organi di informazione, è anticipato alle ore 17.00 sia per consentire un più proficuo scambio di informazioni tra stampa, staff ed atleti che per evitare ritardi nell’incontro con i tifosi nella suggestiva cornice del complesso monumentale del Belvedere di S.Leucio (ore 19.30)

 
 
 

B-MADDALONI OGGI AL VIA LA NUOVA STAGIONE CON IL RADUNO. CONFERMATO L'INGAGGIO DI GUASTAFERRO

Post n°5252 pubblicato il 27 Agosto 2014 da p.amalfi
Foto di p.amalfi

B-al via il 5 ottobre con Agropoli-Francavilla e Taranto-Maddaloni

MADDALONI- RADUNO DAL 27 AGOSTO IN SEDE-ALL. MASSARO- ROSTER- DESIATO, PISCITELLI, CHIAVAZZO, RUSCIANO, GAROFALO, B.SERGIO, MARINI, ROLLO, GUASTAFERRO...

 
 
 
Successivi »