Creato da sergio.merzario4658 il 05/10/2010
narra i fatti della Capitale del PIEMONTE e della Lombardia!

I miei link preferiti

 

Contatta l'autore

Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 72
Prov: MI
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Ultime visite al Blog

acronlusdifatto19RIO4658sergio.merzario4658acrilmilaneseacrilsanremeseoceano4658amo.lerosse2016francesca632clock1991moseserussirobi19700annaincantolightdewcarlingher
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« acr e crvAgenda maggio 2016 Crv-Acr »

66° Festrival SANREMESE

Post n°256 pubblicato il 29 Gennaio 2016 da sergio.merzario4658

ACR-CRV con IL TRIANGOLO LARIANO e il MILANESE Vi invitano al 66° Festival di Sanremo e a Casa Sanremo del Palafiori!.. a cura di acr il T. L., sanremese-Milanese!

Al via il sessantaseiesimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo  che si svolge al Teatro Ariston di Sanremo dal 9 al 13 febbraio 2016, ( ..l'8 e il 14 Domenica IN) uno stupendo Festival di Fiori Sanremesi e di MUSICA Italiana.. che vede per la seconda volta consecutiva Carlo Conti nella doppia veste di presentatore e direttore artistico.. è il migliore, dopo Pippo BAUDO e Mike Buongiorno. Nell'occasione è affiancato dall'attore Gabriel Garko, dalla comica Virginia Raffaele e dalla favolosa ..modella e attrice Mădălina Diana Ghenea. Il Dopofestival è invece condotto da Nicola Savino con Max Giusti e la Gialappa's Band.. anche il Sanremese cercherà di fare un suo SPECIALE, con altre Istituzioni, Sanremesi (..Casa Sanremo) liguri (Società Operaia) e italiane (Rai.. e Parlamento)!

Ora.. certo .. detto tra noi .. ma con un plauso.. alla regia e la scenografia che saranno affidate per il secondo anno consecutivo rispettivamente a Maurizio Pagnussat e Riccardo Bocchini... squadra che vince non si tocca..

I cantanti partecipanti sono divisi in due sezioni: Campioni (composta da 20 artisti) e Nuove Proposte (composta da 8 artisti).. trovi tutto su il SANREMESE pag. 3 : www.acraccademia.it/Il%20Sanremese%20pag%203.html

Come già accade .. da sempre e non solo dall'anno precedente, il vincitore della sezione Campioni ottiene il diritto di rappresentare l'Italia all'Eurovision Song Contest 2016, salvo rinuncia.. o deroga..

Patty Pravo a Sanremo con Acr il SANREMESE!

Al prossimo Festival della Canzone Italiana di Sanremo, una Patty Pravo, inedita e internazionale, che ha due buoni motivi per festeggiare. Da una parte si celebrano, parola quanto mai VERA per la Patty italiana, i cinquant’anni di carriera dell’ex ragazza del Piper romano e italiano, dall’altra andrà in scena la sua ennesima partecipazione alla manifestazione canora, con la canzone "Cieli immensi", scritta per lei dal cantautore Fortunato Zampaglione, e la conseguente uscita del nuovo album "Eccomi". Due grandi feste in una, quindi. Leggendo il suo nome tra i concorrenti, e non tra i superospiti, spontanea ci è nata una domanda: perché? È la stessa Pravo a farcelo capire, negli uffici della Warner. “Sono viva, e in quanto viva non mi andava di essere celebrata, ma volevo partecipare alla gara, anche perché ho la canzone giusta”. Detta così la faccenda funziona, anche se fa sicuramente effetto strano vedere quei nomi tra i superospiti e lei lì, magari a rischio di essere eleminata al televoto a favore di un Alessio Beranebei o di una Francesca Michielin (se non sapete di chi io stia parlando, non preoccupatevi, è un bene).

(segue a pag. .. de il T. L.:

 Segue Patty Pravo... Veniamo adesso a "Eccomi" e alla ns preferita dall' Acr sanremese "Cieli immensi". Patty ci racconta di aver scelto i brani finiti in lista particolare, scaramanticamente, dopo un estenuante ascolto di molte canzoni. Ascolto fatto con la sua manager, finché non è venuta a galla “La Canzone”, quella che sarebbero poi finita sulla scrivania di Michele Canova , produttore dell’album, e poi .. forse..  nel c.d. "Canzoni", quelle scelte, parole sue, “arrivate per una botta di culo ”. Frutto, infatti, molto spesso di incontri casuali, ci ha spiegato, la Diva. Come quello con Giangi Skip , per Nuvole , dovuto a una cassa del suo banco mixer rotta e portata da aggiustare da colui che poi le avrebbe regalato il brano. O come nel caso di Qualche cosa di diverso , scritto per lei da Zibba, dopo una ventina di minuti di chiacchiera avvenuti sul suo divano di casa. Oltre a questi sono presenti Tiziano Ferro , Gianna Nannini , con una canzone scritta a distanza, lei a Milano, la Gianna nazionale in giro per traslochi tra l’Italia e Londra, quindi al telefono (mentre Penelope , la figlia della cantautrice toscana e senese, le chiedeva in continuazione di cantarle una sua vecchia hit che porta per titolo il suo nome). E poi Rachele Bastrenghi dei Baustelle, Samuel dei Subsonic a, autore di Se , il brano migliore, con quello di Zibba. E ancora, l’immancabile estro di Giuliano Sangiorgi , praticamente una sorta di costante in tutti gli album italiani dell’ultimo anno e mezzo, come negli anni Novanta la scritta Vietato il Noleggio (brano il suo, A parte te , regalatole per il compleanno).Tra i brani spicca, non esattamente per piacevolezza, Non siamo eroi di Emis Killa , che vede la partecipazione, decisamente debordante e unica, del poprapper di Vimercate (Milano). Una canzone in cui la Pravo (Internazionale) occupa poco spazio, schiacciata dalla logorrea del suo ospite. Nell’insieme a "Eccomi" che è uno dei migliori album della più recente Pravo, forse uno dei migliori di sempre . Belle e gaie canzoni , nell’insieme, pop ma d’autore. Lei .. sembra che fatichi un po’ a cantare, rispetto al passato, ma ha dalla sua l’interpretazione e il fatto di essere Patty Pravo, che aiuta. Molto. Discorso a parte merita invece "Cieli immensi" , il brano che Patty presenterà al Festival. Ha ragione, la Pravo, è una canzone adattissima e unica per Sanremo . Ha il giusto crescendo nelle strofe, quasi recitate, un ritornello aperto, che lo senti e te lo ricordi, subito. Anche troppo, va detto. Non è uno dei brani migliori del Festival, pur essendo magico. Ma Patty è Patty , e va celebrata a prescindere. Meglio avrebbe fatto a portare il brano di Zibba, o quello di Samuel. Certo.. Ma poi la canzone sarebbe suonata meno familiare, meno già sentita, avremmo impiegato un paio di ascolti per riconoscerla , una o due .. di troppo, per Acr e Crv.


www.acraccademia.it/Il%20Sanremese%20pag%201.html

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog