Come un uragano

un viaggio nell'isola che non c'è

 

DREAM ON - CAFÉ DEL MAR

 

 

SISSEL - PRINCE IGOR E ADAGIO

 

 

COME UN URAGANO

 

Come un uragano


All'improvviso,

come uragano,

cavallo in corsa

su deserta riva;

spirito affine,

sofferta anima,

come uragano

all'improvviso.

Senza avvisare,

senza bussare,

hai aperto un varco

ai miei occhi ignoto.

Come tempesta

che gonfia il mare,

gonfia il mio petto

la voce tua suadente.

Pena ed angoscia

di un altro sogno,

di un'esigenza

che potrà distruggere.

Come uragano

all'improvviso

hai aperto un varco

nell'anima mia;

vento che scalda,

che discioglie il gelo,

attraversa il cuore,

spazza via il dolore.

- P. R. -

04.03.2012

 


 

TRA MILLE

 

Tra mille


Tra mille altre

s'incontrarono

le solitudini

dei nostri cuori,

di mille strade

le nostre due

s'incrociarono

senza un perché.

Momenti, palpiti,

dolci sussurri,

tenera attesa,

pura emozione.

Tra mille altre

si riconobbero

le nostre anime,

deluse e stanche,

si preser per mano

i nostri spiriti,

senza conoscersi,

senza sapere.

Mille paure,

sussulti al cuore,

pensieri vagano,

giungono a te.

Tra mille anime,

senza un perché,

strinsi la tua

che mi stringeva a sé.

- P. R. -

06.03.2012

 


 

FUSIONE

 

Fusione


S'annientano i pensieri

in questi giorni senza te,

nelle ore ad aspettare,

nell'attesa di sentire.

Empia l'anima mia

attende e brama

la voce tua,

un respiro

che s'interrompe,

una lacrima silenziosa.

Paure, dubbi, timori,

ferite da rimarginare,

come balsamo per il cuore

il tuo essere

accanto a me.

Prego che tu sia vero,

ringrazio il cielo

per questo dono

mentre, immobile,

ad occhi chiusi

la tua anima

si fonde in me.

 

- P. R. -


07.03.2012

 

 

INFINITAMENTE

 

Infinitamente


Adesso chiudi gli occhi ...

le mie labbra sulle tue ...

impercettibilmente ...

una farfalla

che ti sta sfiorando ...

respira ...

lentamente ...

profondamente ...

riempiti di me ...

infinitamente ...

 

- P. R. -


08.03.2012

 

 

 

Amore non amato

non cessa d'amare,

ma si strugge

del suo stesso esistere.

 

- P. R. -

 


 

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

 

« SETA - LETTURA DELLA LETTERALa mia lettera d'amore »

LA LETTERA - DA "SETA" DI A. BARICCO

Post n°60 pubblicato il 15 Aprile 2012 da risacca_di_emozioni


TROPPO BELLA PER NON DEDICARTELA



Non aver paura, non muoverti, resta in silenzio, nessuno ci vedrà. Rimani così, ti voglio guardare, io ti ho guardato tanto ma non eri per me, adesso sei per me, non avvicinarti, ti prego, resta come sei, abbiamo una notte per noi, e io voglio guardarti, non ti ho mai visto così, il tuo corpo per me, la tua pelle, chiudi gli occhi, e accarézzati, ti prego, non aprire gli occhi se puoi, e accarézzati, sono così belle le tue mani, le ho sognate tante volte adesso le voglio vedere, mi piace vederle sulla tua pelle, così, ti prego continua, non aprire gli occhi, io sono qui, nessuno ci può vedere e io sono vicina a te, accarézzati signore amato mio, accarezza il tuo sesso, ti prego, piano, è bella la tua mano sul tuo sesso, non smettere, a me piace guardarla e guardarti, signore amato mio, non aprire gli occhi, non ancora, non devi aver paura son vicina a te, mi senti? sono qui, ti posso sfiorare, è seta questa, la senti? è la seta del mio vestito, non aprire gli occhi e avrai la mia pelle, avrai le mie labbra, quando ti toccherò per la prima volta sarà con le mie labbra, tu non saprai dove, a un certo punto sentirai il calore della mie labbra, addosso, non puoi sapere dove se non apri gli occhi, non aprirli, sentirai la mia bocca dove non sai, d'improvviso, forse sarà nei tuoi occhi, appoggerò la mia bocca sulle palpebre e le ciglia, sentirai il calore entrare nella tua testa, e le mie labbra nei tuoi occhi, dentro, o forse sarà sul tuo sesso, appoggerò le mie labbra, laggiù, e le schiuderò scendendo a poco a poco, lentamente, lascerò che il tuo sesso socchiuda la mia bocca, entrando tra le mie labbra, e spingendo la mia lingua, la mia saliva scenderà lungo la tua pelle fin nella tua mano, il mio bacio e la tua mano, uno dentro l'altra, sul tuo sesso, finché alla fine ti bacerò sul cuore, perché ti voglio, morderò la pelle che batte sul tuo cuore, perché ti voglio, e con il cuore tra le mie labbra tu sarai mio, davvero, con la mia bocca nel cuore tu sarai mio, per sempre, se non mi credi apri gli occhi signore amato mio e guardami, sono io, chi potrà mai cancellare questo istante che accade, e questo mio corpo senza più seta, le tue mani che lo toccano, i tuoi occhi che lo guardano, le tue dita nel mio sesso, la tua lingua sulle mie labbra, tu che scivoli sotto di me, prendi i miei fianchi, mi sollevi, mi lasci scivolare sul tuo sesso, piano, chi potrà cancellare questo, tu dentro di me a muoverti adagio, le tue mani sul mio volto, le tue dita nella mia bocca, il piacere nei tuoi occhi, la tua voce, ti muovi adagio ma fino a farmi male, il mio piacere, la mia voce, il mio corpo sul tuo, la tua schiena che mi solleva, le tue braccia che non mi lasciano andare, i colpi dentro di me, è violenza dolce, vedo i tuoi occhi cercare nei miei, vogliono sapere fino a dove farmi male, fino a dove vuoi, signore amato mio, non c'è fine, non finirà, lo vedi? nessuno potrà cancellare questo istante che accade, per sempre getterai la testa all'indietro, gridando, per sempre chiuderò gli occhi staccando le lacrime dalle mie ciglia, la mia voce dentro la tua, la tua violenza a tenermi stretta, non c'è più tempo per fuggire e forza per resistere, doveva essere questo istante, e questo istante è, credimi, signore amato mio, quest'istante sarà, da adesso in poi; sarà, fino alla fine,
- Noi non ci vedremo più, signore.
- Quel che era per noi, l'abbiamo fatto, e voi lo sapete. Credetemi: l'abbiamo fatto per sempre. Serbate la vostra vita al riparo da me. E non esitate un attimo, se sarà utile per la vostra felicità, a dimenticare questa donna che ora vi dice, senza rimpianto, addio

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: risacca_di_emozioni
Data di creazione: 11/03/2012
 

CONTENUTI DEL BLOG

Le immagini presenti su questo blog sono prese prevalentemente dalla rete. Chiunque vanti diritti su una qualsiasi di suddette immagini può contattarmi ed io provvederò alla rimozione della stessa. Tutti i testi con la sigla - P. R. - sono miei e per quelli che non lo sono, l'autore è citato in calce. Poiché il destinatario di questo blog è a conoscenza del suo contenuto e lo accetta, chiunque si sentisse offeso da uno qualsiasi dei contenuti del presente blog, sappia che non ne è il destinatario e che quindi non ha motivo alcuno per sentirsi offeso. Per il resto... siate i benvenuti.

 

SORRY SEEM TO BE THE HARDEST WORD

 

 

IT'S NOT GOODBYE - SWEET NOVEMBER

 

 

SHE'S LIKE THE WIND

 

She's like the wind through my tree
She rides the night next to me
She leads me through moonlight
Only to burn me with the sun
She's taken my heart
But she doesn't know what she's done

Feel her breath on my face
Her body close to me
Can't look in her eyes
She's out of my league
Just a fool to believe
I have anything she needs
She's like the wind

[SOLO]

I look in the mirror and all I see
Is a young old man with only a dream
Am I just fooling myself
That she'll stop the pain
Living without her
I'd go insane

Feel her breath on my face
Her body close to me
Can't look in her eyes
She's out of my league
Just a fool to believe
I have anything she needs
She's like the wind

Feel your breath on my face
Your body close to me
Can't look in your eyes
You're out of my league
Just a fool to believe
(Just a fool to believe)
She's like the wind
(Just a fool to believe)
Just a fool to believe
(She's like the wind)
Just a fool to believe
(Just a fool to believe)
She's like the wind
(Just a fool to believe)
Just a fool to believe
She's like the wind

(Just a fool...)
(She's like the wind)
(She's like the wind)
(Just a fool...)
(She's like the wind)
(Just a fool...)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

amoginrisacca_di_emozionidori.naviivabisonte620fuoridaltempo7sinesirepeperinasabrinapasserotto80orion62marco_do90cosimomassimiliano.fiodany1annalisa.imperiale
 

LA VIE EN ROSE

"La vie en rose"

Des yeux qui font baisser les miens
Un rire qui se perd sur sa bouche
Voilà le portrait sans retouche
De l’homme auquel j’appartiens

Quand il me prend dans ses bras
Il me parle tout bas
Je vois la vie en rose

Il me dit des mots d’amour
Des mots de tous les jours
Et ça me fait quelque chose

Il est entré dans mon cœur
Une part de bonheur
Dont je connais la cause

C’est lui pour moi, moi pour lui dans la vie
Il me l’a dit, l’a juré pour la vie

Et dès que je l’aperçois
Alors je sens en moi
Mon cœur qui bat

Des nuits d’amour à plus finir
Un grand bonheur qui prend sa place
Les ennuis, les chagrins s’effacent
Heureux, heureux à en mourir

Quand il me prend dans ses bras
Il me parle tout bas
Je vois la vie en rose

Il me dit des mots d’amour
Des mots de tous les jours
Et ça me fait quelque chose

Il est entré dans mon coeur
Une part de bonheur
Dont je connais la cause

C’est toi pour moi, moi pour lui dans la vie
Il me l’a dit, l’a juré pour la vie

Et dès que je l’aperçois
Alors je sens en moi
Mon cœur qui bat

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

INSIEME

 

Io non ti conosco 
io non so chi sei 
so che hai cancellato 
con un gesto i sogni miei. 
Sono nata ieri 
nei pensieri tuoi 
eppure adesso siamo insieme. 
Non ti chiedo sai 
quanto resterai, 
dura un giorno la mia vita 
io saprò che l'ho vissuta 
anche solo un giorno 
ma l'avrò fermata insieme a te, 
a te che ormai sei mio 
tu, l'amore, io 
insieme, insieme. 
Io ti amo e ti amerò 
finché lo vuoi 
anche sempre se tu lo vorrai 
insieme, insieme 
insieme a te. 
Tu, tu l'amore, io 
insieme, insieme. 
Io non ti conosco 
io non so chi sei 
so che hai cancellato 
con un gesto i sogni miei. 
Sono nata ieri 
nei pensieri tuoi 
eppure adesso siamo insieme. 
Non ti chiedo sai 
quanto resterai, 
dura un giorno la mia vita 
io saprò che l'ho vissuta 
anche solo un giorno 
ma l'avrò fermata insieme a te 
a te che ormai sei mio 
tu, l'amore, io 
insieme, insieme. 
Tu, l'amore, io 
insieme, insieme

(Mina)


 

 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom