Blog
Un blog creato da tombeurdefemme2010 il 20/10/2010

poesiaeparole

viaggiare con le parole

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

 

 

 

Questa sera...

Post n°360 pubblicato il 31 Ottobre 2017 da tombeurdefemme2010

 

 

Questa sera è perfetta, sembra uscita d'incanto dalla mia penna.

 

E' nera, come l'inchostro a me caro, se la osservo attentamente

 

sembra fatta di parole che sono come rughe, come pelle grinzosa,

 

come un gioco di specchi, come parole sfumate che ancora non ho

 

scritto e le vedo comporsi in lontananza come fosse un miraggio.

 
 
 

impressioni di settembre

Post n°359 pubblicato il 01 Settembre 2017 da tombeurdefemme2010

 

Non si può fermare il tempo

ne il movimento dei pianeti.

Il profumo dell'autunno avanza,

e i segni del destino inducono a nuove speranze.

L'uomo è solo.

In cerca di se stesso.

innalza il suo straziato cuore grondante d'amore

per vedere oltre le false certezze e le infinite apparenze.

 

 
 
 

silenzio e amore

Post n°358 pubblicato il 19 Agosto 2017 da tombeurdefemme2010

 

Il silenzio condiviso sia un immacolato linguaggio di amanti,

più potente di tutte le assenze, di tutti i dolori.

E che la forza di quell'amore rimanga intatta

anche se altri amori verranno...

 

 
 
 

Parole al vento...

Post n°357 pubblicato il 12 Agosto 2017 da tombeurdefemme2010

 

 

Immerso nei miei pensieri, mi sforzo di dare

una spiegazione logica a tutto questo, ho cercato

nei miei ricordi le tracce del tuo viso, il sapore di

vaniglia della tua pelle, l’odore di acqua di sale dei

tuoi capelli, l’alone della luna che illuminò il tuo corpo

caldo, perché probabilmente l’amore tra noi, forse,

per un po c’era stato, ma non ho trovato più nulla,

solo vuoto e buchi neri, neanche un appiglio per

vederti dentro un sogno...

Non ho più parole, forse perché sono inutili,

sanno di detto e ridetto, sanno di lacca che appiccica,

di stanchezza che trattiene….

Parole al vento….




 
 
 

Da quando

Post n°355 pubblicato il 05 Luglio 2016 da tombeurdefemme2010

E’ ancora vivo il sapore dei tuoi baci, le tue labbra

morbide, la mia lingua che esplora la tua bocca e

succhia il tuo ossigeno e la tua anima. Assorbo

ogni singolo gemito, lecco ogni singola goccia di sudore,

cerco ogni minimo palpito del tuo cuore e li trattengo

dentro me per sempre. Attendo il tuo ritorno, un tuo cenno,

una tua parola. Giorni di delirio, di desiderio. Attendo e

spero con tutte le mie forze, così forte che fa male tutto

ma, più di ogni altra cosa, fa male il cuore e, solo per te,

amore mio. Senza te non c’è più la bellezza dell’incanto,

non c’è più la mia idea di perfezione, di dolcezza, di complicità…

svanisce tutto senza te. Non sai cosa darei per ritrovarmi ora

con te e morire ancora e ancora tra le tue braccia. Non saranno

le tue paure che riusciranno a tenermi lontano dal tuo cuore,

piano piano, ma inesorabilmente, rientrerò nella tua anima e

li resterò per sempre. Prendi questo mio amore e tienilo stretto

vedrai che il sole prenderà il posto della tempesta nel tuo cuore.

Lascia che il tuo orgoglio non ti accechi, che il muro che

innalzi davanti a te non sia troppo alto da non permetterti di

vedere che la felicità è qui in ogni giorno della nostra vita

che trascorreremo insieme.

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom