Creato da sarucciola00 il 17/01/2008

SIRENE

Il mythos nei secoli

FACEBOOK

 
 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

AREA PERSONALE

 

 

 

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

 

 

 

 

 

 

Un libro 'da svolta' !

Post n°33 pubblicato il 12 Febbraio 2012 da sarucciola00

Il libro è già ordinabile online su:

IBS.it e AMAZON.com

Sarà poi disponibile online cartaceo ed ebook anche su:

laFELTRINELLI.it e su MAGAZZINO51.com

Infine reperibile in tutte le FELTRINELLI d'Italia,

in alcune MONDADORI

e in varie altre librerie che, se sprovviste, lo possono cmq ordinare.


Aiutate una semplice ragazza a diventare una SCRITTRICE,

comprate il suo libro e se possibile fate girare la voce.


Non è il solito libro patetico,

è innovativo, intrigante, appassionante!

Provatelo!

 


 
 
 

Un libro per voi

Post n°32 pubblicato il 08 Febbraio 2012 da sarucciola00

A voi, appassionati di Sirene e di Ninfe marine

e a tutti coloro che apprezzano i libri e le storie

presento questo libro.

Aiutate questa ragazza a realizzare il suo sogno di scrittrice,

comprate se potete il suo libro

o almeno fatele pubblicità.

Grazie!

 

 

 
 
 

Ritorno al mio blog

Post n°31 pubblicato il 24 Gennaio 2012 da sarucciola00

Ciao a tutti, nel nuovo anno ritorno anche io al mio caro blog =)

 

 
 
 

__ Breaking Dawn __

Post n°30 pubblicato il 17 Novembre 2011 da sarucciola00

Anche se di sirene non si tratta,

voglio dirvi di andare assolutamente a vedere

BREAKING DAWN

se siete appassionati di questa saga,

perchè questo epidosio è bellissimo!




Il momento dell'imprinting di Jake e Renesme è fantastico,

la fine azzeccata anche se si blocca proprio sul più bello,

Edward fa tenerezza, ma mai quanto Jacob

che, se ci si mette nei suoi panni, fa davvero piangere.


Dire che sono estasiata è dire poco..!

 
 
 

Oltre i confini ...

Post n°29 pubblicato il 16 Novembre 2011 da sarucciola00

 

Il 'folle volo' oltre i confini del mondo noto...

 

 

 

 
 
 

Sognare..

Post n°28 pubblicato il 16 Novembre 2011 da sarucciola00

Sognare sognare..

Sognare un mondo che non c'è,

una felicità nuova,

una vita sospesa..

La vita tra sogno e realtà che ti fa battere il cuore..

La voglia di continuare a sognare..


Sarà questa voglia la nostra 'sirena'?

 

 

 

 
 
 

Le Sirene di 'Pirati dei Caraibi'

Post n°27 pubblicato il 15 Novembre 2011 da sarucciola00

Le sirene di Pirati dei Caraibi:

belle senza dubbio ma descritte forse come esseri troppo feroci.

Sembrano quasi squali divora-umani piuttosto che esseri ammalianti.

E il fatto che vengano giustiziate esponendole al sole forse fa molto vampire e un pò meno sirene. Ma tutto sommato non è brutta come interpretazione, a mio parere.

Poi ovviamente ecco l'eccezione:

il solito mostro buono che cerca di aiutare gli umani-eroi delle fiabe.

In questo caso la bella sirena buona se la intende col bel (molto apprezzabile) pastore protestante. Che dire? Una sottospecie alternativa di Ariel? Boh. Ad ogni modo risulta appassionante la loro storia all'interno di un contesto che secondo me è stato esasperato un pò.

Nel senso che la saga di Pirati dei Caraibi seguiva un filo piacevole finchè si rifaceva al primo, con Elisabeth e Will; quest'ultimo episodio mi è sembrato un continuo svuotato, come se nemmeno il regista sapesse più cosa inventarsi. A questo punto ci si augura che per movimentare la trama si vada a puntare nei prossimi episodi sulla bella storiella sirena-pastore perchè se ci dobbiamo fermare sull'insipido personaggio di penelope cruz e jack sparrow viene rovinato il ruolo del nostro adorato e adorabile capitano dei sogni e viene a crollare anche l'interesse per questa saga.

Che dire? A noi posteri la prossima visione... =)

 
 
 

Isola di Licosa

Post n°26 pubblicato il 10 Novembre 2011 da sarucciola00

Immaginate di essere una sirena..

Quest'isola sarebbe una meta ideale dove stanziarsi a intonare canti di melodiosa conoscenza..

 

 

(Un caro saluto all'amica City of Angels che ci ha segnalato questo luogo incantato)

 
 
 

Le Sirene della Liguria torneranno a cantare sui loro scogli

Post n°24 pubblicato il 04 Novembre 2011 da sarucciola00

Era bello immaginare le sirene stese al sole luminoso sugli scogli di Vernazza, davanti un'orizzonte marino lucente, alle spalle il borgo e le colline verdeggianti e rigogliose.

Immaginare le sirene sul faraglione che si protende nel mare di fianco a una della spiagge di Monterosso, là, dove di solito i gabbiani osservano il mare blu e la costa della Cinque Terre che tra golfi, insenature e spiaggette giunge fino al Golfo dei Poeti, fino a Portovenere.

In questi luoghi immaginare le sirene era facile e meraviglioso, mentre lo sguardo si perdeva nell'orizzonte acqueo di un blu intenso che si confondeva con l'azzurro del cielo, mentre il profumo di fiori inebriava l'animo e il giallo dei limoni di Montale illuminava il cuore. Il pensiero di librava come i gabbiani alti in cielo, sospinto dalla brezza fresca che mitigava il sole caldo, in uno scenario incantato e incantatore.

Ora le sirene non cantano più. Il fango le ha soffocate.

Ma coraggio, abitanti di queste perle bellissime, non perdete la speranza. Tutto passa, anche dagli incubi ci si risveglia, e chi invece dalle acque è stato inghiottito lascia il suo ricordo nelle lacrime dei propri cari; e chi rimane deve trovare il coraggio per svegliarsi dall'incubo e riprendere in mano la sua vita.

Le sirene devono cantare ancora. Le sirene canteranno ancora sulle vostre meravigliose coste. Non perdete la speranza!

E per Genova vale altrettanto. non perdete la speranza e al più presto sentirete nuovamente i canti delle sirene della gioia confondersi con le sirene delle navi nel porto.

Un abbraccio a tutti voi.




 
 
 

JACK O' LANTERN - la leggenda

Post n°23 pubblicato il 31 Ottobre 2011 da sarucciola00

 

 

Tanti e tanti anni fa, in Irlanda, viveva un vecchio fabbro di nome Jack, ubriacone e taccagno. Era la notte di Halloween quando il vecchio, seduto al bancone di un pub davanti a un grosso boccale di birra, si imbatté nel Diavolo, venuto per reclamare la sua anima. Jack, che era furbo come una volpe, stava per cadere nelle mani di Satana, quando, con uno stratagemma, riuscì a imbrogliarlo facendogli credere che gli avrebbe dato la sua anima in cambio, però, di un'ultima bevuta. Il Diavolo, così, si trasformò in una monetina da sei pence per pagare l'oste e Jack fu abbastanza veloce da riuscire a intascarsela. Poiché, poi, possedeva anche una croce d'argento, il Diavolo non riuscì più a tornare alla sua forma originaria. Jack, allora, stipulò un nuovo patto col Diavolo: lo avrebbe lasciato andare purché questi, per almeno 10 anni, non fosse tornato a reclamare la sua anima. Satana accettò.
Dieci anni dopo, Jack e il Diavolo si incontrarono di nuovo e Jack, sempre con uno stratagemma, riuscì a sottrarsi al potere del Principe delle Tenebre e a fargli promettere che non lo avrebbe cercato mai più. Il Diavolo, che si trovava in una situazione difficile, non poté far altro che accettare. Quando Jack morì, a causa della sua vita dissoluta, non fu ammesso nel Regno dei Cieli e fu costretto a bussare alle Porte dell'Inferno; il Diavolo, però, che aveva promesso che non lo avrebbe cercato, lo rispedì indietro tirandogli addosso un tizzone infernale ardente. Jack se ne servì per ritrovare la strada giusta e, affinché non si spegnesse col vento, lo mise sotto la rapa che stava mangiando.
Si dice che da allora Jack vaghi con il suo lumino in attesa del giorno del Giudizio (da qui il nome JACK O' LANTERN, Jack e la sua Lanterna) e sia il simbolo delle anime dannate ed errabonde. Quando gli Irlandesi, in seguito alla carestia del 1845, abbandonarono il loro Paese e si diressero in America, portarono con sé questa leggenda e, poiché le rape non erano in America così diffuse come in Irlanda, le sostituirono con le più comuni zucche. Da allora, la zucca intagliata con la faccia del vecchio fabbro e il lumino all'interno, è il simbolo più famoso di Halloween.



 
 
 
Successivi »
 

 

 

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

amommsarucciola00fulviofallitiLAMPOWORLDsosafiraslaterzailariaLuigiVaranoangela.schimiodiletta.castelliingdesiderio0Nickh24sols.kjaeruniciliusartaksadoroleauto