A new day is come

LONTANO DAGLI O-O LONTANO DAL @

 

 

« IL MIO UOMO, IL ROBOT DEL SESSOL'ANIMALE SOCIALE »

PROPORZIONALITA'

Post n°225 pubblicato il 08 Febbraio 2007 da nondovrestiesserequi
Foto di nondovrestiesserequi

Ma l’amore è direttamente proporzionale a quello dell’altro?
 
Personalmente, ho sempre riso di chi si dichiarava perdutamente innamorato... E quando, inaspettatamente, il legame finiva, arrivava in poco tempo a non provare più nulla per l’ex.
 
L’amore, se di “amore” si tratta, non può spegnersi per un rifiuto, per un allontanamento.
 
Eppure... Ricordo che, quando credevo di amare ed essere amata, e all’improvviso mi son trovata di fronte alla consapevolezza che così non era... Una parte del mio amore è morta.
 
Non ho smesso di amare. O almeno non subito.
 
Ma una parte del mio sentimento è andata inevitabilmente distrutta. Forse per la delusione di aver creduto in qualcosa che non esisteva.
 
Eppure quello che provavo io era reale! Perché allora da quel momento ciò che provavo ha smesso di essere pura?
 
Forse è vero... Riusciamo ad amare solo chi ci ama. E basta rendersi conto del contrario per cambiare idea, almeno in parte.
 
E basta percepire di essere amati... Per spalancare il proprio cuore!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: nondovrestiesserequi
Data di creazione: 03/10/2006
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

FACEBOOK