Creato da bibe.mt il 15/02/2007

RITORNI SENZA ANDATE

i fantasmi dell'arte

 

Ultimi Commenti

daphne_65
daphne_65 il 17/12/18 alle 11:00 via WEB
LA musica, LA sperimentazione, LA passione, LA pittura, LA capacitÓ, LA voglia, LA sensibilitÓ, LA caparbietÓ, LA serietÓ, LA scrittura, L'arte, LA soliditÓ, LA luce, LA ricerca, LA solitudine, LA necessitÓ, LA pena, LA gioia, ... Parole nell'aria, parole sospese, in circolo, senza senso o con un senso enorme. L'Amicizia.
 
daphne_65
daphne_65 il 03/07/18 alle 10:54 via WEB
... non ... non considerare la loro meschinitÓ non rovinarti i tuoi momenti pi¨ belli non farti sfiorare dalla loro stronzaggine non farti toccare dalla loro ombra (perchŔ sono solo ombre) non considerare le loro "intrusioni" non dedicare loro il tuo tempo prezioso non permettergli di ingrigire le tue giornate non ti curar di lor ma guarda e passa ... e soprattutto guardali tutti dall'alto in basso, con assoluta giustificata e meritata superioritÓ
 
daphne_65
daphne_65 il 25/06/18 alle 09:12 via WEB
E specchiatosi e vedendosi bello come il sole, incenerý! Meravigliosa fine dedicata a molti ...
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Sandra1977 il 20/02/18 alle 12:56 via WEB
Non necessariamente i passeggeri dell'auto dormono, come non necessariamente si vogliono sostituire al conducente o indicargli la strada da seguire. A me piace lasciarmi portare, guardare la bellezza del paesaggio fuori, vedere come cambia dall'inizio alla fine del viaggio, anzi: dormire per risvegliarmi solo all'arrivo mi farebbe perdere molte cose belle durante il tragitto. Il che, per˛, non significa non poter rivolgere neppure una parola al conducente (anche se in effetti non si dovrebbe parlare all'autista, per˛ dai...), non significa non poter provare a suggerire una nuova strada o una deviazione...poi logicamente Ŕ l'autista a decidere se accogliere il suggerimento oppure declinare con un "no, ma grazie lo stesso" :)
 
daphne_65
daphne_65 il 09/02/18 alle 12:42 via WEB
Ho sempre fatto il navigatore. Nell'epoca in cui non c'erano i satellitari, i Tom Tom, i telefonini... Cartina stradale alla mano... pronti, partenza, via. E ancora oggi... imposta il cellulare, guarda la strada, cerca l'indirizzo... a volte suggerisci mete nuove. Ho sempre pensato che un viaggio, qualunque viaggio, sia pi¨ bello in due, che dia pi¨ soddisfazione, negli errori e nelle incertezze come nelle gioie e nello stupore. Condivisione, non sostituzione. Ognuno col proprio bagaglio di vita. Per˛, a pensarci, arrivare assieme alla stessa meta, ma lasciarsi portare e trasportare (senza dormire, sempre vigile)... fidarsi. Potrebbe essere un'idea....
 
daphne_65
daphne_65 il 18/01/18 alle 15:09 via WEB
Che bello sentire di nuovo il rumore della chiave nella serratura, vedere ancora il chiaro che entra dalle finestre. Respirare aria nuova. Come un soprammobile dentro questa stanza aspettavo da tempo il tuo ritorno. Era un sollievo sapere che ogni tanto ti facevi vedere e con curiositÓ aspettavo i tuoi pensieri. Che coprono il brusio del mondo di fuori. Qui ci sono tutte le tue cose. Certo di polvere ce n'Ŕ, ma hai tutto il tempo per ripulire a dovere. Ne vale sicuramente la pena! Bentornato!
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
escort Lucca il 14/01/18 alle 09:13 via WEB
Quando non c'Ŕ rimorso ne coscienza, c'Ŕ tutto.
 
daphne_65
daphne_65 il 05/12/17 alle 15:22 via WEB
Ma chi impara a conoscerti (ci) forse capisce, al di lÓ di quello che vuoi (vogliamo) esprimere, realmente chi sei (siamo). Vivendo, mettendosi a nudo, scegliendo con cura a chi mostrarsi, per proteggersi. click!
 
daphne_65
daphne_65 il 08/09/17 alle 09:21 via WEB
Eppure ogni volta che lo leggo, questo post mi invita a soffermarmi sulla sua parte sinistra. Cosa stai cercando di dirmi? Io ci provo a capire, mi sforzo di interpretare, voglio riuscirci.
 
daphne_65
daphne_65 il 06/04/17 alle 14:38 via WEB
Ci sono molte persone che appartengono al mio passato e che hanno sovraffollato i miei luoghi. Tasselli neri di un mosaico, la mia vita, che vorrei colorato! Ogni giorno ne aggiungo un pezzetto ... rosso, arancio, azzurro! Il nero non lo voglio pi¨, non nelle persone almeno, perchŔ quelle posso sceglierle. Ogni tanto ci penso e rivivo momenti e situazioni, emozioni e illusioni. Ma solo di sfuggita. Ho deciso di vivere il presente.
 
Successivi »
 

COS'Ŕ RITORNI SENZA ANDATE

Ritorni senza Andate è un Blog, non una testata giornalistica. Non va considerato un prodotto editoriale ai sensi della Legge 62/2001. Ritorni senza Andate propone riflessioni, cerca di analizzare le contraddizioni, le meraviglie e le ipocrisie dell'animo umano. Purtroppo per voi mi arrogo il diritto di esserne io il rappresentante e la voce. Il Blog non accetta commenti anonimi o chiaramente istigatori di potenziali scontri più che di discussione. Grazie a chi legge e a chi trova il tempo di interagire con me. 

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

sbaglisignoraldo67alexenzo22bibe.mteles515daphne_65andrew_mehrtensDizzlymakandalansa007sabif72SANDRA1977vita1954cnasserit
 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963