Creato da GridaLibere il 19/03/2009

Grida Libere

In attesa della costruzione del sito

 

CORPORATION

Post n°6 pubblicato il 06 Gennaio 2011 da GridaLibere
 

http://www.youtube.com/watch?v=hUsTq0BXnoQ

 
 
 

Nato libero

Post n°5 pubblicato il 08 Aprile 2009 da GridaLibere
 
Foto di GridaLibere

 

 

 

 

 

Nato libero...
...io, come voi tutti...
...ma questa è la realtà che si concretizza all'apertutra dei miei occhi...
...questo è ciò che per me sarà...
...vivere nel vomito di chi si sazia fino a causarsi il rigetto...


...così ho vissuto fino ad oggi...
...nutrendomi di questo...


...qui, ho conosciuto il rispetto, ho conosciuto la dignità, ho conosciuto la lealtà,
la trasparenza, la compassione, la pietà, il dolore, la fraternità...
...ho conosciuto anche l'amore...
...qui, in questo vomito...
...trovo la vita...
...perchè è vita quella che cerco...


...e tu continua ad affannarti per questo o quello...
...nutrendoti di vite di chi come me è nato liberO

 
 
 

Dentro al male

Post n°4 pubblicato il 29 Marzo 2009 da GridaLibere
 
Foto di GridaLibere

Articolo sull'ennesimo caso di stupro:

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=339563

Vedremo come va a finire...

In casi come qesto si può scorgere il male...

Lo stupro della prorpia figlia...della nipote...CHE SCHIFO

Arrivare a questo vuol dire VOLERLO, vuol dire SGUAZZARE FELICI NELLA ROVINA DELLA PERSONA ALTRUI, vuol dire ATTUARE CIO' CHE SEI e vuol dire UCCIDERE LA PERSONA...

Fare questo a tua figlia...E' INDEFINIBILE.

Siete già morti...nel momento stesso in cui l' avete toccata...e non siete morti biologicamente...e di questo rallegratevi perchè è tutto ciò che vi rimane, un esistenza destinata a morire...e così allietatevi, gonfiatevi, esultate di questa vostra vita resa ancor più gloriosa dai vostri complici-da quei giudici del mondo/sistema/società ancor più sporchi di voi...che vi lascierà liberi, che vi proteggerà...ma ricordate...siete già morti

Grida libere combatte questi esseri, promuove e si rende disponibile a qualunque tipo di manifestazione per combatterli!

 
 
 

Altri tempi

Post n°3 pubblicato il 23 Marzo 2009 da GridaLibere
 
Foto di GridaLibere

Cari "padri" di leggi divine o umane, questi sono altri tempi, è finita l' era dell' ascolto sottomesso!La forza delle contaminazioni, degli "inculcamenti", dei condizionamenti, dell' oppressione mentale si sta piano piano facendo debole...Oggi c' è un risveglio di coscienza anche se nascosto, anche se coperto per paura o insicurezza...più parlo con le persone e più mi rendo conto inaspettatamente che molte idee sono condivise, tra giovani così come tra adulti e perfino anziani!Il fiore che prima si sentiva solo in un mondo senza colore scopre con felice sorpresa che anche se lontani, anche se mimetizzati, anche se deboli ce ne sono altri...e questo basta per ravvivare con vigore la Speranza che è in ognuno di noi...

Fonte foto: http://www.clandestinoweb.com/images/stories/123AAA/speranza.jpg

 
 
 

Cardinale Bagnasco

Post n°2 pubblicato il 23 Marzo 2009 da GridaLibere
 
Foto di GridaLibere

Il cardinale Bagnasco è tutto arrabbiato per tutte le critiche piovute addosso al pontefice!!!E cosa si aspettava, lui e tutta la chiesa?Magari alcune sono state esagerate, ma dov' è il problema?Di certo se chi ha certe responsabilità le attuasse in tutto e per tutto con coerenza non sarebbe andata così...se non appena si fanno dichiarazioni ti piovono addosso critiche da tutto il mondo un motivo ci sarà...

Fonte notizia e foto:http://www.agi.it/cronaca/notizie/200903231744-cro-rt11280-art.html

 
 
 

Papa in Camerun

Post n°1 pubblicato il 23 Marzo 2009 da GridaLibere
 
Foto di GridaLibere

Fonte immagine:http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/ARCH_Immagini/Mondo/2009/03/papa-camerun-324.jpg?uuid=eced9f66-13c7-11de-b397-89abd6dd4d48

In quesi giorni si è parlato molto della dichiarazione del papa in merito al problema HIV. Leggendo le sue parole pubblicate sul sito del vaticano si capisce meglio la cosa. Darei più attenzione ad un altra affermazione...<al contrario, aumentano il problema.>>. Dal ruolo da lui ricoperto non ci si può aspettare un affermazione così sopratutto senza spiegare poi (visto le polemiche) direttamente cosa si intendeva.

Affermazioni di questo tipo possono essere interpretate in vari modi, possono avere diverse conseguenze sopratutto se si ha difronte un popolo che muore di HIV.

Cito alcune parole del sociologo e docente cattolico camerunese Pierre Titi Nwel: <In Camerun viviamo una situazione di pace relativa, non profonda. La maggioranza dei camerunesi non è d'accordo con il capo dello Stato, Paul Biya, che fa esattamente quello che vuole>...<negli ultimi due mesi, ha tagliato l'acqua agli abitanti della zona di Mvolyé (Yaoundé), dove deve recarsi il Papa, con il pretesto che bisognava sistemare il luogo per la visita. Assistiamo anche a operazioni di 'cassa' in questi giorni a Yaoundé. Questo non è normale.>

Saputo questo, fa ridere il fatto che il "santo padre" se ne va in giro tutto felice accompagnato da questo presidente...dov' è la giustizia, la lealtà, il bene che rappresenta??? Dove sono le denunce dirette?

Penso che chi soffre e muore di ingiustizie nel mondo non sa che farsene di dichiarazioni sterili!

 
 
 

CONTATTO FACEBOOK

CHI PU“ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Syddysbal_zacpsicologiaforensestrong_passionadocassinounamamma1Finalmente.Ioassociazioneganeshadoro_il_kenyadolly.1ninograg1BauleMagicotrading2010GridaLiberelabarorosso
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

buon compleanno e buon 2012
Inviato da: ninograg1
il 03/01/2012 alle 10:10
 
Che sia un anno migliore per tutti coloro che aspettano un...
Inviato da: dolly.1
il 01/01/2012 alle 10:57
 
Buon Compleanno. Infiniti Auguri e un sorriso. Dolly
Inviato da: dolly.1
il 01/01/2011 alle 14:02
 
Che possa il 2011 renderci tutti quanti migliori. Buon Anno!
Inviato da: dolly.1
il 28/12/2010 alle 23:50
 
Un saluto affettuoso. Giusy, Bobo e Zara
Inviato da: giusymartoglio
il 18/03/2010 alle 11:17
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom