Creato da sinemoiaquai il 04/03/2006

Ma'pe iabbu

escape from me

 

« Che fine ha fatto la Politica?Dreams »

E' arrivato Godot, e non ci piace.

Post n°448 pubblicato il 11 Ottobre 2007 da sinemoiaquai
 

Tutti vorremmo
che il nostro passato fosse pregnate .
Quelli che come me erano piccoli negli anni '80
devono proprio fingere bene con sé stessi, per farlo;
io proprio non ci riesco.
Un senso di incompiuto e di fatuo aleggia e opprime nello stesso tempo.
Pare che gli anni di piombo abbiano spazzato via tutto.
Il professore parlava.
Sembravano aver vissuto tutto loro: I GRANDI, quelli che adesso non mollano il potere.
Riuscivo perfino ad essere un esempio per qualcuno, nell' 85, scioperi a scuola, discorsi in publico.Ma la coesione tra studenti e operai era finita . Lo sentivamo.
Sopsesi come dentro ad una bolla.

Come la poesia di Montale,
Non chiederci la parola
che squadri da ogni lato

l'animo nostro informe, e a lettere di fuoco

lo dichiari e risplenda come un croco

Perduto in mezzo a un polveroso prato.

Avremmo voluto forse, che fossero più duri
difficile passarne indenni,
sopratutto per un meridionale con evidenti LIMITI,

Non volevo figli, altri esseri che soffrissero come me . Poi non so cosa successe,vince la Vita. Non con Moro,lessi, foto, vissi a Roma, tessi tele.
Quelle che ancora si devono sbrogliare, ma che in fondo non interessa a nessuno come la strage di Piazza Fontana.
L'esplosione del look, gli anni dell'effimero, i paninari, la computer music, il vuoto pneumatico e io in mezzo, la disillusione più lancinante delle altre.
Ci avevano fottuto tutto, pure gli ideali, maledetti.
Li avrei odiati.
A volte le cose non sono come sembrano.
Le valige stringevano dei sogni. Li stessi che hanno gli immigrati oggi e che non accettiamo.
I giochi dei contrari, dove i giochi sono talmente tanto scoperti da poter essere scambiati con la realtà, pur se contrastante.
Il vero fantasma è la perdita di sé come progetto e desiderio.
L'appagamento del desiderio vissuto come senso di colpa.
I fenomeni di gruppo rientrano nell'ottica personale, individuale.
la logica del desiderio, contrapposta a quella del bisogno metteva in luce una generale mancanza di senso.
Un grande vuoto.
Godot, non ci piaci.
Abbiamo aspettato a lungo, e ora?
Tutti a chiederci che senso abbia la tua presenza adesso, qui.
Chiusi in una soggettività come un prolungamento poetico
non solo come un fatto etico,
ma anche estetico




ciò che non siamo, ciò che non vogliamo

...........................................



Vi sono anime fatte per domandare


e altre per rispondere:


la mia è una persiana verde con due occhi dietro,


la mia è un remo rosso tra i vivai di cozze


che il pescatore aggira sullo Ionio


lentamente immergendolo


in quell'azzurro che non sa mentire.

V.Bodini

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

FIORE

E qui, se mai verrai, l’estate
quietamente si sfanno gli obelischi
e cattedrali come sortilegi
consumano in esilii avventurosi.
Prossimi alle scogliere noi
parleremo del Sud, dell’Europa,
dell’uggia e del campo di tabacco
che avanza in bilico tra noi e il mondo.

il Salento in poesia. Ieri e oggi.

(in foto, il menhir di Carpignano)

 

AREA PERSONALE

 



 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

ANOTHER BRICK IN THE WALL

•••••••••••••••▼The Wall▼•••••••••••••• ┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬ ┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴ ┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬ ┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴┬┴© 
 

FACEBOOK

 
 

IL MIO PROFILO SU TECHNORATI

MIO PAESE, COSÌ SGRADITO DA DOVERTI AMARE.BODINI


 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

MA Cè ANCORA..SE GUARDI BENE...
Inviato da: ladymiss00
il 28/11/2013 alle 21:18
 
C'era una volta tanto tempo fa...
Inviato da: lucabono75
il 12/09/2013 alle 14:56
 
già è proprio così :( ciao Giu
Inviato da: sinemoiaquai
il 29/04/2011 alle 14:39
 
Ma tu credi ancora nella bontà degli uomini? Io sta fede la...
Inviato da: trampolinotonante
il 24/04/2011 alle 06:26
 
grazie degli auguri che ricambio con affetto. Goditi il...
Inviato da: trampolinotonante
il 24/04/2011 alle 06:25
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

EwideSsantiago.gamboatuttiscrittorioreipbg72PerturbabiIealessandroripamonti1mariomancino.malogicor_bissantifatfaleepsicologiaforenseOrangeBrasierc_o_2013max_6_66corto.maltese44wolf22462
 
Citazioni nei Blog Amici: 66
 

SOTTO SCORTA

MA I SOGNI SONO VIRTUALI?

Perché
non ricordo

mai i miei sogni?