Creato da senzanome65 il 12/12/2007

PRESENTE e FUTURO

oggi come ieri e domani

 

 

« Insieme per sempreMagia stupenda »

Maledetta sera

Post n°50 pubblicato il 09 Gennaio 2010 da senzanome65
 
Tag: Poesia

All'improvviso sei arrivata,

inaspettata e non gradita,

da prima ho resistito,

poi ho combattuto,

infine gridato e poi sperato,

ma sei rimasta.

Maledetta tristezza,

un deserto senza niente,

un senso di vuoto immenso,

m'invade la mente e il corpo,

si spacca il mio cuore e l'ultima ragione,

solo Dio sa quanto è profondo,

il pozzo che è in me.

Tira un sasso o una montagna,

neanche il tonfo sentirai,

o la fine del fondo,

quanto è grande il tormento.

Solo in questa stanza,

senza luce e senza amore,

senza aria e senza acqua,

senza terra e senza vita,

stanco e provato,

sconfitto e ferito,

mi rimane solo di aspettare,

che la sera sia finita.

Phil

Commenti al Post:
ilcielosopranoi
ilcielosopranoi il 12/01/10 alle 19:31 via WEB
ciao tesoro un bacio
 
violette51
violette51 il 07/04/10 alle 20:46 via WEB
come va^^??ciao vio
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

stellagatarc_in_cielforestales1958missxenyavalerio_iophilrepdolceladyyy5sama1953fralienmarinamarnieJPMalfattininokenya1FabrizioDe_Angelisilmiobloginunozainofordongianus
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom