Pamela Prati eternamente se. xy, fisico al top a 58 anni

Si avvicina sempre di più ai 60 anni, ma ha ancora un corpo da fare invidia a tante ventenni.

Pamela Prati sembra aver scoperto l’elisir dell’eterna giovinezza: su Instagram la diva del Bagaglino ha dato la buonanotte ai follower con una posa decisamente pi. cca. nte e un body molto se. xy. Il fisico è sempre al top e il tempo per lei sembra non passare mai.

Gli anni del Bagaglino e del successo televisivo
Notata dal regista e autore televisivo Pier Francesco Pingitore, è stata da lui lanciata come soubrette della compagnia del Bagaglino. Il debutto televisivo come primadonna è così avvenuto nel 1987 con lo show Biberon, trasmesso per tre edizioni su Rai 1, al quale seguirono nel 1991 e 1992 due edizioni di Crème Caramel. Nell’estate del 1992, insieme al collega del Bagaglino Pippo Franco, ha condotto su Canale 5 la prima edizione di La sai l’ultima?, partecipando anche alle successive tre edizioni nell’estate del 1993, nell’autunno del 1994.
Per la stessa rete, nel gennaio del 1993 e nella primavera del 1994, ha affiancato Teo Teocoli nella seconda e nella terza edizione di Scherzi a parte.
Nel 1996 ha affiancato Gigi Sabani nello show di prima serata di Italia 1 Re per una notte, e nell’estate dello stesso anno ha condotto in coppia con Pippo Franco il varietà Sotto a chi tocca, ripreso anche nell’estate 1997; del programma è stato realizzato anche uno speciale in onda la sera del 31 dicembre 1996 dal titolo Sotto a chi tocca… a capodanno. Nel frattempo, tra il 1996 e il 1997, si è esibita in teatro con lo spettacolo Bentornata passerella.
Il 5 settembre 2014 esce il nuovo singolo Fogo da Paixão, in collaborazione con Goondocks Project. Il 17 luglio 2015 pubblica un nuovo singolo intitolato Pensieri di te e di me. In seguito alla sua squalifica dal reality show Grande Fratello VIP il 14 novembre 2016 pubblica il singolo Chiamatemi un taxi, prodotto da Cristiano Malgioglio.
Pamela Prati eternamente se. xy, fisico al top a 58 anniultima modifica: 2017-03-31T16:22:55+00:00da sofia_sofia777

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.