Community
 
tombeurdefe...
   
 
Blog
Un blog creato da tombeurdefemme2010 il 20/10/2010

poesiaeparole

viaggiare con le parole

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

 

 

 

ti insegnerò ad amarmi...

Post n°310 pubblicato il 08 Marzo 2014 da tombeurdefemme2010

Mi piace questa canzone,

mi piace quest'aria frizzante

che mi sorprende quando esco al mattino,

mi piace il tuo chiudere gli occhi

quando ti dico che ti amo.

E mi piace quella tua eleganza

di farfalla che fa, di gesti pieni

di grazia, la ragione della mia vita.

Sei tutto quello che vorrei…

 
 
 

Stammi vicino

Post n°309 pubblicato il 18 Gennaio 2014 da tombeurdefemme2010

Sogni, speranze, illusioni...

ancora non abbiamo capito che la vita non ci appartiene.

Forse sembrerò egoista ma chi non lo è?

Volersi bene non è un male.

Non conto mai fino a dieci non lo so fare,

non so mentire e non so aspettare.

Accarezzami il cuore che mi fa male

ho bisogno di te stammi vicino

Ti prego, in nome del nostro amore,

stammi vicino e condividi con me questo dolore.

 
 
 

voglio di più

Post n°308 pubblicato il 09 Dicembre 2013 da tombeurdefemme2010

Finalmente

ho dischiuso gli occhi e ho visto la luce,

ho visto gente meschina,

gente falsa,

ma non mi sono fermato

e mi sono nutrito di emozioni.

Ho giocato a rincorrermi con l'arcobaleno

e ho intrecciato ghirlande di colori,

ho accolto a piene mani sospiri dal vento e

ho bevuto parole e carezze

e costruito una casa coi miei ricordi più belli.

Ho atteso d'incontrare gli occhi della luna:

stanotte indossa un leggero vestito di nuvole,

mi sono fermato e ho scambiato con lei due parole,

so che lei è lì comunque,

pronta ad ascoltare la mia voce

e i miei sogni.

E allora sorrido e vivo

e vivo

e vivo.

 
 
 

Goodby

Post n°307 pubblicato il 07 Dicembre 2013 da tombeurdefemme2010

 

Dirsi addio è una pena così dolce

che vorrei dire addio fino a domani...

Gli innamorati fuggono l'amore

come gli scolari scappano dai libri,

ma andar via dall'amore

è come ritornare a scuola!

 
 
 

indifferentemente...un ricordo

Post n°306 pubblicato il 25 Settembre 2013 da tombeurdefemme2010

Sembra sia durato un attimo questo  nostro viaggio.

Il mio dura da una vita.

Ora non mi servono più

parole melliflue, sorrisi ammiccanti…

Vergogne di chi è convinto

che la realtà sia quella che si vede…

Per affacciarsi nel mio Amore 

bisogna togliersi le scarpe e camminare piano,

in punta di piedi.

Occorre non far rumore

per riuscire a sentire i palpiti del cuore.

Sono ansimi,  

silenzi colmi d’abbandono.

Attimi, che recano con sé una vita. 

Che cos’è  l’amore? Quando lo incontrerò?

Sono le domande che mi sono posto

per tutta la mia vita.

Non credo che l’amore sia qualcosa che esista di per sé;

credo invece che sia qualcosa di paragonabile ad un vestito

che ci si cuce addosso,

e in un tempo non determinato.

Un punto ogni tanto

e qualche scucitura,

quando capita,

se si può,

da riparare.


 

 
 
 
Successivi »
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom