Creato da ASTRATTAETERNAIGNOTA il 12/01/2012

IO ALTRA_ME ASTRATTA

Il sangue: l'eterno linguaggio della vita per la vita Diamo voce a chi non ha voce .Copyright © 2012.com.tutti i diritti riservati

 

Lei si..♕

Post n°466 pubblicato il 20 Aprile 2024 da ASTRATTAETERNAIGNOTA
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sciocca.
Non hai capito a cosa saresti andata incontro...
Eppure era così...limpido...
in quello specchio di riflessioni.
Ed ora l'anima urla in un'agonia di lame e spine
attanagliata da paure intrecciate in rovi velenosi,
in una valle di lacrime rosse come sangue.
No,non solo gli occhi sanno piangere.
E' quella bambina, che urla.
Quella principessina con le ali da fata
e la coroncina di plastica in testa.
Urla di terrore, lei si.
Lei può...
Guarda uno specchio è grida
tutto il male che sente.
Soffocata, muore tra le sue stesse urla..
No.Questa solitudine è reale
perché...giusta?
Cristo...E pensare che...
vorrei solo scappare.
Ma è il mio coraggio
maledetto e perverso a tenermi qui
a guardar in silenzio quella bambina
morire soffocata dalle mie stesse mani...
dalle sue stesse urla. (©A.D.G.)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963