Post n°10 pubblicato il 12 Settembre 2007 da valiadolcesonata
Foto di valiadolcesonataBUON DECIMO COMPLEANNO CARO CUGINETTO! TI VOGLIO UN MONDO DI BENE!
LA TUA CUGINETTA VALINA


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Per non dimenticare.

Post n°9 pubblicato il 11 Settembre 2007 da valiadolcesonata



Non vi sono parole... Penso che un silenzio sincero dica più di ogni altra cosa.
Onore ai caduti.

ValiaDolceSonata

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Amara ed egoista tristezza.

Post n°8 pubblicato il 10 Settembre 2007 da valiadolcesonata
Foto di valiadolcesonata


Ti chiedo perdono. Sai che sto parlando proprio a te e sai perchè ti imploro perdono. Sono un'egoista. Cerco di farti del bene ed invece ti faccio cadere giù, come un angelo che ha perso le sue ali, un angelo dannato che il solo pensiero che possa esistere, ti dilania il cuore...
Perdono...
Per cercare di salvarti dal limbo ti ho fatto un male silenzioso e subdolo che non usciva fuori se non con amare parole per bocca di entrambi in sfoghi falsi ed estenuanti.


Anche questo è amore? Non trovo alcuna risposta... Mi sento male... Dentro di me dolore e rabbia stanno lottando all'ultimo sangue senza tregua e il mio cuore singhiozza.


Mi sento come "Amore e Psiche"...

Cosa posso offrirti in dono?








Un candido fiore fresco di rugiada?

















Un tenero sorriso?





Non sentirti in colpa, tu non mi hai fatto nulla! Sei una persona speciale e non pensare di avermi usata... Tutti abbiamo i nostri problemi e non tutti reagiamo in egual misura.


Che il tuo Angelo Custode dell'amore ti sia sempre vicino e che vegli su te nunc et semper!



ValiaDolceSonata per D.I.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Il mio cuore non ce la fa più...

Post n°7 pubblicato il 10 Settembre 2007 da valiadolcesonata
Foto di valiadolcesonata



Il mio cuore non ce la fa più... No, non ho una malattia fisica che mi costringe a letto o ad una vita cauta... Troppa sofferenza mi scorre dentro ed il mio cuore non regge più.


Ho provato a rattopparlo più e più volte, ma ormai non trovo più un centimetro di stoffa di cuore dove poter appuntare una nuova toppa. Non avrei mai creduto che un cuore potesse lacerarsi in questo modo: "ciò che non ti uccide, ti fortifica!" mi dicevano ed io ci ho creduto fino ad oggi ma adesso non ce la faccio più. Credevo che solo un amore più grande di quel che riesci a dare avrebbe potuto squarciare le pareti di un cuore, ma mi ravvedo...


Che cosa cerco? Nulla. Cosa voglio? Amore... Insomma, l'amore - quello vero intendo - non si cerca ma si vuole con ardore. Perchè nella vita ci si deve accontentare? E' meglio avere accanto a sè una persona, purchè non si rimanga soli, o è meglio starsene in un angolo di mondo a riflettere e ad attendere che questo arrivi?
Chi l'ha detto che l'amore è una cosa per femminucce da cartoni animati? Amore è passione, divertimento, rifugio, complicità, unione... Cosa può esserci di più bello che abbandonarsi all'amore stesso? Alzarsi ogni mattina inebriato dal profumo della pelle del tuo amato dopo che hai dormito tra le sue braccia per tutta la notte... Pensare a come trascorrere ogni istante libero con lui in modo dolce, sereno e complice per non annoiarsi mai... Progettare sì, ma senza imporsi stereotipie... Vivere la vita e l'unione in modo salubre e tenero alla ricerca dell'equilibrio per non dividersi mai...


Forse sarò una sognatrice o una povera illusa, ma sono certa che tutto questo può esistere. I miei pensieri non vogliano essere quelli di una "bigotta moralista", ma non posso negare che in questo tempo ci si sta sgretolando come argilla sotto il sole: solo sesso, materialismo, piaceri momentanei... A chi non piace, figuriamoci, ma perchè ci si deve accontentare solo di questo? Non è mica un reato o essere deboli innamorarsi ed incentrare la prorpia vita su una salda unione... Tutti i miei amici e conoscenti si stanno sposando che hanno superato di gran lunga i 30 anni: qualunque sia il motivo, hanno capito che il tempo del gioco è finito e che forse è meglio pensare sul serio ad una famiglia prima che tuo figlio, mentre gioca con i suoi colori, in lapsus freudiano ti chiamerà "nonno" e non papà...
Che ci posso fare se io ci sono arrivata tempo fa a tutto questo? Ho solo 25 anni e mezzo eppure non mi sento da meno rispetto a qualsiasi donna più grande di me.


Che colpa ne ho se sono stanca di dover soffrire perchè voglio trovare il vero amore? Io al momento sono innamorata e non lo posso negare... Poco più di un mese fa il mio amore mi ha abbandonata senza un reale motivo e, nonostante questi sia andato altrove alla ricerca di chissà chi e chissà che cosa, io non riesco ad allontanarlo dai miei pensieri e dal mio cuore. Per molto meno in passato il mio orgoglio mi avean fatto incarognire ma, se stavolta non ci sono ancora riuscita, vuol dire che forse era la persona giusta. Ho fatto di tutto per restare al suo fianco, ma non c'è stato nulla da fare... Io non sono altro che una sua grande amica. Eppure per me lui è l'amore della mia vita...


Dice bene Victor Hugo: "La più grande felicità nella vita la convinzione di essere amati per quello che siamo, o meglio, nonostante quello che siamo". Ma evidentemente ciò non è bastato...
Mi chiedo, allora... Cosa può volere un uomo di più? Solo noi due sappiamo cosa c'è stato tra noi e cosa ci siam dati ma, una volta che avevo trovato un mio "simile" che dice di credere nell'amore, nell'unione, nella famiglia, perchè mi ha abbandonato ed è già alla ricerca del nuovo?
La storia ci dà conferme e smentite: alcuni si sono lasciati per molto tempo e si sono poi sposati, altri hanno incontrato nuove persone e si sono creati nuove storie...
Non so a che gruppo apparteniamo noi. Ciò che so per certo è che auguro ad entrambi di trovare ciò che il nostro cuore ardentemente desidera.


Sono Cattolica e non mi vergogno di chiedere al Buon Padre di vegliare su noi affinchè tutto questo sia possibile nel nome Suo!


Non voglio più piangere ma voglio ancora sperare...

ValiaDolceSonata per D.I.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Onore a Big Luciano.

Post n°6 pubblicato il 06 Settembre 2007 da valiadolcesonata
 
Foto di valiadolcesonata

L'Italia è rinomata per la fuga dei suoi cervelli eppure Big Luciano è rimasto sempre con noi, in questo Paese di anime in pena.




Cosa dire di più... Non ci sono parole per esprimere il cordoglio alle sue 4 figlie, alle mogli, all'Italia, al Mondo intero!

"All'alba vincerò!". Ti piaceva tanto cantare quest'aria di G. Puccini (Nessun dorma!) e così io ti voglio ricordare.

Nessun dorma!
Nessun dorma!
Tu pure, o Principessa,
Nella tua fredda stanza guardi le stelle,
Che tremano d'amore e di speranza!

Ma il mio mistero è chiuso in me,
Il nome mio nessun saprà!
No, no, sulla tua bocca lo dirò,
Quando la luce splenderà!

Ed il mio bacio scioglierà.
Il silenzio che ti fa mio!

Dilegua o notte!
Tramontate, stelle!
Tramontate, stelle!
All'alba vincerò!
Vincerò!
Vincerò!



Eterno riposo a te grande padre della lirica.



Con immenso affetto.

ValiaDolceSonata

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

leonessa592013LeCelteromeotorsiellomicheleagnesecarmentommymlisa67chiodini2009doctormauriziolambiaseclaudiafragrassifchan_talmanu.rossanafranzetti1955uqipoterry0811Mary7709
 

Ultimi commenti

Auguri per una serena e felice Pasqua...Kemper Boyd
Inviato da: Anonimo
il 23/03/2008 alle 17:22
 
Tra qualche giorno il nostro blog compie 1 anno...
Inviato da: yellowwoman
il 02/03/2008 alle 12:00
 
Bello il tuo blog.......bacioni angel
Inviato da: Anonimo
il 20/01/2008 alle 10:39
 
ciao valia,io e te non ci conosciamo,o forse ricordi il mio...
Inviato da: ghost4ever
il 05/01/2008 alle 14:36
 
Auguri di un felice, sereno e splendido Natale dal blog...
Inviato da: Anonimo
il 25/12/2007 alle 23:17
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom