guide,pc,modifiche

compiuter,guide,aggiornamenti software ed altro

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIMI COMMENTI

http://www.onlinecasino.onweb.it
Inviato da: alexpix1975
il 26/07/2014 alle 16:17
 
Grazie!
Inviato da: Joli panda peluche
il 20/09/2013 alle 09:11
 
TI RINGRAZIO MOLTISSIMO, E UN BEL COMPLIMENTO GRAZIE ANCORA
Inviato da: agrigentinadgl0
il 29/06/2012 alle 15:12
 
UN SOLO COMMENTO..PENSO CHE SEI BRAVISSIMA AL PC
Inviato da: uniamocipersempre
il 31/05/2012 alle 08:41
 
http://www.bestuggcheapsale.com/ ugg snow...
Inviato da: ugg snow boots
il 19/11/2011 alle 07:27
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

aesselabgraficatix44ssalvatore60cesols.kjaeralpeironfawer03worker1995Sky_EaglemohammedbaoROSSI445lupo_grigio_2009gilli.riccardoalexpix1975raffaele_76enricob354
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« implicazioni architettonicaLimitazioni »

Storia

Post n°54 pubblicato il 18 Novembre 2011 da agrigentinadgl0

La maggior parte delle CPU sono progettate in modo che il contenuto di un registro unico numero intero può memorizzare i indirizzo (posizione) di qualsiasi dato nel computer memoria virtuale .Pertanto, il numero totale di indirizzi nella memoria virtuale - l'importo totale dei dati del computer può mantenere nella propria area di lavoro - è determinato dalla larghezza di questi registri. A partire dal 1960 con l' IBM System/360 (che è stata un'eccezione, in quanto utilizzato il basso ordine 24 bit di una parola per gli indirizzi, con un conseguente 16  MB [ 16 × 1024 2 byte ] dimensione dello spazio indirizzo), quindi ( tra molti altri) il dicembre VAX minicomputer nel 1970, e poi con il Intel 80386 a metà degli anni 1980, un de facto consenso sviluppato che a 32 bit era una dimensione conveniente registrarsi. A 32-bit indirizzo del registro significa che 2 32 indirizzi, o 4  GB di RAM , potrebbe essere referenziato. Al momento sono state concepite queste architetture, 4 GB di memoria è stato fino ad ora oltre ai quantitativi tipici (4 MB) nelle installazioni che questa era considerata abbastanza "headroom" per l'indirizzamento. 4,29 miliardi indirizzi erano considerati una dimensione appropriata con cui lavorare per un altro motivo importante: 4,29 miliardi interi sono sufficienti per assegnare i riferimenti unici per la maggior parte delle entità in applicazioni come i database .

Alcuni supercomputer architetture degli anni 1970 e 1980 utilizzati registri fino a 64 bit. A metà degli anni 1980, Intel i860 [ 1 ] ha iniziato lo sviluppo si conclude con un (troppo tardi [ 2 ] per Windows NT) 1989 rilascio. Comunque, 32 bit è rimasta la norma fino ai primi anni 1990, quando la riduzione continua del costo della memoria ha portato ad impianti con quantità di RAM 4 GB si avvicina, e l'uso di spazi di memoria virtuale supera i 4 GB soffitto diventa auspicabile per la gestione di alcuni tipi di problemi. In risposta, MIPS e dicembre sviluppato a 64-bit architetture di microprocessori, inizialmente per high-end workstation e server di macchine. A metà degli anni 1990, HAL Computer Systems , Sun Microsystems , IBM , Silicon Graphics , e Hewlett Packard hanno sviluppato architetture a 64 bit per le loro workstation e sistemi server. Una notevole eccezione a questa tendenza sono stati i mainframe di IBM, che poi utilizzato dati a 32 bit e 31-bit dimensioni indirizzo, il mainframe IBM non include processori a 64 bit fino al 2000. Negli anni 1990, diversi a basso costo a 64-bit microprocessori sono stati utilizzati in elettronica di consumo e applicazioni embedded. In particolare, il Nintendo 64 [ 3 ] e la PlayStation 2 aveva microprocessori a 64-bit prima della loro introduzione nei personal computer. High-end stampanti e apparecchiature di rete, così come i computer industriali utilizzati anche a 64-bit microprocessori come il Quantum Effect Devices R5000 . 64-bit ha iniziato ad andare alla deriva verso il basso per il desktop del personal computer a partire dal 2003, quando alcuni modelli di Apple 's linee passati a Macintosh PowerPC 970 processori (definito "G5" da Apple) e il lancio di AMD 's 64-bit x86 -64 estensione al x86 architettura, essa stessa una risposta a Intel 'sItanium guadagnando primi sistemi operativi di supporto.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/CANICATTINESE/trackback.php?msg=10813824

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento