Un blog creato da bigbluedive il 02/07/2006

Deep into BigBlue

profondamente nel BLU, profondamente in ME stesso

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Diving Grand Cayman20.000 ... »

Stingray City

Post n°70 pubblicato il 23 Giugno 2008 da bigbluedive


Sto contemplando inorridito un vassoio di banane fritte che galleggiano in un ignobile brodaglia marroncina di olio e burro fuso ... Sono pazzi qui che schifezza!
Gia' ieri mattina ho ordinato dei croissant ... e mi sono arrivati ripieni di verdura cotta ... ok sono un po' rintronato ... sono le sette qui ma e' come se fossero le due del pomeriggio ... rinuncio alle banane e recupero corn flakes latte e quella brodaglia che chiamano caffè ... colazione fatta! ... sono pronto a raggiungere l'imbarcadero.
Oggi si va a Stingray City la "citta delle razze".
L'immersione e' assolutamente banale un pianoro sabbioso a 5 metri di profondita' costellato da qualche roccia corallina; in barca si balla per le onde ... ma sono praticamente da solo con la guida, un operatrice video niente male ... e una coppia di ciccione americane che nemmeno sanno nuotare ma che vogliono farsi filmare per fare gli auguri al figlio della piu' anziana ...
Ci sara' da ridere ... anzi ... di piu' ... Durante il tragitto la guida ci spiega l'immersione ... assolutamente niente di che: si va giu ... e si aspetta... le razze arrivano a frotte ... gli si da' qualche pezzetto di calamaro decongelato... si possono accarezzare senza problemi la loro pelle' e' diversa da quella dei "pesci" non hanno scaglie ... la loro bocca e' sotto la pancia quindi e' li che bisogna posizionare il boccone, unica attenzione evitare di prenderle per la coda... hanno un pugilione velenoso che usano molto raramente e solo se sono attaccate. Gli incidenti sono rarissimi ma ci vuole un attimo di "attenzione" (a Steve Irwin e' successo e mi pare veramente  incredibile... sono cosi' docili e tranquille ....).
Non posso credere ai miei occhi quando vedo le ciccione indossare l'attrezzatura, 10 kg di piombi e NIENTE PINNE!!! la guida gli gonfia l'equilibratore e le butta in acqua ... poi gli sgonfia l'equilibratore e tenendole per i rubinetti le "piazza" sul fondale ( con 10 kg di piombi ... senza muta ti ci potresti ancorare sopra ... hahaha) queste tenendosi maschera e erogatore con le mani se ne stanno lì sul fondo .... ad aspettare le razze ...
L'operatrice subacquea invece e' una ragazza molto carina e' proprio una professionista ... ha un mutino in nylon fuxia che le fa esaltare le forme ... e scende senza equilibratore cioe' bombola con schienalino erogatore e videocamera scafandrata; in acqua si muove come una sirena e nasce subito un buon feeling ...
Le ciccione intanto si danno da fare... la loro maschera fa acqua e cominciano a scalpitare ... alla fine riescono a svuotarla ... sorrido ... e allago pure io la maschera ... ma io non ho problemi ... perlomeno in acqua ....
Intanto siamo sul fondo ... malgrado i 5 metri di profondita' si risente ancora qui la risacca del movimento ondoso ... l'acqua e' appena appena torbida... seppure calda e con una luminosita' incredibile ...
Arrivano ... prima due poi altre ... sono una decina ... ci girano intorno ... il loro movimento in acqua e' leggero ... elegante, appena sentono il "profumo dei calamari " vengono vicine ... ci si strisciano addosso ... che meraviglia ... hanno una pelle vellutata e morbida ... e sono affamate .... ne ho due addosso ... molto intraprendenti ... mi volano sulla schiena e sopra la testa ... si avvinghiano alle braccia ... apro la busta con i calamari e comincio a distribuire le razioni ... piccoli pezzetti che aspirano dalla bocca ventrale ...
Ora ne ho tre addosso e cominciano ad essere un po invadenti ... ne spingo via una che ho sopra la testa e che mi sta apirando il ciuffo di capelli ... mentre un'altra sta sollevando un polverone di sabbia corallina proprio al mio fianco (sono inginocchiato sulla sabbia....) BOOONEE !!!
Che esperienza ... dopo oltre un ora sto ancora giocando con queste creature dolci e simpatiche ... Anche le ciccione ci hanno preso gusto mentre fanno ciao ciao all'operatrice per cinquecentesima volta ...
Entusiasmante ... un contatto diretto con la natura selvaggia ... pesci che ti mangiano dalle mani ... che ti accarezzano ... saranno pure interessati ad un pasto gratis ... ok ... ma e' veramente entusiasmante...

Spiacente ragazzi ma io il rombo e la razza non li ordino piu' al ristorante....

°°°°°°°_0-)  

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

bigbluediveeramareroby.floydfranconspier_silviomazzoni17maurizio.fogliamicky1294matteo_desantisevinrude0marrazzodomenico1987farina007elenatn15paola.campofelicetenerapassionale
 
 
 
 
 
 
 

QUANTI PESCI NEL MIO MIO ACQUARIO ?

 visitor stats