CL0CHARD

FOTOGRAMMI NELLA MENTE

 

SONO SEMPRE IO

ULTIME VISITE AL BLOG

brunellabuscemilady.animaluisiniomariomancino.mferoma2009NERO_SOLEdonnadaipassiperdutipa_miletizia_arcuriwherethechildrenplayYaris167laeternaanmicupramarittimaelisar_81piovraneranera0
 

ULTIMI COMMENTI

...
Inviato da: attimi6
il 07/09/2012 alle 21:20
 
Bellissima riflessione...molto profonda!Un caro saluto...
Inviato da: lauravera1959
il 11/12/2010 alle 22:16
 
Ciao, mi dici come fai a creare le pagine del tuo blog così...
Inviato da: asia1958a
il 24/02/2010 alle 01:59
 
un saluto... non ti si vede da un pò...
Inviato da: lihanna
il 29/01/2010 alle 15:56
 
Ben trovato :-) Alda Merini...... rassegnazione e...
Inviato da: algheazzurre.s
il 19/11/2009 alle 17:17
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 67
 

 

« Messaggio #77Messaggio #79 »

Post N° 78

Post n°78 pubblicato il 18 Maggio 2008 da AMARC0RD

♂ ♀

Non siate solo ♪ stendardi
ma siate anche terra, presente.

Non siate solo musica
ma anche silenzio di perla.

Non perdete mai il contatto del vostro cammino
ricordatevi che il sangue si ferma
perché non vuole parlare.

____ ♀ ♂ ____


Maledire
SI
la mia natura stemprata

Volevo iniziare un giorno di sole
ma
su quel raggio io ci cammino
bruciandomi

perchè non mi basta

♀ ♂

> Omaggio all'autrice dei secondi versi Click <


Commenti al Post:
wiola.c
wiola.c il 18/05/08 alle 22:23 via WEB
Ti leggo spesso ma stasera ho deciso di lasciare un segno con il mio saluto. Un saluto pure a flaneur e a philalethes... :-))
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 19/05/08 alle 08:58 via WEB
e adesso cosa faccio? ti saluto solo io o preferisci il trio ^___^
 
great.star
great.star il 18/05/08 alle 22:45 via WEB
Lucia Pinto ha espresso meravigliosamente ciò che provo, quando cammino su quel raggio di sole... Buona settimana.
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 19/05/08 alle 09:00 via WEB
Quei versi appartengono ai suoi primi passi, ingenui e balbettanti, sarà per questo che li trovo meno ri-cercati, meno referenti nei riguardi del verbo, più spigliati, più consoni alla significante, non delegando il verbo a rappresentarla è essa stessa che si fa verbo, significandolo di sè, con sè, in sè. Perciò li ho irriverentemente accostati ai "semplici e diretti" versi dell'inarrivabile Alda
 
   
great.star
great.star il 21/05/08 alle 22:12 via WEB
Alda è una persona unica e straordinaria, una dei miei poeti favoriti. Buona serata. :)
 
MioDestino
MioDestino il 19/05/08 alle 09:26 via WEB
quel.....'maledire la mia natura stemprata'....(colpisce).
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 20/05/08 alle 19:05 via WEB
Quando un verbo colpisce è perchè ci appartiene, è già in noi, siamo colpiti dal "vedere" che un'altra persona lo possiede, questo semplice "vedere" implica il ri-conoscimento del significante che facendosi verbo lo significa. Adoro definire questa forma di comunicazione "onomatopeica" (onoma=nome poiéo=io faccio ) altro non è che quella forma comunicativa preverbale che fortunatamente ancora ci abita, la gestualità che accompagnava questa forma cumunitiva aveva il pregio di far comunicare anche la percezione originaria e finaco il pregio di promuovere il confronto sulle rispettive appercezioni. Oggi l'onomatopeia è relegata nella comunicazione emozionale, dico relegata perchè l'emozione non ha più spazio nella comucazione tra esseri, ci si ammanta dell'anonima comunicazione cosale umanizzando anche la chiave di casa dicendogli: questa stupida chiave non vuole aprire la porta, ma non vogliamo umanizzarci con gli umani
 
   
MioDestino
MioDestino il 21/05/08 alle 09:32 via WEB
Ecco un altro esempio... TU colpisci. Colpisci sempre... Grazie.
 
     
AMARC0RD
AMARC0RD il 21/05/08 alle 18:11 via WEB
perchè colpisca lo stupore è necessario dis-porsi allo stupore come te, lasciarsi affascinare da Herman, raffinato cultore del pensiero orientale, pensiero contemplativo che prima di domandarsi come sia l'evento si lascia avvolgere dallo stupore dell'evento e poi con la reverente delicatezza che contraddistingue quel pensiero, indaga l'evento con delicata grazia, per non turbare quel petalo giunto fino a lui
 
infinitylive
infinitylive il 19/05/08 alle 11:14 via WEB
un saluto a te che mi nutri di poesia....
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 20/05/08 alle 19:05 via WEB
non la reputo una dieta ottimale, in primis siamo fatti di ciccia, lo spirito che ci abita o anima che dir si voglia, essendo un prodotto della ciccia, non può uscire dal nostro involucro pena la fine di entrambi, ciò che chiami nutrimento, che ri-conosci tale, se lo ri-conosci è perchè è già in te, lo conosci già, conseguentemente il mio "nutrirti" è il nutrimento dello specchio, la conferma che possiedi in te ciò che ri-conosci in me. Tutti abbiamo costantemente la necessità del confronto, la conferma è il più gradito anche se infrange la logica deontica che costruisce la casa dell'armonia, ma si sa, il principio di piacere che ci abita è dispettoso nei confronti di suo fratello, principio d'equilibrio
 
dammitutto2
dammitutto2 il 20/05/08 alle 21:18 via WEB
essere e nn essere questo è il problema o magari la soluzione :)
bacio Senza Tempo !!
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 21/05/08 alle 09:21 via WEB
tutti i prolemi hanno la soluzione, tranne l'assenza di scelte, la messe di scelte che impone di tagliarle tutte tranne una è un falso problema, una volta scelta una via; non è MAI uno sbaglio nei confronti di sè, sono gli altri a dirci che abbiamo sbagliato secondo i loro convincimenti, ma sono i loro convincimenti e non i nostri. Siamo talmente pigri che sovente scegliamo di agire secondo altri.
 
   
dammitutto2
dammitutto2 il 21/05/08 alle 18:42 via WEB
tenendo presente che anche "un'apparente" nn scelta è una scelta .. e tendendo presente che cmq, è vero che per abitudine, tendiamo a chiedere agli altri ma è altrettanto vero che pigri o meno alla fine facciamo di testa nostra .. solo che conviene , si crede, passare la responsabiltà da qlc altra ..
 
margodgl
margodgl il 20/05/08 alle 22:19 via WEB
*___-come mai non sono poetica...?sono belle parole ma la poesia non mi attira...dici che sono malata d'ignoranza?Un abbraccio Mary
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 21/05/08 alle 09:24 via WEB
una strizzatine d'invidia alla tua spontaneità --- cos'è ignoranza se non ignorare, non conoscere ciò che da altri è posseduto possedendoli? stai pur certa che chi crede di conoscere non sa che ciò che conosce non gli appartiene ma egli appartiene a quella tipologia di convenzioni, una serie di convenzioni messe in atto per consentire una sorta di comunicazione in assenza fisica del comunicante-ricevente, che in assenza si riduce per forza di cose alla cosa comunicazione, privandosi e privando l'altro della comunicazione interattiva e reale. Se io scrivo rosso tu pensi al tuo rosso e credi che valga anche per me, non è questa la comunicazione umana, è e resta una convenzione cosale, della cosa, scientifica, se io e te vediamo assieme un colore, non abbiamo nessuna necessità di darle un nome, ci basta manifestarci silenziosamente le rispettive percezioni, se decidiamo di dare un nome al colore per poterlo comunicare anche agli assenti, tu lo chiamerai "A" dando nel contempo il nome di A alla tua percezione, io chiamerò "B" il colore e la mia percezione, una volta comunicatolo ai rispettivi assenti; stai pur certa che incontrandosi e parlando di noi non si capirebbero, allora interviene la convenzione che imporrà il nome "C" al colore ed alla rispettiva percezione, la stupida convenzione ha appena cosalizzato le persone rendendole uguali come dei pezzi di ferro --- chi è il malato? colui che ignora delle convenzioni o colui che si crede un pezzo di ferro?
 
margodgl
margodgl il 21/05/08 alle 14:24 via WEB
come solito tu analizzi tutto ... dettagli che io nemmeno se ci penso 50 anni arriverei..(che poi non sono dettegli ma cio' che dici leggendo bene è solo realta')...ciao filosofo un abbraccio grande...
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 21/05/08 alle 18:14 via WEB
uffff, credevo volessi mandarmi a quel paese, sai quello dove ci sono solo ambulatori d'analisi, poi; fortunatamente si tratta solo di convenzioni, NON REALTÀ, solo stupide co"i"nvenzioni e noi siamo talmente stolti da farci governare dalle nostre co"i"nvenzioni
 
glossy0
glossy0 il 21/05/08 alle 14:52 via WEB
vengo spesso a leggerti anke sloggata ....ma nn oso lasciare commenti ......anke perke' nn ne sarei capace davanti a pensieri cosi' profondi ......un sorriso pero' e' doveroso ^_________________________________________^
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 21/05/08 alle 18:14 via WEB
di tutti i tuoi sorrisi; se posso scegliere, mi prendo quello con le trecce, omaggiandolo alla vesuviana maniera, clicca un po >qua<
 
marjka_1969
marjka_1969 il 22/05/08 alle 00:05 via WEB
Ho letto anche i tuoi commenti,le tue ideee mi piacciono!Buona notte Marjka
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 22/05/08 alle 13:38 via WEB
lusingato, anche se so bene che le idee sono come vie d'un incrocio immenso con le strade che conducono in ogni dove, sceglierne una vuol dire scartare tutte le altre, ed io che sono piuttosto curioso ogni tanto inciampo
 
nuvolettacn
nuvolettacn il 22/05/08 alle 10:00 via WEB
Ciao...grazie x le visite...:)) Buonagiornata!!! Ed un sorriso!!!
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 22/05/08 alle 13:39 via WEB
tanti teneri auspici a te ed una moltitudine di bolle di sapone alla tua bimba
 
smemorata66
smemorata66 il 22/05/08 alle 10:10 via WEB
Un bacio e buona giornata:))) kissssssss
 
 
AMARC0RD
AMARC0RD il 22/05/08 alle 13:39 via WEB
non sarà mica un kissssss clonato? ^___^
 
   
smemorata66
smemorata66 il 22/05/08 alle 14:29 via WEB
ahahahahh no no..Un bacio VERO!!!SMUUUACKKKKKKK ^________^
 
elettra.em
elettra.em il 23/05/08 alle 19:32 via WEB
hai un bel blog, diverso dagli altri,molto originale...bell davvero.....buona serata...
 
diss0nanze
diss0nanze il 24/05/08 alle 12:13 via WEB
Impossible sun...(?)
 
algheazzurre.s
algheazzurre.s il 28/05/08 alle 10:57 via WEB
solo quando la terra baciò il mio viso, solo allora, riuscii a capire chi io fossi...... polvere mossa dal vento........ alghe
 
myspirit_26
myspirit_26 il 09/06/08 alle 04:23 via WEB
.........anna
 
algheazzurre.s
algheazzurre.s il 12/06/08 alle 16:47 via WEB
Dicono che la Speranza sia felicità, ma il vero Amore deve amare il passato, e il Ricordo risveglia i pensieri felici che primi sorgono e ultimi svaniscono. E tutto ciò che il Ricordo ama di più un tempo fu Speranza solamente; e quel che amò e perse la Speranza oramai è circonfuso nel Ricordo. È triste! È tutto un'illusione: il futuro ci inganna da lontano, non siamo più quel che ricordiamo, né osiamo pensare a ciò che siamo. (George Gordon Noel Byron) Ciao Amarcord, mi piaceva mettere qui questa poesia, per me c'è un filo conduttore fra quella del tuo post e questa ........ considera però che sono donna ignorante :-) Buona serata. Susy
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: AMARC0RD
Data di creazione: 19/03/2005
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: AMARC0RD
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 115
Prov: MO
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28