Creato da SIAMOVIVI_TOSCANA il 31/01/2009

SIAMOVIVI_TOSCANA

MOVIMENTO DI AGGREGAZIONE POPOLARE

 

« Presidi antinucleari a c...Presidi di Borgo Sabotin... »

Intervento di SIAMOVIVI TOSCANA a Borgo Sabotino del 25/10/2009

Post n°31 pubblicato il 28 Ottobre 2009 da SIAMOVIVI_TOSCANA
 
Foto di SIAMOVIVI_TOSCANA

Il Movimento di Aggregazione Popolare SiamoVivi è l’inizio di un sogno, desiderato da tanti. Nasce tutto da un’idea lanciata su Libero Community e subito colta da altre persone, ed immediatamente si è generato un effetto calamita. Tutto è scaturito dalla “fede” di chi ha iniziato, lavorando come se fosse una ragione di vita, ma subito trovando un terreno molto fertile intorno, il vero motivo del successo: l’idea di far confluire il dissenso sotto un'unica voce.
Nasce cosi il progetto SIAMOVIVI, ponendosi come obiettivo lo sviluppo di un processo di aggregazione con la creazione del MOVIMENTO DI AGGREGAZIONE POPOLARE.
SIAMOVIVI, vuole solo che ci sia giustizia ed uguaglianza sociale, che tutti abbiano la possibilità di parlare, di vivere, di avere dignità, di essere liberi.
Tutte cose che già esistono, c’è solo un problema, non sono bene comune ma sono in vendita, qualcuno ha deciso che devono avere un prezzo. Oggi queste cose che sono un diritto di tutti hanno un costo, elevato per la maggior parte degli uomini, e quindi sono-siamo costretti a rinunciare alla nostra liberta, alla nostra dignità, alla vita che vorremmo, senza inquinamento provocato dalle grandi industrie, senza ingiustizie perpetuate verso i più deboli, senza guerre causate dalle industrie delle armi, senza violenze, senza esperimenti su virus eseguiti dalle lobby farmaceutiche.
Questo gruppo di persone ha iniziato solo con la propria speranza di fare qualcosa e se all’inizio ha guardato solo avanti, ad un certo punto si è voltato un attimo…ed ha visto voi, la vera benzina che ha alimentato questo progetto, senza di voi nulla sarebbe stato possibile, dopo un po’ non c’è stato bisogno di voltarsi per vedere chi ci fosse dietro, erano e sono in molti al nostro fianco, una cosa meravigliosa, anche se molti di noi non si conoscono immaginiamo i vostri occhi, e dentro c’è la stessa luce che brilla nei nostri…la luce della speranza!La voglia di dire: io SONO VIVO!!! Io vorrei essere la milionesima parte del cambiamento che verrà, e comunque quegli occhi vogliono potersi guardare allo specchio e dirsi, IO ci ho provato, perché mi sento VIVO.
Abbiamo avuto diversi incontri sul reale, partecipato a manifestazioni, aderito e coinvolto movimenti singoli gruppi ed associazioni sul territorio: il DESIDERIO di essere partecipi e protagonisti delle scelte che condizionano la nostra vita è grande ed è di tanti, di tutti quelli che giorno dopo giorno confluiscono nel Movimento, perché si sentono VIVI!!!!
Oggi siamo a Borgo Sabotino e Cagliari in due presidi regolarmente autorizzati.
È un primo passo meraviglioso…ma la cosa che più mi auspico e che dei cuori con gli stessi ideali si sia avvicinato, e che abbia iniziato a battere forte insieme, quel battito comune sarà il ritmo che ci deve accompagnare, SEMPRE!Per coloro che sono ancora indecisi, non vicini, che pensano dubbiosi: partecipate, non è la lotta di pochi, vivere è la nostra lotta.
Dietro SIAMOVIVI non c’è nessuno, c’è solo lo sgomento di questo sconcio, c’è la rabbia di aver consentito tutto questo, di sentirsi responsabili, verso i giovani, i bambini che verranno, verso i nostri figli, verso la nostra coscienza di esseri liberi!
Partecipate, non perdete tempo! Tutti voi siete importanti per un mondo migliore, non è più tempo di perdere…tempo.Non siamo più un desiderio, ma la piccola parte di un sogno che diventa realtà, è questo accade quando non è una sola voce a farsi sentire, ma mille unite all’unisono, la voce del POPOLO, la voce della gente!Raggiungeremo degli obiettivi, ma già aver riunito tanti cuori è già una grande cosa.
L’aspetto più positivo è che stiamo “applicando” nel gruppo l’idea che noi abbiamo di SOCIETA, non c’è nessun capo, nessuno schiavo, siamo padroni di noi stessi, autonomi, stiamo cercando di autogestirci, ma non limitati da qualcuno ma tenendo presente di essere un gruppo, siamo solo autolimitati dal rispetto e dalla considerazione che abbiamo per gli altri, c’è confronto costruttivo, voglia di crescere…se vogliamo cambiare il mondo dobbiamo cambiare anche un po’ noi.
Ed accade perché abbiamo un cuore “diverso”, che batte anche per gli altri, che è veramente libero e felice se lo sono tutti.
Grazie a tutti dal profondo del nostro cuore che oltre a battere insieme a voi si è completamente aperto al vostro.
Sì, stiamo realizzando un sogno che sarebbe più bello se ci fossi anche TU.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

diogene51telunetmiki_lainninograg1MARCO67FIgioano2011Jun_Rail_86artuxtuAmo_Le_Nonnechiave21rilasciamiStefano_bristoCercoLei05cusperetruscohot70
 

ULTIMI COMMENTI