Creato da PiccolaStella_o2 il 07/08/2009
 

•·.· Oltre le nuvOle

vOrrei un mondO piccOlO da metterti in tasca e un cielO attentO, che nOn ti dimentica...

 

 

Ho fallito eppure avrei dato tutto per te.

Post n°7 pubblicato il 25 Settembre 2009 da PiccolaStella_o2
 

Ed eccola qui.
Ecco ancora qualla sensazione si perdizione totale che invade ogni mia emozione.
Ecco la convinzione di aver lottato mettendo in gioco una parte di me, per poi ritrovarmi a stringere
nella mano un misero pugno di mosche.
E ciò che brucia di più è la consapevolezza di averlo fatto col cuore, con piccoli sacrifici e tanta fatica.
Perchè, si sa, io ho difficoltà ad ascoltare quel battito forte che mi sento dentro, eppure stavolta ho provato, ci sono
riuscita
E ho fallito.
 
Qualcuno un giorno mi disse: "Ciò che provi e che fai è rischioso... Ma niente è detto fino all'ultima
parola. E' possibile andare anche contro i grandi mulini a vento"
E così io ho iniziato il
mio cammino verso quei mulini e, anche se i miei passi erano piccoli, insicuri e prevenuti, io ho tentato di sfidare
quel vento.
Ma lui è stato più forte di me.
 
Non so ancora se è un caso.
Non so ancora se ho fallito letteralmente.
Perchè io sono fatta così e nella mia vita non ho mai chiuso una porta di mia iniziativa,
ma ho lasciato sempre libero
il prossimo di chiuderla al posto mio.
Ecco.
Forse anche in questo caso ho fatto così: ti ho lasciato libero di battere quella porta
convinta che, come al solito, io sarei riuscita soltando ad accostarla.
 
Sai cos'è?!
Sto pensando tanto in questi giorni.
Mi sto lacerando di pensieri.
E arrivo alla solita conclusione che suona come una scusa, un pretesto, ma che in fondo
è solo la pura verità:
va bene così.
 
Chi se ne frega della gente.
Chi se ne frega delle chiacchere.
Chi se ne frega delle lacrime.
Chi se ne frega se ho perso troppo in cambio di niente.
 
Ho agito con l'anima.
Lo rifarei.
Lo rifaccio.
Lo rifarò.
Perchè.. quel mulino a vento, qualunque esso sia, un giorno mi vedrà dritta in
faccia. Vedrà il mio sorriso e sentirà la mia voce urlare: CE L'HO FATTA..
 
 
 
 
 

 
 
 

Indimenticabile Vacanza..

Post n°6 pubblicato il 31 Agosto 2009 da PiccolaStella_o2
 
Tag: grazie

GRAZIE
 
 
Grazie per  tutte le risate che mi avete regalato.
..Resteranno nella mia mente:
 i balletti improvvisati mentre "cucinavamo"
 le battute nella notte che provocavano un boato di risate
 le cene e i pranzi a base di TONNO
 il bagno alle 3 del mattino con il guardiano che ci supplicava di non fare kasino
 la pizza napoletana che ci piaceva tanto
i canti in acqua convinte che nessuno ci sentisse
il nostro detto "ci chiamavano NERONE" dopo un episodio particolare (ahahah...)
il nostro  "per messiko" invece che "permesso"
i nostri caffè
tutti gli insetti che ci facevano compagnia in quella stanza
il pranzo nel "bosco"
le file per fare la doccia e
il miscuglio di profumi che si rincorrevano in bagno tra una e l'altra
e tnt ricordi..
indelebili nel cuore.
 
 
 
VI VOGLIO BENE.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 

Attesa...

Post n°5 pubblicato il 11 Agosto 2009 da PiccolaStella_o2
 

- 11
 
Sono solo (si fa x dire..) 11 giorni, quelli che mi separano dal 21 agosto.
11 giorni che per me equivalgono a un'eternità.
Il fatto è che, per chi non l'avesse ancora capito, io ho bisogno di partire
e di vivermi un pò quest' estate così diversa da come mi ero immaginata
quando, tra i banchi di scuola, fantasticavo sul dopo maturità.
Ne sognavo di cose... Ero convinta che tutto sarebbe cambiato...
E in effetti è successo, ma non tutto ha preso la piega che io volevo dargli.
E in questi casi è inutile lamentarsi... Meglio dire come mamma:
"Spesso le cose non vanno come vorremmo, ma come riescono..."
quindi basta pensare...
 
Non vedo l'ora di fare quella maledetta valigia...
E quando arriva il momento, come sempre,
sento nel cuore un pò di malinconia
ma, al tempo stesso, tanta tanta felicità...
Cosa inversa quando invece la faccio per tornare a casa...
 
Quanta voglia ho di andare al mare.
Di provare ancora la sensazione della sabbia sotto i piedi nudi,
sentire il sapore salato dell'acqua del mare,
sentire il profumo di crema solare che ti accompagna negli interi
 pomeriggi spesi sotto il sole cuocente,
quella crema che nonna, quando ero piccola, mi spalmava
sulle spalle con le sue mani
grandi e vissute... quelle mani che avevano tanto da raccontare,
con le quali lei aveva
coltivato campi e cucito vestiti.
E poi mi manca il bagno al tramonto, quello che io ho sempre amato,
quando la spiaggia si spopola e il mare sembra soltanto tuo...
 
In altre parole, ho voglia di VIVERE e RIDERE, si ho una profonda
voglia di RIDERE...
 
I want to be happy...
 
 
 
 
E in quanto a te..
mi manchi sai...?

 
 
 

Via...

Post n°4 pubblicato il 09 Agosto 2009 da PiccolaStella_o2
 

Stasera, più del solito, sento una profonda voglia di partire...

Lasciare questa piccola città in cui vivo da 19anni ormai...

Partire senza quei pensieri e quelle preoccupazioni che comunque riuscirebbero

ad entrare

nel mio bagaglio...

Voglio salire su quel treno e andarmene via...

Lasciando tutto, e dico tutto, alle spalle...

 

   

 

 

 

 
 
 

Tutto può succedere...

Post n°3 pubblicato il 08 Agosto 2009 da PiccolaStella_o2
 

Tornata da una faticosa mattinata a Pisa...
Tra una segreteria universitaria e l'altra...
 
IO all'università non mi ci vedo proprio...
IO con i miei braccialetti colorati e le mie idee ingenue...
NO... IO NON MI CI VEDO PROPRIO...
 
Quell'edifici giganteschi sembra vogliono inghiottirti...
I ragazzi che affollano i corridoi hanno espressioni composte e sicure...
E tu ti senti quasi di troppo, ti senti scippato della tua adolescenza... e senti di navigare negli abiti di adulto
che adesso devi indossare...
 
Poi t'immagini lì, anche tu con libri enciclopedici in mano...
Sola...
Di fronte a una realtà che non conosci, che scolvolge la tua vita...
che segna il tuo futuro...
Cavolo... fa paura...
 
Pensavo di vivere questo momento sicura della mia scelta di vita e determinata nel conseguirla...
Non va così... Quando ti ritrovi una vita davanti completamente da organizzare
dopo anni e anni in cui praticamente gli altri hanno scelto per te, è dura...
E non sarai mai pienamente sicura di ciò che vorrai fare della tua VITA...
 
Così, fai un respiro... e organizzi dentro te una sorta di "riunione di condominio" tra ragione e istinto...
Non andranno mai d'accordo, non penseranno mai le stesse cose... C'è da farli discutere...
E spetta a te decidere chi seguire...
Io... voglio... e spero di avere la forza e la tenace di seguire l'istinto, il cuore, i sogni...
 
E la paura, come sempre, si arrampica su di me, impadronendosi di ogni cellula...
..." ma se sbaglio?", "se non è questa la mia strada?" e ancora, e ancora... domande su domande...
BASTA! farò quello che, in fin dei conti, sentirò più adatto a me...
e lingue, quella maledetta facoltà di LINGUE la sento addosso... come un vestito su misura che ti cuciono sul momento...
Poi non so come andrà a finire... non so nemmeno se veramente prenderò questa strada...
spero solo che la fortuna mi prenda per mano e mi accompagni in quei corridoi chilometrici che sembrano non finire mai e che non sai dove ti portano...
 
per il resto è tutto da vedere...
 
divorerò la mia strada con grandi morsi... e se il boccone sarà amaro... avrò la forza di inghiottirlo ugualemente...
..ce la farò..

"..c'è un pioggia di sorrisi
e c'è una pioggia di sorprese
che ci aspettano
domani e ancora..
Tra un milione di pensieri
e tra un milione di scoperte
CI SEI TU.
Tu che saluti e ti nascondi
tra la gente
ma con la forza di chi sa,
sa che tutto può succedere
e sai che è meglio che succeda
per disegnare
l'impossibile.."
 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 1
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20