Creato da mariac880 il 12/10/2013

Habanero

In questo blog ricette di piatti per grandi e piccini, in più consigli per la pulizia della casa e moltro altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mariac880
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 31
Prov: EE
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

studiovitalergallacegraziellanino52708valerio9045centrocaprapaolafontanellaarkodyjacopo835dosogimariac880giovyebrunochitarra1963primoridolfoserendipity45
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« paccheri salsiccia e funghicipolle di tropea in agrodolce »

sarde ripiene

Post n°375 pubblicato il 10 Settembre 2015 da mariac880

Buona sera, oggi è il compleanno della mia bellissima nipotina Flavia❤auguri tesoro🎂🎂🎂ti voglio tantoooo bene....E ora passiamo subito alla ricetta di oggi, già un pochino di tempo fa che ho realizzato questo piatto, ma ankora non avevo avuto l'occasione di postarla, ed oggi mi son decisa approfittando del fatto che la mia piccina sta riposando. Non ho le dosi esatte, dalle nostre parti si tende ad abbondare con le porzioni e cmq molto spesso mi regolo ad occhi le quantità sa usare.

Ingredienti 

 

  • Sarde fresche
  • Farina
  • Olio per friggere 
  • Mollica di pane raffermo 
  • Provola 
  • Formaggio grattugiato 
  • Sale
  • Schiacciata (salame piccante affettato, tipico delle mia terra)potete sostituirlo con del cotto o con un altro salume a vostra scelta
  • Uova 
  • Prezzemolo  (io nn l'ho messo xk a mio figlio nn piace)

 

Preparazione 

Tagliare le sarde nel senso della lunghezza, eliminare le interiora e le lische, eliminare coda e testa e lavare x bene sotto l'acqua corrente

Ed ecco le sarde ben pulite 

In una ciotola preparare il ripieno, quindi cubetti di provola e salame, Mollica di pane raffermo, formaggio grattugiato, sale e uova, amalgamare e iniziare a riempire le sarde

Nella foto c'è tutto il passaggio, spero riuscite a vederlo bene e a capire.

Una volta riempito e richiuso il pesce passarlo per bene nella farina

Friggere in abbondante olio caldo 

Ed ecco in basso le mie sarde ripiene, wow a scrivere sul blog sembra un ricetta velocissima e invece ci ho messo un pochino di tempo, anche se ripeto le mie porzioni sono state generosissime😀

Alla prossima...

P.s.= purtroppo la vita è fatta di alti e bassi, x esempio in questo periodo son capitate cose brutte, tipo la perdita di una signora anziana che x me era come una nonna, la perdita della mamma di una mia cara amica, era una donna giovane, dolce, forte, brava e bella... le porterò sempre nel cuore ❤

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog