Creato da dodea1957 il 31/05/2009

VOLTO IN PENSIERO

decisa a tutto..con classe cammino..dolcemente la mia strada senza mai fermarmi superando ogni ostacolo..sempre pronta andare avanti per una nuova salita

 

......un'aquila dimenticata.....

Post n°551 pubblicato il 28 Ottobre 2009 da dodea1957

 
 
 

GRAZIE A TUTTI

Post n°550 pubblicato il 25 Ottobre 2009 da dodea1957
Foto di dodea1957

Senza te...
Post n°da dodea1957

 

Senza di te

Non posso esistere senza di te. 
Mi dimentico di tutto tranne che di rivederti: 
la mia vita sembra che si arresti lì, 
non vedo più avanti. 
Mi hai assorbita. 
In questo momento ho la sensazione 
come di dissolvermi:
sarei estremamente triste 
senza la speranza di rivederti presto. 
Avrei paura a staccarmi da te. 
Mi hai rapita via l'anima con un potere 
cui non posso resistere;
eppure potei resistere finché non ti vidi; 
e anche dopo averti veduto 
mi sforzai spesso di ragionare 
contro le ragioni del mio amore. 
Ora non ne sono più capace. 
Sarebbe una pena troppo grande.
Il mio amore è egoista. 
Non posso respirare senza di te.

(dal web modificata

TRADITA

ti adoro dolce guerriera
Post n°496 pubblicato il 14 Ottobre 2009 da principedeisogdgl0

 

 

Ti adoro dolce guerriera,

come si può tradire

una degna principessa

fiera e passionale

decisa e sensuale

kiss

non biasimarmi

ti porto nella mia anima

sempre.

TRADITA

( UN'AQUILA e una PERFIDIA)

 

 
 
 

Africa...habibi

Post n°548 pubblicato il 25 Ottobre 2009 da dodea1957

 
 
 

Svegliarti......

Post n°547 pubblicato il 25 Ottobre 2009 da dodea1957


IL MIO TEMPO
PENSIERI IN LIB...
di goldkampa

Il mondo oltre...
Esistono uno sp...
di dreamkeeper

VOLTO IN PENSIERO
decisa a tutto....
di dodea1957

SENZA IPOCRISIA
Amo dire sempre...
di yosine

sei tornato in punta di piedi. ti ho guardato incuriosita, non ne capivo il motivo. dolcissimo, ti sei addormentato sul mio letto, mi hai preso la mano, forse non te ne sei neanche accorto.. o forse si. ti avrei baciato.. tanto tanto tanto. .

non sarà mai come prima, deve essere diverso... ed io non ho paura che tu mi faccia ancora male.

 
 
 

Scivolano le dita della notte......

Post n°546 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

Scivolano le dita della notte

Sui mie pensieri

E sul sonno che tarda a venire.

Scivolano sulla tua immagine,

costantemente presente

e che, piacevolmente,

 non mi lascia dormire:

Scivolano sulla voglia,

incancellabile,

di stare sul tuo corpo.

Tua Dea

 

 
 
 

Tra le tue braccia ...Habibi..

Post n°544 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

L’amore è in sé una vera e propria mutazione, ma poiché ci trova impreparati difficilmente questa mutazione accade, e l’amore diventa sfogo, compensazione, richiesta di sicurezze, paura di perdere la persona amata, possesso e bisogno, e mille altri incubi.
È forse per questo che nelle grandi tradizioni orientali, nelle quali l’amore è stato vissuto come importante strumento naturale di evoluzione della coscienza, all’amore si è legata la meditazione: un processo interiore che porta l’individuo alla percezione diretta, dentro di sé, di quella stessa forza vitale che l’incontro con l’altro scatena.
In questo modo diventa difficile, se non impossibile, perdersi nel riflesso che l’altro comunque è, e rimane. Va infatti detto che nell’amore opera uno strano meccanismo psicologico, forse dovuto al fatto che ogni nostro senso, l’intero processo di percezione della realtà, è orientato verso l’esterno: in verità, l’intima e profonda convinzione che noi abbiamo è che tutto ci viene dall’esterno. Il cibo, l’acqua e l’aria che ci tengono in vita, tutte le sensazioni, e dunque tutte le emozioni, non ultimo l’amore.

"Mi ami?" è la domanda comunemente posta, "e quanto mi ami?" è il secondo interrogativo purtroppo questi interrogativi sono di per sé il principio della fine. Per quanto ingenuamente posti, per quanto giustificabili in quel turbinio che sconvolge l’essere e che ha nome innamoramento, sono due segnali di estremo pericolo che mettono in seria difficoltà l’amore, e molto spesso ne annullano la potenzialità.
Ciò che di fatto accade, allorché si entra in amore, è il risveglio del proprio sé attraverso l’altro. È qualcosa che accade a noi stessi tramite l’altro, più che agli amanti in quanto tali. La fusione è una fusione intima in se stessi, più che con l’altro: nell’attimo dell’orgasmo, l’altro viene catapultato fuori dal nostro essere, che si ritrova integro e uno. È un lampo, e perché tutto questo sia concepibile, perché sia visibile, perché lo si possa vivere in tutta la sua grandiosità, occorre raffinare il sentire, quel processo di percezione interiore capace di cogliere il senso del reale senza il filtro dei sensi e senza il filtro della mente. Ecco perché, per essere in amore, è necessario mettere a fuoco come noi costruiamo il reale e come questa costruzione può diventare una gabbia pericolosa. Non solo: occorre la lucidità di qualcuno in grado di vedere con distacco, e quindi con prospettiva, l’intero fenomeno
.

 
 
 

A te donna......ora basta!!!!

Post n°543 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

 

Nella vita bisogna sempre sentire due campane, ma tu sei troppo impulsiva ed egoista, non ho mai trdito nessuno ho sempre cercato di darti una mano, anche con lui mettere una buona parola, io non ho bisogno del clikka e di lui non ho mai detto che mi fa ridere .in caso mi fa sorridere le sue battute, ho cancellato lui per te, a me non interessa nessuno, puoi tenerti tutti i tuoi amici, ora quello che hai fatto con lui farai anche a me, passerai da tutti e dire di non passare piu da me ormai ti conosco bene, non ho mai pensato che sei una donna cattiva, ma la tua ostinità di donna non è questto essere donna..e neanche i tuoi ricatti....soltanto per un semplice malinteso ..non farmi ridere ..la tua autorità questo vuoi..mi sono fidata di te anch'io quindi bisogna essere e sentire sempre le due canpane mia cara ..non ho bisogno dei commenti nel mio blog scrivo per me..e chi piace e vuole la mia amicizia è libero ..tu non puoi comprare ogni volta un'amicizia e cancellarla soltanto perchè pensi o immagini che ti ha contrariato..no mia cara sei fuori strada..ora vai dai tuoi amici e come hai fatto con lui ..chiedi ai tuoi amici di non passare più da me..a loro la scelta mia cara amica ..per sempre resterai..non preoccuparti io non provo rancore e ne odio......io non vendo amore e neanche compro amore ..l'amore non ha prezzo ..ora sono sicura entri sempre con altri nike e controllare se lui scrive e cosa scrive quanti clikka ...sei geniale..a pensare se avevo il suo numero di telefono..a dire la verità la tua amicizia era interessata soltanto per controllarmi ..e controllare lui..

Io non ho paura io ti ho risposto ..pubblicamente ..mi spiace per te..sono inutili i tuoi periodici controlli ...

 

 
 
 

......IL VELO..........

Post n°542 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

Il velo Impalmabile........

L’unica rivoluzione possibile è assumersi l’intera responsabilità: “Io sono la causa della mia sofferenza. Di conseguenza posso essere la causa della mia beatitudine”. Questa affermazione riassume in sé l’essenza della ricerca del Vero, del sufismo e dello Zen. La religione essenziale implica assumersi l’intera responsabilità di qualsiasi cosa si è. In quel caso, immediatamente affiora un’intuizione: “Se io sono responsabile della mia sofferenza, allora la cosa è semplice: la posso abbandonare. È una mia scelta; ragion per cui posso non sceglierla più”.

Un mistico Sufi visse restando sempre felice. Per settant’anni la gente lo aveva osservato, e non l’aveva mai visto triste. Per cui un giorno gli fu chiesto: “Qual è il segreto della tua felicità?”. Rispose: “Non esiste alcun segreto. Ogni mattina, quando mi sveglio, medito per cinque minuti e dico a me stesso: ‘Ascolta, adesso hai due possibilità: puoi essere infelice, oppure puoi essere estatico. Scegli!’ e scelgo sempre di essere estatico”.

Tutte le alternative sono aperte. Scegli di essere estatico. In questo caso, ci sono persone che riescono a esserlo anche quando sono messe in prigione, mentre ci sono persone che restano infelici anche quando vivono in palazzi di marmo. Dipende tutto da te.  

 
 
 

Dolce giornata tesoro Habibi....

Post n°541 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

Bacio tesoro dove piace a te....soltanto poche ore ci separano ..ti adoro ..più del primo giorno..di un  primo bacio..come il  primo incontro..ti adoro più della mia vita

 
 
 

..Da quando ho perso la vista ci vedo di piu'....

Post n°540 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

Grazie tesoro ti adoro, con te ora che sei tornato per te continua il mio cammino, il mio blog non posso cancellare. è la mia vita, il mio fiore, la mia passione le mie emozioni, non posso cancellare la realtà ..tu semplicemente conosci il nostro segreto ..a presto tesoro..ora vedo meglio ..con te riflettere ..il nostro dovere,  non possono perdersi, ora devo andare...  bacio tesoro dove piace a te...

 
 
 

Per te ..Amica.....!!!!!!!!

Post n°539 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da dodea1957

Tu....non puoi dare  ordini, di quello che devo .. e non devo.fare...quello che sia giusto o sbagliato .....per avere ...devi prima dare....senza aspettare arrivare a conclusioni....non sei nessuno..tu non puoi dare ordini...meglio impedire al caso...pensare che per te la tua amicizia rinunciare all'altra...siamo liberi.come liberi siamo... tu ...io..noi ...tutti abbiamo una ragione giusta causa per esistere vivi e lascia vivere..tu non puoi darmi ordini con quella voce autoritaria...senza dare possibilita' all'altro di parlare....tu non puoi giudicare quello che è giusto e che meglio fare..tu non puoi dare ordini ...eseguo ordini soltanto e potrei .....soltanto dal mio capo del mio lavoro ....anche contestare...scambiare opinioni..chiarire nessuno puo dare ordini ..

Tu non sei l'amica..l'amico che deve e dire ...il meglio da fare..sei riuscita nel tuo cammino trovare le tue emozioni passioni amori.....la tua vita..lascia ad altri viverla ..non puoi comprare un amore ..non è in commercio ..l'amore..no si compra e ne si vende....non importa chi sei e le tue qualità la semplicità è quello che conta.nella vita.......

 

 
 
 

.....Lui č li.....

Post n°537 pubblicato il 22 Ottobre 2009 da dodea1957

Lui è lì
E tu lo vedi come non l’avevi mai visto
Ti lasci andare…
Ascolti il rumore delle onde
Ed ascolti il soffio del vento
La dolce brezza
Che culla il leggero movimento del mare
Così nero
Così profondo
Così immenso
Un unica luce:
Il riflesso della luna,
Pallida e leggera
Da cui ne è illuminato,
L’acqua carezza la tua pelle,
Ti lasci abracciare da quella carezza
Per abbandonarti al piacere…


Tra le sue braccia
Il silenzio è rotto solo dai profondi respiri,
Il piacere avvolge tutto il tuo corpo;
Dolcemente ti lasci sfiorare dalle onde
L’acqua scivola lenta lungo il tuo corpo
Sei pervasa dal piacere
Tra le sue mani
Immersi insieme in quell’immenso
E poi più nulla…

 
 
 

un'aquila in volo

Post n°536 pubblicato il 22 Ottobre 2009 da dodea1957

UN'AQUILA IN VOLO


MI SOLLEVA TINGENDOMI DI CIELO,
LE MIE ALI CONTINUANO A BATTERE
NELLA BREZZA STELLATA,
DOLCEMENTE PLANO
PER RIPRENDERMI LA VITA
TRA PRATI E ALBERI
CHE CRESCONO NEL TEMPO ...

dodea1957

UN SESTO SENSO NON SBAGLIA MAI

soltanto delle note stonate ..come un vecchio brano..un disco antico..rovinato dall'amore travolgente.. un amore violentato.....................................

Delle note che non sentono  più un acolto come un'intensa passione..emozioni..stonate come un amore stonate vuoto il tuo cuore..sensazioni che provi in te stesso..vuotoooo come note..di una musica...come una passione ??????????

Caos nella mia mente, il silenzio. Quel silenzio che disegna i contorni netti dei miei pensieri più intimi, ad emozioni, quel silenzio mi riecheggia nella mente e non posso far altro che starlo ad ascoltare sperando che quei pensieri tornino dolci e   leggeri, come un raggio di luce che filtra tra le finestre di un nuovo mattino ci sono giorni in cui solitudini diverse creano una simbiosi speciale e dentro al petto finalmente ti si colora il cuore.

 

 

 
 
 

In attesa di te....

Post n°535 pubblicato il 22 Ottobre 2009 da dodea1957

IN ATTESA DI TE PER CANCELLARE QUESTI PENSIERI..QUESTO BLOG..A TE IL CORAGGIO..NON MANCA....TI ASPETTO..SO CHE CI SEI ..TI SENTO SEI QUI DAVANTI A ME..IN ATTESA IL TUO CORAGGIO ...lettera ricevuta mai letta..dal web

Dono a te, si certo tu sai, chi più di te può capirlo, lo sai qui non posso il tuo nome dolcemente tracciare, lo farei con infiniti petali di rose, lo scriverei infinite volte, fino a distendere un lungo tappeto di petali sul quale rincorrerti fino a prenderti, nel modo in cui tanto a te piace, in quel modo in cui la tua sensualità si esalta, le tue forme si armonizzano acuiscono, chiamano quel dolce desio, mentre cingendoti i fianchi teneramente e dolcemente, le mie dita percorrendo il tuo corpo attraverso un brivido di accesa passione su i tuoi venerei fianchi, e poi sfiorare i lati prorompenti dei tuoi seni, che altro non chiedono che raccogliermi a se, nella loro dolce fragranza, ricordi? Con dolce e armonioso gesto come tu sai fare porti a loro in chino la mia testa e sussurrandomi amore mio all'orecchio, offri quel seno sinistro sotto il quale quel battito ascolto che con armonia e ritmo mi dice sono tua per sempre, e tu sei mio, perché tu sai, solo tu sai, incontri in cui sciogliamo il nostro amore, nella mente, nell'anima, nel cuore, nel corpo, nei nostri umori, che miele sono al nostro gusto, e pregiate essenze per il nostro corpo. Le mie mani, che affusolate ormai nel protendere le dita con soffusa dolcezza nel carezzar velluto e petali si portano al tuo collo sensuale e tra i tuoi lunghi capelli sciolti accarezzar la nuca, tu dea, slanciato e affusolato corpo, mentre negli occhi nostri quella luce di profondo evidenzia purpuree labbra infuocate, che si cercano con tocchi dolci, sguardi accessi e occhi aperti, e poi ancora un po' soffusi per assaporar le dolci palpabili labbra fino a più intensi lunghi e passionali, dolci interminabili, da mozzare il fiato ma a occhi chiusi per sentir tutto il sapore delle nostre anime e del miele dei nostri corpi. Sospesi nel tempo, lontani dalle nostre reali vite, attimi indimenticabili, che lasciano spazio solamente e unicamente all'attesa del prossimo incontro, Il mio pensiero proteso a te e il tuo profumo  mi donano pace e gioia interiore, mi dona il sapore unico che solo tu mi dai, sin da quel primo momento. Fatate furono le nostre mani nel digitare la prima volta i nostri nomi, fu subito amore segreto, amore che mai nessuno potrà scoprire perché segreto nel nostro più profondo che anche in queste righe solo tu ed io possiamo leggere ma soprattutto avere. Amore mio sarai tra le mie braccia in quel dolce oblio che solo noi potremo avere e tu lo sai, si certo tu sai, chi più di te può capire, che a te dono queste righe che finalmente proclamano il nostro amore. Un bacio principessa e mia unica e sola dolcemarea.

 
 
 

La decisione ...pensieri ..

Post n°534 pubblicato il 21 Ottobre 2009 da dodea1957

Soltanto poche ore la decsione ..cancellare il blog ..soltanto attimi un clikka tutto fine ..soltanto attimi di follia ....soltanto attimi e sarai sprigionato da questo virtuale ..il coraggio devo prendere soltanto pochi attimi e tutto sarà finito , ....

 
 
 

Forte.un'.intensa .... emozione..passione

Post n°533 pubblicato il 21 Ottobre 2009 da dodea1957

 
 
 

LO SGUARDO ..

Post n°532 pubblicato il 21 Ottobre 2009 da dodea1957

 
 
 

......A TE UOMO..

Post n°531 pubblicato il 21 Ottobre 2009 da dodea1957

TRA DI NOI LA PROVOCAZIONE E' UN GIOCO E SAI QUANDO E' IL MOMENTO DI USARLA... SEI L'UNICO AL QUALE PERMETTO DI METTERMI CON LE SPALLE AL MURO... DI FRONTE AD UNO SPECCHIO.... GIOCARE CON TE E' SEMPLICE COME AVERE CENERE IN BRACCIO...

DIMMI, DOLCE UOMO IN NERO... QUI TESORO DI MODE E DI MUST NE ABBIAMO LANCIATI SIN TROPPI IO E TE... CMQ... SEI PRONTO A VENIRE IN UN PRIVE' CON ME?...

...E CON TUTTO IL TUO PESO SU DI ME... RICORDI... CREDO CHE NESSUNO SI RICORDI, TRANNE NOI DI COSA SIGNIFICA... ALLORA... DIMMI QUANDO CI VUOI ANDARE E ANDIAMO...

.ADESSO .IL DOVERE MI CHIAMA  DEVO ANDARE HO PERSO TROPPO TEMPO CON TE.....

NON HO PAROLE PER DEFINIRE IL TUO TRADIMENTO....PRESTO PRENDERO' ILVOLO E NON SARO' IO A SEGUIRTI LE TUE AQUILE ANCORA CREDONO IN TE ..LA TUA POESIA....SORRIDO ALLE TUE CREAZIONI...UOMO TROPPO SEMPLICE.... 

 

 

 
 
 

Ritorno sui miei passi...

Post n°530 pubblicato il 20 Ottobre 2009 da dodea1957

Sorrido...al tuo sms...non è così dea ...è solo un luogo dove riversare la mia .... che qui ho perso.... ma solo perchè qui l'emozione è unica.... perchè unica sei tu ma non devi imprigionarmi virtualmente cerca di capire.....certo che ti capisco ..non dovevi tradirmi..aspettare il rientro...parlare e chiarire come abbiamo sempre fatto..non aspettare la mia assenza ....

Parli del.virtuale....dopo ore e ore al telefono ore ore a messaggiare. attaccata a questa tastiera ..tu pensi di fare la tua uscita da primo attore su di un palcoscenico e aprire la tua commedia ..poesia...

Sorrido alle tue parole, sorrido al mio io,  ho creduto alla tua amicizia e come un'aquila in volo con te. ....sul reale ti ho conosciuto, eri un  uomo speciale, sei speciale ..non sarai speciale,  delusa no!!!!! CORAGGIO DI UN CLIKKA..

 
 
 

Seguimi.....

Post n°529 pubblicato il 20 Ottobre 2009 da principedeisogdgl0

Seguimi e sarò per te un raggio di luce che segna la strada verso la felicità. Noi che di attimi viviamo e degli stessi ci nutriamo, noi fragili in un oceano di emozioni ma vivi come pochi sanno di esserlo, leggimi dentro e arriverai al lieto fine che tutti bramano, stringimi nelle corte giornate che si avvicinano fino a quando il buio ci nasconderà.

 
 
 
Successivi »
 

PENSIERO UN POETA........

Al confine del cielo,
un piccolo grande segreto
racchiuso dentro una stella,
una cometa traccia un disegno
tra mille bagliori di luci,
una nuvola furtivamente si mostra
e dolcemente si posa soffice come zucchero filato,



attraverso campi pieni di fiori e profumi
e accarezzando quanto il mio cuore vuole avere,
la sensazione che mi assale e una luce scesa dal cielo
verso un uomo semplice di pensieri
caparbio alla vita avuta, a volte un po' vissuta.

Corse al vento,
passeggiate nella notte,
gocce di lacrime sul mio viso
e ciò che il confine del cielo mi saprà donare
senza mai aver chiesto niente in cambio
alla mia gioia d'essere vissuto
dentro il mio confine fin troppo sincero,
in fondo all'anima .. in fondo al mio cuore,
un piccolo grande segreto
nascosto dentro una stella …
la mia unica e grande gioia della vita
... il mio amore per te!



Pensiero un Poeta

Nessun vento è favorevole

per chi non vuole andare.

Ma,  per noi che vogliamo,

anche la brezza sarà preziosa.


 

Scriverai  per te...scriverai per me...
melodie che sappiano incantare il cuore...
frasi che possano raggiungere
l'anima...
strappando dalle tue labbra 
parole che il silenzio ha reciso...
onde di insinuanti momenti s'abbattono
sugli ombrosi scogli della memoria...
ma non cederai  all'amaro sapore del
male...
e scriverai  per te... scriverai per me...
perchè il ghiaccio dell'inverno
non irrigidisca i tuoi pensieri,
perchè nostalgiche note
ritornino ad esprimersi...
si impoverirà il corpo
sotto i duri colpi del tempo,
ma non la mente...se scriverai  per te...
se scriverai per me...
se quella dolce, incantevole sensazione
continuerà a seguirti...
se saprà il tuo respiro spingersi
fino al punto di avvertire
l'abbraccio dell'immenso... e toccare il cielo...
un bacio

 

 

 

LA MIA MASCHERA

Animation Pics Funny Pics Free Image Hosting

"Vorrei fossi qui.. dolce amore mio, accanto a me, guardarti negli occhi ..perso nel tuo mondo, ..nel mio ..nel nostro mondo. . Un filo di voce per accarezzarti, un sospiro leggero per farti volare, un alito caldo avvolgerti la pelle, mentre una nuvola incantata imprigiona i miei pensieri ..le mie parole, e la mia mano stretta nella tua ad ascoltare i battiti del tuo cuore, e sentire il tuo caldo respiro posarsi accarezzandomi dolcemente il viso, sfiorarti le labbra prima del bacio, e sentire ..emozioni e brividi scatenarsi in un abbraccio senza fine. . Vorrei fossimo insieme dietro questa finestra aperta, guardando fuori al mondo intero, intorno a noi solo festa di luci e colori, ti stringo forte a me .. ti amo dolce amore mio."

 

PENSIERO UN POETA

Si insinuano
pensieri ardenti
da profonda

armonia stimolati.
Mani sapienti
Cullano

osano su corpi

assettati.
Particelle nascoste

esplodono
a maggior

contatto inducano.
Vibranti emozioni

risuonano
vola lucido il pensiero.
Tu mio

ardente pensiero
Tu mia

vibrante emozione
Tu dolce angelo.

E' passione, fuoco
nella notte che,
fa da padrona
una luna sfacciata
e indecente che bagna
le sue grazie tra
spumeggianti onde.
I nostri dolci umori
si inchinano alle nostre
dolci labbra nel sapore
sfiorano la nostra pelle,
come lievi piume
carezzo le tue forme.
E'una cornice perfetta
che esprime il non detto
nell' abbraccio sensuale
di amanti che sfidano
il tempo e i suoi segreti!



 

 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Etą:
Prov:
 

FACEBOOK

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

thick_fogBanyantreerossi.matteo77I1_Co11ezionistaVaga_folliasebazeolidammiunsognoavvbiawhitedogomaniman69fucinatoregrotto_giorgiouomo.da.usarepoldo642