Creato da specchio5 il 24/08/2006

specchio

ri-flessi di me

 

« filastrocca schioccaa volte per caso »

vibrazioni di tendini

Post n°300 pubblicato il 11 Gennaio 2011 da specchio5
 

suonami addosso suonami addosso amore mio

Aveva incominciato ad immaginare  i giri delle dita sulle corde

quando di notte tendeva i tendini dai piedi sino alla nuca per sentirne le vibrazioni .


Aveva rinunciato a navigare,

ad ascoltare il suono delle onde d'acqua

gli sciabordii,

le risacche,

erano chiusi tutti a chiave nella cassa di legno sotto il letto.

Sostituì  la gomena con il mi cantino  il giro di boa con il giro di basso.


"dita piccole, occhi furtivi insegnatemi a far musica da dentro a fuori"


Era un ragazzino secco con bassette vogliose di essere grandi.

Trovò una chitarra lasciata alla polvere e mollata al rimpianto ,

bruciavano le impronte

 si fecero forza i polpastrelli.

 

 

Esiste un posto per i sogni

si trova in un sotto scala, oltre il muro di pietra ,

puoi anche non saltare la cinta
per sentire la musica di questo uomo,

suonami addosso amore mio suonami addosso

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/sapnas/trackback.php?msg=9748210

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Turismo musicale su © BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 15/01/11 @ 12:07
Gennaro suona (molto bene) la chitarra elettrica. Ama la musica dei Rockets, che ascoltava fin da...

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

BEVANO EST

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 
Contatore utenti connessi
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Maddalena.RobinLes_Fleurs_du_Mal79ariete512PerturbabiIefioredimielezuccheroVerveblacksoul73lubopoCuore.Nudocall.me.Ishmaelminieri.francescozapata71specchio5francesca_sivo
 

FACEBOOK