Creato da xenuca il 16/09/2007

LONTANO DA ADESSO

LONTANO DA QUI

 

« Di Marche, marchette, Ef...Solidi valori »

Per un pugno di terra (in scomodato d'uso).

Post n°138 pubblicato il 15 Settembre 2011 da xenuca

e ognuno costruisce il suo sistema
di piccoli rancori irrazionali, di cosmi personali,
scordando che poi infine tutti avremo
due metri di terreno..


Certe volte mi metto davanti al pc e viaggio. Non vado ad esplorare terre lontane, spiagge tropicali, metropoli americane, deserti lagune, isole o foreste. Io faccio viaggi nella mia infanzia.
La macchina del tempo è YouTube. Riascoltando canzoni dimenticate giù in fondo, cerco di ricostruire le mie radici pezzettino per pezzettino, come in una caccia al tesoro dove ogni melodia ne fa riaffiorare un'altra più nascosta, e mi travolgono come detriti gli episodi, gli odori, i sorrisi e le ferite che la corrente della musica mi fa rievocare.
Ho un'identità anacronistica e anaspaziale, io.
Vivo da sempre aspettando riscatti futuri, mentre la nostalgia del passato mi consuma il presente. Appartengo a luoghi che non amo e amo luoghi che non mi appartengono; ho tracce sparse in terre e mari lontani, dove da radici vigorose crescono fiori e alberi fra i quali io, perennemente altrove, non trovo posto.
Capisco stralci di dialetti che non parlo, e nessuno capisce per intero le mie parole.

Adesso clicco su play e salpo. Questa canzone mi porta nella palestra della scuola elementare, una sera di festa del paese, un ricordo color seppia con gli alpini che cantano e io che mi domando dove te vet, dove te vet.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/xenuca/trackback.php?msg=10619742

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> S p a z i o 1999 su © BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 18/09/11 @ 13:54
KOENIG: Every star is just a cell in the brain of the universe. A VOICE: That is a pretty way to ...

 
Commenti al Post:
pabela84
pabela84 il 15/09/11 alle 23:09 via WEB
Ecco.. hai dato vita all'angolo nostalgico tradizionale, anche detto ANT, che formicola nel cuore. (Mamma mia, ma che ho stasera??) Ecco, beccati questa!
 
 
xenuca
xenuca il 15/09/11 alle 23:26 via WEB
Uahh! Ma questa canzone è l'anti-ANT e loro... che interpreti! Accipicchia Pa', che intenditrice.
 
mia.euridice
mia.euridice il 16/09/11 alle 14:12 via WEB
Chiamo mio padre (è un ex Alpino), così la cantate insieme.
Vi porto un po' di grappa?
 
 
xenuca
xenuca il 19/09/11 alle 10:31 via WEB
Ma che splendida idea! Con la grappa scommetto che poi canti pure tu :)
 
rosselladf79
rosselladf79 il 20/09/11 alle 10:45 via WEB
Faccio incursione nella tua pagina e mi fermo a lasciarti una traccia del mio passaggio perchè quello che hai scritto è arrivato, forte, al mio stomaco. Mi sento spesso anch'io anacronistica e anaspaziale e mi piace la malinconia. Credo proprio m'immergerò nel tuo blog!
 
 
xenuca
xenuca il 20/09/11 alle 20:43 via WEB
Buona immersione allora, e cerca di non affogare nella malinconia.
Che forse, come il mal di denti o l'emicrania, ha un unico aspetto positivo: quello di farci capire quanto stiamo bene senza.
 
vengodabadoo
vengodabadoo il 21/09/11 alle 11:25 via WEB
"due metri di terreno"?!... A me ne basteranno anche meno.
 
 
xenuca
xenuca il 23/09/11 alle 18:29 via WEB
Se avanza qualche centimetro è meglio, così ogni tanto puoi sgranchirti le ossa.
 
charquai67
charquai67 il 03/10/11 alle 14:25 via WEB
"Vivo da sempre aspettando riscatti futuri, mentre la nostalgia del passato mi consuma il presente."
Bella frase!
 
 
xenuca
xenuca il 03/10/11 alle 22:20 via WEB
Bella? Grazie! Ma un cazzo di metodo sano di vivere il presente, e al diavolo le belle frasi? Devono averlo spiegato insieme alla tabellina dell'8, quando ero a casa con gli orecchioni.
 
   
charquai67
charquai67 il 04/10/11 alle 09:41 via WEB
A 35 anni te lo puoi ancora permettere e il fatto che tu ti ponga il problema (e ne ricavi "belle frasi") è già un buon segno. Il "cazzo di metodo sano di vivere il presente" non lo spiegano: lo impari vivendo. Lo scotto da pagare sono gli anni che accumuli e questo passatempo si chiama "Vita".
Me l'ha detto Sciarconazzi!
 
     
xenuca
xenuca il 04/10/11 alle 10:33 via WEB
Sono sicura che continuerò a permettermelo anche a sessant'anni e oltre, se ci arrivo. Un po' per dispetto a questo lungo tirocinio a nostre spese, che ci forma lentamente per consegnarci l'attestato di specializzazione quando non ci servirà più a nulla (nella bara non c'è una parete sufficientemente grande per appenderlo). E poi perché c'è molto più gusto a crearsi il proprio cazzo di metodo. Lo dico ora che sto di buon umore, ma sotto sotto lo so sempre, che quelli beati e beoti senza ostacoli fra il passato e il futuro, nemmeno lo sanno quanto sono fortunati, e godono meno di me. Sciarconazzi lo sa.
 
     
charquai67
charquai67 il 04/10/11 alle 11:22 via WEB
Mi sembra che il dispetto tu lo faccia a te stessa - salvo poi lamentartene.
Prova a rileggerti.
 
     
xenuca
xenuca il 05/10/11 alle 19:27 via WEB
Oh non occorre rileggermi, lo so, mi contraddico. E' che quando sono di buon umore sono orgogliosa perfino di quello che mi manca, invece quando sto giù parte il nastro dei lamenti. Che noia.
 
     
charquai67
charquai67 il 06/10/11 alle 10:26 via WEB
Noia?
No, logica umana.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

IL CUORE

Più nessuno incide
sui muri
nei tronchi
    luigi e maria
      rachele e carlo
         marta e alfonso
con due cuori
intrecciati.

adesso le coppie
leggono quelle arcaiche
fastidiose tenerezze
sui muri
nei tronchi
e commentano
    che stucchevole
prima di lasciarsi
per sempre.

Mario Benedetti

___________________________