Creato da specchio5 il 24/08/2006

specchio

ri-flessi di me

 

« a volte per casoappunti prima del viaggio »

appunti in silenzio

Post n°302 pubblicato il 28 Maggio 2011 da specchio5
 

Senza forzare le solitudini arrivano in fila per tre

sconvolte

a volte discinte

frugali ma ognuna per me

 

Le avevo perse tra le righe di piccoli confusioni

In quali mani le avevo messe allora, forse consegnate ai suoni alle canzoni

 

In quello spazio lassù ,dove allungo una mano e trovo

Il mio occhio vede, legge, riprende il ritmo delle ciglia

Riposa l’attenzione diva , in un monologo rimandato da tempo

 

Ecco anche qui vedi

parole che sono  senza folla

disattente alla forma e alla mia illogica allegria

Se ho il naso all’insù, non è sempre per guardare le nuvole

Ma mi sbircio

per non confondermi tra la gente

per mandare a memoria la mia solitudine

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

BEVANO EST

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 
Contatore utenti connessi
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Maddalena.RobinLes_Fleurs_du_Mal79ariete512PerturbabiIefioredimielezuccheroVerveblacksoul73lubopoCuore.Nudocall.me.Ishmaelminieri.francescozapata71specchio5francesca_sivo
 

FACEBOOK