Creato da iside2012 il 03/11/2009

La vita è bella!

qui c'è di tutto e di niente

 

Ho voglia di te...

Post n°3 pubblicato il 15 Febbraio 2010 da iside2012
 
Tag: amore
Foto di iside2012

 

Hi5 and Myspace Glitter Graphics: Dividers

Ho voglia di te.Per tutto quello che ho immaginato, sognato, desiderato.

Ho voglia di te. Per quello che so e ancora di più per quello che non so.

Ho voglia di te. Per quel bacio che non ti ho ancora dato.

Ho voglia di te. Per l'amore che non ho mai fatto.

Ho voglia di te anche se non ti ho mai assaggiato.

Ho voglia di te, di tutto te. Dei tuoi errori, dei tuoi successi, dei tuoi sbagli.Dei tuoi dolori.

Delle tue semplici incertezze, dei pensieri che hai avuto e di quelli che spero hai dimenticato, dei pensieri che ancora non sai.

Ho voglia di te. Ho così voglia di te che nulla mi basta. Ho voglia di te e non so neanche perché...

Uffa. Ho voglia di te.

 

di Federico Moccia

 

 
 
 

Ondate di pensieri...

Post n°2 pubblicato il 24 Novembre 2009 da iside2012

La mente va lontana

segue pensieri eterei

Il corpo riceve 

benedette lacrime

dal cielo

 ...é come vivere

l'immensità

Iside

yalnzlkresimleri.gif

 

 

 
 
 

Into the wild

Post n°1 pubblicato il 03 Novembre 2009 da iside2012
 
Tag: vita
Foto di iside2012

Foto di iside2012

Questo pezzo è tratto da una recensione del film"Into the wild"Solitamente quello che scrivo è raro che sia farina del mio sacco...ma per me è come se lo fosse...ECCO si sono proprio un pò così le parole che vorrei esprimere pressapoco...no il film non l'ho visto...

Tu hai la piscina... io l'acqua dei fiumi, dei mari, degli oceani.
Tu hai l'ultimo modello di cellulare per chiamare le persone che ami... io comunico con qualunque cosa, ad esempio la mela che sto mangiando.
Tu spendi la tua vita a lavorare per guadagnare i soldi che hai... io i soldi li brucio, perché rendono prudenti.
Tu compri l'abbonamento alla palestra per tenerti in forma... io ho un fisico forte e asciutto, plasmato dalla natura.
Hai l'auto per arrivare velocemente... io ho tutto il tempo del mondo.
Ti servono la televisione e il cinema per sognare... io il sogno lo vivo di persona.
Spendi molti soldi per un piccolo tetto sopra la testa... il mio tetto è il cielo ed è gratis.

Concetti semplici, lineari, fuori dalla quotidianità, quella stessa quotidianità che ci reprime come esseri naturali. Ci porta ad amare oggetti inanimati frutto di un'economia che ci vuole schiavi.
E' pazza una persona che dona ventiquattro mila dollari in beneficenza? che si arrabbia nel momento in cui i genitori dichiarano di volergli regalare una macchina nuova, mentre lei ritiene che il rottame su cui va in giro funzioni benissimo? che brucia le ultime banconote avanzate dal viaggio, nel momento in cui raggiunge la meta che si era prefisso? che si butta giù dalle rapide con una canoa, senza mai essersi seduto in una canoa? che parla alla mela che sta mangiando, per complimentarsi con lei di quanto sia buona e naturale?
Chi è il pazzo? una persona che fa gesti folli? oppure una persona i cui gesti non riusciamo ad apprezzare in quanto siamo troppo poco sensibili per comprenderli?
Amore per la natura. Amore puro, infinito. Comprensione che noi siamo parte di essa e il tentativo di amarla in modo assoluto, senza chiederle nulla in cambio. Esserne immersi nella totalità, tanto da diventare natura stessa. E così amare se stessi liberandosi dalla schiavitù, dalle convenzioni tipo: "Ventitré anni? Figliolo, non credi che dovresti farti un'istruzione? trovarti un lavoro, fare qualcosa di questa vita?".
Nascere, essere in ritardo, pianificare la tua vita, morire... che senso hanno queste parole se sei parte integrante della natura che ti circonda?

Tutto questo e molto altro è "Into The Wild"; un film capace di farti perdere la cognizione di tempo e di spazio. Un film che narra la libertà, quella vera, incondizionata. Per tutta la durata della pellicola, sentivo aleggiare nell'aria una frase di Henry David Thoreau che sentii per la prima volta citata ne "L'attimo fuggente":

"Andai nei boschi per vivere con saggezza, vivere con profondità e succhiare tutto il midollo della vita, per sbaragliare tutto ciò che non era vita e non scoprire, in punto di morte, che non ero vissuto. "

 
 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

ULTIME VISITE AL BLOG

colombabianca770saturno.leolubopocaiodentatopaolven.toailata76gianor1simona.lantermoSoggheuraffy5504lu_grigalana747battistaimprenditorecardiavincenzoScarlato_gio
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao esploravo i blog e sono capitato qui, come vedo non...
Inviato da: saturno.leo
il 29/11/2020 alle 23:09
 
ehy ciao Leo..eh capita a volte di essere in sosta,a te non...
Inviato da: iside2012
il 27/09/2010 alle 20:59
 
?
Inviato da: saturno.leo
il 20/09/2010 alle 01:16
 
Bel post... ti auguro di riuscire sempre nelle tue sfide!
Inviato da: pendrakon
il 06/08/2010 alle 09:59
 
come mai siamo in sosta?? :) ciao
Inviato da: saturno.leo
il 05/08/2010 alle 00:40
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom