Creato da angang1978 il 30/03/2012

Il Lazzaro

suggestioni di (contro)informazione meridionale

 

 

« Beppe Severgnini: "in Ca...Milano: Un'auto senza a... »

I miracoli della campagna elettorale: anche Vendola s'accorge della discriminazione RC auto

Post n°534 pubblicato il 21 Febbraio 2013 da angang1978
 

E' da mesi che ormai ribadiamo il concetto di incostituzionalità, razzismo e discriminazione della compagnie d'assicurazione nei confronti degli abitanti di alcune città del Sud a proposito dell'esosità dei premi richiesti per l'assicurazione auto.

Fino a 9000 euro per un neopatentato nella sola città di Napoli.

«Gli incidenti sono sempre di meno,nella nostra provincia le tariffe Rc Auto vanno diminuite». Così al Mattino il presidente dell’Aci Napoli Antonio Coppola che si appella all’Ivass (il nuovo Istituto di vigilanza che ha sostituito l’Isvap).

Tanto più che proprio a Napoli, secondo l'Aci, il tasso di incidentalità su cui il premio si calcola, scende dal 2010 ad oggi ad esempio (ad esempio nel 2011 c'è stato un calo degli incidenti registrati a Napoli e provincia: 118.177 nel 2011, contro i 154.898 del 2010)

Ma colpo di scena! Anche Vendola, governatore di una regione del Sud, se n'è accorto! Miracoli della campagna elettorale...

Finalmente anche Vendola si è accorto di un paese nei fatti per niente unito.

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

campnina.monamourass.gianfrancolupomakito91antoniospaziani64rinok2pepposdgl6tempomaxzerovirgolazeroraffaele_uccellofsp363boscopalliraffaele.ciccarelliamandaclark82fantamalati79
 

classifiche

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom