Creato da SonoLaMarghe il 21/04/2015

DIAMOCI LA ZAMPA

...e rimaniamo amici

 

 

« Curare e disinfettare le...Cani che giocano con i bambini »

Un peloso veramente grande… vi presento il Bovaro del Bernese!

Post n°8 pubblicato il 16 Settembre 2015 da SonoLaMarghe
 

Eccomi di nuovo a scrivere nel mio blog. Quello di cui parlerò oggi è una cosa che mi è venuta in mente dopo essere stata a trovare un’amica e incontrato il suo splendido cane. Si tratta di un Bovaro del Bernese. Ho scoperto (confesso che inizialmente ci sono cascata anche io) che questa razza è spesso confusa con il San Bernardo, il cane con la piccola botte sotto al collo per intendersi. Per questo motivo, e complice anche un articolo sul veramente carino che è stato condiviso in gruppo Facebook a cui appartengo, ho deciso di informarmi meglio su questa razza e condividere con tutti voi le informazioni che sono riuscita a trovare, in modo tale da non confondere più le due razze.

BOVARO DEL BERNESE

Chiunque possieda un Bovaro del Bernese vi dirà che non c'è niente di meglio che possedere, amare e prendersi cura di un cane così. Tuttavia, abbiamo bisogno di spiegare alcune cose in modo da poter prendere una decisione se il Bovaro Bernese è la razza giusta per voi e la vostra famiglia. Si prega di valutare i propri punti di forza e di debolezza e di determinare quanto bene la vostra personalità e le capacità sono adatte a quella del Bovaro Bernese. Un successo duraturo sarà effettuato quando le caratteristiche specifiche della razza sono compatibili con il vostro stile di vita umano.

Bovaro del Bernese: scopriamo un po’ la razza

Il Bovaro del Bernese è nato come un cane da compagnia e sta meglio quando è integrato in casa e con lo stile di vita di una famiglia. Questi cani sono spesso molto dipendenti dai loro proprietari e alcuni possono diventare difficili da gestire se lasciati incustoditi per lunghe ore di tutti i giorni. I cuccioli di bernese richiedono diversi mesi di grande attenzione: un proprietario può contare circa dai sei ai dodici mesi di tempo da dedicare al cane insegnandoli le “buone maniere” di base. I cuccioli BDB possono essere molto distruttivi se lasciati a se stessi. Si dovrebbero fornire al cucciolo giocattoli sicuri per soddisfare il desiderio di masticare durante la fase di dentizione. I cuccioli bernesi non devono essere lasciati incustoditi per lunghe ore. Lo sviluppo precoce di un buon rapporto di lavoro e la fiducia tra cane e proprietario porterà ad una vita gratificante insieme. Il Bovaro del Bernese è un cane di grandi dimensioni. La razza non è adatta ad ambienti o proprietari dove l'esercizio e l’addestramento non è possibile. Questi cani sono stati cresciuti come cagnolini da lavoro, non come cani da passeggio. Anche se, la maggior parte dei BDB saranno lieti di fare una visita al grembo del loro proprietario quando invitati. I requisiti di esercizio per la razza sono piuttosto variabili, a seconda del temperamento e il livello di energia. Un minimo di 30 minuti di esercizio al giorno non mancherà di tenere la maggior parte BDB in buone condizioni fisiche. Alcuni cani richiedono tre volte quella quantità di esercizio fisico per essere soddisfatti e tenuti in forma. Il Bovaro del Bernese ha bisogno di esercizio quotidiano.

Il Bovaro del Bernese è generalmente di buon carattere. Alcuni BDB possono aver paura degli estranei ed essere cani aggressivi che li rende inadatti per molte famiglie. Tra le razzi più grandi il BDB è una di quelle più divertenti: è leale, ha senso dell'umorismo, è accomodante, ha un carattere tranquillo, una forte volontà di servire rende l’animale perfetto per la famiglia. In genere sono molto tranquilli e affettuosi con i bambini, in quanto tendono a riconoscere un bambino e calmare immediatamente tutte le azioni. Un must per tutti i Bernese è la socializzazione e la formazione. Alcuni però sono molto intelligenti e vogliono fare le cose a modo loro, tanto da essere una vera e propria sfida per i loro padroni. Una mano ferma e metodi di allenamento duri possono rompere facilmente lo spirito di molti BDB. Il Bovaro Bernese porta un pesante cappotto che richiede notevole manutenzione. Al cambio della pelliccia, è necessaria una spazzolatura quotidiana. La rimozione del pelo è necessaria anche per mantenere la condizione della pelle sana.

Cosa un padrone deve tenere a mente

·         Il benessere del Bovaro del Bernese deve essere l'obiettivo fondamentale di ogni padrone.

·         Se la razza o il singolo cane e il suo padrone non sono adatti l'uno all'altro, il cane potrebbe sviluppare comportamenti o problemi sanitari che causano malessere per entrambi

·         Ogni famiglia di cani possiede caratteristiche uniche e ha le proprie particolari problemi di gestione che gravano l'idoneità del cane per il suo proprietario.

·         Più informazioni si acquisiscono sulla razza e più si ha una conoscenza solida di quello che ci aspetta da un Bernese sia quando è cucciolo, sia quando sarà adulto.

·         Rivolgetevi al vostro veterinario di fiducia o consultatevi con persone che hanno effettivamente acquistato uno di questi cani per capire se la razza è adatta a voi e per capire se chi ve lo sta vendendo è una persona di cui ci possiamo fidare.

Cose da considerare prima dell’acquisto di un Bovaro del Bernese

Anche se inizialmente un BDB può sembrare l'animale domestico ideale ci sono alcuni “svantaggi”!

Per farvi un'idea su cosa andate in contro se avete intenzione di prendere questo tipo di cane ecco l'articolo sul Bovaro del Bernese di cui parlavo prima.

Di seguito alcuni punti che richiedono un po’ di riflessione e considerazioni prima di portare un Bovaro del Bernese nella vostra casa:

Responsabilità

Prima di presentare un BDB nella vostra famiglia, ogni membro della famiglia deve essere disposto ad accettare la responsabilità per le esigenze del cane.

Dimensione

Il BDB è una razza grande. I maschi possono arrivare in altezza da 60 a 70 cm alla spalla e pesano da 40 a 55 Kg. Le femmine in genere sono leggermente più piccole. Entrambi hanno code grosse e attive che possono fare piazza pulita di tutto ciò che incontrano.

Hanno bisogno di compagnia umana

Non possono essere confinati in isolamento per lunghi periodi e devono essere resi parte della famiglia.

Protezione

A causa della loro dimensione e pesantezza della pelliccia richiedono riparo dalle intemperie (caldo sole estivo, per esempio). Un rifugio ombreggiato con abbondante acqua fresca in ogni momento è un must se il BDB passa gran parte del suo tempo all'aperto.

Esercizio

Ha bisogno di esercizio quotidiano costante (30 minuti al giorno è di solito sufficiente). In caso contrario essi possono avere difficoltà ad adeguarsi alla calma che la maggior parte proprietari si aspetta da un animale domestico.

Toelettatura

A causa del loro cappotto la spazzolatura deve essere fatta ogni pochi giorni. Fare il bagno, lavare cappotto e denti, e la rifilatura delle unghie sono requisiti regolari di base.

Educazione

Un corso di obbedienza è un must per un cane di queste dimensioni.

Cane da guardia? Non del tutto.

Anche se i BDB possono abbaiare e ringhiare per difesa, il loro istinto non è quello di attaccare. Il bovaro del Bernese può essere protettivo con la famiglia e la proprietà, ma se siete alla ricerca di un cane da guardia feroce, cercate un'altra razza.

CIBO E CRESCITA

Le opinioni degli allevatori sono molto diverse su quello che è il miglior cibo per un cucciolo in crescita e su quali vitamine o integratori minerali è meglio usare. Chi seleziona il cane per voi dovrebbe raccomandare una dieta per il vostro cane perché ha esperienza nella scelta di una dieta specifica. Una consulenza veterinaria sulla dieta può essere utile, anche se l’allevatore del vostro cane è la migliore fonte per imparare che tipo di cibo funziona meglio con il vostro nuovo cane cucciolo e adulto.

Il tipo di cibo da usare è molto importante perché può aiutare o causare problemi con le orecchie, la pelle, la salute e il comportamento generale. Affidatevi la vostro allevatore per suggerimenti su come gestire la dieta del cucciolo per ottimizzare lo sviluppo. La cosa più importante è quella di monitorare l'assunzione e assicurarsi che il vostro cane non diventi in sovrappeso. I BDB hanno un lungo periodo di crescita. La maggior parte dei BDB non finiscono la loro crescita fino a quando non hanno 2 o 3 anni. I fattori ambientali possono anche influenzare lo sviluppo strutturale. Gestire la crescita attraverso un adeguato esercizio e una dieta di qualità contribuirà a ottimizzare la salute e la solidità fisica del vostro cane.

Un Saluto

La Marghe

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/AMICAZAMPA/trackback.php?msg=13275808

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

onix67opaolobruftaraf1mariapisapiamoonshinexpfranco.chirico2010avv.carlomoriconicarrettinaluciarosa.parentepitti.guifulviahontasfbye02pol.s.mariatamburrini.autotrasplillysto
 

ULTIMI COMMENTI

che meraviglia...
Inviato da: elektraforliving1963
il 09/11/2015 alle 12:17
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom