Creato da adocassino il 07/11/2012
 

ADOC CASSINO

ASSOCIAZIONE PER LA DIFESA E L' ORIENTAMENTO DEI CONSUMATORI

 

 

SALVIAMO I BEAGLE DI ASTRAZENECA

Post n°6 pubblicato il 07 Gennaio 2013 da adocassino

[AgireOra] [PROTESTA] Salviamo i beagle di AstraZeneca

Riceviamo e giriamo questa segnalazione:

La multinazionale farmaceutica AstraZeneca negli ultimi anni ha ridotto 
le sue operazioni in Svezia e ridotto quindi anche gli esperimenti sugli
animali. Sembra che l'utilizzo di cani sia terminato e infatti
l'allevamento privato di beagle di proprietà di AZ ad Örkelljunga verrà
chiuso a breve.
Le fotografie e i video diffusi dall'associazione svedese 
Djurrättsalliansen provano che sono ancora presenti dei beagle nelle 
gabbie di questo centro di riproduzione.

Si tratta di 400 beagle che non sono stati utilizzati negli esperimenti 
e che AZ vuole trasferire verso un suo laboratorio inglese.

Ecco il video, guardate queste povere creature come sono tenute prigioniere:
http://youtu.be/2brsN9y4XNc

Da una settimana è stata lanciata una campagna per salvare questi cani e
farli adottare. AstraZeneca non vuole darli agli animalisti e si è 
inventata scuse, come quella che i cani da laboratorio non sarebbero 
recuperabili e riadattabili.
Però sembra che già una parte, circa 80 adulti, siano stati dati in
adozione alle famiglie dei dipendenti dell'azienda.

------------

GIOVEDI 10 GENNAIO - Presidio davanti alla sede di AstraZeneca
Ore 15.00 - via Sforza, Basiglio (Milano)

Una protesta importante in solidarietà con la campagna portata avanti in
Svezia. Questi 400 cani possono essere salvati, dipende anche da noi!

Giovedì 10 ci troveremo davanti alla loro sede italiana per dare voce 
agli animali vittime della vivisezione e aumentare la pressione 
internazionale su questa azienda.

Se vuoi partecipare porta un cartello fatto scaricando questo file e
stampato in formato A3:
http://www.mediafire.com/view/?zzqab4mdjgd93vg

Per adesioni scrivere a: info@fermaregreenhill.net
------------

FATTI SENTIRE ANCHE DA CASA!

- Scrivi una mail ad AstraZeneca ai seguenti indirizzi:

kontakt@astrazeneca.com, IR@astrazeneca.com

oppure, col ";" come separatore:

kontakt@astrazeneca.com; IR@astrazeneca.com

Ecco la lettera tipo da inviare, in inglese. La lettera chiede in 
sostanza ad AstaZeneca di lasciare che l'associazione animalista si 
prenda cura di questi animali in modo che possano vivere in una famiglia 
amorevole e aggiunge che tutto il mondo sta tenendo d'occhio la 
decisione dell'azienda in merito.

Copiate solo la parte compresa tra le due linee tratteggiate e mettete 
in fondo il vostro nome e cognome:

-----------------
To the attention of Astrazeneca.

I ask your company to free the beagle dogs you are still holding at the
AstraZeneca dog-kennel outside Örkelljunga.

These dogs were born into a life of imprisonment and now AstraZeneca has 
the chance to give them the possibility to live a real life in a loving 
family.
I know that the organization Animal Rights Alliance has volunteered to 
take care of these animals and I hope AstraZeneca will accept to let the 
dogs free and will not put down any of them.

The whole world is watching your decision on the matter.

Regards,
... nome cognome ...
----------------

 
 
 

PETIZIONI DELL'ASSOCIAZIONE AGIRE ORA

Post n°4 pubblicato il 11 Novembre 2012 da adocassino

AIUTATEMI...

I medici antivivisezionisti partono dalla semplice ed oggettiva constatazione che gli animali non sono modelli sperimentali adatti all'uomo, perché troppo diversi da noi. Ogni specie animale è infatti biologicamente, fisiologicamente, geneticamente, anatomicamente molto diversa dalle altre e le estrapolazioni dei dati tra una specie e l'altra sono impossibili.

I veri progressi della medicina si sono sempre avuti grazie a osservazioni cliniche, a studi epidemiologici, a innovazioni tecnologiche (quali l'invenzione del microscopio, dei moderni strumenti di diagnosi, ecc.).

Petizioni

AgireOra  

  • Firma on-line

    Scarica il modulo cartaceo da fare firmare

    Scadenza:: La raccolta firme dura fino a fine 2012, ma preghiamo tutti di inviare i moduli compilati man mano che sono disponibili, perché prima arrivano meglio è.

  • Petizione cruelty-free BUAV

    Un'altra petizione, con le stesse finalità di quella sovrastante, promossa dalla BUAV.

    Firma on-line

    [Scadenza: 31/12/2011]

  •  
     
     

    I POLITICI I VERI STROZZINI DEGLI ITALIANI... COALIZZARSI E' L'UNICA POSSIBILITA'........

    Post n°3 pubblicato il 10 Novembre 2012 da adocassino

    QUESTO E' IL PRESIDENTE CHE MERITANO GLI ITALIANI.....

     QUESTI DUE INVECE ANDREBBERO' CEDUTI VOLENTIERI ALLA GERMANIA....

    QUESTO ANDREBBE RESTITUITO ALLA GERMANIA....

     

     

    MESSAGGIO PER TUTTI GLI ITALIANI ONESTI:                                                        MARIO MONTI CHIEDE ANCORA  NUOVE TASSE E ANCORA SACRIFICI (ANCHE A CHI ORMAI NON HA PIU' NIENTE) PERCHE' IN EUROPA TUTTI LO FANNO. NOI CHIEDIAMO, INVECE, DI ARRESTARE TUTTI I POLITICI CORROTTI PERCHE IN EUROPA TUTTI LO FANNO, E DI RIDURRE A 3.000 € GLI STIPENDI E DI ELIMINARE  I PRIVILEGI A PARLAMENTARI E SENATORI, PERCHE' IN EUROPA NESSUNO GUADAGNA COME LORO. SE APPROVI, PUBBLICA LO STESSO MESSAGGIO E CHIEDI AD ALTRI DI FARLO !!!
    Tutti i cittadini onesti sia di destra che di sinistra possono FARE COPIA E INCOLLA...

     

    Il materiale presente su queste profilo e' pubblicato senza fini di lucro, alcune immagini e testi sono presi dal web ,se qualcuno dovesse ritenere di avere eventuali diritti  sullo stesso e' pregato di comunicarlo affinche' si provveda alla rimozione del materiale, Grazie!

     
     
     

    IL MONDO CHE VORREI.....

     

    AREA PERSONALE

     

    ARCHIVIO MESSAGGI

     
     << Novembre 2021 >> 
     
    LuMaMeGiVeSaDo
     
    1 2 3 4 5 6 7
    8 9 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30          
     
     

    FACEBOOK

     
     

    FACEBOOK

     
     
     

    Forte non è colui che non cade, ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi...

    SENECA

     

    saggezza indiana

    La rana non si ingozza mai di tutta l'acqua dello stagno in cui vive. (Proverbio Sioux)

    Se vuoi volare alto... circondati

    di Aquile non di Polli!

    Quando avrete abbattuto l’ultimo albero, quando avrete pescato l’ultimo pesce, quando avrete inquinato l’ultimo fiume, allora vi accorgerete che non si può mangiare il denaro”

    (Toro Seduto).

     

    ULTIME VISITE AL BLOG

    cassetta2diabolik63_1LUCREZIA.LASPOSAD_E_U_Smaxmimmo0boboro1951dominjusehellahprolocoserdianagattoselavaticoOvunqueSei1982caiodentatomax6290GiuseppeLivioL2nomadi50giumadgl0
     
     
    Template creato da STELLINACADENTE20