Creato da marimela2009 il 22/05/2010
Può darsi ch'io non sappia cosa dico, scegliendo te - un blog - per amico

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 10
 

Ultime visite al Blog

Brezzadilunaanima_on_lineMAGNETHIKAtempestadamore_1967prefazione09massimiliano650LaStanzaChiusarobi70dsgAngeloSenzaVelimarinovincenzo1958francesca632max542011naar75Stratocoversvita.perez
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« abbracciato con te .... ...

un tatuaggio sul cuore ...

Post n°529 pubblicato il 26 Novembre 2018 da marimela2009

 

            Immagine correlata

 

 

"Come farò a riconoscerlo?" -  così mi domandavo -

Mi chiedevo come avrei fatto a riconoscere, se un
giorno fosse arrivato, il mio amore speciale, un
amore diverso dagli altri amori, amori certamente
tutti intensi,importanti, ma allo stesso tempo simili.

Del resto,bisogna ammetterlo,le storie si ripetono,
i protagonisti sono sempre gli stessi: un uomo,
una donna, l'attrazione, il sesso, la tenerezza.....
Si sogna e si pensa che sia l' amore della vita, poi
la storia finisce e si ricomincia a sognare ..... 
Ma mi sarebbe dispiaciuto troppo non accorgermi
del mio amore speciale, non avrei mai voluto che
andasse via senza una carezza  particolare,senza  
una  promessa vera  e impossibile .....  senza una
musica ... senza una poesia ...  
Invece, è stato semplice riconoscerlo
Ho capito che era "lui" ... quando l'ho sentito
sdraiarsi su di me combaciando perfettamente :
bocca su bocca, cuore su cuore, fiato su fiato ....

E per tenerlo bello così come era , mi tatuai il
suo nome sul cuore .

Quando mi afferra la malinconia per quell'amore
speciale, guardo quel nome che mi ricama il cuore,
ricordo la follia che me lo rese unico  e ..... sorrido ...

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog