Creato da shockportatile il 05/11/2006

In Esistente

il caos è una festa ben riuscita

 

« Concorso di scritturaTacita Mente »

Su fili di rasoio

Post n°167 pubblicato il 05 Gennaio 2010 da shockportatile

Le nostre notti sono rane gravide,

molluschi viscidi su scogli inquinati

da una postura che appartiene

ai distretti industriali

di una Londra tardo ottocentesca.

Siamo sporchi di fuliggine, sieropositivi,

camaleonti del niente in cui ci infrattiamo.

Abbiamo un senso solo non avendolo.

Premiamo forte sui nostri pedali,

con un solo piede come storpi colpevoli

della propria deformazione.

E parliamo arabo, siamese, brasiliano, italiano

cileno, cingalese, russo e un perfetto inglese,

ma continuiamo a perderci nelle nostre stanze ventilate;

come cappelli riempiamo armadi selezionati,

come feti allarghiamo vulve, squarciando.

Siamo il nero, quello che i mitomani chiamano satana.

Siamo persi in una diaspora,

camminiamo e mai arriviamo.

Siamo i freak, le anime brutte, i mai raccontati.

Soprattutto i mai raccontati.

Siamo la maggior parte degli uomini che attualmente popolano la terra.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/shocktakeaway/trackback.php?msg=8233785

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
odisseando
odisseando il 05/01/10 alle 23:02 via WEB
mi piacciono queste rasoiate, sul filo del raccontar...
 
 
shockportatile
shockportatile il 01/02/10 alle 13:20 via WEB
;)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Ma il 23/01/10 alle 18:33 via WEB
Mi manchi, quando scrivi ancora?
 
 
shockportatile
shockportatile il 01/02/10 alle 13:20 via WEB
Temo che la prossima sara' per il terzo numero ...
 
WhatHope
WhatHope il 01/02/10 alle 18:53 via WEB
(Inutile vita su inutile terra? Trionfo del caos originale, o chiave sconosciuta per leggere l'illeggibile..)
 
 
shockportatile
shockportatile il 02/02/10 alle 15:45 via WEB
trionfo del caos originale, che non è caos poi, come non è caos quel che abbiamo dentro. Solo disordine!
 
stradeperdute2
stradeperdute2 il 24/02/10 alle 23:03 via WEB
soprattutto i mai raccontati
 
jardigno65
jardigno65 il 02/03/10 alle 16:57 via WEB
mi è venuta in mente questa poesia di Magrelli Sei sempre tu, la lama che mi entra dentro la schiena mentre ci abbracciamo? È lei, che bussa mentre sto parlandoti, e dolcemente scende sulla nuca? Ti voglio bene, ma non a tutta quanta, solo mezza creatura posso amare, quell’altra no, perdonami, ma è troppo chiedere di baciare anche il rasoio.
 
insolente.rp
insolente.rp il 01/06/10 alle 13:40 via WEB
ciao, non ho più la forfora sui baffi, chissà se mi vorrai ancora bene? :) volevo leggere qualcosa di bello e sono venuta quì da te...come sempre non mi hai delusa Inso
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lieon7strangeskinspagetinottealta78elviprimobazarbartelioDivina_azioneanmicupramarittimaAnanke300venere_privata.xpantaleoefrancasols.kjaerDAF.DeS4desamu711Seria_le_Lady