Creato da specchio5 il 24/08/2006

specchio

ri-flessi di me

 

« senza titolonuvole »

un sussurro

Post n°305 pubblicato il 06 Luglio 2011 da specchio5

Le parole a volte hanno la consistenza della fuliggine

lasciano solo lo sporco, dimentiche del fuoco appena vissuto .

eppure hai solo quelle,

la mano non è abbastanza lunga per toccare l’altro indice nell’alto del cielo blu.

Solo occhi chiusi ,bui nei frammenti di strane luccicanze

Un carico di vorrei “poter dire”, e di “sono qui”

sono spiccioli dentro una mano tesa a conca.

Allora

si lascia che il tempo riempia ,

si raccolgono sassetti,

si parla sottovoce con  ciò che resta,

si taglia un ulivo , si smuove la terra,

mandando la mente a ricordo di quella carezza ,

di tante ronfate, accucciati dormendo l’inverno.

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

BEVANO EST

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 
Contatore utenti connessi
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Maddalena.RobinLes_Fleurs_du_Mal79ariete512PerturbabiIefioredimielezuccheroVerveblacksoul73lubopoCuore.Nudocall.me.Ishmaelminieri.francescozapata71specchio5francesca_sivo
 

FACEBOOK