ARIA FRITTA

Adoro cucinare ! Soprattutto i fritti. Friggerei anche l'aria :)

 

ULTIME VISITE AL BLOG

fuoco.e.cenerenadiaemanuIrrequietaDorianachinappiottavia4mario.nicorvopantaleoefrancaprince_71diletta.castellimartsammaceronidesideria_io2009lanimodisofyPervinca74Lisa20141
 

 

 

 

http://4.bp.blogspot.com/-DuHre2_N6hg/Tx2ZQJR8fjI/AAAAAAAAKWE/zstgyeyfR1E/s1600/FallingforFallpostdivider.png

http://4.bp.blogspot.com/-DuHre2_N6hg/Tx2ZQJR8fjI/AAAAAAAAKWE/zstgyeyfR1E/s1600/FallingforFallpostdivider.png

 

 

 

 

Cupcakes di Pasqua con crema al mascarpone

Post n°129 pubblicato il 11 Aprile 2014 da A.R.I.A_FRITTA

Ricette di Pasqua

Cupcakes di Pasqua con crema al mascarpone


Ingredienti
Dosi per: 4 persone

Per i cupcakes:
  1. 3 uova, 180 g di zucchero
  2. 250 g di mascarpone
  3. 200 g di farina
  4. 50 g di frumina
  5. 100 ml di latte
  6. 40 ml di olio di semi
  7. essenza naturale di vaniglia
  8. 1/2 bustina di lievito

Per la glassa e la decorazione:
  1. un rotolo di pasta frolla
  2. 1 albume
  3. 150 g di zucchero a velo
  4. colorante alimentare rosa
  5. 200 ml di panna
  6. codette cioccolato

Preparazione di Cupcakes di Pasqua con crema al mascarpone

Con le fruste montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Sempre utilizzando le fruste aggiungete il mascarpone al composto. Setacciate la farina con la frumina e il lievito e poco alla volta incorporateli con una spatola. Ultimate con il latte, l’olio a filo e l’essenza di vaniglia. Mettete il composto in pirottini posizionati in stampi da cupcake e cuocete in forno a 170° per circa 20-25 minuti: fate la prova dello stecchino per verificare la cottura e fate raffreddare. Nella pasta frolla intagliate delle orecchiette di coniglio in proporzione con la grandezza dei vostri cupcake e cuocete in forno ben caldo a 180° fino a doratura (circa 15 minuti) quindi fate raffreddare completamente. Preparate la glassa: montate a neve l’albume e unitevi poco alla volta lo zucchero a velo fino ad ottenere una glassa densa e liscia: prelevatene qualche cucchiaio nel quale aggiungerete il colorante rosa alimentare. Mettete la glassa bianca in un conetto per la decorazione dei dolci e ricoprite le orecchie di frolla: fate solidificare quindi decorate l’interno con quella rosa e lasciate asciugare bene. Ricoprite i cupcake con la panna montata e rifinite posizionando le orecchie (potete fare un taglio con un coltello affilato nel cupcake per fermare più stabilmente la frolla dentro il dolcetto) e finalizzate la faccina con codette di cioccolato e glassa.

 
 
 

Colomba al semifreddo di mascarpone e caffč

Post n°128 pubblicato il 11 Aprile 2014 da A.R.I.A_FRITTA

Ricette di Pasqua


Colomba al semifreddo di mascarpone e caffè

Ingredienti
Dosi per: 4 persone
  1. 250g di mascarpone
  2. 250g di crema pasticcera
  3. 250g di panna montata
  4. 50g di zucchero a velo
  5. 25g di caffè liofilizzato
  6. 25g di cacao amaro
  7. 1/2 colomba

Preparazione di Colomba al semifreddo di mascarpone e caffè

Montare il mascarpone con le fruste. Aggiungere la crema pasticcera fredda, continuare a montare e poi aggiungere lo zucchero a velo. Dividere il composto a metà e in una parte sciogliere il caffè liofilizzato. Montare la panna e aggiungerla ai due composti e continuare a montare (separatamente). Mettere le creme in due sac à poche separati con la bocca a stella e farli rapprendere in frigorifero per almeno due ore. Accompagnare le fette di colomba con la crema al semifreddo di mascarpone al caffè.


Spolverate con un mix di cacao amaro e di caffè liofilizzato.

 
 
 

Tiramisł di Pasqua

Post n°127 pubblicato il 17 Marzo 2014 da A.R.I.A_FRITTA

Ricette di Pasqua

Tiramisu' di Pasqua



Ingredienti
Dosi per: 4 persone
  1. 1 confezione di mascarpone da 250 g
  2. 80g di zucchero semolato
  3. 3 uova
  4. 4 uova di cioccolato per bambini
  5. 3 frutti della passione
  6. 8 biscotti tipo frollini

Preparazione di Tiramisu' di Pasqua

Tagliare i frutti della passione in due quindi la polpa dentro un piccolo colino per separare il succo. Sbriciolare grossolanamente i frollini. Separare gli albumi dai tuorli delle uova. Sbattere energicamente i tuorli delle uova assieme allo zucchero semolato per sbianchirli , incorporare il mascarpone e il succo dei frutti della passione. Incorporare delicatamente gli albumi delle uova montati a neve. Comporre dentro le metà delle uova di cioccolato avendo cura di collocare sul fondo i frollini sbriciolati e quindi il mascarpone al frutto della passione, mettere in frigorifero per alcune ore, idealmente da 12 a 24 ore.

Servire decorando con delle perline colorate.

 
 
 

Torri di bontą

Post n°126 pubblicato il 17 Marzo 2014 da A.R.I.A_FRITTA

Ricette di Pasqua

 


Torri di bontà


Ingredienti
Dosi per: 4 persone
  1. 150g di formaggio galbani
  2. 2 patate medie
  3. 100g di pane grattugiato
  4. 2 cimette di broccoletti surgelati
  5. 1 spicchio d'aglio
  6. 1 rametto di rosmarino
  7. 1 rametto di salvia
  8. 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Preparazione di Torri di bontà

Tagliate 150g di galbanino e due patate bollite
sbucciate a fette di 1/2 cm di spessore.
Su un vassoio da forno disponete
a strati intervallati le fette di patate,
galbanino e un composto
di pane grattugiato aromatizzato
con trito di aglio, erbe e un po' d'olio.
Lasciate in forno per qualche minuto.

 

 
 
 

Abbacchio brodettato

Post n°125 pubblicato il 17 Marzo 2014 da A.R.I.A_FRITTA

Ricette di Pasqua

Abbacchio brodettato


Ingredienti
Dosi per: 6 persone
  1. 1,2kg circa di abbacchio (coscia, spalla o carre') diviso in pezzi di circa 50g l'uno
  2. 50g di prosciutto cotto
  3. 1 piccola cipolla
  4. 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  5. 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  6. 3 tuorli d'uovo
  7. 1 limone succoso
  8. poca farina
  9. prezzemolo e maggiorana (a piacere)
  10. sale e pepe

Preparazione di Abbacchio brodettato

Scaldate l'olio in un tegame e fatevi soffriggere dolcemente la cipolla affettata sottilmente e il prosciutto cotto  tagliato a dadini minuscoli. Prima che la cipolla prenda colore, mettete nel tegame l'abbacchio e fatelo rosolare in maniera uniforme, girandolo spesso e mantenendo la fiamma a meta' altezza. Quando avra' preso un leggero colore, insaporitelo con sale e pepe e spolveratelo con mezzo cucchiaio di farina fatta scendere da un setaccino. Fate rosolare ancora per qualche minuto e quando la farina comincia a scurire, bagnate con il vino e, una volta sfumato, versate nel tegame un bicchiere di acqua calda. Coprite con un coperchio e proseguite la cottura per circa tre quarti d'ora, fino a quando la carne sara' tenera e il fondo sara' diventato cremoso ma fluido. Mettete i tuorli d'uovo in una scodella e unitevi un pizzico di sale, uno di foglioline di maggiorana e mezzo cucchiaio di prezzemolo tritato. Mescolate e diluite il tutto con il succo di limone. Ritirate il tegame dal fuoco, tirate su i pezzi di agnello e, mescolando energicamente, amalgamate il composto di uova al fondo di cottura. Se necessario rimettete il tegame sulla fiamma tenuta sotto il minimo: la salsa non deve assolutamente bollire, dovra' rapprendersi e diventare cremosa senza stracciarsi. Rimettete la carne nel tegame, mescolate e servite subito.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: A.R.I.A_FRITTA
Data di creazione: 25/02/2013
 

 

 

 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 1