Creato da ICEBERG_00 il 09/06/2007
E' tempo di uscire dal letargo

Senza titolo n2

 
 

Senza titolo n9

 
 

Area personale

 
 

Senza titolo n7

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

 
tunessICEBERG_00Silenzio1971letizia_arcuribankomattadaliarosa10Salon_KittysweetygameLuxxilMarquisDeLaPhoenixalessia.viola75psicologiaforenselunagialla82JUSTINXXcancro.6600
 

Ultimi commenti

 
E' pi di un anno che non scrivi in questo blog???...
Inviato da: Cicotita
il 29/04/2009 alle 14:07
 
CIAO,buona giornata
Inviato da: saxu0
il 01/05/2008 alle 09:40
 
Buongiorno carissimo!! E' davvero molto tempo che non...
Inviato da: Cicotita
il 28/04/2008 alle 10:47
 
Son sempre io,volevo solo augurarti un buon fine...
Inviato da: saxu0
il 19/04/2008 alle 15:02
 
buon lunedi ovunque tu sei....
Inviato da: saxu0
il 14/04/2008 alle 09:53
 
 

Chi pu scrivere sul blog

 
Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« E Che Primavera Sia !!!!!!!!

L'arredamento che scegliamo rispecchia il nostro carattere

Post n°81 pubblicato il 09 Gennaio 2014 da lunagialla82

Il modo di arredare la casa rispecchia la propria personalità. L'arredamento della casa, dalla scelta dei mobili a quella degli accessori apparentemente più insignificanti, rispecchia il nostro carattere. Chi predilige un arredamento essenziale con la prevalenza di colori bianchi (o comunque molto chiari) ha la tendenza ha programmare le cose ed a tenere tutto sotto controllo. Un carattere disordinato, invece, baderà più alla comodità che non all'estetica ed al design dell'arredamento. Qualche tempo fa, venne a trovarmi un amico architetto, che mi suggerì di rimodernare la casa pitturando tutte le pareti di nero e lasciando solo le porte rosse... Lui continuava a dire che si portava ma in realtà era appena uscito da un brutto esaurimento nervoso....Poi ci sono scelte di arredamento dettate dal nostro stato di salute. Ad esempio, se si opta per comprare uno o più materassi in memory foam probabilmente si soffre di problemi lombari o cervicali. Poi c'è il famoso dilemma fra la vasca da bagno è la doccia. Un antico detto dice che la doccia e per milanesi mentre la vasca da bagno è per napoletani. Si può dire che il senso lato di questo detto è vero. Infatti, chi va più di fretta predilige la doccia e chi vuole rilassarsi fa un bel bagno caldo. Poi ultimamente c'è il boom delle vasche da bagno idromassaggio, che sicuramente nell'immaginario collettivo sono sinonimo di lusso e di relax. La verità è che anche l'arredamento riflette il nostro stato sociale, o almeno questo è quello che crediamo inconsciamente. Già molte volte non spendiamo molto per l'arredamento a causa della qualità migliore, ma del marchio. In definitiva, inconsciamente nell'arredare casa avviene esattamente lo stesso processo che si innesca quando compriamo i vestiti. Spesso compriamo abiti firmati non per la qualità ma perché siamo in cerca di un'approvazione sociale.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Dormienti/trackback.php?msg=12601754

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback