Un mondo migliore

Dove un filo d'oro unisce anima e cuore

 

DONNA

BLOG DEDICATO

 ALLA DONNA

 

mai più

violenza 

contro la donna

non rimanere da sola

MA AFFIDATI 

A PERSONE SPECIALIZZATE

***

Se ne hai ibisogno non esitare

chiama il numero

telefono rosa

clicca


06.37.51.82.82

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

LSDtripm.a.r.y.s.esens.azioniannamatrigianooranginellabach1962azaryelciaobettina0Rosecestlavienessuna.direzionemax542011Smeraldo08Terzo_Blog.Giussatanona
 

DONO DA PAOLA

 

draghina77

Grazie

il mio cuore è orgoglioso

L'ILLUSIONE

Quando il cuore trema,

quando più tregua non trovi,

un tema cerchi

che non segua

la certa, solita

trama della vita.

E' un mondo vero

di là del reale,

è luogo sincero

dove non c'è male.

- Luciano G. -

***

 

Grazie Paola!!!!

Draghina77

 il tuo dono lo terrò per sempre nella mia casa...

ti voglio bene

 


 

 

 

« SaporiCalma interiore »

Mostri

Post n°275 pubblicato il 03 Marzo 2010 da electro5
 
Foto di electro5

 vita vissuta.......

Giorni interi passavi vicino a quel letto, chiuso da solo in una stanza celeste, dolori atroci che ti tormentavano notte e giorni. Solo il camminare ti faceva sentire un po' meglio, e allora andavi avanti in dietro senza meta, in quei quattro metri quadrati che il destino ti aveva dato. Ogni tanto riuscivi anche a vedere qualche familiare da quei vetri opachi quasi a dirti sei li da solo, e quando andava bene entravano tutti incappucciati, e non capivi se eri tu il pericolo per loro o loro per te. Quardavi da quelle finestre alte che non potevi aprire il giorno, e speravi che non finisse mai, ma inesorabilmente vedevi che il giorno diventava sempre più scuro, al dolore si univa il terrore della notte, ma no perche avevi paura di qualcosa ma di chiudere gli occhi. Ormai per abitudine quando vedevi che ti portavano la cena ormai era gia notte senza accorgertene, ma il tuo cammino continuava legato a un filo che ti portavi sempre a presso, poverino anche lui ha dovuto camminare con te, come ostinato sempre all'impiedi dal dolore cercavi di non appoggiarti a quel letto perche' sapevi che se lo facevi i dolori si facevano sempre più pesanti, volevi a forza chiudere gli occhi ma il dolore era troppo atroce, quasi allo sfinimento, poi a notte profonda non ce la facevi più e legato a quel filo cercavi con la mano quell'unico contatto che avevi con il mondo, suonavi quel campanello come quasi a dire orgoglioso di te stesso aiutatemi non ce la faccio più questi dolori mi uccidono, ecco che arrivava un miraggio un'ancora di salvezza vestita di biango in mano una puntura, e il miracolo avveniva. Riuscendo a chiudere gli occhi credivi che i dolori erano finiti, sì, per poco,  ma incominciavano altri, metre eri steso li sul letto ti trovavi in campagne immense con delle facce mostrose combattevi per sopravvivire ti torturavano ma tu cercavi di vivere, ma loro erano sempre di più e più forti, facce che non hai mai visto nella tua vita ti prendevavo ti legavano ti davono atroci punizioni non sapevi il perche, e allora come per incanto dopo tanti sforzi, riuscivi ad aprire gli occhi e tutto finiva, ma eri così stanco e qualcosa ti teneva legato a quel sonno profondo che richiudevi gli occhi, e quei mostri ritornavano sempre puntuali tutte le notti. Poi al mattino, dopo quelle poche ore che eri riuscito a chiudere gli occhi, ecco ricominciare la solita rutin, ma questa volta senza mostri, solo dolori...  

electro5

Mi ritengo fortunato a raccontarvelo.....

 

Amici miei vi voglio bene aiutiamo quelle persone

la ricerca è indispensabile...

anche grazie a lei se sto qui adesso..

Grazie

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: electro5
Data di creazione: 10/05/2008
 

 

tucana02

Grazie

 

 

Grazie Mary

Ti voglio bene Ti voglio bene non solo per quello che sei, ma per quello che sono io quando sto con te. Ti voglio bene non solo per quello che hai fatto di te stesso, ma per ciò che stai facendo di me. Ti voglio bene perchè tu hai fatto più di quanto abbia fatto qualsiasi fede per rendermi migliore, e più di quanto abbia fatto qualsiasi destino per rendermi felice. L'hai fatto senza un tocco, senza una parola, senza un cenno. L'hai fatto essendo te stesso. Forse, dopo tutto, questo vuol dire essere un amico un abraccio a modo nostro...


 

BLOG DONI

Visita L'altro mio blog

HO CREATO UN BLOG PER I VOSTRI DONI

        MISTERI DELL'ANIMA       

 

L'indice delle mie Poesie

 


 

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

L'ESSENZA

 

 

 

 Il segreto di un bacio

Sulle tue labbra la mia bocca è in delirio,
emozioni che ci attraversano con i nostri respiri
su un bianco destriero a cavalcare il nostro esistere
Amarti è la sorpresa di scoprirti.. di scoprire la dolcezza di una carezza..il calore di un abbraccio... l'emozione di un bacio.. la gioia di starti vicino..D
entro di me il tuo mare
fa piangere i miei sogni
sino al singhiozzo dell'anima,
entra ed esce, va in riflusso e poi mi pervade
lasciandomi quel tuo odor di donna"

  ***

Lei Tornerà

Sorriso di bimba si trasforma
in profumo di donna che fugge
lontana pensando al domani.
Tornerà,lei tornerà lo sento.
Qui troverà la pace di sempre:
la pace perduta, la pace ritrovata,
la pace accorata, desiderata,dimenticata.
Tornerà, lei tornerà lo sento.
Troverà sostegno e complicità,
amore e dolcezza, serenità
e compagnia.
Troverà
ciò che vuole senza dover
nulla mai dare in cambio.
Tornerà,lei tornerà lo sento.
Quando la vita le negherà
anche un refolo di vento,
una parola di sogno,un pizzico
di futuro,
un sospiro di pianto, una lacrima d'amore
qui troverà quello che ognuno di noi
ha perduto.Troverà tutto ciò
che qui è sempre rimasto:
troverà me. Tornerà, lei tornerà
lo sento.

 

 

  

Ascolta il silenzio del mio cuore

 Amore ascolta il silenzio dei miei sentimenti, cogli l'attimo di un pensiero, non arrenderti mai davanti alle parole. Ascolta i battiti del mio cuore, che scandiscono il tempo del nostro amore. con la luce riflessa dentro te colori i mie giorni del tuo amore il tuo sguardo magnetico  mi ruba l'anima e mi riporta nel tuo  profumo di rose nei tuoi capelli riesci a strapparmi l'essere che accarezza la tua pelle
 


 
Grazie di cuore
Al migliore amico 2012/13