Creato da braulink il 28/11/2005

Avasinis -UD- 2.5.45

Ragionando sul come e sui perché di una strage nazista

 

« Addio a Mariuta, lucida ...Avasinis, il programma d... »

Dalla Pro Loco di Avasinis, un ricordo di Mina e Maria, testimoni dell'eccidio

Post n°130 pubblicato il 30 Dicembre 2015 da braulink
 

Sulla pagina facebook della Pro Loco di Avasinis è comparso un ricordo di "Mina" Di Doi e Maria Rodaro, due delle principali testimoni dei fatti dell'eccidio del 2 maggio 1945:

ECCIDIO DI AVASINIS
1945 - 2015 IL DOVERE DELLA MEMORIA

Allo scadere dell'anno che ha visto il 70° anniversario dall'eccidio di Avasinis del 2 maggio 1945, vogliamo proporvi questa foto che ritrae due donne Giacomina Di Doi (Mina) e Maria Rodaro davanti al sacrario dei martiri del 1945. 

Giacomina e Maria sono state le ultime testimoni della strage del 2 maggio. 

Giacomina, nata nel 1924 e deceduta nel 2007, era in camera con in braccio la sua piccola nata il 26 aprile e con la madre accanto. Due soldati tedeschi entrati in camera vista la piccola in braccio non si attennero agli ordini e lasciarono l'appartamento. Dietro l'armadio grande "Armaron" in friulano, erano nascosti Tarcisio (il marito di Mina) ed il cugino Corrado. Se i soldati nazisti si fossero accorti della beffa avrebbero fatto una strage.

Maria nata nel 1928 e deceduta nel 2015, aveva solo 16 anni al momento della strage. Lei non dimenticò mai quel che vide, i soldati uccisero in casa sua la sorellina di 2 anni e la mamma.

Grazie alla testimonianza di queste due donne, spose, madri, nonne e grandi lavoratrici la storia vive in noi, a noi resta il dovere di non dimenticare!

--------------

Tra i commenti, una integrazione con alcuni riferimenti bibliografici per prendere conoscenza di quanto raccontato da Mina e Maria:

Pieri Stefanutti : Le testimonianze rilasciate da Mina e Maria si possono leggere anche nella documentazione integrativa del diario di don Zossi che ho curato nel 1996 e ascoltare nei video "Tatort Avasinis" di Jim Tobias e "Avasinis luogo della memoria" di Dino Ariis. La trascrizione delle interviste video è stata inoltre pubblicata sul blog "2dimaj". Si tratta dunque di testimonianze preziose che, per fortuna, sono state "fermate" e possono dunque essere utilizzate per conoscere meglio le drammatiche ore del 2 maggio 1945.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/2diMaj/trackback.php?msg=13333394

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

braulinktipotoniutticentro_doc_alessoamorettivittoriojerbamaraclaudio.ganispsicopioAsterisco9mariopompiereioLMPgiuseppe.baracettiandreafattoriiracontideigrimmbritticaospaoladagaro
 

ULTIMI COMMENTI

Che si sappia, l'unica persona che "vuol...
Inviato da: braulink
il 02/05/2019 alle 22:28
 
Avessimo almeno ottenuto la libertà di ricerca! La Chiesa...
Inviato da: Asterisco9
il 02/05/2019 alle 09:23
 
distinti salutti modesto. i tedeschi fuorono asasinni ma i...
Inviato da: Arqtt mauricio Di Gi
il 03/09/2012 alle 17:51
 
Anche il Blog si associa al dolore dei familiari per la...
Inviato da: braulink
il 02/05/2012 alle 17:19
 
Oggi, 1° maggio 2012, è venuta a mancare mia mamma,...
Inviato da: Di Gianantonio F.
il 01/05/2012 alle 21:39
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom