Creato da: navarromundobrasil il 19/06/2010
Parole in riflessi d'anima

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

acquasalata111tekilallicsi35pesolo_nei_tuoi_occhiBenedettadalcieloJulia_71lacey_munroletizia_arcuriLolieMiupsicologiaforenseElemento.Scostanteil_pabloclock1991marlow17Stolen_words
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« BugieIl bambino che ero.. L'... »

Frase

Post n°184 pubblicato il 10 Agosto 2016 da navarromundobrasil
Foto di navarromundobrasil

 E' un continuo bussare alla porta del cuore quando poi le parole sono lastre di gelo fendendo il corpo ferendone la mente. L'anima si fa calice della mia bocca di sale mentre si dipana quel filo interstiziale tra il dolore e il male. Sono incapace di rialzarmi in questo buio che mi solca dentro, che mi scuote lento, disfacendosi della mia pelle nuda come piume al vento. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog