Creato da pierdamorrone il 03/07/2010

DellaGuerraDicoMale

« Que farai, Pier da Morrone? Èi venuto al paragone. Vederimo êl lavorato che en cell’ài contemplato. S’el mondo de te è ’ngannato, séquita maledezzone. »

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

Malarazza.

Post n°2 pubblicato il 05 Luglio 2010 da pierdamorrone
 
Foto di pierdamorrone

Abbiamo certi momenti, ognuno di noi, che la vita ce la fanno vedere per quella che è: un seguito ininterrotto di tanti piccoli racconti d'amore, siamo le pagine e i personaggi della nostra personale storia sentimentale costellata di mai inutili minuti. Viverli tutti è forse il segreto mai svelato.

 

" Un servo tempu fa rinta 'na chiazza,
pregava Cristu in cruce e ci ricia:
" Cristu, lu me patrune mi strapazza,
mi tratta comu un cane pi la via,
si pigghia tuttu cu la so' manazza,
mancu la vita mia rici ch'è mia...
Distruggila, Gesù, sta Malarazza!
Distruggila, Gesù, fallo pi mmia! Sì..fallo pi mmia! " "

Ma cos'é dunque la vita ed ogni suo momento se non ne riusciamo ad esserne, non dico padroni, ma consapevoli? E che è dell'Essere Umano quand'é privo proprio della sua umanità?
Domande che aspettaqno risposte e risposte che generano altre domande in un ciclo infito. In finito per il tempo ma non per noi. Abbiamo tutti una data di scadenza.

Purtroppo.

" Cristo me rispunne dalla croci:
"Forse si so spezzate li to vrazza?
Cu vole la giustizia si la fazza!
Nisciun'ormai 'cchiù la farà pi ttia!
Si tu si 'n'uomo e nun si testa pazza,
ascolta bene sta sintenzia mia,
ca iu 'nchiudatu in cruce nun saria
s'avissi fattu ciò ca ricu a ttia...
ca iu 'nchiudatu in cruce nun saria! " "

 
 
 

Inizia da qui. Tutto.

Post n°1 pubblicato il 03 Luglio 2010 da pierdamorrone
 
Tag: inizio
Foto di pierdamorrone

Che farò di queste parole che m'appresto a scrivere e che sarà del luogo in cui le riporrò, così come da parte si mettono le cose più preziose? Poter già sapere prima come sarà il dopo, quanti meno errori potremmo commettere ma quanta meno meraviglia potremmo avere, stupendo noi stessi di quel che possiamo fare, di ciò che possiamo dire, di tutto quel che possiamo dare.

Inizia di qui il mio racconto, che parte da me, da ciò che ho intorno per approdare, manco fosse una nave in viaggio, in ogni porto in cui potrà essere ascoltato.

Inizia di qui il mio racconto fatto delle cose che ho visto, di quello che vorrei vedere e di quel che sono, che sono stato e vorrei essere.

Inizia di qui.

 
 
 
« Precedenti
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sarina596claudia.sognolokas.bocchineriocchineriMissDejavuElettromoxmolinaEZIOPASQUALI19crisalidymoll_flanders1OutOfTargetbigfatacuoremiodglmy.shabufafadgl
 

ULTIMI COMMENTI

e cosi sia
Inviato da: xmolina
il 24/07/2010 alle 17:41
 
Beh... non credo sia facile andar d'accordo con se...
Inviato da: per1hdamore
il 12/07/2010 alle 11:15
 
la vita non è mai dunque poca cosa :-) Grazie e buona...
Inviato da: pierdamorrone
il 11/07/2010 alle 11:09
 
E non è poco.
Inviato da: ombradifuoc0
il 11/07/2010 alle 02:54
 
ecco, dipende.. il condizionale fa star male solo se si...
Inviato da: pierdamorrone
il 10/07/2010 alle 21:51
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom